(dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo? - Pagina 88
Pagina 88 di 104 PrimaPrima ... 38 788687888990 98 ... UltimaUltima
Risultati da 1.741 a 1.760 di 2064

Discussione: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

  1. #1741
    Senior Member L'avatar di Glorfindel
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.347
    Gamer IDs

    Steam ID: glorfindel1975

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da MrWashington Visualizza Messaggio
    Erano tempi diversi, molto diversi.
    Molto diversi.

    Ora come ora la germania economicamente non può permettersi un esercito degno di chiamarsi esercito(Guarda, siamo messi meglio noi eh). Hanno la più grande base Americana in Europa.

    Già tempo fa gli americani pressarono l'europa di dotarsi di un esercito degno, perché loro non avevano più voglia di stare qua a spendere soldi, i primi a pregare di no andarsene son stati i tedeschi su
    Oggi sarebbe una impresa, ma l'europa è anche nata per questi motivi, dopo 2 guerre del cazzo che hanno debellato intere generazioni di uomini.
    Ma lo scopo era mettere il bavaglio a chi pensava di fare crescere in grembo un nuovo dittatore per ricominciare la solita solfa.
    Cioè, lEuropa con il tempo diventò la tanta sospirata azione che non fu intrapresa a suo tempo da Gb e Francia dopo la Grande Guerra (due paesi tutt'altro che pacifisti all'epoca)

    Inviato dal mio SM-T700 utilizzando Tapatalk

  2. #1742
    Senior Member L'avatar di battlerossi
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    658

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da Moloch Visualizza Messaggio
    si vabbè, argomentazioni mercantilistiche del 1850. è un po' più complesso di così
    Vaglielo a spiegare tu allora a Cina e USA che stanno fuori di 150 anni

  3. #1743
    Senior Member L'avatar di Daniel_san
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Londra
    Messaggi
    271

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da stuckmojo Visualizza Messaggio
    Si aggiunga il disavanzo nella bilancia import/export
    https://www.theguardian.com/business...erendum-brexit

    tipo 15 miliardi di Sterline al mese.

    The UK was a net importer this month, with imports exceeding exports by £15.9 billion.

    https://www.uktradeinfo.com/Statisti...Pages/OTS.aspx

    La sterlina e' ancora troppo forte. Serve un'altra piallata del 10% o che, come nel 2009, ma per tanto tempo.

    La rogna e' che l'EU e' messa molto peggo se si esclude parte della Germania.

    This.

    Per il resto, mi sa che qui la realta' storica del secondo dopoguerra sfugge un po'.

    L'Europa occidentale e' rimasta in pace (piu' o meno) per un sacco di tempo per via della NATO.

    Come e' gia' stato fatto notare, da queste parti e' pieno di basi militari americane (alcune delle quali dotate di atomiche) quindi non e' che si potesse fare tanto gli spiritosi. Per alcuni decenni poi la Guerra Fredda ha fatto da collante.

    E' ormai risaputo che il federalismo europeo e' sostanzialmente un progetto americano (o quantomeno fortemente caldeggiato dall'establishment americano), il che pero' ha poco a che vedere col mantenimento della pace in Europa e molto a che vedere col desiderio degli americani di "semplificare" le loro relazioni con i vari stati europei.

  4. #1744
    Havoc L'avatar di MrWashington
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Firenze
    Messaggi
    4.696
    Gamer IDs

    PSN ID: hante1989 Steam ID: MrWashington

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da Glorfindel Visualizza Messaggio
    Oggi sarebbe una impresa, ma l'europa è anche nata per questi motivi, dopo 2 guerre del cazzo che hanno debellato intere generazioni di uomini.
    Ma lo scopo era mettere il bavaglio a chi pensava di fare crescere in grembo un nuovo dittatore per ricominciare la solita solfa.
    Cioè, lEuropa con il tempo diventò la tanta sospirata azione che non fu intrapresa a suo tempo da Gb e Francia dopo la Grande Guerra (due paesi tutt'altro che pacifisti all'epoca)

    Inviato dal mio SM-T700 utilizzando Tapatalk
    No, quello che ha tenuto l'europa in pace si chiama deterrenza nucleare dei due blocchi.

    Senza gli armamenti nucleari, la guerra fredda era calda da tempo. Punto.
    La pace in Europa era garantita dalle due superpotenze, senza quelle due super potenze avremmo fatto come abbiam fatto per secoli, pestarci a vicenda.

    GB e Francia hanno alimentato la Germania nel primo dopo guerra, con quelle sanzioni allucinanti che han permesso ad un pazzo di essere eletto in germania., la prima e la seconda guerra mondiale sono strettamente collegate, è come se tra il 18 e il 39 ci sia stata una tregua, una guerra lunga 30 anni.

    L'europa è nata grazie ad un idea d'oltreoceano.

    Battletag: MrWashington#21181

  5. #1745
    Disagio&Disagi, Inc. L'avatar di Moloch
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.981

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da battlerossi Visualizza Messaggio
    Vaglielo a spiegare tu allora a Cina e USA che stanno fuori di 150 anni
    cina e usa sono praticamente dei continenti. sono l'eccezione, mica la regola.
    altri stati grandi, come la russia, non sono strutturalmente in grado di raggiungere un'autonomia alimentare, mentre per stati più piccoli, come l'italia, ciò non è necessariamente auspicabile in virtù di vantaggi comparati in altri settori produttivi.

    la seconda eventualità è ciò che si è verificato nell'800 con la GB, che abbandonò le pretese di un'ingestibile autonomia alimentare in favore del ben più efficiente commercio internazionale.

    peraltro anche stati di medie dimensioni che potrebbero in linea teorica raggiungere l'autonomia alimentare, alla prova dei fatti in un contesto di blocco totale finiscono per fare la fame, perché l'agricoltura non è un contesto isolato.
    vedi la germania nella WWI.

  6. #1746
    Senior Member L'avatar di Glorfindel
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.347
    Gamer IDs

    Steam ID: glorfindel1975

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    le due superpotenze non garantivano la pace in Europa, visto anche che la Guerra Fredda era un equilibrio totalmente instabile.

    Di certo era un territorio che poteva essere visto come una appendice coloniale, visto che la seconda Guerra aveva dimostrato chi è che comandava davvero.

    L'Europa era diventato uno scacchiere importante per Stati Uniti e Russia e le due Guerre avevano semplicemente presentato conti troppo severi sia per gli stati europei che per i due paesi "esterni" interessati.

    A loro non conveniva di certo un altro conflitto da parte di teste calde indipendentiste e dittatoriali.

    Chiamatela prima NATO, poi CEE poi Europa, il discorso cambia poco: l'Europa è un sistema di controllo in zona Europa, per evitare che qualcuno faccia di testa sua di nuovo.

    La riprova è anche la Troika: se inizi a farla dal vasino ti prendiamo noi in maniera pacifica e ti accompagniamo alla ragionevolezza, ai nostri patti...

    Non mi sembra una cosa così extraterrestre da descrivere...
    Ultima modifica di Glorfindel; 20-09-16 alle 11:53

  7. #1747
    Havoc L'avatar di MrWashington
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Firenze
    Messaggi
    4.696
    Gamer IDs

    PSN ID: hante1989 Steam ID: MrWashington

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da Glorfindel Visualizza Messaggio
    le due superpotenze non garantivano la pace in Europa, visto anche che la Guerra Fredda era un equilibrio totalmente instabile.

    Di certo era un territorio che poteva essere visto come una appendice coloniale, visto che la seconda Guerra aveva dimostrato chi è che comandava davvero.

    L'Europa era diventato uno scacchiere importante per Stati Uniti e Russia e le due Guerre avevano semplicemente presentato conti troppo severi sia per gli stati europei che per i due paesi "esterni" interessati.

    A loro non conveniva di certo un altro conflitto da parte di teste calde indipendentiste e dittatoriali.

    Chiamatela prima NATO, poi CEE poi Europa, il discorso cambia poco: l'Europa è un sistema di controllo in zona Europa, per evitare che qualcuno faccia di testa sua di nuvo.

    La riprova è anche la Troika: se inizia a farla dal vasino ti prendiamo noi in maniera pacifica e ti accompagnamo alla ragionevolezza, ai nostri patti...

    Non mi sembra una cosa così extraterrestre da descrivere...

    totalmente instabile che abbiamo avuto 50 anni di pace grazie a loro due CHE INSTABILITA'.

    Battletag: MrWashington#21181

  8. #1748

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da Miles teg Visualizza Messaggio
    Non so quali cassandre hai sentito, ma di certo nessuno diceva avrebbero fatto la fine della grecia. Comunque la sterla è scesa e rimane a 1.17. E ci sono segnali grigi per la ricerca: https://www.theguardian.com/educatio...-fears?0p19G=c

    Penso se vogliamo metterci a fare cherry picking, è facile farlo da una parte e dall'altra eh.
    Finire come la Grecia non l'avevo sentito, ma che ci sarebbero state pesanti ripercussioni già all'indomani del voto era stato detto eccome.
    E, se la sterlina è rimasta a 1.17, l'FTSE 100 (che non mi pare si possa definire cherry picking...) è risalito in meno di un mese fino ai massimi dell'anno.

    Il punto comunque non è se per l'UK sarà stato in prospettiva più vantaggioso uscire o restare, quello lo vedremo negli anni, il punto è che a sentire una certa fetta dell'informazione già il solo spettro dell'uscita doveva provocare disastri e crolli, cosa la quale, al netto della comprensibile reazione isterica dei mercati durata nemmeno una settimana, non si è ancora vista.
    DK

  9. #1749
    Senior Member L'avatar di Glorfindel
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.347
    Gamer IDs

    Steam ID: glorfindel1975

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da MrWashington Visualizza Messaggio
    totalmente instabile che abbiamo avuto 50 anni di pace grazie a loro due CHE INSTABILITA'.
    era instabile. Io ho vissuto in pieno gli anni 80, ed ogni scoreggia cche facevano URSS e USA ti chiedevi quando sarebbero partite le bombe.


    Una pace sotto tensione non è una pace genuina. E chi stava in mezzo alle due, guarda un pò era proprio l'Europa con alleanze da una parte e dall'altra: un vero e proprio fronte di guerra.

    SE si chiamava Guerra Fredda un motivo c'era... altrimenti l'avrebbero chiamata Pace Calda.

    Da un libro di Antony Beevor:

    "altri ritengono che la lunga guerra incominciata con il colpo di stato bolscevico del 1917 sia proseguita come una guerra civile europea fino al 1945, o che si sia addirittura protratta fino alla caduta del comunismo, nel 1989"
    Ultima modifica di Glorfindel; 20-09-16 alle 12:32

  10. #1750
    Havoc L'avatar di MrWashington
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Firenze
    Messaggi
    4.696
    Gamer IDs

    PSN ID: hante1989 Steam ID: MrWashington

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Con la politica di mutua distruzione nessuno avrebbe fatto nulla, il mondo era più tranquillo in quei 50 anni che adesso.

    Battletag: MrWashington#21181

  11. #1751
    Senior Member L'avatar di Glorfindel
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.347
    Gamer IDs

    Steam ID: glorfindel1975

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da MrWashington Visualizza Messaggio
    Con la politica di mutua distruzione nessuno avrebbe fatto nulla, il mondo era più tranquillo in quei 50 anni che adesso.
    Non era tranquillo: non c'erano guerre nel teatro europeo (altrove sì, eccome) ma era un clima di tensione continua, sotto ricatto del nucleare.

    E sempre sotto rischio polveriera, tipo nei balcani.

    Le guerre a piccola scala ci sono sempre state, tipo in Vietnam (sanguinosissima) o alle Falkland (addirittura negli anni 80).

  12. #1752
    Havoc L'avatar di MrWashington
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Firenze
    Messaggi
    4.696
    Gamer IDs

    PSN ID: hante1989 Steam ID: MrWashington

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Le terribili falkland.

    Battletag: MrWashington#21181

  13. #1753
    Senior Member L'avatar di Glorfindel
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.347
    Gamer IDs

    Steam ID: glorfindel1975

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da MrWashington Visualizza Messaggio
    Le terribili falkland.
    Non fu una guerra di chissà quali proporzioni...

  14. #1754
    Havoc L'avatar di MrWashington
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Firenze
    Messaggi
    4.696
    Gamer IDs

    PSN ID: hante1989 Steam ID: MrWashington

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    ero ironico.

    Battletag: MrWashington#21181

  15. #1755
    Marotta Vattene L'avatar di MrVermont
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    La provincia fiorentina
    Messaggi
    3.330

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Le Falkland con la guerra fredda c'entrano.... no perchè li ci fu una guerra tra uno stato occidentale e una dittatura sudamericana foraggiata dagli Usa

  16. #1756
    Senior Member L'avatar di Glorfindel
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.347
    Gamer IDs

    Steam ID: glorfindel1975

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    sì, lo avevo capito, volevo solo dire che nel mondo le guerre scoppiavano anche in quei periodi, ma bastava qualche miccia accesa per fare entrare in campo alleanze e ricreare le condizioni dei conflitti mondiali.

  17. #1757

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    La brexit non ha prodotto effetti attualmente rilevanti perché chi ha i soldi non vuole affossare l'Uk, probabilmente perché ci abita. Se fosse uscita l'Italia staremmo già con le pezze al culo come la Grecia e i centri di accoglienza in fiamme

  18. #1758
    Senior Member L'avatar di Glorfindel
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.347
    Gamer IDs

    Steam ID: glorfindel1975

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Citazione Originariamente Scritto da Necronomicon Visualizza Messaggio
    La brexit non ha prodotto effetti attualmente rilevanti perché chi ha i soldi non vuole affossare l'Uk, probabilmente perché ci abita. Se fosse uscita l'Italia staremmo già con le pezze al culo come la Grecia e le cooperative in fiamme
    fixed

  19. #1759

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    Nel senso che gli italiani avrebbero bruciato gli immigrati come valvola di sfogo, difficile attacchino le cooperative. Anche perché nessuna stranamente pubblicizza pubblicamente di avere in gestione centri di accoglienza

  20. #1760
    Senior Member L'avatar di Glorfindel
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.347
    Gamer IDs

    Steam ID: glorfindel1975

    Re: (dis)Unione Europea, vicino il fallimento definitivo?

    io ho la sensazione che in caso di cataclismi alla Brexit, anche gli immigrati scenderebbero in strada a bruciare le sedi dei partiti

    con gli italiani

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Sito ufficiale
www.thegamesmachine.it
Seguici su