Il topic dell'immigrazione - Pagina 27
Pagina 27 di 184 PrimaPrima ... 172526272829 37 77 127 ... UltimaUltima
Risultati da 521 a 540 di 3665

Discussione: Il topic dell'immigrazione

  1. #521

    Re: Il topic dell'immigrazione

    Citazione Originariamente Scritto da Daniel_san Visualizza Messaggio
    Se, ciao

    Ci hanno provato in tanti a fare l'Europa unita in vari modi, e' sempre finita maluccio.

    Come si possa pensare di tenere insieme un'accozzaglia di popoli e culture che neanche parlano la stessa lingua (il prerequisito basilare per una qualsivoglia unione politica) senza che questo si trasformi in un'annessione da parte dei piu' forti rimane per me un mistero.

    Che poi e' lo stesso motivo per cui l'immigrazione di massa indiscriminata non ha mai funzionato, non funziona e non potra' mai funzionare: integrare persone provenienti da culture molto diverse richiede la volonta' di farlo, la giusta situazione economica (aka avere bisogno di braccia), tempo e risorse economiche.
    ma non è vero. Abbiamo praticamente la stessa cultura se ci paragoniamo ad altri paesi fuori dell'europa. Altrimenti questo discorso vale anche per siciliani e valdostani.

  2. #522
    Senior Member L'avatar di iWin uLose
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.176

    Re: Il topic dell'immigrazione

    Citazione Originariamente Scritto da nofaxe Visualizza Messaggio
    ma non è vero. Abbiamo praticamente la stessa cultura se ci paragoniamo ad altri paesi fuori dell'europa. Altrimenti questo discorso vale anche per siciliani e valdostani.
    Ma infatti vale, e stiamo sperimentando i mirabolanti effetti di questa convivenza forzata.

  3. #523
    Senior Member L'avatar di Azathoth
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.114

    Re: Il topic dell'immigrazione

    In effetti l'unitá d'Italia ha dato dei grossi problemi, sia all'inizio che adesso (nessuno ricorda le parole affettuose di Bossi sui diversamente padani?).

  4. #524
    Grande Capo Estiqaatsi
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Edinbrah
    Messaggi
    1.411

    Re: Il topic dell'immigrazione

    Citazione Originariamente Scritto da nofaxe Visualizza Messaggio
    ma non è vero. Abbiamo praticamente la stessa cultura se ci paragoniamo ad altri paesi fuori dell'europa. Altrimenti questo discorso vale anche per siciliani e valdostani.
    Sei ironico, vero? No perché hai appena rafforzato il suo concetto

  5. #525
    Senior Member L'avatar di iWin uLose
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.176

    Re: Il topic dell'immigrazione

    Le parole di Bossi si possono anche dimenticare, i miliardi che spende lo stato italiano per ripianare i debiti dell'ARS un po' meno.

  6. #526
    Senior Member L'avatar di Edward Green
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.241

    Re: Il topic dell'immigrazione

    Citazione Originariamente Scritto da nofaxe Visualizza Messaggio
    ma non è vero. Abbiamo praticamente la stessa cultura se ci paragoniamo ad altri paesi fuori dell'europa. Altrimenti questo discorso vale anche per siciliani e valdostani.
    Di quale cultura europea stai parlando? Quella anglosassone, quella mittel-europea, quella latina, quella slava o quella nordica? Quale? E non scendo nei particolari?

    Fa conto che l'Inghilterra ha molti più punti in comune con gli Usa che con la Grecia.

    E soprattutto non capisco perchè la diversità è un dramma... Ma negli anni 80 vigeva l'inferno in Europa prima dell'arrivo di Schengen e della magica UE?
    In nome dell'Equilibrium...

  7. #527
    Senior Member L'avatar di battlerossi
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    671

    Re: Il topic dell'immigrazione

    Citazione Originariamente Scritto da Edward Green Visualizza Messaggio
    Di quale cultura europea stai parlando? Quella anglosassone, quella mittel-europea, quella latina, quella slava o quella nordica? Quale? E non scendo nei particolari?

    Fa conto che l'Inghilterra ha molti più punti in comune con gli Usa che con la Grecia.

    E soprattutto non capisco perchè la diversità è un dramma... Ma negli anni 80 vigeva l'inferno in Europa prima dell'arrivo di Schengen e della magica UE?
    Quoto forte&duro

  8. #528
    Senior Member L'avatar di Daniel_san
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Londra
    Messaggi
    271

    Re: Il topic dell'immigrazione

    Citazione Originariamente Scritto da Azathoth Visualizza Messaggio
    In effetti l'unitá d'Italia ha dato dei grossi problemi, sia all'inizio che adesso (nessuno ricorda le parole affettuose di Bossi sui diversamente padani?).
    Esatto, e mica succede solo in Italia, anzi: mi pare che da altre parti le pulsioni separatiste siano nettamente piu' forti (Scozia, Catalogna ecc.).

    Per cui, se gia' e' difficile tenere insieme il singolo Stato a botte di trasferimenti di svariati punti di PIL da Nord a Sud (o viceversa, o da Ovest a Est a seconda della geografia economica locale) figuriamoci amalgamarne 28, o anche "solo" 18-19 se partiamo dal presupposto che i non EZ si vogliano comunque defilare.

    Quello che la crisi migratoria attuale ha messo particolarmente in evidenza (se mai ce ne fosse stato bisogno dopo i disastri dal 2011 in avanti) e' che tra i vari governi europei non c'e' nessuna volonta' di cooperare quando servirebbe davvero (ossia appunto durante una crisi).

  9. #529
    Senior Member L'avatar di Azathoth
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.114

    Re: Il topic dell'immigrazione

    Personalmente credo che l'UE sopravviverá perché ci sono troppi interessi in gioco, ma bisogna vedere che tipo di UE sará.
    Attualmente mi sembra che l'Italia sia riuscita solo ad ottenerne gli effetti peggiori (tasse, criminalitá dall'est, perdita di sovranitá), ma forse a lungo termine potrebbe uscirne qualcosa di positivo.

  10. #530
    Chiù pilu pi tutti! L'avatar di gmork
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ovunquente.
    Messaggi
    2.163

    Re: Il topic dell'immigrazione

    mah io un po' di dubbi li ho. quel po' di ordine nei conti l'abbiamo fatta per l'europa, se fossimo rimasti per conto nostro...

  11. #531

    Re: Il topic dell'immigrazione

    beh, calcolando che l'UE serve ormai solo ad affossare gli stati europei a vantaggio altrui ed arginare gli eventuali sani nazionalismi, direi che i nemici dei popoli europei faranno di tutto per mantenerla in piedi.

  12. #532
    quello che fa l'aikido L'avatar di Viggio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Tosev 3
    Messaggi
    2.149
    Gamer IDs

    PSN ID: Viggio Steam ID: Viggio1979

    Re: Il topic dell'immigrazione

    vedremo per quanto ancora li arginerà...

    Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk

    Playstation 4, Playstation 3, Playstation Vita, Playstation TV, Sega Dreamcast, Sega Saturn, Sony PSX, Sega Mega Drive - PC: CPU Intel i5 2500K ,MoBo Asus , 4x2GB Corsair Vengeance DDR3 1600 Mhz , GeForce GTX 570 1280MB DDR5, SSD OCZ 60 GB, HD Maxtor SATA 320 GB 7200 rpm, Sound Blaster Extreme Gamer Fatal1ty 64 MB, sistema audio Creative 5.1 -

  13. #533
    Senior Member L'avatar di battlerossi
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    671

    Re: Il topic dell'immigrazione

    Citazione Originariamente Scritto da Azathoth Visualizza Messaggio
    Personalmente credo che l'UE sopravviverá perché ci sono troppi interessi in gioco, ma bisogna vedere che tipo di UE sará.
    Attualmente mi sembra che l'Italia sia riuscita solo ad ottenerne gli effetti peggiori (tasse, criminalitá dall'est, perdita di sovranitá), ma forse a lungo termine potrebbe uscirne qualcosa di positivo.
    Tipo?

  14. #534
    Senior Member L'avatar di Azathoth
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.114

    Re: Il topic dell'immigrazione

    Se riuscissero ad imporci una giustizia da paesi civili, forse avrebbero fatto qualcosa di buono.

  15. #535
    Il Paparazzo L'avatar di Chiwaz
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.557

    Re: Il topic dell'immigrazione

    Citazione Originariamente Scritto da Edward Green Visualizza Messaggio
    Di quale cultura europea stai parlando? Quella anglosassone, quella mittel-europea, quella latina, quella slava o quella nordica? Quale? E non scendo nei particolari?

    Fa conto che l'Inghilterra ha molti più punti in comune con gli Usa che con la Grecia.

    E soprattutto non capisco perchè la diversità è un dramma... Ma negli anni 80 vigeva l'inferno in Europa prima dell'arrivo di Schengen e della magica UE?
    Se è per questo pure gli Stati a nord e sud degli USA non c'entrano una mazza gli uni con gli altri, eppure...

    Non puoi negare che abbiamo i tratti fondamentali in comune, tolte le inevitabili differenze culturali che alla fine ben vengano. Si sta parlando di un'entità politica ed economica.
    Però la differenza è che gli USA sono stati voluti dalla gente, qui l' UE è calata dall'alto e si è sovrapposta ai governi degli Stati Membri.

    Discorsi inutili comunque, dato che molto probabilmente diventeremo Eurabia.

  16. #536
    Senior Member L'avatar di battlerossi
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    671

    Re: Il topic dell'immigrazione

    Citazione Originariamente Scritto da Azathoth Visualizza Messaggio
    Se riuscissero ad imporci una giustizia da paesi civili, forse avrebbero fatto qualcosa di buono.

    Vabbè e se mio nonno c'aveva le ruote era un carro

  17. #537
    Chiù pilu pi tutti! L'avatar di gmork
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ovunquente.
    Messaggi
    2.163

    Re: Il topic dell'immigrazione

    o una carriola ^^ il punto è che noi non siamo capaci di adeguarci agli standard di efficienza/trasparenza nord europei e preferiamo limitarci ai cambiamenti minimi necessari a salvaguardare il nostro radicato sistema di corruttele. augh.

  18. #538
    Senior Member L'avatar di Daniel_san
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Londra
    Messaggi
    271

    Re: Il topic dell'immigrazione

    Citazione Originariamente Scritto da gmork Visualizza Messaggio
    o una carriola ^^ il punto è che noi non siamo capaci di adeguarci agli standard di efficienza/trasparenza nord europei e preferiamo limitarci ai cambiamenti minimi necessari a salvaguardare il nostro radicato sistema di corruttele. augh.
    Intendi tipo Siemens, ThyssenKrupp e Volkswagen?

    Oppure magari preferisci il solidissimo sistema bancario nordeuropeo (tutta roba vigilata e spesso anche partecipata dai rispettivi Stati di appartenenza).

    Ma questo ovviamente succede per colpa degli obsoleti Stati nazionali, meno male che ci sono le istituzioni europee, un esempio di trasparenza ed indipendenza per noi tutti.

  19. #539

    Re: Il topic dell'immigrazione

    Mi sembra che qui qui si sottovaluti l'impatto che l'unione ha avuto ed ha sull'ordinamento interno, nel bene e nel male... e tendenzialmente si ignora il primo.

  20. #540
    Grande Capo Estiqaatsi
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Edinbrah
    Messaggi
    1.411

    Re: Il topic dell'immigrazione

    Citazione Originariamente Scritto da Daniel_san Visualizza Messaggio
    Intendi tipo Siemens, ThyssenKrupp e Volkswagen?

    Oppure magari preferisci il solidissimo sistema bancario nordeuropeo (tutta roba vigilata e spesso anche partecipata dai rispettivi Stati di appartenenza).

    Ma questo ovviamente succede per colpa degli obsoleti Stati nazionali, meno male che ci sono le istituzioni europee, un esempio di trasparenza ed indipendenza per noi tutti.
    Nessuno è perfetto, ma non vorrai paragonare la corruzione che esiste in Cina, Russia, Sudafrica o Italia con quella che esiste nel nord Europa, eh?

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Sito ufficiale
www.thegamesmachine.it
Seguici su