Crisi economica. - Pagina 5
Pagina 5 di 87 PrimaPrima ... 34567 15 55 ... UltimaUltima
Risultati da 81 a 100 di 1725

Discussione: Crisi economica.

  1. #81
    Senior Member L'avatar di Il Mira
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    238

    Re: Crisi economica.

    E vendere i diritti cosa comporta?venderei il pacchetto azionario a quale prezzo?

  2. #82
    Il Drago Dormiente L'avatar di Zhuge
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    10.387
    Gamer IDs

    Steam ID: zhuge88

    Re: Crisi economica.

    Citazione Originariamente Scritto da Il Mira Visualizza Messaggio
    E vendere i diritti cosa comporta?venderei il pacchetto azionario a quale prezzo?
    No, attento, le tue azioni rimangono tue finché non le vendi.

    Quando si fa un aumento di capitale è d'uso dare un diritto d'opzione a coloro che sono già soci per far loro sottoscrivere tante nuove azioni in modo tale che essi mantengano la medesima quota di partecipazione. Questo diritto d'opzione il socio può esercitarlo, sottoscrivendo le nuove azioni, non esercitarlo, e quindi le nuove azioni che a lui erano riservate vengono vendute ad altri, o venderlo, cioè cederlo ad altri dietro corrispettivo, così che chi acquista il diritto d'opzione sull'aumento di capitale possa sottoscrivere ed ottenere le nuove azioni, diventando socio. Le azioni si sottoscrivono al prezzo deciso nella delibera di aumento di capitale, il diritto di opzione lo puoi vendere al prezzo che vuoi, se trovi qualcuno che è interessato.

    Now reading: I giardini della Luna (S. Erikson)

    https://www.worldoftrucks.com/en/onl...e.php?id=92274
    Corsair Carbide 200R - Asrock Z97 Extreme4 - Intel Core i7 4790 3.60GHz Quad Core - Arctic Cooling Freezer 13 - Corsair Vengeance 8GB 1600MHz - Samsung 840 EVO 250GB MZ-7TE250BW - Seagate Barracuda 2TB ST2000DM001 - Gigabyte G1 Gaming GTX 1070 8GB - Corsair CS650M 650W - Windows 8.1 64bit DSP OEI


  3. #83

    Re: Crisi economica.

    aggiungo inoltre che in caso di aumento di capitale di una società quotata, i diritti di opzione dati ad ogni azionista vengono quotati sul mercato come fossero dei normali titoli e possono quindi essere vendute nel caso uno non volesse esercitarli.
    Ultima modifica di [email protected]@rd; 23-01-16 alle 19:09

  4. #84
    Senior Member L'avatar di Il Mira
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    238

    Re: Crisi economica.

    Ok perfetto grazie, quindi per il prezzo dei diritti occorre aspettare lunedi quando sarà ufficializzato l'aumento di capitale (Saipem)

  5. #85
    Analfabeto Funzionalo L'avatar di koba44
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    9.982

    Re: Crisi economica.

    Citazione Originariamente Scritto da Il Mira Visualizza Messaggio
    Ok perfetto grazie, quindi per il prezzo dei diritti occorre aspettare lunedi quando sarà ufficializzato l'aumento di capitale (Saipem)
    Il prezzo dei diritti in un AdC può avere oscillazioni notevoli: mi ricordo in proposito un AdC di Unicredit anni fa.
    Ma davvero hai abilitato la vista firme? Cazzo guardi!

  6. #86
    Senior Member L'avatar di Pinhead81
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.331

    Re: Crisi economica.

    A titolo di esempio un mio collega ha "subito2 l'AdC effettuato da Saipem, prego notare i livelli del titolo di mesi fa e gli attuali

  7. #87

    Re: Crisi economica.

    Siete al corrente che dal 1° Gennaio 2017 l'IVA aumenterà al 24%
    Praticamente ammazzano il mercato interno...


  8. #88
    Il Drago Dormiente L'avatar di Zhuge
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    10.387
    Gamer IDs

    Steam ID: zhuge88

    Re: Crisi economica.

    Citazione Originariamente Scritto da Black Tiger Visualizza Messaggio
    Siete al corrente che dal 1° Gennaio 2017 l'IVA aumenterà al 24%
    Praticamente ammazzano il mercato interno...
    non sono le famose clausole di slavaguardia che spostiamo in là di anno in anno dai tempi di Letta? aumento IVA di 2 punti (che poi sono pochi, io farei 3/5 punti) e accise

    Now reading: I giardini della Luna (S. Erikson)

    https://www.worldoftrucks.com/en/onl...e.php?id=92274
    Corsair Carbide 200R - Asrock Z97 Extreme4 - Intel Core i7 4790 3.60GHz Quad Core - Arctic Cooling Freezer 13 - Corsair Vengeance 8GB 1600MHz - Samsung 840 EVO 250GB MZ-7TE250BW - Seagate Barracuda 2TB ST2000DM001 - Gigabyte G1 Gaming GTX 1070 8GB - Corsair CS650M 650W - Windows 8.1 64bit DSP OEI


  9. #89

    Re: Crisi economica.

    Citazione Originariamente Scritto da Zhuge Visualizza Messaggio
    non sono le famose clausole di slavaguardia che spostiamo in là di anno in anno dai tempi di Letta? aumento IVA di 2 punti (che poi sono pochi, io farei 3/5 punti) e accise
    Ma non dovrebbero averlo già fatto questo giochetto? Boh, non ci capisco nulla...


  10. #90
    Senior Member L'avatar di Edward Green
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.254

    Re: Crisi economica.

    La rivolta dei perdenti contro le elite. Ma se vincono i populisti sono guai

    “Sono perdenti, almeno in modo relativo. Non condividono in modo equo i guadagni. Si sentono usati e abusati. E dopo la crisi finanziaria e la lenta ripresa del tenore di vita, giudicano le elite incompetenti e predatrici. La sorpresa non è nel fatto che ci siano tante persone arrabbiate: (la sorpresa) è sul perchè molte non lo siano ancora”.
    Giudicano? Lo sono!!
    Ma il Financial Times avverte:

    I populisti non devono vincere. La storia la conosciamo già: va a finire molto male. Nel caso degli Stati Uniti, il risultato avrebbe un significato globale molto forte. L’America ha fondato l’ordine liberale globale e ne rimane garante. Il mondo ha disperatamente bisogno di una leadership Usa ben informata. E Trump non ne è capace. Il risultato (di una sua eventuale vittoria) sarebbe catastrofico”.
    Insomma, la Democrazia va bene fino a quando vincono i soliti noti. << Oste com'è il vino? Una merda e butta quella cartaccia del Financial Times nel camino. E dopo vieni fuori, che c'è il gioco del villaggio: lincia un banchiere con i rastrelli d'oro. >>
    In nome dell'Equilibrium...

  11. #91
    Armchair general L'avatar di Jaqen
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    863

    Re: Crisi economica.

    Frattanto, non è che magicamente la fortissima correzione finanziaria si sia fermata perchè sì parla di altro:

    Ormai gli indici azionari Italiani (FTSEMIB), Francesi (CAC40), Tedeschi (DAC) ed in generale Europei (STOXX50) sono tutti in pieno bear market rispetto ai massimi di meno di 6 mesi fa, e la correzione continua.

    Non che ci sia nulla di male in questo, il problema è come decideranno di fermarla: ogni volta che rimandano i meccanismi di distruzione creativa, staccano una cambiale terribile per il futuro.

  12. #92
    rookie L'avatar di Robin
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    X-Com base 1
    Messaggi
    353

    Re: Crisi economica.

    forse li rimandano perchè la distruzione sarà molto ampia mentre la creazione sarà poca cosa.
    a quel punto sarebbe davvero difficile mantenere lo status quo (che è quello che stanno cercando di preservare a tutti i costi, perche preservarlo significa preservare loro stessi).

  13. #93
    Senior Member L'avatar di Pinhead81
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.331

    Re: Crisi economica.

    Il mio vicino di postazione ha 50k immobilizzati in Unicredit, allo stato attuale è in loss del 40% pulito pulito

  14. #94
    Senior Member L'avatar di Edward Green
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.254

    Re: Crisi economica.

    Citazione Originariamente Scritto da Jaqen Visualizza Messaggio
    Frattanto, non è che magicamente la fortissima correzione finanziaria si sia fermata perchè sì parla di altro:

    Ormai gli indici azionari Italiani (FTSEMIB), Francesi (CAC40), Tedeschi (DAC) ed in generale Europei (STOXX50) sono tutti in pieno bear market rispetto ai massimi di meno di 6 mesi fa, e la correzione continua.

    Non che ci sia nulla di male in questo, il problema è come decideranno di fermarla: ogni volta che rimandano i meccanismi di distruzione creativa, staccano una cambiale terribile per il futuro.
    Come giustamente ha detto Robin, devono salvare il loro culo fino a quando sono sulla poltrona.

    Fa conto che il Giappone ha messo tassi negativi, dopo che i mille mila QE non hanno funzionato...

    Il punto è: dove siamo e dove stiamo andando?
    In nome dell'Equilibrium...

  15. #95
    Armchair general L'avatar di Jaqen
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    863

    Re: Crisi economica.

    Citazione Originariamente Scritto da Edward Green Visualizza Messaggio
    Come giustamente ha detto Robin, devono salvare il loro culo fino a quando sono sulla poltrona.
    Rispondendo a te ed a Robin, non c'era nulla nel mio messaggio che mettesse in dubbio questo - non chiedevo "perchè?", usavo l'indicativo per un motivo .
    Anzi, la malizia (e la malagestione) è talmente evidente - "Perchè avere un po' di casini quando sono in carica io, se posso rimandare tutto e ci penseranno dopo". E stiamo andando avanti così dagli anni '90.

    Citazione Originariamente Scritto da Edward Green Visualizza Messaggio
    Il punto è: dove siamo e dove stiamo andando?


    E non solo

  16. #96
    Senior Member L'avatar di Edward Green
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.254

    Re: Crisi economica.

    Citazione Originariamente Scritto da Jaqen Visualizza Messaggio
    E non solo
    A vedere la cunetta, sembra che stiamo per andare giù come sulle montagne russe...
    In nome dell'Equilibrium...

  17. #97
    Grande Capo Estiqaatsi
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Edinbrah
    Messaggi
    1.420

    Re: Crisi economica.

    Ma a parte stampare/creare soldi accaso, cosa stanno facendo i vari gggoverni/banche centrali? Sono serio, eh.

  18. #98
    Senior Member L'avatar di Daniel_san
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Londra
    Messaggi
    271

    Re: Crisi economica.

    Citazione Originariamente Scritto da Manu Visualizza Messaggio
    Ma a parte stampare/creare soldi accaso, cosa stanno facendo i vari gggoverni/banche centrali? Sono serio, eh.
    Niente di particolarmente utile

    Sono quasi tutti (almeno i maggiori) seduti su una bella montagna di debiti, pubblici e privati, che risultano sostenibili (per ora) solo grazie a tassi di interesse ridicolmente bassi.

    L'esperienza storica ci insegna che da questa mmmmerda si esce solo in un modo: creando inflazione da domanda, in modo da rendere i debiti piu' facili da ripagare (perche' il valore nominale resta immutato ma il valore reale diminuisce).

    Come e' noto, l'inflazione e' una cosa tantobbrutta, signora mia:



  19. #99
    Senior Member L'avatar di battlerossi
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    673

    Re: Crisi economica.

    Citazione Originariamente Scritto da Daniel_san Visualizza Messaggio
    Niente di particolarmente utile

    Sono quasi tutti (almeno i maggiori) seduti su una bella montagna di debiti, pubblici e privati, che risultano sostenibili (per ora) solo grazie a tassi di interesse ridicolmente bassi.

    L'esperienza storica ci insegna che da questa mmmmerda si esce solo in un modo: creando inflazione da domanda, in modo da rendere i debiti piu' facili da ripagare (perche' il valore nominale resta immutato ma il valore reale diminuisce).

    Come e' noto, l'inflazione e' una cosa tantobbrutta, signora mia:

    Carissimo

    Purtroppo in EU s'è scelta la German way, giusto o sbagliato che sia.

    E sono convinto anche della motivazioni storiche: Repubblica di Weimar

    Ci sono stati sui cui la bassa inflazione ammazza l'economia e schiaccia con il debito?

    Beh, sticazzi

  20. #100
    Senior Member L'avatar di abaper
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Pavia, provincia di
    Messaggi
    1.659

    Re: Crisi economica.

    Not performing credit.
    Va come suona bene. Poi ci pensi su e capisci che stanno parlando della merda. Però detto in inglese ha tutto un altro sapore..
    Per chi non seguisse Radio24, l'ad di mps è contento di come il governo ha intenzione di gestire i loro not performing credit. Tradotto, le sofferenze, i crediti incagliati, i collaterali ( le abitazioni che a bilancio sono valutate 1000 e che valgono 10 nel migliore dei casi) e altre ed eventuali. Insomma, la merda che ormai li sommerge.
    Ultima modifica di abaper; 03-02-16 alle 19:37

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Sito ufficiale
www.thegamesmachine.it
Seguici su