RealD presenta Ultimate Screen, lo schermo di nuova generazione

RealD ha presentato per la prima volta durante il CineEurope 2016 il rivoluzionario schermo cinematografico Ultimate Screen. Si tratta di uno schermo di nuova generazione che permette agli spettatori di immergersi all’interno di un film come mai prima d’ora, assistendo alla scena come se si stesse realmente sul set.

Eccone le caratteristiche principali:

  • Uno schermo altamente sofisticato, ingegnerizzato in modo scientifico per preservare la polarizzazione e restituire immagini incredibili sia in 2D sia in 3D
  • Uno schermo opaco sagomato per riflettere pressoché tutta la luce disponibile
  • 85% di efficienza luminosa in più per creare immagini più nitide, brillanti e piacevoli qualunque sia la posizione dello spettatore
  • Un incredibile rapporto di contrasto stereo – 100:1 sugli attuali schermi cinematografici argentati, mentre RealD Ultimate Screen raggiunge 1000:1 – riduce i fenomeni di ghosting dando vita a un’immagine 3D più nitida e pulita
  • Elimina le tracce di ‘puntini’ – generati dal proiettore – da tutte le immagini per produrre la migliore esperienza visiva possibile

Lo schermo argentato o Silver Screen esiste da oltre 100 anni. L’effetto ‘argento’ è prodotto da una serie di ‘fiocchi’ di dimensioni e forme casuali che vengono spruzzati sullo schermo e intrappolano una quantità significativa di luce su una superficie irregolare che può provocare perdita di luminosità e fenomeni di depolarizzazione.

RealD Ultimate Screen permette di controllare con precisione il modo in cui viene proiettata la luce garantendo un’esperienza visiva superiore indipendentemente dalla posizione dello spettatore all’interno della sala cinematografica. Per questo rappresenta un’innovazione epocale, nata dopo sette anni di ricerca con l’obiettivo di perfezionare la visione cinematografica.

“Il 2016 segna il decimo anniversario di RealD. L’innovazione è alla base della nostra società e abbiamo trascorso gli ultimi dieci anni a perfezionare l’esperienza visiva complessiva sia nel 2D che nel 3D per rendere indimenticabile la customer experience,” commenta Michael Lewis, CEO di RealD.

“Guardiamo sempre avanti in termini di innovazione per offrire a chi va al cinema la miglior esperienza possibile. Il nostro team di ricerca e sviluppo è continuamente impegnato a inventare nuove tecnologie capaci di restituire la visione del regista sullo schermo nel modo più dinamico e realistico: così abbiamo creato Ultimate Screen. Sebbene lo schermo sia una delle componenti più importanti della visione cinematografica, finora non è stato oggetto di innovazioni significative”.

Installato per la prima volta nel Regno Unito al cinema Odeon di Surrey Quays nell’estate 2016, Ultimate Screen è presente anche nelle sale Wanda di Pechino, AMC di Burbank e Cinemark di Boulder. Con l’incremento della produzione, RealD procederà a installarlo in molti altri cinema del mondo.

Qui sotto vi riportiamo le specifiche tecniche del nuovo schermo paragonate con quelle degli schermi standard.

  240 330
Guadagno 2:2 : 40 ° HGA 3:0 : 30 ° HGA
Rapporto di contrasto stereo 300:1 (circolare) 1000:1 (circolare)
Perforazioni Micro perforazioni reali da 150 micron Micro perforazioni reali da 150 micron
Superficie Superficie riflettente ingegnerizzata con rivestimento antiaderente Superficie riflettente ingegnerizzata con rivestimento antiaderente
Spessore Circa 8 mil (200um) Circa 8 mil (200um)
Peso 300 g/m2 300 g/m2
Dimensioni Altezza max 39 ft (11,9m) x larghezza max 94 ft (28,7m) Altezza max 39 ft (11,9m) x larghezza max 94 ft (28,7m)

 

RealD presenta Ultimate Screen, lo schermo di nuova generazione

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata