[Presidenziali USA] The Political Machine 2016 - Pagina 18
Pagina 18 di 193 PrimaPrima ... 81617181920 28 68 118 ... UltimaUltima
Risultati da 341 a 360 di 3860

Discussione: [Presidenziali USA] The Political Machine 2016

  1. #341
    Utente dal 09-05-2002 L'avatar di Firestorm
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.870

    Re: [Presidenziali USA] The Political Machine 2016

    Trump ha vinto...
    Non puoi insegnare la fotografia, devono imparare da soli come farla meglio che si può, guardando ottime fotografie e facendone di pessime. (Cit. Cecil Beaton)
    BattleTag F1r3st0rm#2428

    25/08/2012 - Un ultimo piccolo passo per un grande uomo, un grande ricordo per tutta l'umanità.
    Le mie foto su 500px - PER ASPERA AD IMAGINEM
    www.andreamanna.it

  2. #342
    Armchair general L'avatar di Jaqen
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    863

    Re: [Presidenziali USA] The Political Machine 2016

    Un bel 44% abbondante, alla faccia del "ceiling" di cui sopra - sono il 68% dei seggi, e direi che Trump dovrebbe aver vinto con almeno 10 punti di scarto - tant'è che tutti i media USA hanno già considerato la corsa chiusa, anche se finisse con il 40% dei voti il risultato non cambierebbe molto.

    Sempre sul discorso di quel ceiling, fra l'altro, deriva dall'assunzione ingenua che chiunque non stia votando Trump adesso continuerà a non votarlo. tip: è una pia illusione - ossia un assunto che può esser valido per ogni altro candidato, volendo. Come fra l'altro mostrano quasi tutti i sondaggi che includono le second choices,

    Vedi Bullock, giustamente hai ragione quando dici dipende dal sondaggio e dal campione. Tuttavia Trump già adesso nella maggior parte dei sondaggi vince gli "indipendenti" di gran lunga, persino negli head-to-head con Clinton (e ogni tanto con Sanders).
    Inoltre, c'è da distinguere il tipo di persone intervistate: likely voters? registered voters? electors? - Ma questo vale anche per i sondaggi che tu citavi.

    Tornando in palla, considerato che a breve c'è il super Tuesday, persino il washington post si chiede: Ma quand'è che Rubio vincerà uno stato?

    Nel super Tuesday sono in ballo i risultati delle primarie 13 stati (di cui 4 sono caucuses), fra cui il Texas, che è lo stato di Cruz, che dovrebbe andare al senatore texano. C'è la Virginia, parte integrante della beltway, dove se Rubio non vince è il caso che inizi a farsi parecchie domande.

    Probabilmente anche Arkansas, Colorado e forse Minnesota e Kentucky sono alla portate degli altri candidati.

    Ma se fosse così questo lascerebbe comunque fra i 7 ed i 9 stati nelle manine muratorie di Donald Trump. Auguri a fermarlo per la nomination (senza suicidarsi con una brokered convention), se così fosse

    Ah, sul discorso dell'affluenza: E' almeno il quintuplo di quella democratica. - ci sono stati più elettori che hanno votato Cruz (il terzo) che votanti alle primarie democratiche per Hillary o Carson messi insieme.
    Ultima modifica di Jaqen; 24-02-16 alle 10:40 Motivo: edit: 68% seggi

  3. #343
    Senior Member L'avatar di Marlborough's
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Brescia
    Messaggi
    2.006

    Re: [Presidenziali USA] The Political Machine 2016

    Citazione Originariamente Scritto da Capitan Harlock Visualizza Messaggio
    Like Page

    Donald J. Trump
    18 February at 18:23 ·
    In response to the Pope:
    If and when the Vatican is attacked by ISIS, which as everyone knows is ISIS’s ultimate trophy, I can promise you that the Pope would have only wished and prayed that Donald Trump would have been President because this would not have happened. ISIS would have been eradicated unlike what is happening now with our all talk, no action politicians.
    The Mexican government and its leadership has made many disparaging remarks about me to the Pope, because they want to continue to rip off the United States, both on trade and at the border, and they understand I am totally wise to them. The Pope only heard one side of the story - he didn’t see the crime, the drug trafficking and the negative economic impact the current policies have on the United States. He doesn’t see how Mexican leadership is outsmarting President Obama and our leadership in every aspect of negotiation.
    For a religious leader to question a person’s faith is disgraceful. I am proud to be a Christian and as President I will not allow Christianity to be consistently attacked and weakened, unlike what is happening now, with our current President. No leader, especially a religious leader, should have the right to question another man’s religion or faith. They are using the Pope as a pawn and they should be ashamed of themselves for doing so, especially when so many lives are involved and when illegal immigration is so rampant.
    Donald J. Trump

    224k Likes37k Comments39k Shares


    TRUE STORY

    Che uomo
    Che trollone
    I media nostrani de 'stoca**o che hanno fatto passare la sua (seconda)risposta a Bergoglio per un'imbarazzata retromarcia mentre invece è stata un'ulteriore, robusta tirata per il c*lo dritta in nuca al papa più incolto e miserabile degli ultimi cinque-seicento anni, né più né meno

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da iWin uLose Visualizza Messaggio
    Chessa era brutta già quando il papà giocava a conficcare sigari in orifizi vari, ora che è pure invecchiata fa veramente schifo.

    Nemmeno il tizio de La Casa dei 1000 corpi si metterebbe addosso la sua faccia

  4. #344
    Senior Member L'avatar di Det. Bullock
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Lipari, Isole Eolie, dimora di Eolo il Signore dei venti.
    Messaggi
    1.695

    Re: [Presidenziali USA] The Political Machine 2016

    Citazione Originariamente Scritto da Marlborough's Visualizza Messaggio
    Che trollone
    I media nostrani de 'stoca**o che hanno fatto passare la sua (seconda)risposta a Bergoglio per un'imbarazzata retromarcia mentre invece è stata un'ulteriore, robusta tirata per il c*lo dritta in nuca al papa più incolto e miserabile degli ultimi cinque-seicento anni, né più né meno
    I discorsi sull'immigrazione che fa il papa li faceva anche Ratzinger e GPII prima di lui: la Bibbia, come il Corano, è roba scritta originariamente per tribù nomadi del deserto e come tale ritiene l'ospitalità sacra.
    Mi sorprende pure il fraintendimento di un papa che non è che sia così diverso dagli altri se non per un occhio maggiore a come rapportarsi col pubblico anche nazinger era frugale, solo che di pubbliche relazioni non capiva un menga e quindi faceva sfondoni tipo usare quel berretto "pontificio" invece di qualcosa di più ordinario e di fare i discorsoni di teologia durante le prediche pubbliche, l'immagine di incolto è costruita mirabilmente per evitare di alienarsi quel tipo di credente "di cuore" che vien alienato da questioni alta teologia.
    Anche se forse non sono riuscito a capire il senso del "miserabile", forse riferito alla teoria secondo cui il giubileo serva a raccattare soldi?
    Uhm, è possibile ma credo sia più un modo per dare schiaffi alla curia romana senza che possano agire pubblicamente (sono anni che si parla di conflitto aperto tra la curia romana e il clero africano, americano e asiatico), gesti come aprire personalmente la prima porta santa in Africa puntano a roba simile piuttosto che a qualcosa fatta esclusivamente per lucro.
    "I pity the poor shades confined to the euclidean prison that is sanity." - Grant Morrison
    "People assume that time is a strict progression of cause to effect, but *actually* from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more like a big ball of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor
    La configurazione del mio PC.

  5. #345
    Chiù pilu pi tutti! L'avatar di gmork
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ovunquente.
    Messaggi
    2.166

    Re: [Presidenziali USA] The Political Machine 2016

    è che quando marlb era piccolo è stato picchiato dalle guardie del corpo di bertone e da quell'evento ce l'ha a morte con il clero tutto

  6. #346
    Senior Member L'avatar di Edward Green
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.253

    Re: [Presidenziali USA] The Political Machine 2016

    Ho notato solo ora che su ogni articolo sulle primarie americane da parte dell'Huffington americano, c'è in fondo questo:
    Editor's note: Donald Trump is a serial liar, rampant xenophobe, racist, misogynist, birther and bully who has repeatedly pledged to ban all Muslims -- 1.6 billion members of an entire religion -- from entering the U.S.
    In nome dell'Equilibrium...

  7. #347
    Finalmente L'avatar di Ginzo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.487

    Re: [Presidenziali USA] The Political Machine 2016

    Come un "Carthago Delenda est" ma molto più patetico
    Citazione Originariamente Scritto da Malaky Visualizza Messaggio
    Le critiche allo stile di regia piatto e scontato di Lucas sono famose, da molti registi.
    Non c'è soggettività in questo.
    http://jokideo.com/wp-content/upload...-beautiful.jpg

  8. #348
    Sede Vacante L'avatar di Capitan Harlock
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Roma
    Messaggi
    505
    Gamer IDs

    Steam ID: 37927970

    Re: [Presidenziali USA] The Political Machine 2016

    http://uk.businessinsider.com/barack...16-2?r=US&IR=T

    Cmq se Obama proponesse un Repubblicano moderato alla Corte spariglierebbe parecchio le carte.

  9. #349
    Senior Member L'avatar di Edward Green
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.253

    Re: [Presidenziali USA] The Political Machine 2016

    http://www.theatlantic.com/politics/...ominee/470499/

    Jaqen quante possibilità ci sono che quelli del partito repubblicano si facciano un partito a parte se Trump dovesse vincere?
    In nome dell'Equilibrium...

  10. #350
    Sede Vacante L'avatar di Capitan Harlock
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Roma
    Messaggi
    505
    Gamer IDs

    Steam ID: 37927970

    Re: [Presidenziali USA] The Political Machine 2016

    Il vero problema per il GOP è questo:

    In some states, a right-of-center electorate divided between Trump and a conservative challenger could turn out more total voters who’d support down-ballot Republicans than a Trump vs. Clinton race where conservatives stayed home.

    Dato che lo scenario Trump vs. Clinton è l'unico che potrebbe prevedere non solo il ritorno di una maggioranza Dem al Senato ma anche una (difficile ma non impossibile) maggioranza Dem alla Camera dato che Trump sarebbe "toxic" per i candidati repubblicani alle altre cariche.

  11. #351
    Mad Scientist for fun L'avatar di mattiacre
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.401

    Re: [Presidenziali USA] The Political Machine 2016

    Citazione Originariamente Scritto da Edward Green Visualizza Messaggio
    Ho notato solo ora che su ogni articolo sulle primarie americane da parte dell'Huffington americano, c'è in fondo questo:

    Anche il Corriere italiano non scherza. Ogni giorni abbiamo un articolo nel quale si da del rozzo od ignorante (piu' meno velatamente) a tutto l'elettorato di Trump. Mi piacerebbe scrivergli e chiedergli:

    a) se e' una cosa saggia dare del deficiente a migliaia di persone ed ad un tizio che potrebbe diventare presidente (per quanto non credo nessuno in USA legga il corriere)
    b) Se non fosse il caso di piantarla con la stupida tiritera del "non la pensi come me perche' sei stupido e non capisci"
    c)Fossero anche stupidi vorrei sapere da quando per votare e' necessario un certo QI. (Cioe' a me piacerebbe anche...)

  12. #352
    Cacacazzi L'avatar di Talismano
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    5.473

    Re: [Presidenziali USA] The Political Machine 2016

    Vabbè come se gliene fottesse qualcosa agli americani di cosa scrivono in italia su di loro. L'80% manco sa dove sta l'Italia.

  13. #353
    Senior Member L'avatar di Marlborough's
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Brescia
    Messaggi
    2.006

    Re: [Presidenziali USA] The Political Machine 2016

    Citazione Originariamente Scritto da Det. Bullock Visualizza Messaggio
    I discorsi sull'immigrazione che fa il papa li faceva anche Ratzinger e GPII prima di lui: la Bibbia, come il Corano, è roba scritta originariamente per tribù nomadi del deserto e come tale ritiene l'ospitalità sacra.
    Mi sorprende pure il fraintendimento di un papa che non è che sia così diverso dagli altri se non per un occhio maggiore a come rapportarsi col pubblico anche nazinger era frugale, solo che di pubbliche relazioni non capiva un menga e quindi faceva sfondoni tipo usare quel berretto "pontificio" invece di qualcosa di più ordinario e di fare i discorsoni di teologia durante le prediche pubbliche, l'immagine di incolto è costruita mirabilmente per evitare di alienarsi quel tipo di credente "di cuore" che vien alienato da questioni alta teologia.
    Anche se forse non sono riuscito a capire il senso del "miserabile", forse riferito alla teoria secondo cui il giubileo serva a raccattare soldi?
    Uhm, è possibile ma credo sia più un modo per dare schiaffi alla curia romana senza che possano agire pubblicamente (sono anni che si parla di conflitto aperto tra la curia romana e il clero africano, americano e asiatico), gesti come aprire personalmente la prima porta santa in Africa puntano a roba simile piuttosto che a qualcosa fatta esclusivamente per lucro.
    L"'immagine di incolto"
    Questo papa è un patetico demagogo, un populista da quattro soldi, un tardo-marxista ed un incolto fatto e finito.
    Lui ed il suo spessore intellettuale da Galatina succhiata, i suoi discorsi da disco rotto, tanto imbecilli quanto avulsi dalla realtà(dello stesso tenore di: eh beh, un continente da 500 milioni potrà ben accoglierne un milione all'anno) sul fare ponti invece che muri, in un periodo storico in cui si sono aperte le cateratte del racket dell'immigrazione clandestina, le quotidiane rampogne a proposito dell'indifferenza e dell'egoismo indirizzate non si sa bene a chi, forse ai poveri cristi, residenti in quartieri già merdosi di loro, che vedono spuntare sotto casa i "centri di accoglienza", forse alle cacche che osservano il fenomeno dalle tarrazze tra un frizzantino e l'altro e si crucciano ché vorrebbero più accoglienZa, forse ai "potenti" che da cinque anni non fanno un ca**o o fingono di fare qualcosina o, forse, a quegli altri che, peggio ancora, hanno fatto e disfatto lasciando macerie e fiumi di disperati in marcia.
    Non è dato saperlo: generiche strombazzate di inconsistente banalità, fiacchi e ripetitivi peti nel vento.
    Miserabili invasioni di campo -subito dopo aver detto che lui non si immischia-, di nuovo su 'sti ca**o di muri(una fissa architettonica, evidentemente), e non si capisce perchè questa rottura di co*lioni non se la debbano sorbire anche Obama, Cameron(con la sua Manica blindatissima), Rajoy ed altri.
    E lasciamo perdere, per pietà, i pugni in faccia se ti offendono la mamma tirati fuori coi cadaveri dei vignettisti ancora caldi...
    Ultima modifica di Marlborough's; 25-02-16 alle 13:02

  14. #354
    Senior Member L'avatar di Det. Bullock
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Lipari, Isole Eolie, dimora di Eolo il Signore dei venti.
    Messaggi
    1.695

    Re: [Presidenziali USA] The Political Machine 2016

    Citazione Originariamente Scritto da Marlborough's Visualizza Messaggio
    L"'immagine di incolto"
    Questo papa è un patetico demagogo, un populista da quattro soldi, un tardo-marxista ed un incolto fatto e finito.
    Lui ed il suo spessore intellettuale da Galatina succhiata, i suoi discorsi da disco rotto, tanto imbecilli quanto avulsi dalla realtà(dello stesso tenore di: eh beh, un continente da 500 milioni potrà ben accoglierne un milione all'anno) sul fare ponti invece che muri, in un periodo storico in cui si sono aperte le cateratte del racket dell'immigrazione clandestina, le quotidiane rampogne a proposito dell'indifferenza e dell'egoismo riferiti non si sa bene a chi, forse ai poveri cristi, residenti in quartieri già merdosi di loro, che vedono spuntare sotto casa i "centri di accoglienza", forse alle cacche che osservano il fenomeno dalle tarrazze tra un frizzantino e l'altro e si crucciano ché vorrebbero più accoglienZa, forse ai "potenti" che da cinque anni non fanno un ca**o o fingono di fare qualcosina o, forse, a quegli altri che, peggio ancora, hanno fatto e disfatto lasciando macerie e fiumi di disperati in marcia.
    Non è dato saperlo: generiche strombazzate di inconsistente banalità, fiacchi e ripetitivi peti nel vento.
    Miserabili invasioni di campo -subito dopo aver detto che lui non si immischia-, di nuovo su 'sti ca**o di muri(una fissa architettonica, evidentemente), e non si capisce perchè questa rottura di co*lioni non se la debbano sorbire anche Obama, Cameron(con la sua Manica blindatissima), Rajoy ed altri.
    E lasciamo perdere, per pietà, i pugni in faccia se ti offendono la mamma tirati fuori coi cadaveri dei vignettisti ancora caldi...
    Ecco, in cosa cazzo è differente da un qualsasi altro papa?

    Ti faccio pure presente che io sono agnostico, ma siccome la dottrina cattolica un po' me la sono studiata prima di diventarlo (ho pure letto la Bibbia, cosa che molti miei amici e conoscenti credenti non hanno mai fatto) molte tue critiche mi fanno un po' ridere, le puoi anche muovere contro il Dalai Lama o qualsiasi altro leader religioso, la religione è pensiero dogmatico e come tale spesso non tiene conto della realtà, poi tanti come te sembrano essersi svegliati adesso perché Francesco I non si rende antipatico come Benedetto XVI ma il succo sempre quello è stato, per ogni Francesco I che fa internazionalismo da baci perugina c'è un predicatore protestante o parroco bigotto che fa nazismo da baci perugina ma siamo sempre lì.
    Ultima modifica di Det. Bullock; 25-02-16 alle 13:12
    "I pity the poor shades confined to the euclidean prison that is sanity." - Grant Morrison
    "People assume that time is a strict progression of cause to effect, but *actually* from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more like a big ball of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor
    La configurazione del mio PC.

  15. #355
    Chiù pilu pi tutti! L'avatar di gmork
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ovunquente.
    Messaggi
    2.166

    Re: [Presidenziali USA] The Political Machine 2016

    è l'unico che sta dando un po' di pulizia in vaticano e nella chiesa in generale. dovremmo fargli i monumenti lol

  16. #356
    Senior Member L'avatar di Edward Green
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.253

    Re: [Presidenziali USA] The Political Machine 2016

    Molti danno del razzista a Trump, tipo il Corriere:
    spiega meglio di tanti editoriali come mai un megapalazzinaro pluribancarottiere apertamente razzista
    Ma a parte la sparata contro i messicani, ha detto qualcos'altro contro altre minoranze?
    In nome dell'Equilibrium...

  17. #357
    Senior Member L'avatar di Marlborough's
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Brescia
    Messaggi
    2.006

    Re: [Presidenziali USA] The Political Machine 2016

    Citazione Originariamente Scritto da Det. Bullock Visualizza Messaggio
    Ecco, in cosa cazzo è differente da un qualsasi altro papa?
    Ricordo certi discorsi di Giovanni Paolo II che si ergeva a muso duro contro l'URSS quando l'URSS faceva ancora paura, roba forte, circostanziata ed ancorata alla realtà.
    E Benedetto XVI sull'identità cristiana, sul dialogo interreligioso.
    La sua strenua(inutile) lotta ai mali dell'umanità: il relativismo(in cui Bergoglio sguazza perfettamente a suo agio), la pidocchieria mentale, la secolarizzazione, l'oicofobia penitente che dilaga in Europa, il destino gramo e straccione dell'Europa stessa, la critica -colta e ragionata- al mercatismo...

    Ho letto la tua aggiunta: tu hai mai sentito il Dalai Lama fare discorsi tanto deboli, anodini e sgrammaticati?
    Io ne ho sentiti recentemente un paio decisamente coraggiosi ed "anticonformisti(non a caso passati sotto silenzio)".
    O meglio -cosi' sono chiaro al 100%-: l'hai mai sentito fare esclusivamente discorsi deboli, anodini, populisti ed avulsi dalla realtà?

    Io ho sentito, sempre recentemente, il Gran Mufti del Cairo(!) fare discorsi coraggiosi e netti a proposito dell'integralismo islamico, "coraggiosi e netti(e grammaticamente corretti)" se confrontati ai quattro rutti inanellati dall'eroe dei due mondi recentemente salito al Soglio Petrino.

    ...per ogni Francesco I che fa internazionalismo da baci perugina c'è un predicatore protestante o parroco bigotto che fa nazismo da baci perugina ma siamo sempre lì.
    e quindi?
    Ultima modifica di Marlborough's; 25-02-16 alle 13:53

  18. #358
    Senior Member L'avatar di Det. Bullock
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Lipari, Isole Eolie, dimora di Eolo il Signore dei venti.
    Messaggi
    1.695

    Re: [Presidenziali USA] The Political Machine 2016

    Citazione Originariamente Scritto da Marlborough's Visualizza Messaggio
    Ricordo certi discorsi di Giovanni Paolo II che si ergeva a muso duro contro l'URSS quando l'URSS faceva ancora paura, roba forte, circostanziata ed ancorata alla realtà.
    E Benedetto XVI sull'identità cristiana, sul dialogo interreligioso.
    La sua strenua(inutile) lotta ai mali dell'umanità: il relativismo(in cui Bergoglio sguazza perfettamente a suo agio), la pidocchieria mentale, la secolarizzazione, l'oicofobia penitente che dilaga in Europa, il destino gramo e straccione dell'Europa stessa, la critica -colta e ragionata- al mercatismo...

    Ho letto la tua aggiunta: tu hai mai sentito il Dalai Lama fare discorsi tanto deboli, anodini e sgrammaticati?
    Io ne ho sentiti recentemente un paio decisamente coraggiosi ed "anticonformisti(non a caso passati sotto silenzio)".
    O meglio -cosi' sono chiaro al 100%-: l'hai mai sentito fare esclusivamente discorsi deboli, anodini, populisti ed avulsi dalla realtà?

    Io ho sentito, sempre recentemente, il Gran Mufti del Cairo(!) fare discorsi coraggiosi e netti a proposito dell'integralismo islamico, "coraggiosi e netti(e grammaticamente corretti)" se confrontati ai quattro rutti inanellati dall'eroe dei due mondi recentemente salito al Soglio Petrino.



    e quindi?
    GPII era uno che era pronto a sostenere Pinochet tuonando contro i suoi oppositori, Benedetto XVI non capiva che parlare di alta teologia al fedele medio serve solo a mandarlo in confusione, il Dalai Lama lo vedo sempre citato per le solite frasi fatte e perdipiù evita di sottolineare come il Tibet sotto i lama era roba abbastanza medioevale.

    E cinseramente trovo la lotta al relativismo di Benedetto XVI un aborto intellettuale ben peggiore, ricorda che senza il relativismo non esiste la scienza e senza la scienza non esiste il PC o tablet o telefono su cui scriviamo le nostre minchiate.

    Francesco I spesso fa discorsi visibilmente a braccio, parte forse dell'immagine da parroco che vuole dare, se poi a te non piace che faccia meno tuoni e fulmini e questioni intellettuali dei suoi predecessori non so che farti, forse se vai in un monastero benedettino vecchio stampo trovi gente che concorda con te.
    "I pity the poor shades confined to the euclidean prison that is sanity." - Grant Morrison
    "People assume that time is a strict progression of cause to effect, but *actually* from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more like a big ball of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor
    La configurazione del mio PC.

  19. #359
    Senior Member L'avatar di Edward Green
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.253

    Re: [Presidenziali USA] The Political Machine 2016

    Raga per favore buttate fuori i papi e il vaticano dalle presidenziali Usa!

    Tornando in tema:



    Andate al min: 1:54. Sta palesemente copiando lo stile di Silvio
    In nome dell'Equilibrium...

  20. #360
    Senior Member L'avatar di Gilgamesh
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.109

    Re: [Presidenziali USA] The Political Machine 2016

    certo il colore dei capelli non si può vedere in quello sicuramente silvio lo batte

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Sito ufficiale
www.thegamesmachine.it
Seguici su