La giustizia in Italia
Pagina 1 di 66 123 11 51 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 1304

Discussione: La giustizia in Italia

  1. #1
    Senior Member L'avatar di caesarx
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Nel Villaggio dell'Emiro, con la speranza di scappare
    Messaggi
    1.979

    La giustizia in Italia

    Al 14 ottobre 2013 il mio pensiero era questo:


    La giustizia in Italia non funziona, e questo è un dato di fatto, e chiunque provi a dire il contrario o è un idiota o è in malafede (quando non entrambe le cose), e solo il fatto che il primo ministro non accetti questo lapalissiano fatto mi fa venire l'orchite.

    Da cosa lo si deduce?
    1) Dalla lunghezza dei processi;
    2) Dall'enorme quantità di prescrizione in ambito penale;
    3) Dalla quantità di detenuti in attesa di giudizio presenti nelle carceri.

    E qui sto parlando solo della giustizia penale, per quanto riguarda quella civile Dio ci abbia in gloria*, ma bisogna pur partire da qualche parte.

    Attesa questa situazione, perchè non si fa nulla?
    Perchè non c'è la volonta politica, perchè una giustizia che funziona significa controlli efficaci, cosa che la classe dirigente italiana non vuole, perchè l'Italia è il regno del potere senza responsabilità.

    Che fare quindi?
    Boh...



    Le mie idee, che ovviamente lasciano il tempo che trovano.


    1) Chiarire che il problema esiste.

    Sembra una stronzata ma così non è. Qua si parla sempre del problema delle carceri-ih, dei poVri carcerati-ih che soffrono... delle condizioni disumane... amnistia.
    Stronzata apocalittica.
    Non elimini il tumore togliendo le metastasi, si deve andare alla base. Bisogna capire che se le carceri scoppiano (in maggiornaza per carcerazione preventiva), Huston abbiamo un cazzo di problema.

    2) Sburocratizzazione.
    UNA notifica tramite P.E.C. al difensore delegato, punto. Tutto il resto non serve ad una minchia. Vuoi partecipare? bene, non vuoi? sticazzi.
    Testimonianze via webcam. Assunzione degli atti della P.G. quali prove testimoniali salvo opposizione motivata (va bene che la prova deve formarsi in dibattimento, ma a tutto c'è un limite).

    3) Abolizione dell'obbligatorietà dell'azione penale, separazione delle carriere tra Magistrati inquirenti e giudicanti (e magari elettività del procuratore capo, ma qui sarebbe fantascienza).

    4) Eliminazione di un grado di giudizio.

    5) Allungamento della prescrizione.

    6) Abolizione dell'ordinamento penitenziario, immediata esecutività delle pene comminate (combinata magari con un abbassamento delle pene edittali).

    Un sistema più snello, più efficiente, magari con uno zerovirgola di possibilità in più di commettere errori ma che diventi una risorsa per il cittadino. Mi fa schifo vivere in un paese in cui il cittadino NON vuole intraprendere un'azione legale perchè ha paura dei tempi e delle spese.

    Chiaramente il tutto deve partire da un unanime riconoscimento del problema, che allo stato non c'è manco per il cazzo, quindi di che stiamo a parla'?


    Discuss.








    *anche se in realtà il dramma della giustizia civile e del recupero crediti in Italia creano una situazione che danneggia incredibilmente l'attività di impresa. Altro che l'art. 18 che non porta investimenti dall'estero...



    Al 15 gennaio 2016 che cosa è cambiato?
    Nulla. La giustizia continua a non essere un problema. L'unico primo ministro che ricordo aver parlato di riforme necessarie del sistema penale in Italia è stato Berlusconi ( ).
    Per Renzi, semplicemente, il problema non esiste.

    Ora, sono io che vivo in un mondo diverso dal loro oppure la situazione va bene così?

    A questo aggiungiamo il corollario della sovraesposizione mediatica. Prendiamo come ultimo esempio il caso di Quarto, del sempre amato cazzodilegno. E' accettabile che delle intercettazioni irrilevanti dal punto di vista penale finiscano sui giornali prima ancora che vi siano degli avvisi di garanzia? ma solo a me fa girare le bolas 'sta roba?

    Aridiscuss...
    ...there's no need to say thank you, the best way to say it is beeing here and fight with us. - Skip

  2. #2
    Senior Member L'avatar di Pinhead81
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.324
    ACAB

  3. #3
    Analfabeto Funzionalo L'avatar di koba44
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    9.863
    Citazione Originariamente Scritto da caesarx Visualizza Messaggio
    sempre amato cazzodilegno.
    Ma il Sig.CazzoDiLegno, degli n-mila procedimenti che ha aperto, quanti si sono rivelati un buco nell'acqua e quanti hanno individuato un filone di reati?

    Ogni tanto capitano questi personaggi qui che si mettono a investigare su qualsiasi cosa e poi tutti assolti perché il fatto non sussiste!

    Questi tizi non andrebbero allontanati dalla magistratura?

    Citazione Originariamente Scritto da caesarx Visualizza Messaggio
    E' accettabile che delle intercettazioni irrilevanti dal punto di vista penale finiscano sui giornali prima ancora che vi siano degli avvisi di garanzia? ma solo a me fa girare le bolas 'sta roba?
    Per girare girano, il fatto è che ci si abitua a tutto.
    Ma davvero hai abilitato la vista firme? Cazzo guardi!

  4. #4
    Senior Member L'avatar di caesarx
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Nel Villaggio dell'Emiro, con la speranza di scappare
    Messaggi
    1.979
    Il problema è che la magistratura è un organo autoreferenziale, autogestito e che fondamentalmente risponde solo a se stessa. Da un lato è necessario, dall'altro bisognerebbe trovare un modo per controllare questo enorme potere che allo stato attuale è svincolato da qualsiasi tipo di controllo.

    Il magistrato risponde solo davanti alla legge, e la legge fa schifo...


    In sostanza siamo nella merda...
    ...there's no need to say thank you, the best way to say it is beeing here and fight with us. - Skip

  5. #5
    Eccomi di nuovo anche qui
    DK

  6. #6
    Chiù pilu pi tutti! L'avatar di gmork
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ovunquente.
    Messaggi
    2.166
    io penso che i tecnici sappiano benissimo cosa fare per velocizzare/efficientare l'iter processuale. quindi la vera domanda non è cosa fare, ma perché non lo fanno. la risposta: gli va piu' che bene così, senno' le prescrizioni come le pigliano? ^^

  7. #7
    Senior Member L'avatar di caesarx
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Nel Villaggio dell'Emiro, con la speranza di scappare
    Messaggi
    1.979
    Ma anche si... in Italia abbiamo uno sproporzionato numero di avvocati pro-capite... che fanno la fame.
    ...there's no need to say thank you, the best way to say it is beeing here and fight with us. - Skip

  8. #8
    Armchair general L'avatar di Jaqen
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    863
    Sfondi na porta aperta caesarx.

  9. #9
    No dai non tiratemi fuori la storia trita e ritrita che i procedimenti si allungano perchè gli avvocati la tirano per le lunghe.

    Quella di puntare alla prescrizione può essere una strategia, ma non è che l'avvocato abbia chissà quali mezzi (in un processo "normale") per tirarla per le lunghe.
    Semplicemente questa strategia è spesso vincente perchè una buona fetta di processi, soprattutto quelli per reati minori, nasce già morta.

    Esempio a caso: reato che si prescrive in anni X, il relativo fascicolo finisce in fondo alla pigna insieme agli altri 100/200/300, a X meno 8 mesi dai fatti finalmente finalmente viene emesso un decreto penale di condanna a una multa di totmila euro.
    Cosa è meglio per il cliente? Pagare o fare opposizione sapendo che è praticamente certo che prima della conclusione maturerà la prescrizione?

    Questo è uno dei motivi per cui sono assolutamente favorevole alla decimazione dei reati punti con pene pecuniarie.


    Per quanto riguarda la giustizia civile, invece, pensare che il problema stia in quel che è scritto nei codici di procedura è IMO, l'errore più grave.

  10. #10
    Senior Member L'avatar di caesarx
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Nel Villaggio dell'Emiro, con la speranza di scappare
    Messaggi
    1.979
    E la tua soluzione qual è?


    Inviato dal mio H60-L02 utilizzando Tapatalk
    ...there's no need to say thank you, the best way to say it is beeing here and fight with us. - Skip

  11. #11
    Senior Member L'avatar di abaper
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Pavia, provincia di
    Messaggi
    1.656
    Citazione Originariamente Scritto da caesarx Visualizza Messaggio
    E la tua soluzione qual è?


    Inviato dal mio H60-L02 utilizzando Tapatalk
    Buttare nel cesso i nostri codici penali e civili e adottare quelli di un paese occidentale a caso

  12. #12
    Mah, io sarei per depenalizzare tutto il depenalizzabile e per il resto intervenire sistema della prescrizione, cosa che non significa estendere smodatamente ma semplicemente rivederlo in maniera un po' più razionale.

    Poi c'è la gestione assolutamente demenziale (a livello manageriale) degli uffici giudiziari, ma servirebbe una rivoluzione di tutto il sistema della pubblica amministrazione. Utopia, insomma.

    Non so, si potrebbe cominciare col distribuire gli organici in maniera sensata, tanto per dirne una.
    Tanto per dirne una, qui con le varie chiusure e accorpamenti il tribunale ha più che raddoppiato il bacino di utenza. Pensate che gli organici delle sezioni accorpate siano andate a rimpolpare quelli della sede centrale?
    No, liberi tutti (così vuole la legge) e la maggior parte ha scelto destinazioni ben più "comode"

  13. #13
    Senior Member L'avatar di caesarx
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Nel Villaggio dell'Emiro, con la speranza di scappare
    Messaggi
    1.979
    Concordo sulla questione che ci vorrebbe una grossa depenalizzazione e una riorganizzazione del sistema lavorativo pubblico, ma dove cazzo vogliamo andare se il lavoro pubblico piuttosto che servizio è visto come bacino elettorale?

    Inviato dal mio H60-L02 utilizzando Tapatalk
    ...there's no need to say thank you, the best way to say it is beeing here and fight with us. - Skip

  14. #14
    Chiù pilu pi tutti! L'avatar di gmork
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ovunquente.
    Messaggi
    2.166
    allora il problema primo è la concezione della politica che si ha in italia. trasformare il parlamento da luogo di privilegi a luogo di lavoro e servizio.

  15. #15
    Analfabeto Funzionalo L'avatar di koba44
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    9.863
    Cercando su google "magistrati troppo potere", fra i primi link se non il primo compare un'intervista (di vent'anni fa, credo!) di Luciano Violante(!!!) che dice proprio così: i magistrati in Italia hanno troppo potere.
    Ma davvero hai abilitato la vista firme? Cazzo guardi!

  16. #16
    Il Drago Dormiente L'avatar di Zhuge
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    10.332
    Gamer IDs

    Steam ID: zhuge88
    Citazione Originariamente Scritto da ale#12 Visualizza Messaggio
    Mah, io sarei per depenalizzare tutto il depenalizzabile e per il resto intervenire sistema della prescrizione, cosa che non significa estendere smodatamente ma semplicemente rivederlo in maniera un po' più razionale.
    proprio ieri (o oggi) il CdM ha approvato i decreti abrogativi di depenalizzazione, che trasformano in illeciti amministrativi reati come l'ingiuria, il possesso semplice di stupefacenti, gli atti osceni...

    a proposito di prescrizione, so di un protocollo del Tribunale di Roma di qualche tempo fa con cui si dava la direttiva ai Gip e Gup di fissare le udienze di molti procedimenti per reati minori a dopo la prescrizione, per sfoltire la mole.

    Non per fare gli interessi di bottega, ma non sono certo che se la giustizia in italia non funziona la colpa sia solo dei troppi avvocati...

    Esempio true story per farvi capire con chi si ha a che fare, caso che è capitato a nostro cliente. Questi (è un agente commerciale) organizza(va) ogni anno una manifestazione in seno ad una grossa esposizione annuale di settore; l'ente fieristico gli dava degli spazi, lui li attrezzava e affittava a vari preponenti/clienti. Uno di questi è una ditta tridentina di medie dimensioni, alla quale per più anni dà lo spazio migliore, attrezzandolo con stand, arredamento, hostess e cose simili; nella fattura gli scrive: € tot per "rimborso affitto spazi per fiera ...". Questa ditta si fa rimborsare parzialmente dalla provincia autonoma (c'è una determina provinciale apposita in materia di attività produttive) le fatture di 3/4 anni, senza che ovviamente il nostro cliente nulla sappia di questo. La GdF del luogo acquisisce documentazione, sente la ditta ed il nostro cliente, sente la provincia autonoma e compila apposita CNR, sulla base della quale il PM apre procedimento nei confronti dei due legali rappresentanti (della ditta e del nostro cliente) e delle relative due società per plurimi (uno per ogni anno di rimborso) 640bis cp (truffa ai danni dello stato) perché la ditta non poteva chiedere alla provincia autonoma alcun rimborso (che quindi sarebbe stato illegittimamente percepito); la prova provata sarebbe il fatto che in fattura è stato scritto "rimborso affitto spazi", mentre il servizio offerto era tutto diverso (la determina provinciale consente il rimborso solo dei costi di affitto spazi). Leggendo la CNR i soggetti venivano descritti come biechi malfattori che volevano fregare a tutti i costi la provincia. Risultato della faccenda (condita peraltro da un sequestro per equivalente del presunto profitto del reato): il Tribunale della libertà ritiene del tutto infondata la CNR, dando del visionario al PM; il PM viene medio tempore trasferito; il nuovo PM legge tutto, dichiara a mezza voce all'avvocato dell'altro idagato che a lui pare tutta una stupidata, ordina di risentire la dipendente della provincia (la quale, interrogata più precisamente, conferma che "ah, no, se le cose stanno così, allora avevano diritto, eh sì, perché non me lo avete detto prima"), chiede ed infine ottiene decreto di archiviazione perché il fatto non sussiste (o non costituisce reato, devo ancora leggere la motivazione, è arrivata oggi). Long story short, tre imputazioni a testa per 640bis (più le 231 sulle società) perché qualcuno ha male interpretato la parola "rimborso" scritta su una fattura.

    scusate il wottone

    Now reading: I giardini della Luna (S. Erikson)

    https://www.worldoftrucks.com/en/onl...e.php?id=92274
    Corsair Carbide 200R - Asrock Z97 Extreme4 - Intel Core i7 4790 3.60GHz Quad Core - Arctic Cooling Freezer 13 - Corsair Vengeance 8GB 1600MHz - Samsung 840 EVO 250GB MZ-7TE250BW - Seagate Barracuda 2TB ST2000DM001 - Gigabyte G1 Gaming GTX 1070 8GB - Corsair CS650M 650W - Windows 8.1 64bit DSP OEI


  17. #17
    Senior Member L'avatar di caesarx
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Nel Villaggio dell'Emiro, con la speranza di scappare
    Messaggi
    1.979
    Strano, non capita mai...


    Inviato dal mio H60-L02 utilizzando Tapatalk
    ...there's no need to say thank you, the best way to say it is beeing here and fight with us. - Skip

  18. #18
    The Baluba L'avatar di Frappo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    valle aurina
    Messaggi
    350

    La giustizia in Italia

    Condivido tutto quanto scritto sui giudici. Il potere più assurdo e autoreferenziale del cosmo. Meritocrazia inesistente (anche un fenomeno come cazzdelegn arriverà a prendere stipendi a 5 zeri) responsabilità zero (se sbagliano paga lo shdado) e, spesso, decisioni prese a cazzo di cane sull'onda dell'emotività o dell'ideologia (xylella Anyone?)
    Amici avvocati mi dicono ben di peggio, ma sussurrato nelle orecchie perché nun se po' di
    Cambiare tutto ciò imho impossibile

  19. #19
    Senior Member L'avatar di caesarx
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Nel Villaggio dell'Emiro, con la speranza di scappare
    Messaggi
    1.979
    Io partirei, per quanto sia una cosa che mi lasciava perplesso un tempo, con l'elezione dei Procuratori. Mi presenti un programma ed io ti eleggo sulla base di quello. Ovvio che ci sarebbe il necessario corollario della non obbligatorietà dell'azione penale.
    ...there's no need to say thank you, the best way to say it is beeing here and fight with us. - Skip

  20. #20
    Mad Scientist for fun L'avatar di mattiacre
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.402
    Mi muovo un pochino a lato della discussione con una domanda/se%a mentale che ho in questo periodo (non sono neppure sicuro che sia un problema reale):

    Il tutto nasce dalla sentenza del caso mediaset vs fastweb con fastweb obbligata ad oscurare dns ed ip per bloccare un sito di calcio pirata, Fino a qui la cosa non mi pare strana. Trovo strano la parte in cui fastweb e' obbligata a monitorare eventuali cambi di ip in futuro per continuare a bloccare il sito.

    Ora un conto e' non favorire un crimine (o renderlo poco agevole), un altro e' essere obbligato attivamente ad investire tempo e risorse per ovviare ad un danno a terzi generato non da me.
    E' una mia impressione o sempre piu' spesso lo stato (e la giustizia) si fa bello obbligando il privato a fare qualcosa con non sarebbe di sua competenza? Altro esempio: bolletta elettrica e canone rai, con un privato che si ritrova esattore per legge.

    Vaneggio? e' giusto cosi'? Esistono limiti o nel caso in questione se al giudice girava Fastweb poteva trovarsi obbligata a cercare attivamente sul web tutti i siti pirata ed oscurali (e non soltanto quello in esame)?
    Avvocati e uomini di legge a voi la parola :-)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Sito ufficiale
www.thegamesmachine.it
Seguici su