Il terrorismo in Europa: episodi, cronaca e discussione. - Pagina 18
               
Pagina 18 di 57 PrimaPrima ... 81617181920 28 ... UltimaUltima
Risultati da 341 a 360 di 1138

Discussione: Il terrorismo in Europa: episodi, cronaca e discussione.

  1. #341
    Lord of Pies L'avatar di Lord Brunitius
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    w la pheega
    Messaggi
    3.114

    Re: Esplosioni in aeroporto e metropolitana. Almeno 23 morti. Esercito in stadar

    Beh "l'american sniper" dei peshmerga non era mica tanto romanzato.

  2. #342
    Finalmente L'avatar di Ginzo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.485

    Re: Esplosioni in aeroporto e metropolitana. Almeno 23 morti. Esercito in stadar

    Gli spetnaz non sono quelli che al poligono devono colpire il bersaglio mentre un altro spara loro addosso sul giubbotto anti-proiettile?

    Non sarei sorpreso se la storia fosse vera.
    Citazione Originariamente Scritto da Malaky Visualizza Messaggio
    Le critiche allo stile di regia piatto e scontato di Lucas sono famose, da molti registi.
    Non c'è soggettività in questo.
    http://jokideo.com/wp-content/upload...-beautiful.jpg

  3. #343
    Lord of Pies L'avatar di Lord Brunitius
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    w la pheega
    Messaggi
    3.114

    Re: Esplosioni in aeroporto e metropolitana. Almeno 23 morti. Esercito in stadar


  4. #344
    Senior Member L'avatar di Azathoth
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.114

    Re: Esplosioni in aeroporto e metropolitana. Almeno 23 morti. Esercito in stadar

    Da quello che so i russi hanno sempre adottato tattiche simili, del resto se é vero anche la metá di quello che racconta Lilin in Caduta libera, non é gente con cui scherzare.

  5. #345
    Senior Member L'avatar di caesarx
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Nel Villaggio dell'Emiro, con la speranza di scappare
    Messaggi
    2.195

    Re: Esplosioni in aeroporto e metropolitana. Almeno 23 morti. Esercito in stadar

    Diciamo che gli spetznaz hanno protocolli operativi un po' particolari...
    ...there's no need to say thank you, the best way to say it is beeing here and fight with us. - Skip

  6. #346
    Senior Member L'avatar di balmung
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Χαλκίς
    Messaggi
    1.468

    Re: Esplosioni in aeroporto e metropolitana. Almeno 23 morti. Esercito in stadar

    massimo rispetto, però l'alternativa di farsi catturare vivo dai sandnigga non era proprio allettante. Se hanno bruciato vivo un pilota giordano non oso immaginare cosa avrebbero fatto ad un russo

  7. #347
    Lord of Pies L'avatar di Lord Brunitius
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    w la pheega
    Messaggi
    3.114

    Re: Esplosioni in aeroporto e metropolitana. Almeno 23 morti. Esercito in stadar

    Ma infatti credo che sia stata l'uscita di scena migliore.

  8. #348
    Senior Member L'avatar di Azathoth
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.114

    Re: Esplosioni in aeroporto e metropolitana. Almeno 23 morti. Esercito in stadar

    Infatti, almeno se ne é portati con se parecchi.

  9. #349
    Senior Member L'avatar di ABS
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.643

    Re: Esplosioni in aeroporto e metropolitana. Almeno 23 morti. Esercito in stadar

    Citazione Originariamente Scritto da Edward Green Visualizza Messaggio


    Ma in Belgio chi c'è la potere? Idiocracy al quadrato?
    Diciamo che la realtà è un po' più complicatuccia dei videogiochi http://www.corriere.it/extra-per-voi...8fe49766.shtml

  10. #350
    Senior Member L'avatar di Skynight
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.483

    Re: Esplosioni in aeroporto e metropolitana. Almeno 23 morti. Esercito in stadar

    e intanto in pakistan ieri un vigliacco e infame si è fatto saltare in aria uccidendo una sessantina di poveri cristi la cui unica colpa era festeggiare la pasqua, la maggior parte delle vittime sono donne e bambini, grande gesto ora certamente il coione è nel paradiso del suo fottuto dio con le sue fottute settantasette zoccole.

    http://www.rainews.it/dl/rainews/art...2eef58952.html

    non mi spiego perchè comunque visto che tanta gente ciancia che gli estremisti sono solo un gruppo di fanatici mentre invece la maggior parte degli islamici sono moderati, questi non fanno una manifestazione di protesta per dissociarsi e condannare apertamente questi terroristi, questo sarebbe un vero chiaro segnale che sicuramente distruggerebbe l'isis una volta per tutte nella sua ideologia,ma non le faranno mai, perchè sotto sotto se ne fregano se qualche cristiano infedele crepa, a loro interessa solo protestare se gli vai a toccare la loro religione, il papa dovrebbe condannare apertamente questo atto infame che dovrebbe essere condannato anche non solo dai cristiani ma da tutte le religioni del mondo.
    a questo punto come soluzione vedo solo o limitare fortemente questo tipo di religioni guerrafondaie o eliminarle e vietarle del tutto. tra l'altro

    http://www.tgcom24.mediaset.it/mondo...-201602a.shtml

    eh eh eh ma in italia i terroristi non passano facciamo i controlli seri noi possiamo stare tranquilli che siamo in buone mani.
    Ultima modifica di Skynight; 28-03-16 alle 10:24
    oggi la cosa di gran lunga più sensata da fare è rassegnarci al fatto che il mondo fisico è non realistico,non deterministico e non locale.

  11. #351
    Senior Member L'avatar di Azathoth
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.114

    Re: Esplosioni in aeroporto e metropolitana. Almeno 23 morti. Esercito in stadar

    Forse il Papa sta zitto per evitare ulteriori massacri, ma é inquietante pensare che accoglie quella stessa gente che a casa loro massacrano i cristiani.
    Riguardo all'eliminazione delle religioni la vedo dura, guarda cosa é successo nell'Europa dell'est quando ci hanno provato.

  12. #352
    Senior Member L'avatar di Edward Green
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.442

    Re: Esplosioni in aeroporto e metropolitana. Almeno 23 morti. Esercito in stadar

    Citazione Originariamente Scritto da Skynight Visualizza Messaggio
    non mi spiego perchè comunque visto che tanta gente ciancia che gli estremisti sono solo un gruppo di fanatici mentre invece la maggior parte degli islamici sono moderati, questi non fanno una manifestazione di protesta per dissociarsi e condannare apertamente questi terroristi, questo sarebbe un vero chiaro segnale che sicuramente distruggerebbe l'isis una volta per tutte nella sua ideologia,ma non le faranno mai, perchè sotto sotto se ne fregano se qualche cristiano infedele crepa, a loro interessa solo protestare se gli vai a toccare la loro religione, il papa dovrebbe condannare apertamente questo atto infame che dovrebbe essere condannato anche non solo dai cristiani ma da tutte le religioni del mondo.
    a questo punto come soluzione vedo solo o limitare fortemente questo tipo di religioni guerrafondaie o eliminarle e vietarle del tutto. tra l'altro
    Perchè esattamente come in Sicilia negli anni 60 e 70, ci pensi 4/5 volte a metterti contro certi gruppi, specialmente se hai famiglia.
    Però come in Sicilia sotto la mafia, ci sono piccoli casi di intellettuali, giornalisti e attivisti che si sono ribellati. Diversi sono finiti ammazzati, altri sono scappati, altri sono sotto scorta.

    E' sempre facile fare il rivoluzionario nel placido occidente dove non si rischia quasi niente. Prova a farlo là
    In nome dell'Equilibrium...

  13. #353
    Senior Member L'avatar di balmung
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Χαλκίς
    Messaggi
    1.468

    Re: Esplosioni in aeroporto e metropolitana. Almeno 23 morti. Esercito in stadar

    in effetti l'avvento della democrazia in europa è stato l'epilogo di un percorso fatto di dialogo, pace e non violenza. Un europeo col culo al caldo che ne potrà mai sapere di soprusi e violenze?

  14. #354
    Senior Member L'avatar di Edward Green
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.442

    Re: Esplosioni in aeroporto e metropolitana. Almeno 23 morti. Esercito in stadar

    Citazione Originariamente Scritto da balmung Visualizza Messaggio
    in effetti l'avvento della democrazia in europa è stato l'epilogo di un percorso fatto di dialogo, pace e non violenza. Un europeo col culo al caldo che ne potrà mai sapere di soprusi e violenze?
    Tu stai paragonando gli occidentali attuali con quelli dei secoli scorsi?
    In nome dell'Equilibrium...

  15. #355
    Senior Member L'avatar di Skynight
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.483

    Re: Esplosioni in aeroporto e metropolitana. Almeno 23 morti. Esercito in stadar

    Citazione Originariamente Scritto da Edward Green Visualizza Messaggio
    Perchè esattamente come in Sicilia negli anni 60 e 70, ci pensi 4/5 volte a metterti contro certi gruppi, specialmente se hai famiglia.
    Però come in Sicilia sotto la mafia, ci sono piccoli casi di intellettuali, giornalisti e attivisti che si sono ribellati. Diversi sono finiti ammazzati, altri sono scappati, altri sono sotto scorta.

    E' sempre facile fare il rivoluzionario nel placido occidente dove non si rischia quasi niente. Prova a farlo là
    il fatto è che non protestano nemmeno qua nel placido e tranquillo occidente.

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da balmung Visualizza Messaggio
    in effetti l'avvento della democrazia in europa è stato l'epilogo di un percorso fatto di dialogo, pace e non violenza. Un europeo col culo al caldo che ne potrà mai sapere di soprusi e violenze?
    se si continua in questo modo soprrusi e violenze diventeranno una realtà anche da noi europei col culo al caldo, intanto bisogna anche aver paura a protestare visto che la manifestazione in belgio è stata rimandata perchè ritenuta non opportuna dopo l'attentato terroristico.
    oggi la cosa di gran lunga più sensata da fare è rassegnarci al fatto che il mondo fisico è non realistico,non deterministico e non locale.

  16. #356
    Oltremodo sconveniente L'avatar di pity
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Napoli
    Messaggi
    1.402
    Gamer IDs

    Steam ID: NickSpaccimma

    Re: Esplosioni in aeroporto e metropolitana. Almeno 23 morti. Esercito in stadar

    Citazione Originariamente Scritto da Skynight Visualizza Messaggio
    non mi spiego perchè comunque visto che tanta gente ciancia che gli estremisti sono solo un gruppo di fanatici mentre invece la maggior parte degli islamici sono moderati, questi non fanno una manifestazione di protesta per dissociarsi e condannare apertamente questi terroristi, questo sarebbe un vero chiaro segnale che sicuramente distruggerebbe l'isis una volta per tutte nella sua ideologia,ma non le faranno mai, perchè sotto sotto se ne fregano se qualche cristiano infedele crepa, a loro interessa solo protestare se gli vai a toccare la loro religione, il papa dovrebbe condannare apertamente questo atto infame che dovrebbe essere condannato anche non solo dai cristiani ma da tutte le religioni del mondo.
    a questo punto come soluzione vedo solo o limitare fortemente questo tipo di religioni guerrafondaie o eliminarle e vietarle del tutto. tra l'altro
    Citazione Originariamente Scritto da Skynight Visualizza Messaggio
    il fatto è che non protestano nemmeno qua nel placido e tranquillo occidente.
    http://www.huffingtonpost.com/kamran..._b_188991.html
    http://www.independent.co.uk/news/uk...-a6765976.html
    http://www.ilpost.it/2015/11/23/le-m...n-italia-foto/
    http://www.huffingtonpost.com/entry/...b009377b249dea




    In ogni caso, se i gessetti colorati suscitano tanta ilarità, perché chiedere una manifestazione di musulmani contro l'IS? Decidetevi
    Dice che c'è rimasto sulo 'o mare | ¡Madre de Dios! ¡Es el Pollo Diablo!

  17. #357
    Finalmente L'avatar di Ginzo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.485

    Re: Esplosioni in aeroporto e metropolitana. Almeno 23 morti. Esercito in stadar

    Citazione Originariamente Scritto da Edward Green Visualizza Messaggio
    Tu stai paragonando gli occidentali attuali con quelli dei secoli scorsi?
    No, semplicemente non ha capito nulla della tua analogia
    Citazione Originariamente Scritto da Malaky Visualizza Messaggio
    Le critiche allo stile di regia piatto e scontato di Lucas sono famose, da molti registi.
    Non c'è soggettività in questo.
    http://jokideo.com/wp-content/upload...-beautiful.jpg

  18. #358

    Re: Esplosioni in aeroporto e metropolitana. Almeno 23 morti. Esercito in stadar






    è sempre più chiaro perchè il covo dei jiahdisti è in belgio, sono dei pagliacci.

    http://www.analisidifesa.it/2016/03/...embre-europeo/

    SI PREPARA UN 11 SETTEMBRE EUROPEO?
    di Redazione28 marzo 2016, pubblicato in Commenti
    Bruno-Ballardini-750x498
    di Bruno Ballardini (nella foto a sinistra) da Il Sole 24 Ore.com
    Da Parigi a Bruxelles non è cambiato nulla: i nostri media continuano a ripetere in modo automatico i lanci d’agenzia che arrivano incessantemente, per indurre nel pubblico la sensazione di una presenza costante sui fatti e di un’informazione completa.
    Ma le singole notizie di per sé non informano, e d’altra parte nessuno perde tempo a collegarle tra loro per fornire un quadro più chiaro di ciò che è accaduto e di ciò che potrebbe ancora accadere. Questo dovrebbe essere il vero ruolo dell’informazione.
    Invece, tutto finisce in talk show dove ciascuno degli ospiti fornisce fantasiose interpretazioni di una singola notizia, l’ultima arrivata.
    Abbiamo un’unica alternativa: quella di confrontare e collegare autonomamente più notizie da più fonti traendone l’informazione che ci serve.
    Potete imparare a farlo anche voi: ecco un semplice esercizio che prende spunto dai fatti accaduti in quest’ultimo periodo.
    Seguite l’ordine dall’inizio e leggete gli articoli collegati ai link.
    1 – A novembre 2014, reporter indipendenti raccolgono da diversi jihadisti la dichiarazione “Aspettate e vedrete. Vi faremo dimenticare l’11 settembre”.
    2 – Chi ha analizzato fino ad oggi la propaganda dello Stato Islamico, sa bene che la frase “Aspettate e vedrete” è un leitmotiv ricorrente nei video istituzionali dell’ISIS e si riferisce all’intenzione di attaccare l’Occidente a sorpresa, dal suo interno.
    3 – A gennaio 2015, il reporter indipendente Mike Giglio pubblica l’intervista ad un operativo dell’ISIS che dichiara di aver già fatto passare dalla Turchia in Europa circa 4000 fighter con la collaborazione di contrabbandieri (il 23 marzo di quest’anno Associated Press comunicherà una cifra diversa basandosi su un informatore in Iraq). Al di là dei numeri, la notizia è che loro sono già in Europa e stanno aspettando un segnale. E ne bastano 100 per scatenare l’apocalisse nel nostro continente, considerando cos’è capace di fare una cellula di quattro jihadisti.
    4 – A maggio 2015, il Mossad conferma che l’ISIS sta preparando un attentato di grandi proporzioni in Europa. Sempre nello stesso mese su Dabiq, rivista dello Stato Islamico, il prigioniero inglese John Cantlie ora portavoce ufficiale dell’ISIS, fa un’ipotesi su come si possa organizzare un attacco nucleare sul territorio degli Stati Uniti. Il dato essenziale è l’obiettivo condiviso della strage.
    5 – A novembre 2015, dopo l’attentato di Parigi, spiego per primo in TV che l’unico tipo di attacco che permetterà all’ISIS di ottenere l’impatto desiderato non può essere altro che un “attacco a sciame” e che quello di Parigi è soltanto una prova generale (quello di Bruxelles avrà la stessa struttura “a sciame”). Il Mossad conferma la volontà dell’ISIS di condurre “attacchi sincronizzati”.
    6 – A fine gennaio 2016, il giornale pan arabo Ashark al Awsat, conferma la notizia che l’ISIS ha trafugato gas Sarin da un deposito vicino a Tripoli, notizia segnalata 15 giorni prima dallo stesso cugino del colonnello Gheddafi. La CIA conferma che l’ISIS è in possesso di armi chimiche.
    7 – Nella rivendicazione dell’attentato di Bruxelles, l’agenzia Amaq News, organo stampa dell’ISIS, ribadisce l’intenzione di colpire l’Europa “in modo ancora più duro e doloroso”.
    8 – Il 23 marzo 2016 gli inquirenti belgi hanno confermato che gli attentatori tenevano d’occhio uno scienziato che lavorava ad un programma di sviluppo nucleare.
    Dunque uno dei loro obiettivi era quello di arrivare alle centrali nucleari del Belgio, probabilmente per fabbricare una “bomba sporca”.
    Tecnicamente, ci sarebbero almeno altri due modi per realizzare un “11 settembre europeo”.
    Ma i nostri media sono latitanti, non si sbilanciano, non aiutano nemmeno a comprendere quanto sia concreta l’intenzione di un attacco di grandi proporzioni. In definitiva, non aiutano la comunità ad essere consapevole, quindi pronta e unita rispetto ad ogni evenienza.
    E infine, per tutti coloro che si illudono che l’Italia sia più protetta o invulnerabile di altri paesi, ci pensa la stampa estera a segnalare la seria possibilità di un contatto fra l’ISIS e la Mafia al fine di reperire direttamente armi o materiali che difficilmente riuscirebbero ad introdurre nel nostro territorio.
    E senza scomodare la Mafia basta ripescare qualsiasi articolo sulla situazione delle scorie radioattive in Italia per rendersi conto di quanto sia facile reperirle.
    Provate a unire tutti i puntini. Adesso lo vedete anche voi il disegno?
    C’è una grossa differenza fra notizie e informazione. Le notizie sono quelle che ho elencato. L’informazione invece è quella che ne potete dedurre, è cioè che l’ISIS ha intenzione di eseguire un grande attacco in Europa e l’ha già pianificato. L’avete mai letto sui giornali o sentito spiegare dai telegiornali? No. Semplicemente perché loro si limitano a dare notizie. Ma non fanno informazione.
    sinceramente trovo ridicolo nell'articolo l'accordo isis-mafia. Però fa pensare che non sia stato veramente l'attacco di parigi la preparazione per qualcosa di più grosso? E' vero che ci sono cellule jiahdiste in europa pronte a compiere attentati, la percezione dell'opinione pubblica è corretta o si sta sottovalutando la minaccia? Magari è solo qua in italia perchè per adesso non ci sono stati mai attentati
    Ultima modifica di nofaxe; 28-03-16 alle 21:04

  19. #359
    Senior Member L'avatar di Decay
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    3.542

    Re: Esplosioni in aeroporto e metropolitana. Almeno 23 morti. Esercito in stadar

    Citazione Originariamente Scritto da nofaxe Visualizza Messaggio





    è sempre più chiaro perchè il covo dei jiahdisti è in belgio, sono dei pagliacci.

    http://www.analisidifesa.it/2016/03/...embre-europeo/



    sinceramente trovo ridicolo nell'articolo l'accordo isis-mafia. Però fa pensare che non sia stato veramente l'attacco di parigi la preparazione per qualcosa di più grosso? E' vero che ci sono cellule jiahdiste in europa pronte a compiere attentati, la percezione dell'opinione pubblica è corretta o si sta sottovalutando la minaccia? Magari è solo qua in italia perchè per adesso non ci sono stati mai attentati
    perchè la mafia non si immischia con i terroristi? "gli uomini d'onore"?

  20. #360
    Lord of Pies L'avatar di Lord Brunitius
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    w la pheega
    Messaggi
    3.114

    Re: Esplosioni in aeroporto e metropolitana. Almeno 23 morti. Esercito in stadar

    Non ci vedo nulla di strano in accordi tra criminali. Secondo un servizio che vidi tempo fa la mafia fa da "deposito" di armi e munizioni per i gruppi di terroristi.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Sito ufficiale
www.thegamesmachine.it
Seguici su