(dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo? - Pagina 20
Pagina 20 di 104 PrimaPrima ... 101819202122 30 70 ... UltimaUltima
Risultati da 381 a 400 di 2064

Discussione: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

  1. #381

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Visto come hanno chiuso le Borse oggi direi che il Bremain dev'essere una realtà
    DK

  2. #382
    Disagio&Disagi, Inc. L'avatar di Moloch
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.981

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da Manu Visualizza Messaggio
    Brexit, i Cinque Stelle scaricano Farage: "L'Europa si cambia solo restando nell'Ue"


    Porca puttana
    PFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFF

  3. #383
    Since 2002 L'avatar di alberace
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Roma
    Messaggi
    6.359

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?


  4. #384
    Grande Capo Estiqaatsi
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Edinbrah
    Messaggi
    1.403

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da Diabolik Visualizza Messaggio
    Visto come hanno chiuso le Borse oggi direi che il Bremain dev'essere una realtà
    I ritardati di casa nostra sono già pronti a gridare al complotto non vedo l'ora di gustarmi tutti i post

  5. #385
    Il Drago Dormiente L'avatar di Zhuge
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    10.158
    Gamer IDs

    Steam ID: zhuge88

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    I 5 stelle vincono le politiche con Di Maio

    Mattarella muore di infarto mentre il Governo 5s giura

    Peppe eletto PdR


    Now reading: I giardini della Luna (S. Erikson)

    https://www.worldoftrucks.com/en/onl...e.php?id=92274
    Corsair Carbide 200R - Asrock Z97 Extreme4 - Intel Core i7 4790 3.60GHz Quad Core - Arctic Cooling Freezer 13 - Corsair Vengeance 8GB 1600MHz - Samsung 840 EVO 250GB MZ-7TE250BW - Seagate Barracuda 2TB ST2000DM001 - Gigabyte G1 Gaming GTX 1070 8GB - Corsair CS650M 650W - Windows 8.1 64bit DSP OEI


  6. #386
    Senior Member L'avatar di Edward Green
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.219

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da Moloch Visualizza Messaggio
    PFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFF
    Piano piano stanno apprezzando i privilegi della Kastaaaa!!11! e quindi diventeranno man mano più moderati. Di Maio infatti sta facendo incontri su incontri per farsi apprezzare dalla classe dirigente di mezza europa

    Fra l'altro, per chi volesse leggerlo, qua l'economia 5 stelle: http://www.ilsole24ore.com/art/notiz...l?uuid=ADYIwUg
    In nome dell'Equilibrium...

  7. #387
    Senior Member L'avatar di Det. Bullock
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Lipari, Isole Eolie, dimora di Eolo il Signore dei venti.
    Messaggi
    1.673

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da Daniel_san Visualizza Messaggio
    Il problema e' che in tutti gli esempi che hai portato lo Stato (per quanto federale) e' unico, e per quanto possano esserci delle differenze sussistono le condizioni minime perche' le diverse aree rimangano assieme, con tutte le conseguenze del caso, prima fra tutte l'esistenza di meccanismi automatici di compensazione che tengono insieme la baracca ovviando (almeno in parte) agli squilibri regionali: in soldoni, le zone piu' prospere sovvenzionano quelle piu' povere, e non poco.

    Perche' questo tipo di costruzione stia in piedi ci vuole un minimo di identita' culturale un atteggiamento solidale che semplicemente in Europa non esistono.

    Prova a candidarti alle elezioni in Germania proponendo di trasferire 150-200 miliardi l'anno a fondo perduto (minimo) verso i Paesi del Sud Europa e vedi un po' quanti voti prendi
    L'identità culturale della gente comune viene dopo, esiste già un'identità culturale comune europea che risale al medioevo quando le elite parlavano latino, ha avuto solo una battuta di arresto con la parentesi romantica.

    E ti ricordo che la Lega Nord tuttora monta un casino ogni volta che si parla di Sud nonostante il paese nostri sia unito da più di cent'anni.

    Citazione Originariamente Scritto da Edward Green Visualizza Messaggio
    Ti ha risposto Daniel San al posto mio.

    Molte delle nazioni federali di cui parli sono state forgiate in secoli di storia, con eventi significativi e drammatici, che hanno creato un'identità culturale di fondo.

    Invece la UE è una struttura burocratica che esalta solo chi ci lavora all'interno e qualche europeista qua e là (se parli con molti europeisti ti diranno che sognano gli Stati Uniti d'Europa, quindi una sorta di Stato ideale. Ma della UE attuale non sanno quasi nulla, giusto per dirti la passione che genera l'attuale sistema...).
    Tu ovviamente potresti citare come evento drammatico fondante la II guerra mondiale. Ma se hai studiato un minimo la Storia, capisci che non è la stessa cosa.

    Fra l'altro non capisco questa ostilità verso le frontiere. Esse da sempre hanno rappresentato un limite necessario per definire sovranità, controlli e in un certo senso un'identità culturale. Ti da fastidio esibire il passaporto?
    Fra l'altro l'eliminazione progressiva dei confini, presuppone l'avvento di una società multiculturale dove o si ha una fusione delle varie culture o l'imposizione di una cultura unica sulle altre e quindi con queste due cose la fine della società multiculturale, oppure si va verso conflitti che riportano alla disgregazione e quindi al punto di partenza.
    Quindi l'europa è cattiva perché usa la burocrazia anziché il ferro e il fuoco per raggiungere un'unità politica?

    Ma soprattutto, ti rigiro la domanda: a te da fastidio non esibirlo?

    La diveristà culturale è solo una scusa per i bigotti per chiudersi nel proprio guscio oggigiorno, persino i movimenti di unità nazionale ignoravano tranquillamente le divisioni interne e non mi pare che la Germania si sia divisa tra nord protestante con dialetti bassotedeschi e sud cattolico dai dialetti altotedeschi con una guerra civilee ti rammento che la Germania aveva una storia di "unità" politica uguale se non peggiore di quella italiana ai tempi dell'unificazione.

    Inoltre le frontiere sono un'ostacolo ai commerci, puoi fare i trattati ma questi poi scadono e proprio per questo sono un fattore di rischio in più, la Sicilia non può mettere i dazi sulle merci Lombarde ma in una ipotetica Europa senza UE ci si potrebbe tranquillamente suicidare ecnomicamente proclamando l'autarchia.

    La fusione culturale poi sta già avvenendo volente o nolente grazie a internet, gli Erasmus e quel limitato libero scambio, eh, una volta certi processi richiedevano secoli perché era già tanto se il contadinotto locale sapeva parlare il dialetto locale e doveva chiedere il permesso al signore per trasferirsi nel villaggio accanto.

    Citazione Originariamente Scritto da Manu Visualizza Messaggio
    Brexit, i Cinque Stelle scaricano Farage: "L'Europa si cambia solo restando nell'Ue"


    Porca puttana
    ROTFL

    I grillini sono peggio delle banderuole.
    Ultima modifica di Det. Bullock; 23-06-16 alle 22:17
    "I pity the poor shades confined to the euclidean prison that is sanity." - Grant Morrison
    "People assume that time is a strict progression of cause to effect, but *actually* from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more like a big ball of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor
    La configurazione del mio PC.

  8. #388
    Esorcista L'avatar di Don Zauker
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Calafuria (LI)
    Messaggi
    502

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Brunetta da Vespa

  9. #389
    Since 2002 L'avatar di alberace
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Roma
    Messaggi
    6.359

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    una trasmissione di mummie.

  10. #390
    Senior Member L'avatar di Edward Green
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.219

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da Det. Bullock Visualizza Messaggio
    L'identità culturale della gente comune viene dopo, esiste già un'identità culturale comune europea che risale al medioevo quando le elite parlavano latino, ha avuto solo una battuta di arresto con la parentesi romantica.
    Elitismo portami via A proposito quale cultura: latina, slava, anglosassone, mittel-europea o nordica? Quali radici: greche, romane, giudaiche-cristiane, celtiche, ecc? Common Law o Civil Law? Tutto insieme fuso o facciamo prevalere questo o quello?

    Quali confini? Perchè non inglobare la Russia (europea da secoli)? Oppure proporre un unione a Stati Uniti e Canada, stati figli della cultura europea? Paradossalmente hanno molto più in comune la Gran Bretagna e gli Usa, che l'Uk e la Grecia.

    E ti ricordo che la Lega Nord tuttora monta un casino ogni volta che si parla di Sud nonostante il paese nostri sia unito da più di cent'anni.
    Rileggi l'ultima frase del post di Daniel San e fatti qualche domanda.


    Quindi l'europa è cattiva perché usa la burocrazia anziché il ferro e il fuoco per raggiungere un'unità politica?
    Questo l'hai tirato fuori tu. Ho solo detto che senza eventi fondanti, traumatici, non avrai mai un'unità di fondo. Gli Stati artificiali fanno la fine dell'accordo Sikes Picot (tenuto in piedi solo grazie a dittatori).

    Ma soprattutto, ti rigiro la domanda: a te da fastidio non esibirlo?
    Esibire cosa? Mi stai dando del nazionalista?

    La diveristà culturale è solo una scusa per i bigotti per chiudersi nel proprio guscio oggigiorno, persino i movimenti di unità nazionale ignoravano tranquillamente le divisioni interne e non mi pare che la Germania si sia divisa tra nord protestante con dialetti bassotedeschi e sud cattolico dai dialetti altotedeschi con una guerra civilee ti rammento che la Germania aveva una storia di "unità" politica uguale se non peggiore di quella italiana ai tempi dell'unificazione.
    E aridaie. Se non ti apri all'universo, sei automaticamente un bigotto... Se non bypassi la tua cultura per fonderla con il mondo intero (che poi anche qua è un non sense) sei bigotto (xenofobo no?).
    Io non ho paura delle altre culture o degli scambi culturali, ma ho un mia identità culturale, dato che sono nato qua nel Nord Italia. E la diversità culturale è il sale della vita, se no sai che due palle un mondo uniformato sotto un'unica cultura. Cavoli è come sentire: tanti generi musicali è da bigotti. Meglio un unico genere perchè così è comodo e comporta pochi sbatti. Ma ti pare?

    Ma soprattutto qual'è il problema a conservare la propria sovranità e cultura, adeguandola nel tempo? In Giappone sono tutti così stronzi? In Norvegia pure?


    Inoltre le frontiere sono un'ostacolo ai commerci, puoi fare i trattati ma questi poi scadono e proprio per questo sono un fattore di rischio in più, la Sicilia non può mettere i dazi sulle merci Lombarde ma in una ipotetica Europa senza UE ci si potrebbe tranquillamente suicidare ecnomicamente proclamando l'autarchia.
    Sei favorevole ad abolirle? Dai che così diventiamo tutti cittadini del mondo!


    La fusione culturale poi sta già avvenendo volente o nolente grazie a internet, gli Erasmus e quel limitato libero scambio, eh, una volta certi processi richiedevano secoli perché era già tanto se il contadinotto locale sapeva parlare il dialetto locale e doveva chiedere il permesso al signore per trasferirsi nel villaggio accanto.
    Fusione di che tipo? Perchè qua è il punto e parlo a livello globale, perchè il modello preferito da te non si ferma ai confini europei grazie agli enormi flussi migratori. Ti piacerebbe fonderti culturalmente con il salafismo e il wahabbismo? Oppure sei troppo bigotto per apprezzare le sfumature dell'interpretazione coranica dell'Arabia Saudita? O che ne pensi di fondere la nostra democrazia con la teocrazia iraniana?

    E che pensi delle concezione femminile fra noi e l'Islam? Una bella fusione anche lì?

    Fra l'altro ho notato che hai bellamente bypassato la questione della distanza fra governati e governanti. Ma soprassediamo.

    Insomma si è capito che abbiamo in mente due modelli diversi: io repubbliche federali sovrane medie e piccole, con particolare attenzione verso il localismo. Tu il mondo unificato sotto... boh, anche perchè non è detto che prevalga puramente quello occidentale. Al contrario potrebbero affermarsi tranquillamente autocrazie e dittature (la tendenza sembra quella ultimamente come certi hanno notato, mentre la diffusione del modello democratico si è inceppato), che hanno dimostrato di funzionare lo stesso con il capitalismo.
    In nome dell'Equilibrium...

  11. #391
    Since 2002 L'avatar di alberace
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Roma
    Messaggi
    6.359

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    da mentana hanno citato corbyn...
    mancava solo maurizio mosca che diceva chiii?

  12. #392
    The Crimson Ghost L'avatar di Kayato
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Veneto
    Messaggi
    3.245
    Gamer IDs

    Steam ID: kayato601

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    In Giappone sono estremamente nazionalisti e chiusi. Ti accolgono perché sono educati e l'educazione arriva prima di tutto....ma se non resti è meglio.

    Ma sopratutto

    Ma soprattutto qual'è il problema a conservare la propria sovranità e cultura
    ma chi te la ruba? Isoliamoci dal mondo per non perdere la nostra cultura? Una cultura nata da un miscuglio continuo di popoli? Le nostre usanze, parole, piatti vengono quasi sempre da invasioni (più o meno amichevoli). Ci sarà un perché se nel milanese ci sono tante parole derivate dal francese, se il Baccalà alla Vicentina è famoso nonostante manchi la materia prima in loco e se i nostri piatti più famosi usano ingredienti da oltre oceano.
    Referral:
    Guns of Icarus: nEPHyg (cappellino per voi, achievement per me)
    Linkem: contattatemi per PM (un mese gratis per entrambi)

    Disponibile per COOP LINK

    "...nel 2006 predisporre le nuove abitazioni alla rete telefonica vuol dire restare ancorati al passato! Poi questi muri meglio schermarli, che questi cellulari fanno male." ipotetica cit di chi ha costruito il mio condominio.

  13. #393
    La Nonna L'avatar di Lux !
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    9.377

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da Kayato Visualizza Messaggio
    In Giappone sono estremamente nazionalisti e chiusi. Ti accolgono perché sono educati e l'educazione arriva prima di tutto....ma se non resti è meglio.

    Ma sopratutto



    ma chi te la ruba?
    Isoliamoci dal mondo per non perdere la nostra cultura? Una cultura nata da un miscuglio continuo di popoli? Le nostre usanze, parole, piatti vengono quasi sempre da invasioni (più o meno amichevoli). Ci sarà un perché se nel milanese ci sono tante parole derivate dal francese, se il Baccalà alla Vicentina è famoso nonostante manchi la materia prima in loco e se i nostri piatti più famosi usano ingredienti da oltre oceano.
    Te la vietano dicendo che è offensiva per la loro.

  14. #394
    The Crimson Ghost L'avatar di Kayato
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Veneto
    Messaggi
    3.245
    Gamer IDs

    Steam ID: kayato601

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da Lux ! Visualizza Messaggio
    Te la vietano dicendo che è offensiva per la loro.
    Qualcosa di concreto?
    Referral:
    Guns of Icarus: nEPHyg (cappellino per voi, achievement per me)
    Linkem: contattatemi per PM (un mese gratis per entrambi)

    Disponibile per COOP LINK

    "...nel 2006 predisporre le nuove abitazioni alla rete telefonica vuol dire restare ancorati al passato! Poi questi muri meglio schermarli, che questi cellulari fanno male." ipotetica cit di chi ha costruito il mio condominio.

  15. #395
    Senior Member L'avatar di Edward Green
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.219

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da Kayato Visualizza Messaggio
    ma chi te la ruba? Isoliamoci dal mondo per non perdere la nostra cultura? Una cultura nata da un miscuglio continuo di popoli? Le nostre usanze, parole, piatti vengono quasi sempre da invasioni (più o meno amichevoli). Ci sarà un perché se nel milanese ci sono tante parole derivate dal francese, se il Baccalà alla Vicentina è famoso nonostante manchi la materia prima in loco e se i nostri piatti più famosi usano ingredienti da oltre oceano.
    No, non c'ho voglia di fare lezioni di sociologia spicciola. Fra l'altro siete incredibili: per voi o apertura totale o Corea nel Nord. Le sfumature non esistono.

    Comunque il remani quasi sicuramente vincente. E quasi nessuno si è accordo del frutto avvelenato di questa vittoria Specialmente gli europeisti che hanno capito un cazzo.
    In nome dell'Equilibrium...

  16. #396
    Grande Capo Estiqaatsi
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Edinbrah
    Messaggi
    1.403

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da Edward Green Visualizza Messaggio
    No, non c'ho voglia di fare lezioni di sociologia spicciola. Fra l'altro siete incredibili: per voi o apertura totale o Corea nel Nord. Le sfumature non esistono.

    Comunque il remani quasi sicuramente vincente. E quasi nessuno si è accordo del frutto avvelenato di questa vittoria Specialmente gli europeisti che hanno capito un cazzo.
    a me basta che non mi rompano i coglioni per restare qui, del resto fottesega

  17. #397
    La Nonna L'avatar di Lux !
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    9.377

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?


  18. #398
    Senior Member L'avatar di Det. Bullock
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Lipari, Isole Eolie, dimora di Eolo il Signore dei venti.
    Messaggi
    1.673

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da Edward Green Visualizza Messaggio
    Elitismo portami via A proposito quale cultura: latina, slava, anglosassone, mittel-europea o nordica? Quali radici: greche, romane, giudaiche-cristiane, celtiche, ecc? Common Law o Civil Law? Tutto insieme fuso o facciamo prevalere questo o quello?

    Quali confini? Perchè non inglobare la Russia (europea da secoli)? Oppure proporre un unione a Stati Uniti e Canada, stati figli della cultura europea? Paradossalmente hanno molto più in comune la Gran Bretagna e gli Usa, che l'Uk e la Grecia.



    Rileggi l'ultima frase del post di Daniel San e fatti qualche domanda.




    Questo l'hai tirato fuori tu. Ho solo detto che senza eventi fondanti, traumatici, non avrai mai un'unità di fondo. Gli Stati artificiali fanno la fine dell'accordo Sikes Picot (tenuto in piedi solo grazie a dittatori).



    Esibire cosa? Mi stai dando del nazionalista?



    E aridaie. Se non ti apri all'universo, sei automaticamente un bigotto... Se non bypassi la tua cultura per fonderla con il mondo intero (che poi anche qua è un non sense) sei bigotto (xenofobo no?).
    Io non ho paura delle altre culture o degli scambi culturali, ma ho un mia identità culturale, dato che sono nato qua nel Nord Italia. E la diversità culturale è il sale della vita, se no sai che due palle un mondo uniformato sotto un'unica cultura. Cavoli è come sentire: tanti generi musicali è da bigotti. Meglio un unico genere perchè così è comodo e comporta pochi sbatti. Ma ti pare?

    Ma soprattutto qual'è il problema a conservare la propria sovranità e cultura, adeguandola nel tempo? In Giappone sono tutti così stronzi? In Norvegia pure?




    Sei favorevole ad abolirle? Dai che così diventiamo tutti cittadini del mondo!




    Fusione di che tipo? Perchè qua è il punto e parlo a livello globale, perchè il modello preferito da te non si ferma ai confini europei grazie agli enormi flussi migratori. Ti piacerebbe fonderti culturalmente con il salafismo e il wahabbismo? Oppure sei troppo bigotto per apprezzare le sfumature dell'interpretazione coranica dell'Arabia Saudita? O che ne pensi di fondere la nostra democrazia con la teocrazia iraniana?

    E che pensi delle concezione femminile fra noi e l'Islam? Una bella fusione anche lì?

    Fra l'altro ho notato che hai bellamente bypassato la questione della distanza fra governati e governanti. Ma soprassediamo.

    Insomma si è capito che abbiamo in mente due modelli diversi: io repubbliche federali sovrane medie e piccole, con particolare attenzione verso il localismo. Tu il mondo unificato sotto... boh, anche perchè non è detto che prevalga puramente quello occidentale. Al contrario potrebbero affermarsi tranquillamente autocrazie e dittature (la tendenza sembra quella ultimamente come certi hanno notato, mentre la diffusione del modello democratico si è inceppato), che hanno dimostrato di funzionare lo stesso con il capitalismo.
    Che c'entra l'islam con l'unione europea?

    Da quel che mi risulta di islamico in europa ci sono solo alcuni stati nei balcani e non si tratta certo di comunità integraliste (non più delle locali comunità ortodosse comunque :/), il fatto stesso che mi tiri fuori l'islam integralista indica bigottismo xenofobo di base.

    Ti rammento che una volta i primi cattolici immigrati negli USA spesso si rifiutavano di mandare i figli a scuola perché gli facevano legere la bibbia in inglese (che all'epoca doveva essere solo in latino) e che pure in tempi recenti si facevano i matrimoni per procura perché gli immigrati nostri erano spaventati dagli atteggiamenti più liberi delle donne dei paesi in cui emigravano, gli atteggiamenti culturali cambiano sono cambiati per noi, cambieranno pure per loro anche se ancora non ho capito cosa c'entri con la UE visto che il governo turco è decisamente incompatibile con la UE quindi il tuo terrore di una invasione turca è giustificato solo dalla tua paranoia, stessa cosa per la Russia.

    La cultura delle elite europee è sempre stato un misto di cultura cristiana e pagana greco-romana visto che era un misto di teologia e studio della cultura pagana antica, persino quando ci sono state letterature "volgari" quando si parlava di classicismo e anticlassicismo si sapeva sempre cosa significava perché il tipo di cultura a cui ci si conformava o contrapponeva era quello ed era universale in occidente.

    Gli stati artificiali a cui ci si riferiva erano creati da potenze coloniali, non erano un insieme di nazioni che decidevano di federarsi, come fu al tempo la svizzera, i cantoni una volta erano stati indipendenti.

    E invece io voglio pure il federalismo ma fare di ogni città uno stato federale è inutile e serve solo ad aumentare la burocrazia, il giorno in cui la commissione europea verrà votata dal parlamento anziché essere scelta dai governi dei singoli paesi prima viene e meglio è.

    Finché l'organo legislativo viene eletto non vedo il problema, l'UE non intende certo imporre dall'alto il sindaco del mio paesello ma a quanto pare a molti fa schifo avere un governo federale invece di un parlamento che è sottomesso a quelli che secondo me non dovrebbero essere più che governatori regionali.

    Ma soprattutto: ho detto che voglio aprire le frontiere del mondo dall'oggi al domani?
    NO
    Mi sono riferito alla UE, ci vorrà un bel po' di tempo prima che il mondo intero possa arrivare a quel punto (a meno di non trovare un Mass Relay su Plutone portando alla formazione dell'Alleanza) ma l'europa o almeno l'area Euro è molto vicina al traguardo e sinceramento capisco poco o nulla questo fare il tipo contro la UE a ogni turno, nemmeno fosse l'impero galattico di Star Wars.
    Ultima modifica di Det. Bullock; 24-06-16 alle 01:42
    "I pity the poor shades confined to the euclidean prison that is sanity." - Grant Morrison
    "People assume that time is a strict progression of cause to effect, but *actually* from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more like a big ball of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor
    La configurazione del mio PC.

  19. #399
    Senior Member L'avatar di Edward Green
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.219

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da Det. Bullock Visualizza Messaggio
    Che c'entra l'islam con l'unione europea?
    O c'entrerà sempre di più. Se tu pensi di assimilare facilmente loro, hai capito molto male. Il mondo islamico, al contrario di quel che si pensa, è in ascesa. E l'Europa farà i conti con esso.

    Da quel che mi risulta di islamico in europa ci sono solo alcuni stati nei balcani, il fatto stesso che mi tiri fuori l'islam integralista indica bigottismo xenofobo di base.
    In nome dell'Equilibrium...

  20. #400
    The Crimson Ghost L'avatar di Kayato
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Veneto
    Messaggi
    3.245
    Gamer IDs

    Steam ID: kayato601

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Ottimo un sito estremista cattolico che vende merchandising e un paio di notizie inventate

    http://www.butac.it/la-croce-e-la-tv-norvegese/

    Ti aggiungo pure che io ci credo che qualcuno abbia proposto queste cose, ma da qui a farle diventare notizie e minaccia ne passa. Qui da noi c'era gente (magari c'è ancora) che chiedeva di chiudere le autostrade in caso di pioggia o nebbia. Gente che chiede cose assurde ne troverai sempre.
    Referral:
    Guns of Icarus: nEPHyg (cappellino per voi, achievement per me)
    Linkem: contattatemi per PM (un mese gratis per entrambi)

    Disponibile per COOP LINK

    "...nel 2006 predisporre le nuove abitazioni alla rete telefonica vuol dire restare ancorati al passato! Poi questi muri meglio schermarli, che questi cellulari fanno male." ipotetica cit di chi ha costruito il mio condominio.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Sito ufficiale
www.thegamesmachine.it
Seguici su