TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora - Pagina 311
Pagina 311 di 343 PrimaPrima ... 211 261 301309310311312313 321 ... UltimaUltima
Risultati da 6.201 a 6.220 di 6845

Discussione: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

  1. #6201

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Zhuge Visualizza Messaggio
    Dai, te lo chiedo anche qui.

    Così dopo il 4 dicembre cosa succede?
    Cosa succede?
    L'economia mondiale ce lo mette in culo perché una votazione secondo le regole democratiche di uno stato sovrano non è andata come si era deciso debba andare?

    Ormai queste democrazie sotto scacco dei ricchi penso dovrebbero avere un sussulto di dignitosa e caotica autodistruzione per metterla in culo un po' a tutti, ricchionissimi compresi

  2. #6202
    Senior Member L'avatar di abaper
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Pavia, provincia di
    Messaggi
    1.618

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Zhuge Visualizza Messaggio
    avvocati e giudici cani sì, ma bisogna anche dire che un conto pè un giudice che scrive trenta sentenze all'anno, altro è un giudice che scrive trenta sentenze al mese, così come un conto è un avvocato che scrive tre atti al mese, altro è uno che ne scrive tre al giorno

    - - - Aggiornato - - -



    Voti sì, nella migliore delle ipotesi il procedimento legislativo si abbrevia nei tempi e snellisce nelle procedure; nella peggiore delle ipotesi non cambia niente.
    Voti no, nella migliore delle ipotesi non cambia niente, nella peggiore delle ipotesi non cambia niente.

    ma capisco che davanti allo status quo uno non può che soffermarsi in brodo di giuggiole
    Già adesso siamo tra i primi produttori di leggi all'anno, vuoi fare un nuovo record?Non sapevo che il pil fosse direttamente proporzionale al numero di leggi

    Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk

  3. #6203
    Disagio&Disagi, Inc. L'avatar di Moloch
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.981

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    abaper, non c'è nulla di male a dire che voti NO non per motivi di merito, ma perché ti sta sul cazzo renzi.

    su, lo fanno già il 90% degli amici di casaleggio, salvini e brunetta, non ti vergognare.

  4. #6204
    Senior Member L'avatar di abaper
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Pavia, provincia di
    Messaggi
    1.618

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Moloch Visualizza Messaggio
    abaper, non c'è nulla di male a dire che voti NO non per motivi di merito, ma perché ti sta sul cazzo renzi.

    su, lo fanno già il 90% degli amici di casaleggio, salvini e brunetta, non ti vergognare.
    Se lo dici tu, sarà vero.
    Poi se invece di sparare minchiate hai voglia di entrare nel merito della discussione....

    Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk

  5. #6205
    Disagio&Disagi, Inc. L'avatar di Moloch
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.981

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    che il problema non è il numero di leggi, ma il fatto che con 4 passaggi di aula escono aborti irriconoscibili spesso inutili ai fini per i quali erano state proposte?

    che il problema della velocità e affidabilità del processo legiferativo è così irrilevante che per evitare la più totale anarchia negli ultimi trent'anni si è fatto ricorso a decretazione d'urgenza i forme e volumi che sono stati dichiarati ammissibili dagli organismi di controllo unicamente per evitare che il processo legislativo si bloccasse interamente?

    per dire.

    altrimenti possiamo votare NO perché con la riforma del maligno si bloccherebbe l'approvazione delle leggi europee in quanto concorrenti fra le camere. è una balla, ma tutto fa brodo in fondo.

  6. #6206
    Senior Member L'avatar di Gilgamesh
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.092

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Ma poi i sostenitori del NO tipo centrodestra/m5s non sono pure quelli per cui l'Europa è il male assoluto? Se le leggi europee vengono bloccate tanto meglio no?

  7. #6207
    Senior Member L'avatar di Daniel_san
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Londra
    Messaggi
    271

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Gilgamesh Visualizza Messaggio
    Ma poi i sostenitori del NO tipo centrodestra/m5s non sono pure quelli per cui l'Europa è il male assoluto? Se le leggi europee vengono bloccate tanto meglio no?
    Eccerto, con la nuova Costituzione gustosamente infarcita di riferimenti alla UE e le sue direttive, sara' durissima farle passare in Parlamento

  8. #6208
    Senior Member L'avatar di abaper
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Pavia, provincia di
    Messaggi
    1.618

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Moloch Visualizza Messaggio
    che il problema non è il numero di leggi, ma il fatto che con 4 passaggi di aula escono aborti irriconoscibili spesso inutili ai fini per i quali erano state proposte?

    che il problema della velocità e affidabilità del processo legiferativo è così irrilevante che per evitare la più totale anarchia negli ultimi trent'anni si è fatto ricorso a decretazione d'urgenza i forme e volumi che sono stati dichiarati ammissibili dagli organismi di controllo unicamente per evitare che il processo legislativo si bloccasse interamente?

    per dire.

    altrimenti possiamo votare NO perché con la riforma del maligno si bloccherebbe l'approvazione delle leggi europee in quanto concorrenti fra le camere. è una balla, ma tutto fa brodo in fondo.
    Mai detto un cazzo sulle leggi europee, ma fa niente.
    Quanto al resto, se non si vogliono emendamenti, si ricorre e si ricorrerà al voto di fiducia
    Sulle leggi aborto, se non le vuoi basta una nuova legge elettorale col doppio turno e divieto di presentare coalizioni.
    O pensi che con la nuova costituzione spariranno le binetti, gli alfani o i fini e casini?

    Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk

  9. #6209
    Senior Member L'avatar di battlerossi
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    658

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Moloch Visualizza Messaggio
    abaper, non c'è nulla di male a dire che voti NO non per motivi di merito, ma perché ti sta sul cazzo renzi.

    su, lo fanno già il 90% degli amici di casaleggio, salvini e brunetta, non ti vergognare.
    Scusa eh, ma poi quando si entra sul merito del SI su questione specifiche, mi sembra che anche voi sostenitori nicchiate abbastanza.

    Come accennavo di la, civilissima discussione con conoscente avvocato ho fatto giusto un paio di domande, a lui come qua.

    - Materie concorrenti e rischio di conflitto e stallo continuo.

    - Organizzazione operativa e concreta del Senato:
    su quali argomenti entra nel merito (uno, nessuno, teoricamente pure tutti),
    quante mole di lavoro si deve smazzare,
    quante volte si riunisce,
    se si riunisce con quale frequenza e se questa frequenza risultasse alta, come fai a conciliare il lavodo di Sindaco (notoriamente abbastanza impegnativo), che delle 2 una, o ottimo sindato e pessimo senatore o viceversa.

    -Eterogeneità di maggioranza tra le 2 camere. Se oggi è un rischio, domani è una CERTEZZA.
    Considerando la polverizzazione delle elezioni locali (voto disgiunto, mi sta sul cazzo Renzi al nazionale, ma l'esponente PD di sarcazzopoli dove vivo è uno bravo) e shift temporale tra locali e nazionali (tra un anno esce uno scandalo bestiedisatana e il partito X cola a picco)


    Almeno su questi miei dubbi mi è stato risposto,

    "Eh si non è perfetta, è piena di di difetti, ma di meglio non riusciamo a produrre come riforma..."

    Non mi sembra proprio un'argomentazione solidissima (questa l'ha sparata il mio conoscente eh)
    Ultima modifica di battlerossi; 19-10-16 alle 12:02

  10. #6210
    Disagio&Disagi, Inc. L'avatar di Moloch
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.981

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da abaper Visualizza Messaggio
    Mai detto un cazzo sulle leggi europee, ma fa niente.
    Quanto al resto, se non si vogliono emendamenti, si ricorre e si ricorrerà al voto di fiducia
    Sulle leggi aborto, se non le vuoi basta una nuova legge elettorale col doppio turno e divieto di presentare coalizioni.
    O pensi che con la nuova costituzione spariranno le binetti, gli alfani o i fini e casini?

    Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk
    boh, secondo me si gioca a non capirsi.
    il problema non sono gli emendamenti alle leggi, e neppure le discussioni parlamentari.
    il problema è moltiplicare emendamenti e discussioni per quattro passaggi di aula, è lì l'aborto.

    ma che soluzione è "allora poni la fiducia"?
    l'obiettivo non è rendere le leggi impermeabili alla modifica e discussione, ma rendere tale modifica e discussione razionale e ragionevole, cosa che il sistema attuale impedisce: se vuoi ottenere un risultato decente devi bypassare i normali meccanismi parlamentari ricorrendo o alla fiducia o alla decretazione d'urgenza.

    cioè, per me è sinceramente incomprensibile come si possa essere contrari nel merito ad un tentativo di soluzione di questa mostruosa anomalia che ormai è diventata una prassi bastarda.

  11. #6211
    Il Drago Dormiente L'avatar di Zhuge
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    10.159
    Gamer IDs

    Steam ID: zhuge88

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Moloch Visualizza Messaggio
    che il problema non è il numero di leggi, ma il fatto che con 4 passaggi di aula escono aborti irriconoscibili spesso inutili ai fini per i quali erano state proposte?

    che il problema della velocità e affidabilità del processo legiferativo è così irrilevante che per evitare la più totale anarchia negli ultimi trent'anni si è fatto ricorso a decretazione d'urgenza i forme e volumi che sono stati dichiarati ammissibili dagli organismi di controllo unicamente per evitare che il processo legislativo si bloccasse interamente?

    per dire.

    altrimenti possiamo votare NO perché con la riforma del maligno si bloccherebbe l'approvazione delle leggi europee in quanto concorrenti fra le camere. è una balla, ma tutto fa brodo in fondo.
    concordo

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Moloch Visualizza Messaggio
    boh, secondo me si gioca a non capirsi.
    il problema non sono gli emendamenti alle leggi, e neppure le discussioni parlamentari.
    il problema è moltiplicare emendamenti e discussioni per quattro passaggi di aula, è lì l'aborto.

    ma che soluzione è "allora poni la fiducia"?
    l'obiettivo non è rendere le leggi impermeabili alla modifica e discussione, ma rendere tale modifica e discussione razionale e ragionevole, cosa che il sistema attuale impedisce: se vuoi ottenere un risultato decente devi bypassare i normali meccanismi parlamentari ricorrendo o alla fiducia o alla decretazione d'urgenza.

    cioè, per me è sinceramente incomprensibile come si possa essere contrari nel merito ad un tentativo di soluzione di questa mostruosa anomalia che ormai è diventata una prassi bastarda.
    Diciamo che la migliore soluzione al problema sarebbe raffinare la classe politica, ma questo costituzionalmente non si può fare

    Now reading: I giardini della Luna (S. Erikson)

    https://www.worldoftrucks.com/en/onl...e.php?id=92274
    Corsair Carbide 200R - Asrock Z97 Extreme4 - Intel Core i7 4790 3.60GHz Quad Core - Arctic Cooling Freezer 13 - Corsair Vengeance 8GB 1600MHz - Samsung 840 EVO 250GB MZ-7TE250BW - Seagate Barracuda 2TB ST2000DM001 - Gigabyte G1 Gaming GTX 1070 8GB - Corsair CS650M 650W - Windows 8.1 64bit DSP OEI


  12. #6212
    Il Drago Dormiente L'avatar di Zhuge
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    10.159
    Gamer IDs

    Steam ID: zhuge88

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    @battlerossi

    purtroppo la giustificazione del più di così non s'è potuto fare resta una giustificazione desolatamente valida, soprattutto perché la classe politica ed il ssitema di riforma costituzionale sono inadeguati per una modernizzazione delle procedure democratiche; al di là degli aspetti tecnici, che tutti sosteniamo essere discutibili (perché tutto è discutibile e perfettibile), ciò che rimane sul piano politico è che dopo tutta la fatica fatta per arrivare a questo referendum, fatica che sta lì a dimostrare quanto sia difficile cambiare qualcosa nella struttura del nostro ordinamento, uno per il bene del paese deve un po' accontentarsi e cercare di valutare a) se la riforma abbia qualità eversive dell'ordinamento costituzionale costituito (NO) e b) se la riforma costituzionale abbia, tra i tanti difetti, qualche pregio (SI, lo svilimento del bicameralismo perfetto); poi, fosse per me, il 5 dicembre si dovrebbe già intavolare la discussione per procedere ad una ulteriore riforma costituzionale (meglio ancora iniziare a parlare di nuova costituente) che porti il paese a) o verso un sistema monocamerale serio oppure b) verso una riforma in senso realmente federale (che però temo non vedremo mai)

    temo comunque che il futuro rischi sempre più di puntare verso un'eterodirezione maggiore del potere politico, non attuata a seguito di concordi rinunce alla sovranità in ambito comunitario, ma attraverso autonomi espropri di sovranità da parte di entità sovranazionali...
    Ultima modifica di Zhuge; 19-10-16 alle 13:46

    Now reading: I giardini della Luna (S. Erikson)

    https://www.worldoftrucks.com/en/onl...e.php?id=92274
    Corsair Carbide 200R - Asrock Z97 Extreme4 - Intel Core i7 4790 3.60GHz Quad Core - Arctic Cooling Freezer 13 - Corsair Vengeance 8GB 1600MHz - Samsung 840 EVO 250GB MZ-7TE250BW - Seagate Barracuda 2TB ST2000DM001 - Gigabyte G1 Gaming GTX 1070 8GB - Corsair CS650M 650W - Windows 8.1 64bit DSP OEI


  13. #6213

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    A me non piace il modo in cui verrà composto il nuovo senato, quindi voto NO, al di là del funzionamento dell'iter delle leggi.
    Per risolvere il problema emendamento basterebbe vietare la cosa automatica che ha inventato la destra per produrli, non capisco che aspettino

  14. #6214
    Disagio&Disagi, Inc. L'avatar di Moloch
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.981

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    l'ostruzionismo è solo una piccola parte del problema di cui si parla.
    dai su, sti ragionamenti sembrano le sparate dei vecchi al bar col bianchino.

  15. #6215
    Delirio Errante L'avatar di Mr Yod
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Atlantide
    Messaggi
    1.309

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Zhuge Visualizza Messaggio
    b) verso una riforma in senso realmente federale (che però temo non vedremo mai)
    Ma se questa riforma centralizza ancora di più di adesso come puoi sperare che poi si torni verso un federalismo?

  16. #6216

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Moloch Visualizza Messaggio
    l'ostruzionismo è solo una piccola parte del problema di cui si parla.
    dai su, sti ragionamenti sembrano le sparate dei vecchi al bar col bianchino.
    Ovvio, tutti i ragionamenti di chi non è d'accordo con te sono da vecchi imbriagoni. Aspetta che faccio il dito medio verso lo schermo del pc

  17. #6217
    Disagio&Disagi, Inc. L'avatar di Moloch
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.981

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    se riduci tutti gli enormi e complessi problemi del processo legislativo che si sono incancreniti negli ultimi trent'anni all'algoritmo che calderoli ha inventato due anni fa per ottimizzare l'ostruzionismo parlamentare dimostri non solo che non hai capito un cazzo della questione di cui si parla, non solo che non sai un cazzo di come funziona il parlamento, ma soprattutto che la tua ignoranza è sufficientemente profonda da non farti rendere conto del fatto che non sai un cazzo.

    e non è neppure la prima volta che non sai un cazzo e non capisci un cazzo di una questione tecnica, l'importante è mostrare i denti a chi te lo fa notare.

  18. #6218
    Il Drago Dormiente L'avatar di Zhuge
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    10.159
    Gamer IDs

    Steam ID: zhuge88

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Mr Yod Visualizza Messaggio
    Ma se questa riforma centralizza ancora di più di adesso come puoi sperare che poi si torni verso un federalismo?
    le idee cambiano e se si ascoltasse il popolo credo che una riforma in senso federale potrebbe mettere d'accordo tutti. Poi, ovviamente, sono solo pensieri in libertà su cose che non si realizzeranno mai...

    Now reading: I giardini della Luna (S. Erikson)

    https://www.worldoftrucks.com/en/onl...e.php?id=92274
    Corsair Carbide 200R - Asrock Z97 Extreme4 - Intel Core i7 4790 3.60GHz Quad Core - Arctic Cooling Freezer 13 - Corsair Vengeance 8GB 1600MHz - Samsung 840 EVO 250GB MZ-7TE250BW - Seagate Barracuda 2TB ST2000DM001 - Gigabyte G1 Gaming GTX 1070 8GB - Corsair CS650M 650W - Windows 8.1 64bit DSP OEI


  19. #6219
    Master Control Program
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Firenze
    Messaggi
    3.005
    Gamer IDs

    Gamertag: Recidivo PSN ID: Recidivo Steam ID: Recidivo

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Piccolo intervento da parte mia, ok, le riforme bellissime e buonissime che avete in mente, ma ricordatevi che bisogna avere anche i voti per farla passare in parlamento.

    ;-)

  20. #6220
    Senior Member L'avatar di battlerossi
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    658

    Re: TITANIC II - Il Transatlantico vive ancora

    Citazione Originariamente Scritto da Zhuge Visualizza Messaggio
    @battlerossi

    purtroppo la giustificazione del più di così non s'è potuto fare resta una giustificazione desolatamente valida, soprattutto perché la classe politica ed il ssitema di riforma costituzionale sono inadeguati per una modernizzazione delle procedure democratiche; al di là degli aspetti tecnici, che tutti sosteniamo essere discutibili (perché tutto è discutibile e perfettibile), ciò che rimane sul piano politico è che dopo tutta la fatica fatta per arrivare a questo referendum, fatica che sta lì a dimostrare quanto sia difficile cambiare qualcosa nella struttura del nostro ordinamento, uno per il bene del paese deve un po' accontentarsi e cercare di valutare a) se la riforma abbia qualità eversive dell'ordinamento costituzionale costituito (NO) e b) se la riforma costituzionale abbia, tra i tanti difetti, qualche pregio (SI, lo svilimento del bicameralismo perfetto); poi, fosse per me, il 5 dicembre si dovrebbe già intavolare la discussione per procedere ad una ulteriore riforma costituzionale (meglio ancora iniziare a parlare di nuova costituente) che porti il paese a) o verso un sistema monocamerale serio oppure b) verso una riforma in senso realmente federale (che però temo non vedremo mai)

    temo comunque che il futuro rischi sempre più di puntare verso un'eterodirezione maggiore del potere politico, non attuata a seguito di concordi rinunce alla sovranità in ambito comunitario, ma attraverso autonomi espropri di sovranità da parte di entità sovranazionali...
    Ma proprio per quello che dici trovo veramente inaccettabile questa rincorsa al ribasso.

    Va bene che la politica è compromesso, va bene che la riforma perfetta non esiste, però qui mi sembra di giocare quasi d'azzardo,

    che se va bene si migliora e alla peggio si resta uguali.

    Esplico ancora meglio

    Abbiamo una situazione A, che non va bene, facciamo un riforma per arrivare a B che è meglio.

    Qui non è chiaro se da A --> B o si va a finire a C, Z, Pi greco.

    Io lo trovo un azzardo inaccettabile non sapere e non avere chiaro dove si vuole arrivare con precisione.

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Zhuge Visualizza Messaggio
    le idee cambiano e se si ascoltasse il popolo credo che una riforma in senso federale potrebbe mettere d'accordo tutti. Poi, ovviamente, sono solo pensieri in libertà su cose che non si realizzeranno mai...
    Il federalismo è belissimo sulla carta,

    purtroppo l'Italia è stretta e lunga (cit.)

    e tale sistema funziona dal Po in su.

    Dato che i rapporti sopra/sotto Po sono spannometricametne 60/40, direi che è un sistema che non possiamo permetterci

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Sito ufficiale
www.thegamesmachine.it
Seguici su