[Presidenziali USA] The Political Machine 2016 - Pagina 61
Pagina 61 di 192 PrimaPrima ... 11 515960616263 71 111 161 ... UltimaUltima
Risultati da 1.201 a 1.220 di 3840

Discussione: [Presidenziali USA] The Political Machine 2016

  1. #1201
    Senior Member L'avatar di Lewyn
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    292

    Re: [Presidenziali USA] The Political Machine 2016

    A proposito della parità di genere, Trump ha detto che le donne dovrebbero votare per lui perché i loro mariti non sono più in grado di pagare le bollette (o qualcosa del genere).

    Forse aveva visto un po'troppo mad men prima di rispondere.

  2. #1202
    Since 2002 L'avatar di alberace
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Roma
    Messaggi
    6.479

    Re: [Presidenziali USA] The Political Machine 2016

    asd
    >Trump jokingly says he hopes Russia finds Hillary's missing 33,000 emails.
    >The leftist are calling it treason, when they were supposed to be just her personal emails.
    >Hillary calls Trump a threat to national security for making such a claim

    So did Hillary just admit she actually deleted/leaked 33K secret U.S government emails?

    Trump is truly playing 5th dimensional waterpolo mahjong.


  3. #1203
    Senior Member L'avatar di Edward Green
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.235

    Re: [Presidenziali USA] The Political Machine 2016

    La battaglia più importante di Obama: difendere la propria eredità. Stasera la star della convention è il presidente, per un discorso cruciale della sua carriera. Una vittoria di Trump "cancellerebbe in poco tempo tutto ciò che lui ha costruito in questi otto anni". Al di là del patto di lealtà che lo lega alla sua ex segretario di Stato, quindi, stasera Obama lotta per la sopravvivenza della propria immagine che sarebbe distrutta dal "revisionismo" della nuova destra.
    C'è però un punto dolente dell'eredità Obama, che è ancora più pesante per Hillary: è proprio la politica estera. Il caos del mondo nel 2016 non si presta a uno spot pubblicitario sui successi di chi ha guidato il Dipartimento di Stato. Per quanto Trump sia attaccabile con le sue posizioni anti-Nato e pro-Putin, è molto fragile il bilancio internazionale dei democratici, soprattutto in Medio Oriente. Se ci si aggiunge l'indebolimento dell'alleato europeo tra Brexit e terrorismo, l'avanzata di Putin in Ucraina, l'aggressività cinese in Estremo Oriente, il mondo del 2016 non è in condizioni migliori di quello che Obama e Hillary trovarono nel 2009.
    No Rampini, il mondo è in condizioni nettamente peggiori.
    In nome dell'Equilibrium...

  4. #1204
    Mad Scientist for fun L'avatar di mattiacre
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.379

    Re: [Presidenziali USA] The Political Machine 2016

    In confronto ad oggi il mondo nel 2009 (almeno per noi occidentali) era il paradiso. Moltissimi dei casini odierni arrivano direttamente (anche se non totalmente ovviamente) da scellerate scelte politiche (molte imputabili proprio al dinamico duo Obama-Clinton). In primis la primavera araba e la morte di zio Gheddy (anche se qui i francesi ci hanno messo del loro).

  5. #1205
    Grande Capo Estiqaatsi
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Edinbrah
    Messaggi
    1.410

    Re: [Presidenziali USA] The Political Machine 2016

    Ho risposto per le rime ad un americano che aveva cominciato a menzionare Berlusconi prendendolo per il culo su Donaldone. Ci ho aggiunto poi che qui in Europa siamo nella merda fino al collo e buona parte della colpa è della Clinton. Sono soddisfazioni. Ha fatto la faccia di uno che fino a quel momento non aveva minimamente realizzato la cosa.

    C'entra poco o niente col topic ma dovevo pur dirlo a qualcuno
    Ultima modifica di Manu; 28-07-16 alle 03:14

  6. #1206
    Senior Member L'avatar di stuckmojo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    295

    Re: [Presidenziali USA] The Political Machine 2016

    Citazione Originariamente Scritto da Manu Visualizza Messaggio
    Ho risposto per le rime ad un americano che aveva cominciato a menzionare Berlusconi prendendolo per il culo su Donaldone. Ci ho aggiunto poi che qui in Europa siamo nella merda fino al collo e buona parte della colpa è della Clinton. Sono soddisfazioni. Ha fatto la faccia di uno che fino a quel momento non aveva minimamente realizzato la cosa.

    C'entra poco o niente col topic ma dovevo pur dirlo a qualcuno
    Ma infatti.

    Tra l'altro, secondo me, a parte qualche die-hard repubblicano costituzionalista che non vuole interventi o guerre fuori dagli US, e ai fanatici Bernie Snowflake, agli americani non frega un cazzo che meta' del medio oriente sia in fiamme per colpa della loro amministrazione. Tipo i morti in Mexico.

  7. #1207
    Senior Member L'avatar di Marlborough's
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Brescia
    Messaggi
    2.004

    Re: [Presidenziali USA] The Political Machine 2016

    Citazione Originariamente Scritto da alberace Visualizza Messaggio
    asd
    Gli voglio ogni giorno più bbène

    also: smettetela di postare roba di Rampini

  8. #1208
    Uve Uve Uve!! L'avatar di Sandro Storti
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Bulgarograsso
    Messaggi
    2.276

    Re: [Presidenziali USA] The Political Machine 2016

    Citazione Originariamente Scritto da mattiacre Visualizza Messaggio
    In confronto ad oggi il mondo nel 2009 (almeno per noi occidentali) era il paradiso. Moltissimi dei casini odierni arrivano direttamente (anche se non totalmente ovviamente) da scellerate scelte politiche (molte imputabili proprio al dinamico duo Obama-Clinton). In primis la primavera araba e la morte di zio Gheddy (anche se qui i francesi ci hanno messo del loro).
    E ok le primavere arabe. Ma non mi sembra che in Iraq ci sia stata una primavera araba, e l'ISIS è nata in Iraq. Al Baghdadi è iracheno. Non è stato Obamba a dire "Mission accomplished" e ad appendere uno dei pochi uomini che teneva calma (per noi europei) la zona.
    Diciamo che i casini odierni hanno origini molto più vecchie.

  9. #1209
    Senior Member L'avatar di Marlborough's
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Brescia
    Messaggi
    2.004

    Re: [Presidenziali USA] The Political Machine 2016

    Citazione Originariamente Scritto da Sandro Storti Visualizza Messaggio
    E ok le primavere arabe. Ma non mi sembra che in Iraq ci sia stata una primavera araba, e l'ISIS è nata in Iraq. Al Baghdadi è iracheno. Non è stato Obamba a dire "Mission accomplished" e ad appendere uno dei pochi uomini che teneva calma (per noi europei) la zona.
    Diciamo che i casini odierni hanno origini molto più vecchie.
    Diciamo tranquillamente che la coppia "Presidente-Segretario di Stato" più imbarazzante degli ultimi sessant'anni ha fatto di un ginepraio una tempesta di mer*a di quelle che lévati

  10. #1210
    Since 2002 L'avatar di alberace
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Roma
    Messaggi
    6.479

    Re: [Presidenziali USA] The Political Machine 2016



  11. #1211
    Senior Member L'avatar di caesarx
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Nel Villaggio dell'Emiro, con la speranza di scappare
    Messaggi
    1.963

    Re: [Presidenziali USA] The Political Machine 2016

    Citazione Originariamente Scritto da Sandro Storti Visualizza Messaggio
    E ok le primavere arabe. Ma non mi sembra che in Iraq ci sia stata una primavera araba, e l'ISIS è nata in Iraq. Al Baghdadi è iracheno. Non è stato Obamba a dire "Mission accomplished" e ad appendere uno dei pochi uomini che teneva calma (per noi europei) la zona.
    Diciamo che i casini odierni hanno origini molto più vecchie.
    Senza il tutti a casa di Obama l'isis starebbe ancora sotto il suo sasso.
    ...there's no need to say thank you, the best way to say it is beeing here and fight with us. - Skip

  12. #1212
    Since 2002 L'avatar di alberace
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Roma
    Messaggi
    6.479

    Re: [Presidenziali USA] The Political Machine 2016

    fino a che anno sarebbero dovuti rimanere?
    avrebbero dovuto aspettare che... ?
    a baghdad le prime bandiere nere si son viste nel 2004.


  13. #1213
    Uve Uve Uve!! L'avatar di Sandro Storti
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Bulgarograsso
    Messaggi
    2.276

    Re: [Presidenziali USA] The Political Machine 2016

    Citazione Originariamente Scritto da caesarx Visualizza Messaggio
    Senza il tutti a casa di Obama l'isis starebbe ancora sotto il suo sasso.

  14. #1214
    Senior Member L'avatar di testudo13
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    754

    Re: [Presidenziali USA] The Political Machine 2016

    Non lo faranno mai vincere trump

  15. #1215
    Mad Scientist for fun L'avatar di mattiacre
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.379

    Re: [Presidenziali USA] The Political Machine 2016

    Come tutto in questo mondo non e' che ci sia solo una singola causa o colpa del singolo.

    Personalmente (e sono quasi sicuro che la storia mi darà' ragione ) il dinamico duo Obama-Clinton ha fatto la peggiore politica estera USA dai tempi di Reagan.

    Diro' di piu' (sempre personalmente) credo che la politica estera proposta dalla candidata presidenziale Clinton (un more of the same degli ultimi anni Obama) sia un progetto folle. Specialmente per noi Europei... IMHO la politica Obama-Clinton al momento NON coincide minimamente con gli interessi Europei, ma proprio per un caffo.

    Probabilmente l'isolazionismo di Trump potrebbe essere meglio per noi.

  16. #1216
    Senior Member L'avatar di Edward Green
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.235

    Re: [Presidenziali USA] The Political Machine 2016

    Citazione Originariamente Scritto da alberace Visualizza Messaggio
    fino a che anno sarebbero dovuti rimanere?
    avrebbero dovuto aspettare che... ?
    a baghdad le prime bandiere nere si son viste nel 2004.
    La grave colpa di Obama & Clinton è la guerra in Siria. Permettendo ai sauditi/qatarioti e turchi di finanziare i peggiori jihadisti hanno fatto sorgere califfato e Al Nusra. Inoltre con la Cia/Pentagono li hanno pure addestrati alcuni di loro

    In Iraq la questione è più complessa. Li si raccolgono i frutti della guerra idiota di Bush e la successiva gestione. Ma gli americani sono sempre stati dei cretini a gestire le occupazioni (a parte rari casi), cosa che se davamo l'Iraq in mano agli europei sarebbe venuto fuori una roba più decente.

    Obama si è disimpegnato male, ma soprattutto ha permesso ad Al Maliki di fare le sue stronzate. Ed infine, quando ancora il Califfato era agli albori, non ha fatto niente, salvo poi svegliarsi (male) con l'assedio a Kobane, Erbil, ecc.
    In nome dell'Equilibrium...

  17. #1217
    Mad Scientist for fun L'avatar di mattiacre
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.379

    Re: [Presidenziali USA] The Political Machine 2016

    Citazione Originariamente Scritto da Edward Green Visualizza Messaggio
    La grave colpa di Obama & Clinton è la guerra in Siria. Permettendo ai sauditi/qatarioti e turchi di finanziare i peggiori jihadisti hanno fatto sorgere califfato e Al Nusra. Inoltre con la Cia/Pentagono li hanno pure addestrati alcuni di loro

    In Iraq la questione è più complessa. Li si raccolgono i frutti della guerra idiota di Bush e la successiva gestione. Ma gli americani sono sempre stati dei cretini a gestire le occupazioni (a parte rari casi), cosa che se davamo l'Iraq in mano agli europei sarebbe venuto fuori una roba più decente.

    Obama si è disimpegnato male, ma soprattutto ha permesso ad Al Maliki di fare le sue stronzate. Ed infine, quando ancora il Califfato era agli albori, non ha fatto niente, salvo poi svegliarsi (male) con l'assedio a Kobane, Erbil, ecc.
    ^^This

    Cmq anche se li ci hanno messo pesantemente lo zampino gli europei, io continuo a considerare gravissima la caduta di Gheddafi. Ha completamente destabilizzato un paese strategico per noi. Inoltre a differenza della Siria dove Assad senza interventi esterni avrebbe quasi sicuramente perso (anche se siamo nella fantapolitica qui), a quanto ne so', il rais non aveva nessun problema a mantenere sotto controllo il paese fino al nostro intervento. I ribelli stavano prendendo di quelle legnate.

  18. #1218
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    708

    Re: [Presidenziali USA] The Political Machine 2016

    Citazione Originariamente Scritto da testudo13 Visualizza Messaggio
    Non lo faranno mai vincere trump
    confidiamo in un imprevisto colpo di scena stile brexit o annullamento del voto ausriaco.
    non c'è due senza tre.
    vedere ancora le reazioni dissennate dei parrucconi non ha prezzo.

  19. #1219
    Senior Member L'avatar di caesarx
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Nel Villaggio dell'Emiro, con la speranza di scappare
    Messaggi
    1.963

    Re: [Presidenziali USA] The Political Machine 2016

    Citazione Originariamente Scritto da alberace Visualizza Messaggio
    fino a che anno sarebbero dovuti rimanere?
    avrebbero dovuto aspettare che... ?
    a baghdad le prime bandiere nere si son viste nel 2004.
    1. Mi risulta che in Germania, Giappone ed Italia ci siano ancora basi americane;
    2. Cazzate.
    ...there's no need to say thank you, the best way to say it is beeing here and fight with us. - Skip

  20. #1220
    Senior Member L'avatar di balmung
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Χαλκίς
    Messaggi
    1.221

    Re: [Presidenziali USA] The Political Machine 2016

    Citazione Originariamente Scritto da Lord Derfel Cadarn Visualizza Messaggio
    confidiamo in un imprevisto colpo di scena stile brexit o annullamento del voto ausriaco.
    non c'è due senza tre.
    vedere ancora le reazioni dissennate dei parrucconi non ha prezzo.
    i suicidi di massa

    nemmeno berlusconi dei tempi d'oro

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Sito ufficiale
www.thegamesmachine.it
Seguici su