TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora - Pagina 23
Pagina 23 di 346 PrimaPrima ... 132122232425 33 73 123 ... UltimaUltima
Risultati da 441 a 460 di 6916

Discussione: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

  1. #441

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da abaper Visualizza Messaggio
    Si va beh. Almeno leggere la proposta di legge,invece di prendere adinolfi come referente sarebbe un bel passo avanti
    Io parlo di una stepchild normale, no questa robaccia scritta in 'sta maniera che serve solo a far accettare la roba da Verdini.

  2. #442
    Senior Member L'avatar di caesarx
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Nel Villaggio dell'Emiro, con la speranza di scappare
    Messaggi
    1.990

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Il Commodoro Visualizza Messaggio


    Inviato dal mio LG-D802 utilizzando Tapatalk
    Ammiraglio!


    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Marlborough's Visualizza Messaggio
    Grazie ab, la prossima volta con un filino di punteggiatura pero'

    Bon, CX, vieni a spiegarmi 'sta storia dei quattro stronzi che scappano da tutte le parti con la RS4 gialla
    Cretini per cui tutto è "imprendiBBile/inarrestaBBile/inarginaBBile*" a parte, chissà come mai ho la sensazione che dietro a questo fatto di cronaca ci siano, al solito, robuste dosi di inefficienza, depotenziamento delle FdO, "regole di ingaggio" che manco a Ocopoli...


    *non fosse chiaro, il riferimento è, nell'ordine, ai quattro pirla dell'Audi, all'ISIS e all'immigrazione.
    Le doppie "B" rimandano inequivocabilmente ad uno dei tre TGMer*a a scelta.
    Non ho seguito la questione, oggi sono morto, più volte.
    ...there's no need to say thank you, the best way to say it is beeing here and fight with us. - Skip

  3. #443
    Master Control Program
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Firenze
    Messaggi
    3.044
    Gamer IDs

    Gamertag: Recidivo PSN ID: Recidivo Steam ID: Recidivo

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da abaper Visualizza Messaggio
    Ah, comunque hai modificato l'articolo sbagliato
    He, che ne so, te hai scritto art.44 del '83 b)
    Io li sono andato.
    Se ho sbagliato, riportami te quello giusto.

    Per la questione affido temporaneo in attesa dei 18, nemmeno te lo sto a spiegare la presa di culo.

    Te lo do in affidamento da qui ai 18 poi lui decide.


  4. #444
    Il Paparazzo L'avatar di Chiwaz
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.557

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Recidivo Visualizza Messaggio
    Diventa:



    Pero' abaper, la parola "minore" intende qualcuno al di sotto dei 18, quindi come la si mette con quello che hai scritto prima?


    Ovvero:



    ???
    Minore dovrebbe essere sotto i 14 anni.

  5. #445
    Armchair general L'avatar di Jaqen
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    863

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Il Commodoro Visualizza Messaggio

    UOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

  6. #446
    Armchair general L'avatar di Jaqen
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    863

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Zhuge Visualizza Messaggio
    ma da un punto di vista educativo credete sia uguale avere padre e madre ed avere padre e mammo o padra e madre?
    Non lo è, ci sono abbastanza dati al riguardo. E' comunque solo uno di N fattori. Meglio due omosessuali che due criminali perenmmente in crisi di abuso di sostanze psicotrope, per dire una ovvietà.
    Ed è per questo che credo sia giusto un dibattito sulle adozioni al di fuori della coppia, dato che è il minore fonte e sorgente del diritto, non il potenziale genitore.

    Detto questo, io sono esattamente sulla stessa posizione di frappo (meno stato in mezzo al matrimonio, sia più un contratto fra privati adulti consenzienti, indipendentemente dal sesso, con certi diritti e doveri) - ed anche d'accordo sulla step-child adoption: è un diritto di cui già godono gli eterosessuali, non trovo affatto inconcepibile estenderlo ad ogni tipo di coppia ufficiale.

    E sopratutto, basta, stigrancazzi con queste armi di distrazione di massa, per rubare la propaganda a Grillo, nel paese ci sono altri problemi, questo dovrebbe essere ai margini e risolto velocemente. Chemminchia.

  7. #447
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Toscana
    Messaggi
    5.823
    Gamer IDs

    Gamertag: m4lfuri0n PSN ID: m4lfuri0n_86 Steam ID: m4lfuri0n

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    eh ma in italia solitamente guardiamo il capello e ci dimentichiamo del tronco

  8. #448
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    15

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Salve a tutti, il primo post non poteva essere che per il BS.

  9. #449
    Il Paparazzo L'avatar di Chiwaz
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.557

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Uooo abbiamo anche Emack!!

  10. #450
    Delirio Errante L'avatar di Mr Yod
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Atlantide
    Messaggi
    1.316

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Emack Visualizza Messaggio
    Salve a tutti, il primo post non poteva essere che per il BS.

  11. #451
    Il Drago Dormiente L'avatar di Zhuge
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    10.387
    Gamer IDs

    Steam ID: zhuge88

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Marlborough's Visualizza Messaggio
    ab hai un piglio da blu ma ti ostini a rimanere in mezzo alla truppaglia non graduata, tutto questo deve finire(anche con le brutte, se occorre)
    m'associo

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Chiwaz Visualizza Messaggio
    Diciamo che la fase importante è quella della c.d. età evolutiva che dovrebbe essere 0-3 anni (vado a memoria da discorsi fatti con amici psicologi).
    La cosa che è fondamentale per il bambino è avere una figura materna e una paterna (sono definizioni con caratteristiche ben precise), che può benissimo non coincidere col sesso biologico. Anche in coppie etero possono esserci rovesciamenti dovuti al carattere dei genitori.
    Se queste figure differenti ci sono, dovrebbe essere tutto ok.

    tl;dr = non si sa, tendenzialmente non ci sono catastrofi.
    una soluzione del genere però mi pare che legittimi chi sostiene che non esiste genere, ma solo ruoli di genere; in poche parole, il gender

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Jaqen Visualizza Messaggio
    Non lo è, ci sono abbastanza dati al riguardo. E' comunque solo uno di N fattori. Meglio due omosessuali che due criminali perenmmente in crisi di abuso di sostanze psicotrope, per dire una ovvietà.
    Ed è per questo che credo sia giusto un dibattito sulle adozioni al di fuori della coppia, dato che è il minore fonte e sorgente del diritto, non il potenziale genitore.

    Detto questo, io sono esattamente sulla stessa posizione di frappo (meno stato in mezzo al matrimonio, sia più un contratto fra privati adulti consenzienti, indipendentemente dal sesso, con certi diritti e doveri) - ed anche d'accordo sulla step-child adoption: è un diritto di cui già godono gli eterosessuali, non trovo affatto inconcepibile estenderlo ad ogni tipo di coppia ufficiale.

    E sopratutto, basta, stigrancazzi con queste armi di distrazione di massa, per rubare la propaganda a Grillo, nel paese ci sono altri problemi, questo dovrebbe essere ai margini e risolto velocemente. Chemminchia.
    e infatti personalmente sono combattuto proprio sulla base di questi argomeni; da un lato la biologia (ok, magari traviata dal fatto di essere italiano e quindi geneticamente cattolico); dall'altro la morale che mi porterebbe a ritenere migliore la vita di un minore affidato a due omosessuali che lo amano piuttosto che quella dello stesso minore in comunità o affidato a famiglie prive di capacità educative e assistenziali (quando non addirittura in stato di tossicodipendenza o di abusi)

    sul matrimonio, l'ipotesi di "contrattualizzazione" si porta dietro troppe conseguenze; non si possono patrimonializzare i sentimenti...

    Now reading: I giardini della Luna (S. Erikson)

    https://www.worldoftrucks.com/en/onl...e.php?id=92274
    Corsair Carbide 200R - Asrock Z97 Extreme4 - Intel Core i7 4790 3.60GHz Quad Core - Arctic Cooling Freezer 13 - Corsair Vengeance 8GB 1600MHz - Samsung 840 EVO 250GB MZ-7TE250BW - Seagate Barracuda 2TB ST2000DM001 - Gigabyte G1 Gaming GTX 1070 8GB - Corsair CS650M 650W - Windows 8.1 64bit DSP OEI


  12. #452
    Senior Member L'avatar di iWin uLose
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.195

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Jaqen Visualizza Messaggio
    Meglio due omosessuali che due criminali perenmmente in crisi di abuso di sostanze psicotrope
    Se non fossero proprio consumatori abituali, però...

  13. #453

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Jaqen Visualizza Messaggio
    UOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO


    Purtroppo, causa proxy aziendale, non riuscirò ad essere molto presente... Ma pure tu sei stato latitante per un bel po', o sbaglio?

    Inviato dal mio LG-D802 utilizzando Tapatalk

  14. #454
    Disagio&Disagi, Inc. L'avatar di Moloch
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.010

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Il Commodoro Visualizza Messaggio

    Purtroppo, causa proxy aziendale, non riuscirò ad essere molto presente...
    usa tor

  15. #455
    Senior Member L'avatar di caesarx
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Nel Villaggio dell'Emiro, con la speranza di scappare
    Messaggi
    1.990

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Emack Visualizza Messaggio
    Salve a tutti, il primo post non poteva essere che per il BS.


    ...there's no need to say thank you, the best way to say it is beeing here and fight with us. - Skip

  16. #456
    Senior Member L'avatar di Hellvis
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.164

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Uno degli argomenti di chi nega i figli ai gay (adozione, utero a distanza ecc) è che un figlio ha diritto a un padre e una madre e che bisogna prima guardare alla felicità del bambino piuttosto che a quella dei genitori.

    Ma da quando in qua un nascituro ha diritto di essere felice? Neghiamo forse la nascita a bambini portatori di handicap, a figli di poveri, di famiglie disastrate, di famiglie del centro africa che muoiono di fame. Insomma fino a oggi nessuno ha mai messo in dubbio la legittimità di mettere al mondo bambini che presumibilmente saranno infelici. Perché con i gay questo principio non dovrebbe valere?
    (assumendo ovviamente che un figlio di gay sarà presumibilmente infelice, cosa tutta da vedere).

  17. #457
    Senior Member L'avatar di BodyKnight
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    251

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Hellvis Visualizza Messaggio
    Uno degli argomenti di chi nega i figli ai gay (adozione, utero a distanza ecc) è che un figlio ha diritto a un padre e una madre e che bisogna prima guardare alla felicità del bambino piuttosto che a quella dei genitori.

    Ma da quando in qua un nascituro ha diritto di essere felice? Neghiamo forse la nascita a bambini portatori di handicap, a figli di poveri, di famiglie disastrate, di famiglie del centro africa che muoiono di fame. Insomma fino a oggi nessuno ha mai messo in dubbio la legittimità di mettere al mondo bambini che presumibilmente saranno infelici. Perché con i gay questo principio non dovrebbe valere?
    (assumendo ovviamente che un figlio di gay sarà presumibilmente infelice, cosa tutta da vedere).
    Non si deve guardare alla felicità dei figli, ma alle loro necessità. Sono i bisogni dei figli che hanno la precedenza su tutto. Tanto piú sui dirittismi del tipo "il diritto ad avere figli" e degenerazioni proto fsciste del genere (se mi chiedi perché le chiamo proto fasciste, te lo spiegheró in un'altra puntata in cui non scrivo da cellulare).

    Vuoi le adozioni per tutti? TUTTI, non solo gay, tutti? Abolisci l'aborto. Revocate il dirittismo all'aborto e sarò ben lieto di consentire adozioni a chiunque. Sempre per lo stesso implicito principio che "la vita vale la pena di essere vissuta", non per inconsistenti invocazioni alla felicità.

    Ma se volete adozioni gay e anche gli aborti, non avete giustificazioni.

  18. #458
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Toscana
    Messaggi
    5.823
    Gamer IDs

    Gamertag: m4lfuri0n PSN ID: m4lfuri0n_86 Steam ID: m4lfuri0n

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    che c'entra l'aborto

  19. #459
    Senior Member L'avatar di Pinhead81
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.331

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da BodyKnight Visualizza Messaggio
    Vuoi le adozioni per tutti? TUTTI, non solo gay, tutti? Abolisci l'aborto. Revocate il dirittismo all'aborto e sarò ben lieto di consentire adozioni a chiunque. Sempre per lo stesso implicito principio che "la vita vale la pena di essere vissuta", non per inconsistenti invocazioni alla felicità.
    Ma se volete adozioni gay e anche gli aborti, non avete giustificazioni.
    A me pare un coacervo di cazzate, mischi concetti che non hanno la benché minima connessione

  20. #460
    Senior Member L'avatar di Gilgamesh
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.116

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Hellvis Visualizza Messaggio
    Uno degli argomenti di chi nega i figli ai gay (adozione, utero a distanza ecc) è che un figlio ha diritto a un padre e una madre e che bisogna prima guardare alla felicità del bambino piuttosto che a quella dei genitori.

    Ma da quando in qua un nascituro ha diritto di essere felice? Neghiamo forse la nascita a bambini portatori di handicap, a figli di poveri, di famiglie disastrate, di famiglie del centro africa che muoiono di fame. Insomma fino a oggi nessuno ha mai messo in dubbio la legittimità di mettere al mondo bambini che presumibilmente saranno infelici. Perché con i gay questo principio non dovrebbe valere?
    (assumendo ovviamente che un figlio di gay sarà presumibilmente infelice, cosa tutta da vedere).
    Sono tutti esempi in cui lo stato aiuta la famiglia in vari modi, a volte anche facendosi carico delle spese necessarie a garantire al bambino minori sofferenze possibili durante la crescita. Perché mai bisognerebbe estendere il diritto ai gay solo per aumentare ancora di più queste spese?

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Sito ufficiale
www.thegamesmachine.it
Seguici su