La giustizia in Italia - Pagina 20
Pagina 20 di 66 PrimaPrima ... 101819202122 30 ... UltimaUltima
Risultati da 381 a 400 di 1304

Discussione: La giustizia in Italia

  1. #381
    La Nonna L'avatar di Lux !
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    9.590

    Re: La giustizia in Italia

    Basta il pensiero

  2. #382
    Senior Member L'avatar di iWin uLose
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.183

    Re: La giustizia in Italia

    E figuriamoci se non c'è qualcuno per cui fare il coglione per strada è una ragazzata

  3. #383
    Chiù pilu pi tutti! L'avatar di gmork
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ovunquente.
    Messaggi
    2.164

    Re: La giustizia in Italia

    in before: omicidio preterintenzionale per aver ammazzato uno a cazzotti 10 anni e dopo 5 a casa. tiri sotto uno che ti taglia la strada e risulta che ti sei fatto un paio di bicchierini 15 anni tutti di gabbio

  4. #384
    Senior Member L'avatar di Guardian80
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    552

    Re: La giustizia in Italia

    Ma più che altro i problemi sono due: i controlli e la sproporzione rispetto a reati simili in altri contesti.
    Soprattutto sul fronte controlli, la situazione al momento mi sembra ridicola. Sarà che vivo a Roma e la gente in macchina fa totalmente come cazzo gli pare (magari in altre città la quotidianità è diversa), ma puoi anche fissare l'esecuzione sul posto come pena nel caso in cui ti becchino a mandare messaggi col cell mentre guidi, ma se nessuno controlla che senso ha?

  5. #385
    Senior Member L'avatar di iWin uLose
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.183

    Re: La giustizia in Italia

    Il punto è vedere se per il futuro sia opportuno fare più controlli o depenalizzare tutto perché c'è già una legislazione stupida per cui non paga quasi mai nessuno e gira sui camion gente con 8 morti a curriculum.

  6. #386
    Il Drago Dormiente L'avatar di Zhuge
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    10.332
    Gamer IDs

    Steam ID: zhuge88

    Re: La giustizia in Italia

    copypasto da dillà il mio commento di qualche mese fa per l'intanto

    Citazione Originariamente Scritto da Zhuge Visualizza Messaggio
    Perché (come per il femminicidio), quando hai una norma che dice "chiunque cagiona la morte di un uomo è punito con ..." hai un reato a forma libera, cioè una previsione che punisce la condotta "morte di un uomo" a prescindere da come la stessa è perpetrata. Quindi l'uccisione di un uomo col mezzo dell'autoveicolo è già ricompresa nel reato e non serve crearne un altro (tecnicamente, si tratterebbe di un reato in rapporto di specialità con l'altro).

    Si potrebbe considerare il fatto di avere ucciso l'uomo con l'autoveicolo come una particolare modalità della condotta che giustifichi un aumento di pena; in questo caso avresti una circostanza aggravante che, guardacaso, c'é già per l'omicidio colposo (589 II comma cp), mentre non c'é perché è del tutto inutile né è indice di maggiore disvalore della condotta nell'omicidio volontario (se voglio ammazzarti, la condotta è ugualmente disdicevole sia che lo faccia pugnalandoti, sia che lo faccia investendoti).

    Sotto il profilo giuridico, quindi, è un sacrilegio per i puristi della dottrina, una bestiata per tutti gli altri. Il problema è altrove e cioè nel fatto che i magistrati fanno ampio uso di interpretazioni un po' lasche delle fattispecie, di attenuanti e cause di esclusione dell'imputabilità e di dispositivi di riduzione/trasformazione delle pene.

    Now reading: I giardini della Luna (S. Erikson)

    https://www.worldoftrucks.com/en/onl...e.php?id=92274
    Corsair Carbide 200R - Asrock Z97 Extreme4 - Intel Core i7 4790 3.60GHz Quad Core - Arctic Cooling Freezer 13 - Corsair Vengeance 8GB 1600MHz - Samsung 840 EVO 250GB MZ-7TE250BW - Seagate Barracuda 2TB ST2000DM001 - Gigabyte G1 Gaming GTX 1070 8GB - Corsair CS650M 650W - Windows 8.1 64bit DSP OEI


  7. #387
    Senior Member L'avatar di balmung
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Χαλκίς
    Messaggi
    1.231

    Re: La giustizia in Italia

    che miseria.

    http://www.ilquotidianoweb.it/news/c...arrestati.html

    Ex Comandante dei vigili e colleghi arrestati nel Reggino
    Omissioni per favorire amici.

    "Secondo l'accusa, i tre, per anni, non avrebbero dato seguito a denunce presentate da cittadini."


    La notizia è ancor più grave se si considera il quadro di insieme:

    http://www.ilquotidianoweb.it/news/c...erato-per.html

    Detenuto al 41 bis scarcerato per decorrenza termini
    E' ritenuto elemento di spicco delle cosche reggine


    E- B-, detenuto di 'ndrangheta in regime di 41 bis per la sua pericolosità sociale, è stato scarcerato per decorrenza dei termini di carcerazione preventiva su disposizione del gup del Tribunale di Reggio Calabria.

    Ma non finisce qui. Ecco la storia di P. D.S.

    l'arresto nel 2009

    http://www.dailymotion.com/video/xa7...olo-rosar_news

    Nel 2015 esce, perchè si è "reinserito".
    Ecco i dettagli del ravvedimento

    http://www.huffingtonpost.it/2015/09..._8095140.html#


    PDS indicato dalla Procura di Reggio Calabria come reggente del clan omonimo è stata scarcerato pochi giorni fa per meriti universitari, usufruendo di un corposo sconto di pena.

    Cosa ricorda di de Stefano?
    “Era preparatissimo sapeva tutto. Devo premettere che l’ ho interrogato tramite video conferenza per ovvi motivi (lui era recluso in un carcere di massima sicurezza) e quindi alcune sfumature possono sfuggire. Ma insomma De Stefano era estremamente ferrato nella materia.


    Conosceva bene i testi?
    "Perfettamente, ma non a pappagallo, era sciolto".

    Di quante pagine parliamo ?
    "Oltre 200"






    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Guardian80 Visualizza Messaggio
    Vabbè come al solito invece di fare i controlli e far rispettare le norme che già esistono, si inaspriscono enormemente le pene cavalcando l'onda del populismo.
    salvo poi rendersi conto della cagata e procedere ad amnistie, indulti, svuota carceri e depenalizzazioni a cazzo

  8. #388
    Malkav approved L'avatar di Harlan Draka
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Firenze
    Messaggi
    960
    Gamer IDs

    PSN ID: grond_gimlisson Steam ID: harlan_malkavian

    Re: La giustizia in Italia

    Citazione Originariamente Scritto da Diabolik Visualizza Messaggio
    Sì va beh buonanotte dai

    In un Paese normale, l'omicidio colposo, con eventuali aggravanti, bastava e avanzava, in astratto... se poi al solito in Italia invece di prendere X anni prendi X/4 per un motivo o per un altro la soluzione dovrebbe essere modificare le cose in modo che prendi X anni, mica dartene Y cambiando il titolo del reato in modo che Y/4 faccia un numero di anni adeguato al caso in questione
    guidare dopo aver bevuto come quattro irlandesi ubriachi mi sembra piuttosto volontario.
    E come un dio esco dalla contorta e putrescente carne di quel serpente che è la Terra dei Morti. Che nome ha il suo sonno? Quali sogni si annidano nel mortale srotolarsi delle sue spire? Brandisco un arma. La mia mano traccia un arco di perfetta belezza e colpisce la Fine di Tutte le Cose. L'orrore. L'orrore. Lo abbraccio.
    花は桜木人は武士 - hana wa sakuragi, hito wa bushi - tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
    Backloggery - animeList

  9. #389
    La Nonna L'avatar di Lux !
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    9.590

    Re: La giustizia in Italia

    Non esistono testi di giurisprudenza così corti al nord

  10. #390

    Re: La giustizia in Italia

    Citazione Originariamente Scritto da Harlan Draka Visualizza Messaggio
    guidare dopo aver bevuto come quattro irlandesi ubriachi mi sembra piuttosto volontario.
    Inutile finire a parlare del solito colpa cosciente vs dolo eventuale (in breve: per me, dolo eventuale = responsabilità oggettiva), quando questa legge mi pare una minchiata a prescindere e ci sono dunque sufficienti motivi per criticarla anche senza imbarcarsi nella spinosa questione di cui sopra
    DK

  11. #391
    Grande Capo Estiqaatsi
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Edinbrah
    Messaggi
    1.416

    Re: La giustizia in Italia

    Citazione Originariamente Scritto da Azathoth Visualizza Messaggio
    A questo punto voglio il parere dei medici, per sapere come raggiungere il tasso alcolemico da cui scattano le sanzioni.
    Non vorrei che se faccio un incidente e magari ho bevuto un paio di bicchieri di vino, finisco in galera anche se la strada era scivolosa, oppure il pedone é sbucato fuori all'improvviso senza guardare.
    non bevi ed eviti problemi.

  12. #392
    Armchair general L'avatar di Jaqen
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    863

    Re: La giustizia in Italia

    Citazione Originariamente Scritto da caesarx Visualizza Messaggio
    Perché?
    Ti hanno più o meno già riassunto bene gli altri


    Concordo sul grosso per quel pastrocchio dell'omicidio stradale. Per la miseria, bastava rivedere meglio il reato di omicidio colposo.

  13. #393
    Senior Member L'avatar di caesarx
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Nel Villaggio dell'Emiro, con la speranza di scappare
    Messaggi
    1.974

    Re: La giustizia in Italia

    Citazione Originariamente Scritto da Jaqen Visualizza Messaggio
    Ti hanno più o meno già riassunto bene gli altri
    Sarò tardo ma continuo a non capire...
    ...there's no need to say thank you, the best way to say it is beeing here and fight with us. - Skip

  14. #394
    Senior Member L'avatar di Azathoth
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.114

    Re: La giustizia in Italia

    Spero solo che facciano delle manutenzioni serie sugli etilometri, non oso immaginare come siano messi.
    Ció che mi spaventa é che molte persone contrarie a questa legge, non sanno di avere lo stesso punto di vista di Giovanardi, questo sí che é inquietante.
    Ultima modifica di Azathoth; 03-03-16 alle 22:28

  15. #395
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    708

    Re: La giustizia in Italia

    Beffa sul rogo di Primavalle: paga la sorella delle vittime

    Dopo 43 anni Antonella Mattei deve essere risarcita per l'incendio appiccato da militanti di Potere Operaio. Ma i giudici la "condannano": rimborsi 200mila euro di spese legali





    http://www.ilgiornale.it/news/politi...e-1232719.html
    meggic italì.

  16. #396
    Chiù pilu pi tutti! L'avatar di gmork
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ovunquente.
    Messaggi
    2.164

    Re: La giustizia in Italia

    43 anni lol
    cmq, si', magic italy

  17. #397
    nessuno mi crede L'avatar di AummaAumma
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    797

    Re: La giustizia in Italia

    niente lol, qua è solo stupida la tizia.
    I colpevoli sono stati condannati nel 87 (15 anni dopo ) a 16 anni, peccato che se le erano tutti e tre data a gambe.
    Dopo che la condanna è stata prescritta nel 2005, nel 2011 uno dei colpevoli torna in magic italy è punta il dito contro altre cinque persone.
    Qui la furbona fa causa civile contro i sei e vince contro tre (di cui uno morto, l'altro ancora latitante) 900 e rotti mila€, agli altri tre dovrà rimborsare 200k di spese legali perché l'unica cosa contro di loro era la parola del Lollo

    Patetica poi una delle dichiarazione del Lollo
    Noi non abbiamo incendiato la casa dei Mattei. Ci sono troppe cose strane successe quella notte. Nessuno fece scivolare la benzina sotto la porta. L’innesco non si accese. E poi loro non vennero colti nel sonno, ci stavano aspettando... Non so cosa pensare. Ma non mi sto dichiarando innocente. (…) E se mi avessero dato otto anni invece che sedici, li avrei scontati senza scappare. Avevo fiducia che le indagini ricostruissero i fatti. Invece ho dovuto farlo io, dopo 32 anni.
    da vero vigliacco.
    Ultima modifica di AummaAumma; 06-03-16 alle 19:56

  18. #398
    Senior Member L'avatar di Pinhead81
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.324

    Re: La giustizia in Italia

    Invoko il mio dirittoh a passare col rosso, fare inversione a U, ecc e provocare la morte di una persona senza che mi venga dato l'omicidio!!!11!! Lo fanno tuttih!!111!

  19. #399
    Senior Member L'avatar di BodyKnight
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    251

    Re: La giustizia in Italia

    Corriere della Sera del 5 marzo.

    Come sono i rapporti tra l’Agenzia
    delle Entrate e le Procure? Troppo
    stretti, almeno a Milano: l’ha ritenuto
    ieri il gip Giuseppe Gennari quando
    — nell’udienza contro 15 amministratori
    del consorzio di cooperative Expo Job
    accusati dal pm Maurizio Ascione di
    associazione a delinquere per evadere 68
    milioni di Iva e violare la legge Biagi ai
    danni di cento lavoratori parti civili — ha
    dichiarato «inutilizzabili» gli atti
    sequestrati e le testimonianze raccolte
    dall’Agenzia delle Entrate dopo il 22
    luglio 2013. Perché? Invece di «un netto
    diaframma tra l’operato amministrativo»
    dell’Agenzia e «quello penale» dei pm
    del pool economia con la GdF, «l’Agenzia
    mai ha agito autonomamente ma sempre
    in team con GdF e con la Procura», e «ha
    operato — lo ha lealmente riconosciuto
    il pm — come vera e propria lunga mano
    della Procura»: la quale, «in modo del
    tutto anomalo e con dubbia legittimità,
    ha utilizzato Agenzia delle Entrate come
    polizia giudiziaria». Ne discende
    «l’inutilizzabilità» degli atti raccolti
    dall’Agenzia con attività amministrativa
    «definita eufemisticamente di ispezione
    e accesso» quand’era invece «di
    perquisizione e sequestro», e poi
    «trasfusa in una nota della GdF» con il
    «copia-incolla
    »: per il gip «non c’è
    traccia del rispetto delle norme del
    codice».
    Sotto altro profilo il gip dichiara
    «inutilizzabili» gli ascolti dell’utenza di
    un imputato «intercettata abusivamente
    per tutte le indagini: benché il gip avesse
    respinto per assenza dei presupposti di
    legge la richiesta di convalida del decreto
    d’urgenza del pm», la Procura «ha
    proseguito nell’intercettazione
    illegittima, e poi ha chiesto la proroga
    dell’intercettazione mai autorizzata».
    [email protected]
    © RIPRODUZIONE RISERVATA


    E noi osiamo quelli che ci scandalizziamo perchè in Turchia i tribunali commissariano i quotidiani.... invece queste cose che SONO il modo con cui funziona la giustizia in Italia, nulla, nada, zilch, zippo, non producono nulla se non trafiletti in fondo alla cronaca del Corriere della Sera.

    per il gip «non c’è traccia del rispetto delle norme del codice»
    per il gip «non c’è traccia del rispetto delle norme del codice»
    per il gip «non c’è traccia del rispetto delle norme del codice»
    per il gip «non c’è traccia del rispetto delle norme del codice»
    per il gip «non c’è traccia del rispetto delle norme del codice»
    per il gip «non c’è traccia del rispetto delle norme del codice»
    per il gip «non c’è traccia del rispetto delle norme del codice»
    per il gip «non c’è traccia del rispetto delle norme del codice»
    per il gip «non c’è traccia del rispetto delle norme del codice»
    per il gip «non c’è traccia del rispetto delle norme del codice»
    per il gip «non c’è traccia del rispetto delle norme del codice»
    per il gip «non c’è traccia del rispetto delle norme del codice»
    per il gip «non c’è traccia del rispetto delle norme del codice»
    per il gip «non c’è traccia del rispetto delle norme del codice»
    per il gip «non c’è traccia del rispetto delle norme del codice»
    per il gip «non c’è traccia del rispetto delle norme del codice»
    per il gip «non c’è traccia del rispetto delle norme del codice»
    Ultima modifica di BodyKnight; 07-03-16 alle 14:41

  20. #400
    Analfabeto Funzionalo L'avatar di koba44
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    9.863

    Re: La giustizia in Italia

    Il camionista che ha ammazzato quattro persone ieri è ancora vivo. Non era drogato o bevuto, ma sicuramente morto di sonno e per questo colpevole. Vedremo che gli faranno.

    Non capisco perché un po' di elettronica di sicurezza non venga resa obbligatoria sui tir, sarebbe solo ora.
    Ma davvero hai abilitato la vista firme? Cazzo guardi!

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Sito ufficiale
www.thegamesmachine.it
Seguici su