La giustizia in Italia - Pagina 48
Pagina 48 di 66 PrimaPrima ... 384647484950 58 ... UltimaUltima
Risultati da 941 a 960 di 1304

Discussione: La giustizia in Italia

  1. #941
    The Crimson Ghost L'avatar di Kayato
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Veneto
    Messaggi
    3.247
    Gamer IDs

    Steam ID: kayato601

    Re: La giustizia in Italia

    Citazione Originariamente Scritto da caesarx Visualizza Messaggio
    Se questo prevede il loro regolamento interno si.
    Anche qui caso per caso? Pensavo ci fosse una regola generale per tutte la armi tenute nei luoghi pubblici.
    Referral:
    Guns of Icarus: nEPHyg (cappellino per voi, achievement per me)
    Linkem: contattatemi per PM (un mese gratis per entrambi)

    Disponibile per COOP LINK

    "...nel 2006 predisporre le nuove abitazioni alla rete telefonica vuol dire restare ancorati al passato! Poi questi muri meglio schermarli, che questi cellulari fanno male." ipotetica cit di chi ha costruito il mio condominio.

  2. #942
    Senior Member L'avatar di caesarx
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Nel Villaggio dell'Emiro, con la speranza di scappare
    Messaggi
    1.942

    Re: La giustizia in Italia

    No, ogni corpo ha le sue procedure, ma è anche normale. I GIS girano col proiettile incamerato ed il dito a ponte sul grilletto, col cazzo che faccio girare in questo modo i vigili di Rocca Cannuccia...
    ...there's no need to say thank you, the best way to say it is beeing here and fight with us. - Skip

  3. #943

    Re: La giustizia in Italia

    Comunque il vecchio mito del "colpo in canna" è un fail tipicamente italiota in cui dovresti rischiare di farti ammazzare giusto per far contento qualche pirla che pontifica col sedere al caldo (mi ricorda la legittima difesa a casa propria)... qualsiasi semi moderna, con la sicura automatica al percussore, è perfettamente sicura con la cartuccia camerata, cadesse pure dal diciassettesimo piano, esattamente come lo sono da sempre le rivoltelle a doppia azione: se "parte un colpo", parte perché qualcuno ha premuto il grilletto fino in fondo, stop (e in DA è duretto anziché no, tra parentesi...).

    Il ditino invece sarebbe più prudente tenerlo sul ponticello finché non si è pronti a sparare... o almeno, questo ti insegnano oggi.
    Ultima modifica di Diabolik; 30-06-16 alle 16:47
    DK

  4. #944
    The Crimson Ghost L'avatar di Kayato
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Veneto
    Messaggi
    3.247
    Gamer IDs

    Steam ID: kayato601

    Re: La giustizia in Italia

    Capito, una di quelle cose che finché non ci scappa il morto o il "caso mediatico" ognuno fa un po' come crede. Pensavo sopratutto alle guardie private che trovi in giro nei centri commerciali e supermercati e ogni tanto c'è l'esaltato che va in giro stile GIS.
    Referral:
    Guns of Icarus: nEPHyg (cappellino per voi, achievement per me)
    Linkem: contattatemi per PM (un mese gratis per entrambi)

    Disponibile per COOP LINK

    "...nel 2006 predisporre le nuove abitazioni alla rete telefonica vuol dire restare ancorati al passato! Poi questi muri meglio schermarli, che questi cellulari fanno male." ipotetica cit di chi ha costruito il mio condominio.

  5. #945
    Senior Member L'avatar di caesarx
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Nel Villaggio dell'Emiro, con la speranza di scappare
    Messaggi
    1.942

    Re: La giustizia in Italia

    Citazione Originariamente Scritto da Diabolik Visualizza Messaggio
    Comunque il vecchio mito del "colpo in canna" è un fail tipicamente italiota in cui dovresti rischiare di farti ammazzare giusto per far contento qualche pirla che pontifica col sedere al caldo (mi ricorda la legittima difesa a casa propria)... qualsiasi semi moderna, con la sicura automatica al percussore, è perfettamente sicura con la cartuccia camerata, cadesse pure dal diciassettesimo piano, esattamente come lo sono da sempre le rivoltelle a doppia azione: se "parte un colpo", parte perché qualcuno ha premuto il grilletto fino in fondo, stop (e in DA è duretto anziché no, tra parentesi...).
    Ma manco per il cazzo...

    ...avere la sicura inserita sulla pistola significa scordarsene con probabilità al 90% quando capita il merdazzoneTM, con tanto di effetto scarrello 15 volte e svuoto il caricatore. Cento volte meglio sicura non inserita ma niente colpo in canna.

    Diverso è con le pistole mitragliatrici ed i fucili d'assalto.


    Per quanto riguarda il dito, va sul grilletto solo per sparare...
    ...there's no need to say thank you, the best way to say it is beeing here and fight with us. - Skip

  6. #946

    Re: La giustizia in Italia

    Citazione Originariamente Scritto da caesarx Visualizza Messaggio
    Ma manco per il cazzo...

    ...avere la sicura inserita sulla pistola significa scordarsene con probabilità al 90% quando capita il merdazzoneTM, con tanto di effetto scarrello 15 volte e svuoto il caricatore. Cento volte meglio sicura non inserita ma niente colpo in canna.

    Diverso è con le pistole mitragliatrici ed i fucili d'assalto.


    Per quanto riguarda il dito, va sul grilletto solo per sparare...
    Forse non mi sono spiegato: c'è/c'era un fail tipicamente italico secondo cui non andrebbe mai tenuto il temutissimo e famigerato "colpo in canna" per non rischiare incidenti, fail che deriva dalle vecchie semiautomatiche a cane interno e percussore lanciato che potevano effettivamente far partire un colpo "per inerzia", in caso di urto violento

    Io ho fatto notare che una moderna semi è perfettamente sicura (..."sicura" come sinonimo di "non pericolosa", non di "levetta della sicura sul fusto", forse è nato qui l'equivoco ) col colpo camerato, a cane abbassato e nessuna sicura manuale inserita: l'unica possibilità che parta un colpo è che il grilletto venga schiacciato interamente (rimuovendo così il "chiavistello" che immobilizza normalmente il percussore), esattamente come è sempre stato con un revolver (poi anche qui c'era chi sosteneva che andasse lasciata la prima camera vuota del tamburo ma va beh, per conto mio siamo nel patologico...)
    Ultima modifica di Diabolik; 30-06-16 alle 17:49
    DK

  7. #947

    Re: La giustizia in Italia

    Caesarx, visto che ormai il topic è deragliato....
    Quanto tempo passa in poligono il carabiniere medio?
    E il vigile medio?

  8. #948
    Senior Member L'avatar di caesarx
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Nel Villaggio dell'Emiro, con la speranza di scappare
    Messaggi
    1.942

    Re: La giustizia in Italia

    Citazione Originariamente Scritto da Diabolik Visualizza Messaggio
    Forse non mi sono spiegato: c'è/c'era un fail tipicamente italico secondo cui non andrebbe mai tenuto il temutissimo e famigerato "colpo in canna" per non rischiare incidenti, fail che deriva dalle vecchie semiautomatiche a cane interno e percussore lanciato che potevano effettivamente far partire un colpo "per inerzia", in caso di urto violento

    Io ho fatto notare che una moderna semi è perfettamente sicura (..."sicura" come sinonimo di "non pericolosa", non di "levetta della sicura sul fusto", forse è nato qui l'equivoco ) col colpo camerato, a cane abbassato e nessuna sicura manuale inserita: l'unica possibilità che parta un colpo è che il grilletto venga schiacciato interamente (rimuovendo così il "chiavistello" che immobilizza normalmente il percussore), esattamente come è sempre stato con un revolver (poi anche qui c'era chi sosteneva che andasse lasciata la prima camera vuota del tamburo ma va beh, per conto mio siamo nel patologico...)
    Mai sentita sta leggenda della pistola che spara perchè cade a terra.


    Il problema di sicurezza non è che cada per terra e spari... l'unico problema di sicurezza nelle armi moderne è che l'operatore tiri il grilletto a caso . E' su questa evenienza che bisogna lavorare, sull'addestramento dl personale e sulle procedure di cameramento della cartuccia. E' assolutamente ovvio, almeno per me, che se sei in situazione operativa e c'è rischio di conflitto a fuoco inserisci il colpo in canna immediatamente.


    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da ale#12 Visualizza Messaggio
    Caesarx, visto che ormai il topic è deragliato....
    Quanto tempo passa in poligono il carabiniere medio?
    E il vigile medio?
    Ti posso parlare solo dei carabinieri, che devono sparare almeno una volta a trimestre, per i vigili non ne ho idea.
    ...there's no need to say thank you, the best way to say it is beeing here and fight with us. - Skip

  9. #949
    The Crimson Ghost L'avatar di Kayato
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Veneto
    Messaggi
    3.247
    Gamer IDs

    Steam ID: kayato601

    Re: La giustizia in Italia

    Penso che parlasse di armi vecchie, non moderne.
    Referral:
    Guns of Icarus: nEPHyg (cappellino per voi, achievement per me)
    Linkem: contattatemi per PM (un mese gratis per entrambi)

    Disponibile per COOP LINK

    "...nel 2006 predisporre le nuove abitazioni alla rete telefonica vuol dire restare ancorati al passato! Poi questi muri meglio schermarli, che questi cellulari fanno male." ipotetica cit di chi ha costruito il mio condominio.

  10. #950

    Re: La giustizia in Italia

    Citazione Originariamente Scritto da caesarx Visualizza Messaggio
    Mai sentita sta leggenda della pistola che spara perchè cade a terra.
    Si vede che sei giovane
    Ancora vent'anni fa, anzi meno, un ex dipendente e ex sbirro (personcina gradevole anziché no, come ebbi modo di scoprire anni dopo...) mi raccontava delle paranoie che si facevano sul discorso del colpo in canna, e di come anzi alcuni adottassero rimedi artigianali tipo modifiche all'arma per rendere più veloce la scarrellata (col risultato però che se si accorgevano delle modifiche gli facevano il culo lo stesso )

    Comunque effettivamente poteva accadere sulle semiauto, prima dell'avvento della sicura automatica al percussore di cui parlavo. I revolver moderni a DA invece ne hanno sempre avuto un equivalente, per cui sono sempre stati intrinsecamente sicuri fin dall'inizio del Novecento

    Il problema di sicurezza non è che cada per terra e spari... l'unico problema di sicurezza nelle armi moderne è che l'operatore tiri il grilletto a caso . E' su questa evenienza che bisogna lavorare, sull'addestramento dl personale e sulle procedure di cameramento della cartuccia. E' assolutamente ovvio, almeno per me, che se sei in situazione operativa e c'è rischio di conflitto a fuoco inserisci il colpo in canna immediatamente.
    Per me ha poco senso girare con una pistola addosso se questa non è pronta a sparare. E' infatti uno dei motivi per cui ho sempre apprezzato le rivoltelle e probabilmente sceglierei quelle, se mai mi trovassi nella necessità (e liceità) di girare armato, tipo perché mi hanno messo una testa di cavallo nel letto
    Ma come detto, con le odierne semiauto non cambia nulla, ai fini della sicurezza.
    Ultima modifica di Diabolik; 30-06-16 alle 19:44
    DK

  11. #951
    Senior Member L'avatar di TeoN
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Gorgonzola
    Messaggi
    1.557
    Gamer IDs

    Steam ID: teon72

    Re: La giustizia in Italia

    Citazione Originariamente Scritto da Diabolik Visualizza Messaggio
    Si vede che sei giovane
    Scusa ma



    Un Uomo non educato dal dolore rimane sempre bambino
    Thomas Mann

  12. #952

    Re: La giustizia in Italia

    Citazione Originariamente Scritto da TeoN Visualizza Messaggio
    Scusa ma
    E' stato sul Carso?
    DK

  13. #953
    Senior Member L'avatar di abaper
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Pavia, provincia di
    Messaggi
    1.618

    Re: La giustizia in Italia

    Citazione Originariamente Scritto da Diabolik Visualizza Messaggio
    E' stato sul Carso?
    In Afghanistan. Dalla parte degli inglesi.


    Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk

  14. #954
    Grande Capo Estiqaatsi
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Edinbrah
    Messaggi
    1.403

    Re: La giustizia in Italia

    Citazione Originariamente Scritto da TeoN Visualizza Messaggio
    Scusa ma
    Ha parlato eh

  15. #955
    Moderatore L'avatar di Ghost
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    520

    Re: La giustizia in Italia

    Citazione Originariamente Scritto da caesarx Visualizza Messaggio
    Mai sentita sta leggenda della pistola che spara perchè cade a terra.
    Su Ncis dicevano che è un rischio nel caso la pistola abbia appena sparato. Lo dicevano proprio ad un sospettato, con una pistola che aveva appena sparato, il quale la lanciava a terra quando gli intimavano di posarla. E Di Nozzo si incazzava appunto per questo motivo

    Sent from mTalk

  16. #956
    Senior Member L'avatar di anton47
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.632

    Re: La giustizia in Italia

    http://www.corriere.it/cronache/16_g...57c07069.shtml
    direi che non c'è altro da aggiungere

  17. #957
    The Crimson Ghost L'avatar di Kayato
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Veneto
    Messaggi
    3.247
    Gamer IDs

    Steam ID: kayato601

    Re: La giustizia in Italia

    Citazione Originariamente Scritto da anton47 Visualizza Messaggio
    http://www.corriere.it/cronache/16_g...57c07069.shtml
    direi che non c'è altro da aggiungere
    Dite che sono uno che pensa male se penso che alcuni di quelli di napoli siano fatti di proposito per dividersi l'indennizzo?
    Referral:
    Guns of Icarus: nEPHyg (cappellino per voi, achievement per me)
    Linkem: contattatemi per PM (un mese gratis per entrambi)

    Disponibile per COOP LINK

    "...nel 2006 predisporre le nuove abitazioni alla rete telefonica vuol dire restare ancorati al passato! Poi questi muri meglio schermarli, che questi cellulari fanno male." ipotetica cit di chi ha costruito il mio condominio.

  18. #958
    Senior Member L'avatar di anton47
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.632

    Re: La giustizia in Italia

    Citazione Originariamente Scritto da Kayato Visualizza Messaggio
    Dite che sono uno che pensa male se penso che alcuni di quelli di napoli siano fatti di proposito per dividersi l'indennizzo?
    a pensar male...(come diceva il divino giulio)
    ma sta di fatto che nel complesso la situazione fa rabbrividire, soprattutto visto che "loro" non pagano mai gli errori (e/o la malafede)

  19. #959
    Senior Member L'avatar di iWin uLose
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.156

    Re: La giustizia in Italia

    Citazione Originariamente Scritto da Kayato Visualizza Messaggio
    Di solito Leggo non lo considero perché copia semplicemente gli articoli presi altrove, ma in questo caso ha l'articolo migliore sulla faccenda, completo di tutto pure di nomi.

    Attendo sviluppi sulla questione.

    Per la storia in calabria, ora non so lì, ma dalle mie parti ho sempre visto i vigili con la pistola. Ora non so se cambi semplicemente da regione a regione o proprio ogni comune.

    Tra l'altro se avesse sparato e ucciso uno dei presenti forse poi doveva trasferirsi ben lontano.....

    - - - Aggiornato - - -

    Aggiungo:

    - come mai c'era una telecamera della polizia di stato sul cortile? Immagino fosse già lì per altro
    - è quello con la maglia blu ad accoltellare a destra e manca?
    Erano calabresi ma a un migliaio di km dalla Calabria. Tuttavia questo non è un problema, sono riusciti a scannarsi comodamente anche a Dusseldorf.

    La telecamera c'era (ma non era della polizia, bensì dei parenti dell'ammazzato, il logo devono averlo messo dopo l'acquisizione del filmato) perché avevano già ricevuto minacce ed intimidazioni, tra le quali sette colpi di arma da fuoco contro un capanno nella loro proprietà e una testa di gufo, chissà perché questo povero uccello, davanti alla porta di casa.

    L'accoltellatore è quello con la maglia blu.

    Il vigile è indagato, considerato che la ricostruzione dell'accaduto è la seguente, e che pare fosse amico dell'accoltellatore:

    Estrae il coltello Opinel (“lo avevo con me perché ero andato nei campi”) e affonda la lama nella pancia di Maria Teresa Bruzzese, 60 anni. Poi colpisce la cugina Bruna, 32 anni, e Lorenzo, 17 anni, a un fianco. Ancora un colpo contro Maria Teresa, Francesco Larosa tenta di fermarlo, ma viene trafitto almeno quattro volte. Il vigile? È ancora al suo posto. Fa qualche passo in direzione della scaletta e chiama con la radio la centrale

  20. #960
    Senior Member L'avatar di Rage
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    362

    Re: La giustizia in Italia

    Non so se è il thread giusto ma ho appena intravisto ergastolo a coso per l'omicidio di Yara. Ma l'ergastolo non veniva dato solo per roba specifica tipo mafia&simili?

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Sito ufficiale
www.thegamesmachine.it
Seguici su