Il topic dell'immigrazione - Pagina 19
Pagina 19 di 184 PrimaPrima ... 91718192021 29 69 119 ... UltimaUltima
Risultati da 361 a 380 di 3665

Discussione: Il topic dell'immigrazione

  1. #361
    The green one L'avatar di cima99
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    71

    Re: Il topic dell'immigrazione

    Citazione Originariamente Scritto da gmork Visualizza Messaggio
    è tutto cosi' teorico e ideologico che a 'sto punto possiamo anche parlare di pace nel mondo e della cura del cancro.
    Vabbé, io ti ho spiegato l'importanza tra teorico e pratico in questo contesto. Se poi vuoi mandare a vacca la discussione, pazienza.
    Citazione Originariamente Scritto da Jack Visualizza Messaggio
    Vedo che ignori la parte che scotta, come fai da tanto.

    Quando dici che ISIS ha ucciso più musulmani che altri, hai tenuto in conto gli yazidi massacrati? Senza parlare dei cristiani...

    Come integri milioni di persone, quando hai già fallito a integrare milioni di persone su più generazioni?
    Vedo che non puoi fare a meno di provocare, come fai da tanto. Vabbé ci sono già passato
    Mi chiedi poi come fare a dire che ho ignorato questa parte quando:
    a) Non abbiamo mai parlato di cifre, peraltro solo stimabili date le fonti frammentare e diversificate sull'argomento
    b) Non abbiamo mai parlato degli yazidi.
    Però riguardo agli yazidi che citi, nonostante la grande propaganda statunitense, sicuramente saprai che chi ha parato loro il culo nelle fasi calde della mattanza sono stati i curdi del Kurdistan curdo, e dovrebbero essere se non erro oggi per il 90% musulmani sunniti e per il 10% zoroastriani
    c) Non i pare di aver detto che ISIS ha ucciso più musulmani che altri, ho detto e scritto nell'articolo che tanto schifi che gli obiettivi di Daesh sono primariamente in MedioOriente e primariamente contro altri musulmani, il che non vuol dire che secondariamente vi sono altri obiettivi. E, anzi, per l'impostazione del salafismo attuale, è ovvio che dopo essersi assicurati il Dar al Islam l'obiettivo sia il Dar al Harb. Comunque basta ascoltare i proclami di Al Baghdadi e leggiucchiarsi qualcosa in giro per constatare che non ho detto falsità, tutt'altro, Gli yazidi occupavano un territorio che interessava a Daesh e sono stati sterminati. Questa è la prassi di Daesh. Ma ciò non cambia il loro obiettivo primario, facilmente comprensibile sia dal lato dottrinale che pratico.
    Spiegati pure sul presunto mancato inserimento di milioni di persone su più generazioni.

  2. #362
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    24

    Re: Il topic dell'immigrazione

    Terza generazione dentro l'ISIS in massa?

    Cioé tutto il tuo giro di parole era per dire che l'ISIS prima si sarebbe occupato dei territori dove si trova, per poi cercare di espandersi? Non sono necessari tanti studi, giusto teoria della guerra 101

    Edit: comunque sei veramente fissato con quell'articolo, ne sei più fiero che io della mia tesi di dottorato
    Ultima modifica di Jack; 22-01-16 alle 20:21

  3. #363
    quello che fa l'aikido L'avatar di Viggio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Tosev 3
    Messaggi
    2.149
    Gamer IDs

    PSN ID: Viggio Steam ID: Viggio1979

    Re: Il topic dell'immigrazione

    Citazione Originariamente Scritto da cima99 Visualizza Messaggio
    No assolutamente, non si tratta di stampa crociata. Una parte del mondo musulmano (mi pare che l'articolo non citi quali nazioni) non accetta esibizioni di simboli cristiani, così come ad esempio la Svizzera ha proibito per legge la possibilità di costruire minareti sul suo suolo. Quando si parla di marketing e brand, in questo caso, delle società hanno deciso di cambiare il loro simbolo sapendo che in alcune aree le vendite sarebbero crollate proprio in ragione di tale simbolo.
    Tipo il Real Madrid che ha accettato di togliere la croce dalla corona sul suo stemma, per far sì che lo stesso fosse stampato sulle carte di credito da far circolare negli Emirati Arabi?

    O tipo ancora che accettando 200 e.passa milioni di euro dal Qatar, o da qualcuno degli emirati per riparare lo stadio, ha accettato di non chiamarlo più Santiago Bernabeu?


    Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk

    Playstation 4, Playstation 3, Playstation Vita, Playstation TV, Sega Dreamcast, Sega Saturn, Sony PSX, Sega Mega Drive - PC: CPU Intel i5 2500K ,MoBo Asus , 4x2GB Corsair Vengeance DDR3 1600 Mhz , GeForce GTX 570 1280MB DDR5, SSD OCZ 60 GB, HD Maxtor SATA 320 GB 7200 rpm, Sound Blaster Extreme Gamer Fatal1ty 64 MB, sistema audio Creative 5.1 -

  4. #364
    Senior Member L'avatar di Azathoth
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.114

    Re: Il topic dell'immigrazione

    Ma come, siamo passati dal "Welcome refugees" a "Non possiamo accoglierli tutti, altrimenti ci destabilizzano"?
    Tra parentesi i cristiani si lamentano (giustamente) dei massacri e delle discriminazioni a cui li sottopone l'islam, ma dimenticano che a suo tempo hanno somministrato quella stessa medicina ai pagani (penso a Ipazia, torturata e uccisa da dei terroristi cristiani, il cui ispiratore é stato pure fatto santo).

  5. #365
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Roma
    Messaggi
    435
    Gamer IDs

    Steam ID: Nimahel

    Re: Il topic dell'immigrazione

    Vi mostro un articolo molto controvero, che scommetto piacerà a pochi http://espresso.repubblica.it/affari...ranti-1.246967

    Avevo già visto un documentario fatto dall'ex direttore di The Economist, Bill Emmott, che parlava della medesima situazione. Per riassumerlo, dice che la popolazione europea sta diventando sempre più vecchia e si fanno sempre meno figli (gli europei fanno pochissimi figli in tutte le nazioni). Di questo passo, già intorno al 2050 ci saranno più pensioni da pagare rispetto alle persone che lavorano per pagarle, e le prospettive non sono molto rosee. Paradossalmente, l'immigrazione è il modo più "semplice" di risolvere la faccenda, perché i migranti provengono da paesi dove la media di figli per famiglia è molto più alta, e permettendogli di insediarsi in europa potrebbero far invertire la tendenza.

    So che la cosa non piacerà a molti ma purtroppo è così E stavolta non si parla di buonismo dell'"accogliamoli tutti" ma parliamo di economia.

  6. #366
    quello che fa l'aikido L'avatar di Viggio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Tosev 3
    Messaggi
    2.149
    Gamer IDs

    PSN ID: Viggio Steam ID: Viggio1979

    Re: Il topic dell'immigrazione

    mmmah....ma promuovere delle politiche che incoraggino la fertilità in Europa,magari investendo anche meno soldi di quelli che si spendono accogliendo i migranti no? così nel 2050, hai voglia se ci saranno i lavoratori!

    Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk

    Playstation 4, Playstation 3, Playstation Vita, Playstation TV, Sega Dreamcast, Sega Saturn, Sony PSX, Sega Mega Drive - PC: CPU Intel i5 2500K ,MoBo Asus , 4x2GB Corsair Vengeance DDR3 1600 Mhz , GeForce GTX 570 1280MB DDR5, SSD OCZ 60 GB, HD Maxtor SATA 320 GB 7200 rpm, Sound Blaster Extreme Gamer Fatal1ty 64 MB, sistema audio Creative 5.1 -

  7. #367
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Roma
    Messaggi
    435
    Gamer IDs

    Steam ID: Nimahel

    Re: Il topic dell'immigrazione

    Guarda, non sono espertissimo di economia lo ammetto, ma se giornali come The Economist si sono interessati al problema, probabilmente significa che questa è la via più semplice a livello economico.
    Gli europei sono in profonda crisi economica, spingere le famiglie a fare figli credo sia abbastanza arduo, sopratutto per fornirgli l'assistenza economica necessaria a farlo. E poi c'è il fattore culturale, in europa si fanno meno figli da un bel po' temo, quindi una campagna a favore della fertilità avrebbe grosse chance di fallimento temo.
    O in ogni caso costa molto meno accogliere i migranti.

    Tra l'altro non ho mai capito da dove è nata la psicosi dell' "invasione" dei migranti. L'europa è figlia di popolazioni migratorie dalla preistoria praticamente. Diverse razze e culture si sono mischiate nel corso dei secoli arrivando a quello che siamo oggi. Dove sta scritto che questa cosa è un punto d'arrivo? Ma soprattutto dove sta il problema?
    Pensare che l'europa e la sua popolazione resterà questa per sempre mi sembra un po' miope come pensiero francamente...

  8. #368
    Chiù pilu pi tutti! L'avatar di gmork
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ovunquente.
    Messaggi
    2.162

    Re: Il topic dell'immigrazione

    dipende tutto da che futuro si vuole. se vuoi un futuro alla cazzo va bene cosi', tirando dentro tutto quello che passa. se vuoi un futuro decente, A) attui serie politiche di incentivo e sostegno alla famiglia (che non sono solo 100 euro a figlio, eh) B) consenti una immigrazione controllata e regolata in base a precisi criteri di accoglienza, necessità e di capacità di integrazione sul territorio. ora indovinate una gestione incapace quale delle due scegliera'. ^^

    l'europa è anche figlia della guerra continua da prima di roma a 60 anni fa ^^ e qua non si parla solo di popoli ma di religioni e quando le religioni si mischiano storicamente sono SEMPRE cazzi amari, prima o dopo.
    Ultima modifica di gmork; 23-01-16 alle 11:36

  9. #369
    Senior Member L'avatar di iWin uLose
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.176

    Re: Il topic dell'immigrazione

    Davvero, non ci avevamo pensato. Buttiamo dentro tanti begli immigrati, e il 45% di giovani italiani oggi disoccupati troverà lavoro, insieme a tutta la gioventù importata. Non è che ci saranno nuovi disoccupati che non pagheranno la pensione a nessuno, maggiori tensioni sociali, maggiore spesa per il welfare e magari qualche attentatino qua e là, non saremo mica così miopi da pensare ad uno scenario così improbabile.

  10. #370
    Il Paparazzo L'avatar di Chiwaz
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.557

    Re: Il topic dell'immigrazione

    Citazione Originariamente Scritto da Nimahel Visualizza Messaggio
    Guarda, non sono espertissimo di economia lo ammetto, ma se giornali come The Economist si sono interessati al problema, probabilmente significa che questa è la via più semplice a livello economico.
    Gli europei sono in profonda crisi economica, spingere le famiglie a fare figli credo sia abbastanza arduo, sopratutto per fornirgli l'assistenza economica necessaria a farlo. E poi c'è il fattore culturale, in europa si fanno meno figli da un bel po' temo, quindi una campagna a favore della fertilità avrebbe grosse chance di fallimento temo.
    O in ogni caso costa molto meno accogliere i migranti.

    Tra l'altro non ho mai capito da dove è nata la psicosi dell' "invasione" dei migranti. L'europa è figlia di popolazioni migratorie dalla preistoria praticamente. Diverse razze e culture si sono mischiate nel corso dei secoli arrivando a quello che siamo oggi. Dove sta scritto che questa cosa è un punto d'arrivo? Ma soprattutto dove sta il problema?
    Pensare che l'europa e la sua popolazione resterà questa per sempre mi sembra un po' miope come pensiero francamente...
    Ti rendi conto che stai dicendo: "mah, non so mica tanto della questione, ma se lo dice l' Economist allora bisogna fare così" ?

  11. #371
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    24

    Re: Il topic dell'immigrazione

    Intanto bisognerebbe vedere i dati e rendersi conto che è veramente difficile prevedere il futuro a 35 anni da ora. Ceteris paribus sarà cosi, a non sappiamo se le cose resteranno uguali.

    Io ho sempre un po' di scetticismo per risultati pubblicati senza controllo. Ancora di più quando l'ente che ha fatto l'analisi, UBS, non si è resa conto che stava sedendo su una bolla immobiliare che gli è scoppiata addosso, soprattutto una banca che durante la crisi finanziaria ha ricevuto più di dieci miliardi di dollari dal fondo sovrano di Singapore e da investitori anonimi del Medio Oriente.

    Veramente vi fidereste di un'analisi di economia generale fatta da una banca che non si è resa neanche conto, qualche anno fa, che il loro modello di business faceva acqua da tutte le parti?

  12. #372
    Analfabeto Funzionalo L'avatar di koba44
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    9.836

    Re: Il topic dell'immigrazione

    tl;dr tutto il thread; mi limito a riprodurre qui il messaggio di Geert Wilders ai Turchi.


    Ma davvero hai abilitato la vista firme? Cazzo guardi!

  13. #373
    Chiù pilu pi tutti! L'avatar di gmork
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ovunquente.
    Messaggi
    2.162

    Re: Il topic dell'immigrazione

    erdogan si stara' cagando sotto.

  14. #374
    Analfabeto Funzionalo L'avatar di koba44
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    9.836

    Re: Il topic dell'immigrazione

    Citazione Originariamente Scritto da gmork Visualizza Messaggio
    erdogan si stara' cagando sotto.
    Direi di no, visto che la Turchia è alleato storico della Germania ed è la Germania a comandare.

    Sono due nazioni che hanno molto in comune, in particolare i genocidi.
    Ma davvero hai abilitato la vista firme? Cazzo guardi!

  15. #375
    Analfabeto Funzionalo L'avatar di koba44
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    9.836

    Re: Il topic dell'immigrazione

    Ma davvero hai abilitato la vista firme? Cazzo guardi!

  16. #376
    Senior Member L'avatar di citizen5
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    188

    Re: Il topic dell'immigrazione

    Quello che asserisci è una santa verità, ma bisogna pur dire che era il 415 dc, non c'erano i mezzi di comunicazione e il più edotto dei cristiani sapeva contare fino a 10. Che scusa hanno i Muslims al giorno d'oggi anno domini 2016 dc?

  17. #377
    Chiù pilu pi tutti! L'avatar di gmork
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ovunquente.
    Messaggi
    2.162

    Re: Il topic dell'immigrazione

    sono nati 400 anni dopo. tra 200 anni avranno il loro illuminismo e tra 300 una cultura democratica slegata dalla fede.

  18. #378
    Senior Member L'avatar di Kraven VanHelsing
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Novara
    Messaggi
    174

    Re: Il topic dell'immigrazione

    Citazione Originariamente Scritto da gmork Visualizza Messaggio
    sono nati 400 anni dopo. tra 200 anni avranno il loro illuminismo e tra 300 una cultura democratica slegata dalla fede.
    Noi, nel frattempo, saremo polvere

  19. #379
    Senior Member L'avatar di Azathoth
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.114

    Re: Il topic dell'immigrazione


  20. #380
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    24

    Re: Il topic dell'immigrazione

    http://www.economist.com/news/europe...e/ed/allinwing

    Ora l'Economist dice il contrario, cioé che l'80% dei siriani non potrà trovare lavoro, dato che la Germania ha bisogno di lavoratori ben educati. Ops.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Sito ufficiale
www.thegamesmachine.it
Seguici su