(dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo? - Pagina 31
Pagina 31 di 104 PrimaPrima ... 212930313233 41 81 ... UltimaUltima
Risultati da 601 a 620 di 2064

Discussione: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

  1. #601
    Senior Member L'avatar di Glorfindel
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.395
    Gamer IDs

    Steam ID: glorfindel1975

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da Kayato Visualizza Messaggio
    Scusa ma non è per niente la stessa cosa. Gente che vota senza sapere COSA STA VOTANDO ha già bruciato 600 MILIARDI DI EURO più ripercussioni a livello mondiale. Il giorno dopo poi Google UK +250% di ricerche "cos'è il brexit"

    Quindi fanculo il popolo, su cose tecniche non devono votare.
    guarda che c'è gente che prende decisioni senza sapere cosa sta decidendo.

    dobbiamo uscire dall'ottica che solo una elite di personaggi possa prendere decisioni con una verità assoluta, non esiste: i partiti di potere in genere selezionano solo quell'elite a loro favore, escludendo chi la pensa diversamente.

    Quindi le decisioni delicate prese da chi ha i poteri decisionali non sono assolutamente qualcosa in cui avere fiducia a prescindere.

    Lo abbiamo visto negli ultimi anni anche con i professoroni della Bocconi.

    IO su cose tecniche faccio votare un popolo.

    E il popolo deve essere informato: cosa CHE NON SUCCEDE. Quindi tu al limite non sposti il problema su questo ultimo punto, ma vai direttamente al sodo secondo l'ottica "fate di me quello che ritenete giusto"

    E' raccapricciante.

    La questione non è qui se un referendum vada fatto o meno, ma quando va fatto.

    Se io vado alle elezioni un partito mi deve presentare una linea di azione e possibilmente un programma: non voto la laurea o la simpatia o solo il fatto che dica di essere di sinistra.

    Eh no, troppo comodo.

    Quando poi in parlamento tutti si siedono a discutere, ogni partito deve condurre quella linea e prende decisioni secondo quella linea (altrimenti hai agito nell'inganno): può scendere a compromessi, ma mai a ricatti (non accetto le tue scelte solo perchè altrimenti perdo una maggioranza).

    Su alcune questioni è anche giusto chiedere ai cittadini con un referendum (ti sembrerà strano, ma se esiste il referendum evidentemente sei tu che pensi sia sbagliato).

    Se nasce una Europa e decidono di nominare il tizio tal dei tali con i suoi compagni di squadra, tizi che nessuno ha mai visto a casa propria, e sta gente solo perchè laureata ad Harvard decide che da domani devi fare la cacca quadrata così possono produrre i cessi quadrati... se permetti io chiedo prima il parere di chi "non sa manco chi sia questa gente"

  2. #602
    Senior Member L'avatar di Det. Bullock
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Lipari, Isole Eolie, dimora di Eolo il Signore dei venti.
    Messaggi
    1.695

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Facciamoci qualche risata:

    http://www.bbc.com/news/world-36617216

    Il meme con Star Wars, Star Trek, Doctor Who e Red Dwarf.
    "I pity the poor shades confined to the euclidean prison that is sanity." - Grant Morrison
    "People assume that time is a strict progression of cause to effect, but *actually* from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more like a big ball of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor
    La configurazione del mio PC.

  3. #603
    Senior Member L'avatar di battlerossi
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    671

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da alberace Visualizza Messaggio
    io voto per oscurare il forum a fox, così capisce cosa vuole applicare
    Fox??!?! Dove?

  4. #604
    Early Access L'avatar di Orologio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.442

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da Glorfindel Visualizza Messaggio
    E io ti ripeto: tutta sta cosa del trasferimento quando basterebbe fare un semplice trattato internazionale tra i paesi dell'Europa, e poi ognuno continua a stare per sè?

    Mica lo dice il dottore che per fare quella cosa mi devi addirittura fare la bandiera dell'Europa... l'Europa è un ente che non esiste. Non siamo gli USA. E nel mondo non esiste nessun'altra associazione di questo tipo.

    L'Albania è in zona Euro? è in zona UE?

    Eppure è una passeggiata andarci.

    Esempio concreto....una ditta italianissima ha bisogno di un commerciale turco da far lavorare nel proprio organico, in modo da espandersi in quel paese.
    Quel turco non è laureato ed è trattato al pari della merda che arriva dal bangladesh....quindi zero probabilità di entrare in italia, visto che i decreti flussi per lavoro subordinato non ne escono più...
    Ho dovuto iscriverlo ad una università italiana e poi convertirgli il permesso di soggiorno...ci ho guadagnato un bel po' di soldini da tutta questa operazione ed è stata una mandrakata al limite...ma tutto ok e tutto previsto...

    Questa cosa potrebbe succedere "domani" anche per gli inglesi... Società italiane (che è diverso da società straniere con sedi in italia) non possono assumere facilmente risorse extra ue...anche se sono determinanti per il loro sviluppo....

    I trattati sono leeenti lunghi, non stanno dietro alle evoluzioni del mercato...


    Esempio albanese ? Albanese studente in una università italiana quasi laureato in ingegneria nanotecnologia salcazzo....gli mancavano due esami ma ha sforato coi termini, ho dovuto fare un ricorso al TAR, durato quasi due anni per tenerlo qui in italia...
    Ora ha un lavoro di tutto rispetto in italia e sta chiedendo la cittadinanza...
    Stiamo parlando di un albanese, al tempo quasi laureato, lavoratore in italia da oltre 5 anni...che spende e tutto il resto...e che rischiava di essere cacciato via...

    ...e potrei continuare, faccio parecchio diritto dell'immigrazione di "fascia alta"...quindi niente merda sabbipode...cerco di lottare contro tutte quelle idiozie delle frontiere che bloccano lo sviluppo delle varie imprese...
    Non sto parlando di risorse alla boldrini...sto parlando di gente che realmente può arricchire l'italia ma che fa fatica ad entrarci o a rimanerci a causa della burocrazia...e delle varie frontiere extra ue.

    L'UK rischia grosso...

  5. #605
    Chiù pilu pi tutti! L'avatar di gmork
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ovunquente.
    Messaggi
    2.168

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    quelli alla boldrini entrano piu' facile

  6. #606
    Senior Member L'avatar di Glorfindel
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.395
    Gamer IDs

    Steam ID: glorfindel1975

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da Orologio Visualizza Messaggio
    Esempio concreto....una ditta italianissima ha bisogno di un commerciale turco da far lavorare nel proprio organico, in modo da espandersi in quel paese.
    Quel turco non è laureato ed è trattato al pari della merda che arriva dal bangladesh....quindi zero probabilità di entrare in italia, visto che i decreti flussi per lavoro subordinato non ne escono più...
    Ho dovuto iscriverlo ad una università italiana e poi convertirgli il permesso di soggiorno...ci ho guadagnato un bel po' di soldini da tutta questa operazione ed è stata una mandrakata al limite...ma tutto ok e tutto previsto...

    Questa cosa potrebbe succedere "domani" anche per gli inglesi... Società italiane (che è diverso da società straniere con sedi in italia) non possono assumere facilmente risorse extra ue...anche se sono determinanti per il loro sviluppo....

    I trattati sono leeenti lunghi, non stanno dietro alle evoluzioni del mercato...


    Esempio albanese ? Albanese studente in una università italiana quasi laureato in ingegneria nanotecnologia salcazzo....gli mancavano due esami ma ha sforato coi termini, ho dovuto fare un ricorso al TAR, durato quasi due anni per tenerlo qui in italia...
    Ora ha un lavoro di tutto rispetto in italia e sta chiedendo la cittadinanza...
    Stiamo parlando di un albanese, al tempo quasi laureato, lavoratore in italia da oltre 5 anni...che spende e tutto il resto...e che rischiava di essere cacciato via...

    ...e potrei continuare, faccio parecchio diritto dell'immigrazione di "fascia alta"...quindi niente merda sabbipode...cerco di lottare contro tutte quelle idiozie delle frontiere che bloccano lo sviluppo delle varie imprese...
    Non sto parlando di risorse alla boldrini...sto parlando di gente che realmente può arricchire l'italia ma che fa fatica ad entrarci o a rimanerci a causa della burocrazia...e delle varie frontiere extra ue.

    L'UK rischia grosso...
    Sì, ma parliamo di trattati:

    La Gran Bretagna potrebbe chiedere di far parte dello spazio economico europeo, una associazione che oggi viene applicata a Islanda, Norvegia e Liechtenstein e che prevede la libera circolazione di beni, capitali e persone e la partecipazione a programmi di ricerca, come Horizon 2020.

    https://it.wikipedia.org/wiki/Spazio_economico_europeo

    come vedi, non è necessario nulla di nulla, se non volontà politica.

    L'Europa è una foglia di fico, che serve a imporre l'ingresso in una famiglia, senza una visione, ma poi con i cazzi in cui le cose possano volgere al peggio.

    Quello che sta accadendo.

    Il problema è che ci hanno voluto fare credere che o così o pomì.

    E oggi tanta gente in effetti vede tutto in nero o in bianco, perchè ce lo hanno inculcato come inculcano la preghiere ai fondamentalisti: le regole si fanno se c'è volontà politica.

    Non si fanno non perchè lo dica Dio, ma perchè a qualcuno non interessa.
    Ultima modifica di Glorfindel; 24-06-16 alle 20:04

  7. #607
    Early Access L'avatar di Orologio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.442

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Non diciamo corbellerie, l'uk non è una nazione che vale come il molise

  8. #608
    Il perditempo L'avatar di Yuki
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    387

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Break! Ascoltiamo che ha da dire la voce di Londra:
    Howl sul vecchio forum

  9. #609
    Senior Member L'avatar di Glorfindel
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.395
    Gamer IDs

    Steam ID: glorfindel1975

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da Orologio Visualizza Messaggio
    Non diciamo corbellerie, l'uk non è una nazione che vale come il molise
    Infatti. Mi ci gioco il culo che tra UK e Europa, chi deve rincorrere sarà l'Europa, il cui unico peso forte, e anabolizzato, è la Germania. Il resto è quasi zavorra.

  10. #610
    Early Access L'avatar di Orologio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.442

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Bravo...

    Io immagino un mondo pieno di trattati, uno diverso dall'altro....simili ma con piccole differenze a seconda delle nazioni...e persone cone orologio che cercano di interpretarli per far spostare le merci e le persone...
    Perché stai sicuro che ognuno avrà il suo cavillo particolare.

  11. #611
    Senior Member L'avatar di Glorfindel
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.395
    Gamer IDs

    Steam ID: glorfindel1975

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    giusto per:

    CLASSIFICA UNIVERSITA’ MONDIALI 2015 2016

    Per creare le classifiche Times Higher Education ha tenuto conto di diversi fattori, che sono stati raggruppati nei seguenti macro-parametri: l’ambiente di insegnamento, le attività di ricerca, le citazioni, la capacità di attrarre studenti e docenti dall’estero e la capacità di attrarre fondi dalle imprese per attività di ricerca.
    Ma ora veniamo al sodo: ecco le 10 migliori università del mondo della classifica 2015/2016 di Times Higher

    - 1° posto: California Institute of Technology (Caltech) – Stati Uniti
    - 2 ° posto: Università di Oxford - Regno Unito
    - 3° posto: Università di Stanford - Stati Uniti
    - 4° posto: Università di Cambridge - Regno Unito
    - 5° posto: Massachusetts Institute of Technology (MIT) – Stati Uniti
    - 6° posto: Università di Harvard - Stati Uniti
    - 7° posto: Università di Princeton - Stati Uniti
    - 8° posto: Imperial College di Londra - Regno Unito
    - 9° posto: Istituto Federale Svizzero di Tecnologia (ETH Zurich) - Svizzera
    - 10° posto: Università di Chicago (Stati Uniti)


    Dall'Europa provengono solo quelle inglesi.

    Ora, due sono le cose:

    Merito dell'Europa o segnale che quelli hanno una marcia in più?

    Se così non è: dove stanno le altre?

    PS: c'è anche la Svizzera... è in Europa?
    Ultima modifica di Glorfindel; 24-06-16 alle 20:15

  12. #612
    Since 2002 L'avatar di alberace
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Roma
    Messaggi
    6.594

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da battlerossi Visualizza Messaggio
    Fox??!?! Dove?
    chissà


  13. #613
    Utente dal 09-05-2002 L'avatar di Firestorm
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.880

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da Glorfindel Visualizza Messaggio
    penso che sia un segnale di rinnovamento.

    Nel 2013, quando si andò a votare i soliti partiti parlarono di rinnovamento... e non si è visto nulla.

    Lo stesso alle europee: cambieremo tutto... e non si è visto nulla.

    Al contrario delle parole (che servono solo a prendere voti per poi trovare le scuse più inimmaginabili "è colpa di quello che grida", "è colpa degli assenteismi", "è più difficile di quello che si creda", per arrivare alla presa per il culo "abbiamo cambiato tutto, non ve ne siete accorti?") penso che servano queste botte TREMENDE.

    Prima la questione della Grecia, ora addirittura gli UK. Il clima in fermento anche da NOI. In Francia scendono in piazza per il Jobs Act (roba locale, certo, ma rimane sempre la questione: l'Europa a che serve?).

    L'UK che manda a fare in culo il mondo (che poi finisca male o meno non mi interessa, ma poco ci credo, quelli sono in grado di vivere bene pure di sole patate, non chiedono elemosina a nessuno) è cosa ben diversa.

    Stare dentro probabilmente avrebbe significato questo:

    .............................................

    ti ricordi l'anno scorso, 2 anni fa, 3 anni fa?

    Bene, linea piatta. Questo è anche un bene? No.

    Quando parli di suddividere l'Europa... ma te l'ho scritto: quale Europa? Io non la vedo. Quella finanziaria? E che razza di animale sarebbe?
    Il rinnovamento non c'è stato perché gli elettori hanno portato in Europa la solita gente...noi per 10 anni abbiamo portato la Zanicchi e Mastella in Europa e poi ci lamentiamo ?
    Mentre non ci accorgevano che le fondamenta del nostro vivere venivano erose noi giocavamo a mandare qualcuno a fare il pagliaccio...poi se veniva approvato qualcosa di fastidiosa è colpa dell'Europa e giù a piangere ma l'europa da chi è fatta se non da noi stessi ?
    Noi siamo il nostro comune la nostra provincia e il nostro stato purtroppo però pensiamo che sia utile fregare noi stessi o disinteressarsi del resto non andando a votare o spedendo gente incapace a rappresentarci solo perché magari se lo voto un posto pagato in cui fare un cazzo me lo trova...
    Ma di cosa stiamo parlando ?
    Siamo allo stesso livello di chi per far dispetto alla moglie si taglia le palle e festeggia al grido le palle sono mie e le tengo in mano mia...
    Insomma piantamola di prenderci in giro non so gli altri stati ma noi italiani non possiamo parlare tra fondi europei non spesi o rubati, parlamentari europei impresentabili e grida di "è tutta colpa dell'Europa" salvo poi scoprire che la colpa era tutta nostra.


    Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk
    Non puoi insegnare la fotografia, devono imparare da soli come farla meglio che si può, guardando ottime fotografie e facendone di pessime. (Cit. Cecil Beaton)
    BattleTag F1r3st0rm#2428

    25/08/2012 - Un ultimo piccolo passo per un grande uomo, un grande ricordo per tutta l'umanità.
    Le mie foto su 500px - PER ASPERA AD IMAGINEM
    www.andreamanna.it

  14. #614
    Early Access L'avatar di Orologio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.442

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    A parte che la questione università è relativa...e forse forse si scelgono università anglofone per ovvie ragioni.

    Inoltre fino a ieri l'uk era in area UE (e lo sarà ancora per anni...), sei un analista esperto per poter dire che non cambierà un caxxo con la brexit?

  15. #615
    Senior Member L'avatar di Glorfindel
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.395
    Gamer IDs

    Steam ID: glorfindel1975

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da Firestorm Visualizza Messaggio
    Il rinnovamento non c'è stato perché gli elettori hanno portato in Europa la solita gente...noi per 10 anni abbiamo portato la Zanicchi e Mastella in Europa e poi ci lamentiamo ?
    Mentre non ci accorgevano che le fondamenta del nostro vivere venivano erose noi giocavamo a mandare qualcuno a fare il pagliaccio...poi se veniva approvato qualcosa di fastidiosa è colpa dell'Europa e giù a piangere ma l'europa da chi è fatta se non da noi stessi ?
    Noi siamo il nostro comune la nostra provincia e il nostro stato purtroppo però pensiamo che sia utile fregare noi stessi o disinteressarsi del resto non andando a votare o spedendo gente incapace a rappresentarci solo perché magari se lo voto un posto pagato in cui fare un cazzo me lo trova...
    Ma di cosa stiamo parlando ?
    Siamo allo stesso livello di chi per far dispetto alla moglie si taglia le palle e festeggia al grido le palle sono mie e le tengo in mano mia...
    Insomma piantamola di prenderci in giro non so gli altri stati ma noi italiani non possiamo parlare tra fondi europei non spesi o rubati, parlamentari europei impresentabili e grida di "è tutta colpa dell'Europa" salvo poi scoprire che la colpa era tutta nostra.


    Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk
    e' vero, non ti do torto.

    ma noi siamo anche quelli che dovrebbero essere la spina dorsale dell'Europa (siamo nel G8 o G10?): se noi siamo così scarsi, tu pensa la struttura che dovremmo alimentare quanto vale.

  16. #616
    Utente dal 09-05-2002 L'avatar di Firestorm
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.880

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da Glorfindel Visualizza Messaggio
    giusto per:

    CLASSIFICA UNIVERSITA’ MONDIALI 2015 2016

    Per creare le classifiche Times Higher Education ha tenuto conto di diversi fattori, che sono stati raggruppati nei seguenti macro-parametri: l’ambiente di insegnamento, le attività di ricerca, le citazioni, la capacità di attrarre studenti e docenti dall’estero e la capacità di attrarre fondi dalle imprese per attività di ricerca.
    Ma ora veniamo al sodo: ecco le 10 migliori università del mondo della classifica 2015/2016 di Times Higher

    - 1° posto: California Institute of Technology (Caltech) – Stati Uniti
    - 2 ° posto: Università di Oxford - Regno Unito
    - 3° posto: Università di Stanford - Stati Uniti
    - 4° posto: Università di Cambridge - Regno Unito
    - 5° posto: Massachusetts Institute of Technology (MIT) – Stati Uniti
    - 6° posto: Università di Harvard - Stati Uniti
    - 7° posto: Università di Princeton - Stati Uniti
    - 8° posto: Imperial College di Londra - Regno Unito
    - 9° posto: Istituto Federale Svizzero di Tecnologia (ETH Zurich) - Svizzera
    - 10° posto: Università di Chicago (Stati Uniti)


    Dall'Europa provengono solo quelle inglesi.

    Ora, due sono le cose:

    Merito dell'Europa o segnale che quelli hanno una marcia in più?

    Se così non è: dove stanno le altre?

    PS: c'è anche la Svizzera... è in Europa?
    È già stato spiegato queste classifiche sono nate per catalogare le università di stampo inglese quindi università di tipo diverso ma più che eccellenti non ci entreranno mai.

    Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk
    Non puoi insegnare la fotografia, devono imparare da soli come farla meglio che si può, guardando ottime fotografie e facendone di pessime. (Cit. Cecil Beaton)
    BattleTag F1r3st0rm#2428

    25/08/2012 - Un ultimo piccolo passo per un grande uomo, un grande ricordo per tutta l'umanità.
    Le mie foto su 500px - PER ASPERA AD IMAGINEM
    www.andreamanna.it

  17. #617
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Toscana
    Messaggi
    5.823
    Gamer IDs

    Gamertag: m4lfuri0n PSN ID: m4lfuri0n_86 Steam ID: m4lfuri0n

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da Glorfindel Visualizza Messaggio

    ma noi siamo anche quelli che dovrebbero essere la spina dorsale dell'Europa (siamo nel G8 o G10?): se noi siamo così scarsi, tu pensa la struttura che dovremmo alimentare quanto vale.
    noi siamo il mignolo che sbatte sul mobile dell'europa, altro che spina dorsale...

    all'europa di toglierci di torno non pare il vero (e hanno tutte le ragioni, eh) come non pare il vero di togliere dai coglioni la grecia...

  18. #618
    Senior Member L'avatar di Glorfindel
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.395
    Gamer IDs

    Steam ID: glorfindel1975

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da Orologio Visualizza Messaggio
    A parte che la questione università è relativa...e forse forse si scelgono università anglofone per ovvie ragioni.

    Inoltre fino a ieri l'uk era in area UE (e lo sarà ancora per anni...), sei un analista esperto per poter dire che non cambierà un caxxo con la brexit?
    e Università sono il segnale di una potenza di una nazione: la ricerca, i cervelli.

    Non sono analista (tu lo sei?) e non dico che non cambierà nulla: non è possibile, ci saranno conseguenze.

    Noi dobbiamo solo aspettare (e la borsa per ora saltella solo sulle speculazioni finanziarie, potrebbe affogare in pace per quanto mi riguarda), ma spero in una cosa:

    che avverrà un cambiamento. Questo avverrà sia per gli UK ma anche per l'Europa. Io non sono pessimista, sono ottimista.

    Lo sarei stato anche in caso di vittoria del REMAIN di pochi punti percentuali, perchè avrebbe anche significato una ritrattazione forte all'interno della UE.

    Immaginati che l'UK abbia una spinta propulsiva inaspettata mentre l'Europa ancora nella melma, come ora: secondo te in quest'ultima i singoli stati continueranno a tenere?

    O vorranno anche loro liberarsi? Sarebbe una diaspora negativa?

    Andrà peggio per entrambe? Non lo so: peggio di così immagino ci sia però la guerra civile. Da me oramai si vede la gente che durante il giorno caga dietro i cassonetti.

    Quindi, se tu mi parli di conseguenze negative, io un pò stento a crederci che peggio di una cagata a terra, bande criminali che si sparano ogni giorno, casse della mondezza in fuoco si possa fare. Non è la mia città: è la mia città che ATTUALMENTE è integrata in uno Stato Europeo. Quindi in cui l'Europa manca.

    Siamo usciti da due Guerre Mondiali, abbiamo avuto un boom economico senza europa ed ora ci deve spaventare l'uscita dall'Eurozona o dall'UE?

    Dai, che non ci crede nessuno.

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Firestorm Visualizza Messaggio
    È già stato spiegato queste classifiche sono nate per catalogare le università di stampo inglese quindi università di tipo diverso ma più che eccellenti non ci entreranno mai.

    Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk
    e quali sono le università di stampo italiano? Quelle dei raccomandati?
    Ultima modifica di Glorfindel; 24-06-16 alle 20:30

  19. #619
    The Crimson Ghost L'avatar di Kayato
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Veneto
    Messaggi
    3.314
    Gamer IDs

    Steam ID: kayato601

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Bella tripletta Nigel!
    http://www.huffingtonpost.it/2016/06..._10653164.html

    Scozia, Irlanda e Gibilterra salutano!

    I risultati del sondaggio di come voterebbero oggi gli italiani che fine ha fatto? Salvini diceva di averlo pronto già questo pomeriggio?

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Glorfindel Visualizza Messaggio
    e Università sono il segnale di una potenza di una nazione: la ricerca, i cervelli.


    e quali sono le università di stampo italiano? Quelle dei raccomandati?

    Serio?
    Referral:
    Guns of Icarus: nEPHyg (cappellino per voi, achievement per me)
    Linkem: contattatemi per PM (un mese gratis per entrambi)

    Disponibile per COOP LINK

    "...nel 2006 predisporre le nuove abitazioni alla rete telefonica vuol dire restare ancorati al passato! Poi questi muri meglio schermarli, che questi cellulari fanno male." ipotetica cit di chi ha costruito il mio condominio.

  20. #620
    Senior Member L'avatar di Glorfindel
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.395
    Gamer IDs

    Steam ID: glorfindel1975

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da Kayato Visualizza Messaggio
    Serio?
    Serissimo, vissuto sulla mia pelle dopo 7 anni

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Sito ufficiale
www.thegamesmachine.it
Seguici su