Sull'evasione fiscale, quando è giustificata? - Pagina 12

Pagina 12 di 20 PrimaPrima ... 21011121314 ... UltimaUltima
Risultati da 221 a 240 di 387

Discussione: Sull'evasione fiscale, quando è giustificata?

  1. #221

    Re: Sull'evasione fiscale, quando è giustificata?

    Citazione Originariamente Scritto da caesarx Visualizza Messaggio
    Niente, non c'è speranza...



    Qua nessuno nega che al sud ci siano brave persone, qua si sta solo analizzando un fenomeno, ovvero al sud si evade più che al nord. La soluzione non è dire "evvabbèmalasituazioneambientaleèdiversaperchèstia moconlepezzaalculo", la soluzione è bastonate fino a quando la situazione non si normalizza.

    Con un solo problema, che le bastonate non le vuole dare e subire nessuno.
    Esiste una cosa che si chiama "correlazione". Significa che all'aumento di A, corrisponde l'aumento di B. Alla diminuzione di A, la diminuzione di B. Può essere anche inversa.

    Sostituisci ad A il livello di reddito, a B il tasso stimato di evasione fiscale.

    Vedrai che a qualsiasi latitudine, più aumenta il reddito medio, minore è la concentrazione di evasione. Al contrario, più diminuisce il reddito medio, maggiore è l'evasione.

    E si ritorna al concetto delle melanzane e del contadino. Per carità, ci sono tanti che evadono e non ne hanno bisogno, ma si stanno analizzando i dati senza tenere conto che maggiore è il tasso di famiglie sotto la soglia di povertà, maggiore è il tasso di evasione.

    Poi per carità, se uno è stronzo è stronzo e c'è poco da fare. Si può essere pure ignoranti, e pensare che in Sicilia non si vogliono infrastrutture sociali, che devono cessare i trasferimenti perché se il collettivo non riesce a garantire le cure ai bambini, che muoiano i bambini. Un siciliano in meno da "mantenere", penserà il cumenda. Anzi un terrone in meno.

    Certo, basterebbe leggere pure qualche libro, e capire che i fenomeni della ricchezza, sono legate più alle istituzioni che a questioni di determinismo geografico. Sennò non si spiegherebbero, ad esempio, le differenze tra Nogales e Sonora tra Usa e Messico.

    Ecco, in questo topic si stanno raggiungendo vette che fanno invidia a chi nel 1800 pensava che i neri fossero sottosviluppati e "naturalmente dediti al servire e farsi comandare".

  2. #222
    Il Nonno L'avatar di Kanjar
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    L'Ultima Casa Accogliente
    Messaggi
    251

    Re: Sull'evasione fiscale, quando è giustificata?

    Io aggiungo che in tante grandi aziende di cui non farò i nomi (perché son grosse, serie e potenti) vedo assumere a vari livelli incompetenti di vario grado, quasi tutti provenienti dalle stesse regioni, al 90% milanesi. E potrei indicare uno ad uno centinaia di terroni più capaci e qualificati che son disoccupati o lavoricchiano ogni tanto al nero sfruttati mentre i loro compatrioti ignoranti e inetti son pagati per lavorare MALE in aziende varie, solo grazie alla fortuna di esser nati nella giusta famiglia e nella giusta città.

    E qui allora il problema diventa automaticamente il nepotismo tipico dell'Italia, nessuno che abbia il coraggio di ammetteva il dato oggettivo che se nasci imbecille a Milano hai il doppio delle probabilità di trovare un buon lavoro di chi nasce capace a Napoli e deve anche farsi il culo il triplo per tutta la vita in un ambiente in larga parte meno funzionale.

    E ovviamente a nessuno importi che il giovane DANNOSO imbecille in SUV sia un onesto contribuente solo perché ha avuto la fortuna di non nascere, magari più onesto e intelligente, in un'altra città in cui potrebbe far solo lo spacciatore o il cameriere in nero.

    Inviato dal mio XT1032 utilizzando Tapatalk
    Non resta più ricordo degli antichi,
    ma neppure di coloro che saranno
    si conserverà memoria
    presso coloro che verranno in seguito

  3. #223
    Il Paparazzo L'avatar di Chiwaz
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.720

    Re: Sull'evasione fiscale, quando è giustificata?

    Citazione Originariamente Scritto da Kanjar Visualizza Messaggio
    Ma ora posso avere il nomino blu?

    Inviato dal mio XT1032 utilizzando Tapatalk
    Lo vedi? Vuoi la carica per sistemarti

  4. #224
    Il Nonno L'avatar di Kanjar
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    L'Ultima Casa Accogliente
    Messaggi
    251

    Re: Sull'evasione fiscale, quando è giustificata?

    Ovviamente a nessuno importa che in certe regioni non si sia mai investito in infrastrutture, cultura, economia e le si sia sfruttate come bacino dal quale attingere i più umili operai a basso costo da trasferire dove servisse: questa cosa è accaduta in Africa e in Italia ma nessuno che si asperga il capo di cenere e chieda scusa per i danni prodotti a tutto il tessuto sociale, dilaniato, impoverito, imbarbarito.

    ...

    Andiamo avanti così, un futuro radioso ci aspetta tra negazionismo, ignoranza, inciviltà, criminalità.

    Oppure possiamo invertire rotta.


    Edit: Chiwaz, voglio il posto fisso, voglio fare l'admin dillà per il Marchio Metallico! XD

    Inviato dal mio XT1032 utilizzando Tapatalk
    Non resta più ricordo degli antichi,
    ma neppure di coloro che saranno
    si conserverà memoria
    presso coloro che verranno in seguito

  5. #225
    Il Paparazzo L'avatar di Chiwaz
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.720

    Re: Sull'evasione fiscale, quando è giustificata?

    Citazione Originariamente Scritto da Panda Vassili Visualizza Messaggio
    Poi per carità, se uno è stronzo è stronzo e c'è poco da fare. Si può essere pure ignoranti, e pensare che in Sicilia non si vogliono infrastrutture sociali, che devono cessare i trasferimenti perché se il collettivo non riesce a garantire le cure ai bambini, che muoiano i bambini. Un siciliano in meno da "mantenere", penserà il cumenda. Anzi un terrone in meno.

    Certo, basterebbe leggere pure qualche libro, e capire che i fenomeni della ricchezza, sono legate più alle istituzioni che a questioni di determinismo geografico. Sennò non si spiegherebbero, ad esempio, le differenze tra Nogales e Sonora tra Usa e Messico.

    Ecco, in questo topic si stanno raggiungendo vette che fanno invidia a chi nel 1800 pensava che i neri fossero sottosviluppati e "naturalmente dediti al servire e farsi comandare".
    Dovete prendervela con gli amministratori siciliani. Se avete la spesa procapite più alta per mantenere il baraccone pubblico e il minimo dei servizi e delle infrastrutture dovete prendervela con loro. E, guardacaso, son tutti siciliani. Come chi li vota.

    I siciliani votano governanti siciliani.
    Le tasse generate in Sicilia restano al 100% alla Sicilia. Non solo, La Sicilia gode anche di trasferimenti fiscali dallo Stato.

    Io sinceramente non so come possiate sostenere che è colpa di "altri" senza che vi scappi da ridere.

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Kanjar Visualizza Messaggio
    Io aggiungo che in tante grandi aziende di cui non farò i nomi (perché son grosse, serie e potenti) vedo assumere a vari livelli incompetenti di vario grado, quasi tutti provenienti dalle stesse regioni, al 90% milanesi. E potrei indicare uno ad uno centinaia di terroni più capaci e qualificati che son disoccupati o lavoricchiano ogni tanto al nero sfruttati mentre i loro compatrioti ignoranti e inetti son pagati per lavorare MALE in aziende varie, solo grazie alla fortuna di esser nati nella giusta famiglia e nella giusta città.

    E qui allora il problema diventa automaticamente il nepotismo tipico dell'Italia, nessuno che abbia il coraggio di ammetteva il dato oggettivo che se nasci imbecille a Milano hai il doppio delle probabilità di trovare un buon lavoro di chi nasce capace a Napoli e deve anche farsi il culo il triplo per tutta la vita in un ambiente in larga parte meno funzionale.

    E ovviamente a nessuno importi che il giovane DANNOSO imbecille in SUV sia un onesto contribuente solo perché ha avuto la fortuna di non nascere, magari più onesto e intelligente, in un'altra città in cui potrebbe far solo lo spacciatore o il cameriere in nero.

    Inviato dal mio XT1032 utilizzando Tapatalk



    Seriamente, io credo che la colpa sia degli amministratori, non della gente.

  6. #226
    Disagio&Disagi, Inc. L'avatar di Moloch
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.408

    Re: Sull'evasione fiscale, quando è giustificata?

    credo non riuscirei a produrre uno stereotipo più convincente neppure studiando recitazione e vestendomi da pulcinella

  7. #227
    Il Nonno L'avatar di Kanjar
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    L'Ultima Casa Accogliente
    Messaggi
    251

    Re: Sull'evasione fiscale, quando è giustificata?

    Citazione Originariamente Scritto da Chiwaz Visualizza Messaggio
    Io sinceramente non so come possiate sostenere che è colpa di "altri" senza che vi scappi da ridere.
    Non è così semplice, quando si analizzano le cause storiche di una situazione non ci sono sempre solo colpe univoche, è chiaro.

    Ma gli effetti del colonialismo sono stati studiati, sono evidenti Chiwaz.

    Non cadere nell'errore dei mitteleuropei che, dopo essersi costruiti palazzi d'oro con le ruberie operate in Africa, importarono i bimbi negri per metterli negli zoo e lanciare loro banane e noccioline (no, non lo sto inventando, è un evento storico) ritenendoli animali intermedi tra la scimmia e l'uomo.

    L'ultimo negro che ho conosciuto vendeva braccialetti per strada, era di lignaggio tribale "regale" e parlava varie lingue di cui almeno cinque molto bene (inglese francese e tedesco sicuramente meglio di tanti cumenda). Intanto nel suo paese interi strati di popolazione soffrono ancora per ciò che noi europei abbiamo combinato lì (e in parte continuiamo, visto che noi italiani stiamo ancora trivellando per il petrolio).


    Ma ovviamente è colpa loro, perché son culturalmente negri e quindi servi.

    Inviato dal mio XT1032 utilizzando Tapatalk
    Non resta più ricordo degli antichi,
    ma neppure di coloro che saranno
    si conserverà memoria
    presso coloro che verranno in seguito

  8. #228
    Il Nonno L'avatar di Kanjar
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    L'Ultima Casa Accogliente
    Messaggi
    251

    Re: Sull'evasione fiscale, quando è giustificata?

    Citazione Originariamente Scritto da Chiwaz Visualizza Messaggio


    Seriamente, io credo che la colpa sia degli amministratori, non della gente.
    Nel caso specifico di Napoli c'è una effettiva colpa della borghesia, che ha mancato di senso di appartenenza e spirito di classe e non ha saputo farsi portatrice di una sana spinta civilizzatrice verso le classi meno abbienti.

    Ma anche qui ci sarebbe da stilare un discorso che, solo a volerlo introdurre riguardo gli ultimi settant'anni, si piglierebbe dieci pagine di forum (così poche solo perché io non ne so abbastanza!).

    Io posso dirti che di amministratori e imprenditori miopi siamo purtroppo pieni ovunque, ma per qualche ragione vedo che più si va al sud e più son liberi di far danni (inb4 "perché glielo permettete voi11!!1!1!1!1!!" e no cristosanto...)

    Inviato dal mio XT1032 utilizzando Tapatalk
    Non resta più ricordo degli antichi,
    ma neppure di coloro che saranno
    si conserverà memoria
    presso coloro che verranno in seguito

  9. #229
    Senior Member L'avatar di caesarx
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Nel Villaggio dell'Emiro, con la speranza di scappare
    Messaggi
    2.533

    Re: Sull'evasione fiscale, quando è giustificata?

    No, no, e ancora no. Se sei in cassa integrazione straordinaria da 5 anni e non hai fatto un minimo di corso UNO per specializzarti in qualcosa, qualsiasi cosa, non puoi lamentarti a fine cassa integrazione che lo stato ti DEVE dare il lavoro. Se muori di fame il sistema paese non ha perso nulla, anzi...

    Inviato dal mio H60-L02 utilizzando Tapatalk
    ...there's no need to say thank you, the best way to say it is beeing here and fight with us. - Skip

  10. #230
    Ciotola Gallina! Ciotola! L'avatar di il Pano
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    39

    Re: Sull'evasione fiscale, quando è giustificata?

    Citazione Originariamente Scritto da Kanjar Visualizza Messaggio
    Io aggiungo che in tante grandi aziende di cui non farò i nomi (perché son grosse, serie e potenti) vedo assumere a vari livelli incompetenti di vario grado, quasi tutti provenienti dalle stesse regioni, al 90% milanesi. E potrei indicare uno ad uno centinaia di terroni più capaci e qualificati che son disoccupati o lavoricchiano ogni tanto al nero sfruttati mentre i loro compatrioti ignoranti e inetti son pagati per lavorare MALE in aziende varie, solo grazie alla fortuna di esser nati nella giusta famiglia e nella giusta città.

    E qui allora il problema diventa automaticamente il nepotismo tipico dell'Italia, nessuno che abbia il coraggio di ammetteva il dato oggettivo che se nasci imbecille a Milano hai il doppio delle probabilità di trovare un buon lavoro di chi nasce capace a Napoli e deve anche farsi il culo il triplo per tutta la vita in un ambiente in larga parte meno funzionale.

    E ovviamente a nessuno importi che il giovane DANNOSO imbecille in SUV sia un onesto contribuente solo perché ha avuto la fortuna di non nascere, magari più onesto e intelligente, in un'altra città in cui potrebbe far solo lo spacciatore o il cameriere in nero.

    Inviato dal mio XT1032 utilizzando Tapatalk
    ok

    Citazione Originariamente Scritto da Kanjar Visualizza Messaggio
    Ovviamente a nessuno importa che in certe regioni non si sia mai investito in infrastrutture, cultura, economia (nd il pano: in realtà soldi ne sono arrivati una marea, ma una marea stile vecchio testamento, dove siano finiti? chissà ) e le si sia sfruttate come bacino dal quale attingere i più umili operai a basso costo da trasferire dove servisse(nd il pano: come bacino elettorale, caso mai) : questa cosa è accaduta in Africa e in Italia ma nessuno che si asperga il capo di cenere e chieda scusa per i danni prodotti a tutto il tessuto sociale, dilaniato, impoverito, imbarbarito. (ok )
    (nd il pano: scusa a chi?sei tu, noi che lo vogliamo, attaccati alla mammella dello stato con l'amministratore locale di turno che concede ai clienti di poter fare una bella poppata)
    ...
    kanjar con tutto il bene, fermati
    chisenefotte
    sul serio
    che sia colpa di garibaldi o dei cartaginesi, chisenefotte
    ora, AD 2016 dobbiamo lavorare a un problema, come ne usciamo?
    ok magari garibaldi 150 anni fa ha fatto una cazzata
    ma anche basta

  11. #231
    Il Nonno L'avatar di Kanjar
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    L'Ultima Casa Accogliente
    Messaggi
    251

    Re: Sull'evasione fiscale, quando è giustificata?

    Ma non sono io a tirare in mezzo la storia e il contesto, è chi non li considera che ritira in ballo l'argomento ogni qual volta non va a studiarlo prima di aprir bocca.

    Sai a me quanto me ne frega di Garibaldi o dei Klingon. Il problema insorge quando si vuol parlare di un argomento senza sapere di cosa si sta parlando :/

    Inviato dal mio XT1032 utilizzando Tapatalk
    Non resta più ricordo degli antichi,
    ma neppure di coloro che saranno
    si conserverà memoria
    presso coloro che verranno in seguito

  12. #232
    Il Nonno L'avatar di Kanjar
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    L'Ultima Casa Accogliente
    Messaggi
    251

    Re: Sull'evasione fiscale, quando è giustificata?

    Comunque sia ecco la soluzione: investire, creare posti di lavoro, permettere alle persone di lavorare e pagare le tasse e assicurare pene certe per chi evade.

    Facile, a tavolino. Mancano i fondi e quando ci sono vengono rubati. E in Italia le pene certe ci son solo per i poveracci in genere.

    Da questo discorso non se ne esce. Stronzo io che son venuto a postare.
    Mi dovete una birra. O almeno il nomìno blu.

    Inviato dal mio XT1032 utilizzando Tapatalk
    Non resta più ricordo degli antichi,
    ma neppure di coloro che saranno
    si conserverà memoria
    presso coloro che verranno in seguito

  13. #233

    Re: Sull'evasione fiscale, quando è giustificata?

    Citazione Originariamente Scritto da Chiwaz Visualizza Messaggio
    Dovete prendervela con gli amministratori siciliani. Se avete la spesa procapite più alta per mantenere il baraccone pubblico e il minimo dei servizi e delle infrastrutture dovete prendervela con loro. E, guardacaso, son tutti siciliani. Come chi li vota.

    I siciliani votano governanti siciliani.
    Le tasse generate in Sicilia restano al 100% alla Sicilia. Non solo, La Sicilia gode anche di trasferimenti fiscali dallo Stato.

    Io sinceramente non so come possiate sostenere che è colpa di "altri" senza che vi scappi da ridere.
    dove sostengo che la colpa è di "altri"?

    Il tema era l'evasione fiscale, c'è stato chi ha minimizzato(moloch mi pare) il fenomeno nella parte "d'Italia bene", sostenendo che è un qualcosa di problematico del sud italia, quello stesso sud italia che ha creato le mafie le ndrine, che sono naturali e tipiche del territorio e poi esportate una sequela di roba che veramente, nemmeno nell'ottocento...

  14. #234
    Ciotola Gallina! Ciotola! L'avatar di il Pano
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    39

    Re: Sull'evasione fiscale, quando è giustificata?

    ha minimizzato(moloch mi pare) il fenomeno nella parte "d'Italia bene"-> può darsi, bho
    è un qualcosa di problematico del sud italia->check
    quello stesso sud italia che ha creato le mafie le ndrine->check
    che sono naturali e tipiche del territorio e poi esportate->check

    la mafia al nord non esiste è una sciocchezza
    la mafia va a nord perchè ci sono i soldi
    qualche nordista è colluso? certamente
    ma non puoi affermare che la mafia non è nata e non è endemica in sicilia (e lo stesso discorso per camorra, ndrangheta, sacra corona unita etc)


  15. #235
    Il Nonno L'avatar di Kanjar
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    L'Ultima Casa Accogliente
    Messaggi
    251

    Re: Sull'evasione fiscale, quando è giustificata?

    Io dico di risolverla a salsicce e birra.

    Inviato dal mio XT1032 utilizzando Tapatalk
    Non resta più ricordo degli antichi,
    ma neppure di coloro che saranno
    si conserverà memoria
    presso coloro che verranno in seguito

  16. #236

    Re: Sull'evasione fiscale, quando è giustificata?

    hai dati precisi dei miliardi di euro stimati e andati bruciati per via dell'evasione? Ovviamente dati regionali, perché come detto, se 8 persone su 10 in Calabria rubano 1 euro, mentre un facoltoso lombardo su 10 ruba 10 euro, al sistema Italia fa più male il cumenda.

    Per il discorso geografico, è di una tristezza tale che sarebbe il caso di mollare la questione, veramente, non ci si fa una gran figura. E' come sostenere che per natura i messicani nascono narcotrafficanti, Buzzi e Carminati per mafia capitale non hanno residenza calabra o sicula, così come i mitici consiglieri regionali lombardi, mi pare, che dici?

  17. #237
    Ciotola Gallina! Ciotola! L'avatar di il Pano
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    39

    Re: Sull'evasione fiscale, quando è giustificata?

    Citazione Originariamente Scritto da Kanjar Visualizza Messaggio
    Io dico di risolverla a salsicce e birra.

    Inviato dal mio XT1032 utilizzando Tapatalk
    meglio, guarda

    @panda vassili
    te la metto semplice così ci capiamo, se non la capisci mi dispiace ma sei in malafede per cui per quanto mi riguarda la smetto
    la yakuza chi l'ha inventata?

  18. #238
    Il Nonno L'avatar di Kanjar
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    L'Ultima Casa Accogliente
    Messaggi
    251

    Re: Sull'evasione fiscale, quando è giustificata?

    Citazione Originariamente Scritto da il Pano Visualizza Messaggio
    meglio, guarda

    @panda vassili
    te la metto semplice così ci capiamo, se non la capisci mi dispiace ma sei in malafede per cui per quanto mi riguarda la smetto
    la yakuza chi l'ha inventata?
    I napoletani.

    Inviato dal mio XT1032 utilizzando Tapatalk
    Non resta più ricordo degli antichi,
    ma neppure di coloro che saranno
    si conserverà memoria
    presso coloro che verranno in seguito

  19. #239
    Ciotola Gallina! Ciotola! L'avatar di il Pano
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    39

    Re: Sull'evasione fiscale, quando è giustificata?


  20. #240
    Il Nonno L'avatar di Kanjar
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    L'Ultima Casa Accogliente
    Messaggi
    251

    Re: Sull'evasione fiscale, quando è giustificata?

    Ce l'hanno arrubbata, quei quattro personaggetti giapponesi, col sorrisetto sulla faccia.

    Inviato dal mio XT1032 utilizzando Tapatalk
    Non resta più ricordo degli antichi,
    ma neppure di coloro che saranno
    si conserverà memoria
    presso coloro che verranno in seguito

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su