Quali regole del gioco del calcio cambiereste? - Pagina 2

Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 40 di 75

Discussione: Quali regole del gioco del calcio cambiereste?

  1. #21
    Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    2.932

    Re: Quali regole del gioco del calcio cambiereste?

    mah. A me il calcio piace già così.

    Citazione Originariamente Scritto da Ghost Visualizza Messaggio
    Io tornerei al vecchio fuorigioco "quando c'è luce fra i due".
    Ora come ora leggere di una partita falsata perche l'alluce era più avanti del difensore è abbastanza ridicolo

    Sent from mTalk
    Condivido. Questa sarebbe la modifica più importante. Andrebbe semplificato. Oggi ci sono troppe troppe variabili.

    Citazione Originariamente Scritto da MrVermont Visualizza Messaggio
    This. Aggiungerei poi che il fallo di mano è sempre fallo. Volontarietà o meno. È assurdo che a metà campo fermi il gioco e in area ti devi mettere a valutare se "il movimento è congruo". Se è fallo è fallo in tutte le zone del campo.

    Meglio differenziare tra tocchi di mano consentiti e non. Non vedo perché dovrebbe essere fallo se il pallone tocca terra o viene deviato o altro e poi, di rimbalzo, tocca sul braccio attaccato al corpo.




    Ok la moviola e ma con precise e limitate chiamate: gol e richieste da parte dell'arbitro. Stop.


    Sul tempo effettivo. A me piace quando si perde tempo. E' uno stile e fa parte del gioco.

  2. #22
    Acidic Swamp Ooze L'avatar di Numero_6
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    dove i mona sbattono le porte
    Messaggi
    2.190

    Re: Quali regole del gioco del calcio cambiereste?

    Il salary cap è praticamente impossibile, dato che dovrebbero accordarsi tutte le federazioni europee, ed accentuerebbe l'importanza della Fiscalità™.

    Riguardo agli spareggi, a parte il fatto che finora in Serie A l'ultima cosa che si è decisa per differenza-reti/scontri diretti credo sia stata la retrocessione del Brescia nell'81, non ci sono già partite a sufficienza?

  3. #23
    Senior Member L'avatar di MaxDembo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    260

    Re: Quali regole del gioco del calcio cambiereste?

    Citazione Originariamente Scritto da MrWashington Visualizza Messaggio
    eh certo,
    Non si può continuare così, comunque. Ci sono gomitate intenzionali e quelle vanno punite, sono d'accordissimo.
    Però ormai non si fa nessuna distinzione. Uno non può saltare con le mani in basso. I gomiti larghi sono una cosa naturale. Saltano in due, quello che sta davanti può colpire l'avversario anche senza volerlo, no? In questi casi l'espulsione è troppo severa, non ha alcun senso, secondo me.

    @Numero_6: A questo non avevo pensato, hai ragione. Vada per la sola abolizione della legge Bosman, allora
    Ultima modifica di MaxDembo; 28-08-16 alle 19:20

  4. #24
    Alpaca L'avatar di MrWashington
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Firenze
    Messaggi
    5.681
    Gamer IDs

    PSN ID: hante1989 Steam ID: MrWashington

    Re: Quali regole del gioco del calcio cambiereste?

    Citazione Originariamente Scritto da MaxDembo Visualizza Messaggio
    Non si può continuare così, comunque. Ci sono gomitate intenzionali e quelle vanno punite, sono d'accordissimo.
    Però ormai non si fa nessuna distinzione. Uno non può saltare con le mani in basso. I gomiti larghi sono una cosa naturale. Saltano in due, quello che sta davanti può colpire l'avversario anche senza volerlo, no? In questi casi l'espulsione è troppo severa, non ha alcun senso, secondo me.
    Ma infatti, se la gomitata non è intenzionale mica ti buttano fuori

    Mica tutti sono incivili come nel campionato greco

    Battletag: MrWashington#21181

  5. #25
    Senior Member L'avatar di MaxDembo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    260

    Re: Quali regole del gioco del calcio cambiereste?



    L'ho visto anche altrove, comunque

  6. #26

    Re: Quali regole del gioco del calcio cambiereste?

    Citazione Originariamente Scritto da Numero_6 Visualizza Messaggio
    Il salary cap è praticamente impossibile, dato che dovrebbero accordarsi tutte le federazioni europee, ed accentuerebbe l'importanza della Fiscalità™.

    Riguardo agli spareggi, a parte il fatto che finora in Serie A l'ultima cosa che si è decisa per differenza-reti/scontri diretti credo sia stata la retrocessione del Brescia nell'81, non ci sono già partite a sufficienza?
    non dico di reintrodurre tutti gli spareggi ma solo per lo scudetto, vabbè che è successo una sola volta nella storia ma trovo brutto assegnare il tricolore in base agli scontri diretti o alla differenza reti..

    cmq aggiungo:
    -abolizione della tessera del tifoso
    -riforma della coppa italia in stile basket, con una specie di final eight in base alla classifica del girone d'andata... se non è possibile almeno facciano giocare le partite con la formula attuale in casa della squadra peggio classificata, per un milan-salernitana a san siro ci sarebbero non più di 500 spettatori a salerno sarebbero 40.000
    Mi rendo disponibile ad essere insultato ai sensi dell'art. 1 del 29/3/2016 legge Salgari

  7. #27
    Moderatore L'avatar di tomlovin
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.927

    Re: Quali regole del gioco del calcio cambiereste?

    Citazione Originariamente Scritto da MaxDembo Visualizza Messaggio
    - Niente cartellino rosso per le gomitate. Ammonizione più che sufficiente.
    - Abolire la legge Bosman. 3-5 stranieri per squadra.
    - Salary cap
    Citazione Originariamente Scritto da MaxDembo Visualizza Messaggio
    Non si può continuare così, comunque. Ci sono gomitate intenzionali e quelle vanno punite, sono d'accordissimo.
    Però ormai non si fa nessuna distinzione. Uno non può saltare con le mani in basso. I gomiti larghi sono una cosa naturale. Saltano in due, quello che sta davanti può colpire l'avversario anche senza volerlo, no? In questi casi l'espulsione è troppo severa, non ha alcun senso, secondo me.
    1) Se sai che, dando le spalle all'avversario (in quel caso non si può dire che lo prendi di mira, no?), puoi saltare coi gomiti larghi, lo farai sempre. E il difensore che cerca di anticiparti deve ogni volta rischiare qualche dente.
    Per me non è giusto.
    2) Salary cap non impossibile ma devi mettere d'accordo tutte le federazioni europee: non è necessario che sia così rigido e uniforme come in una lega unica (tipo NBA) ma dovrebbe avere dei paletti che si possono "spostare" in base al fatturato, ai risultati sportivi, ecc...
    In pratica è il financial fair play ma abbiamo visto quanto sono stati seri e inflessibili nell'applicarlo, no?
    3) Facciamo un pochino di chiarezza sulla questione-Bosman ?
    Prima di tutto non riguarda il numero degli stranieri ma l'abolizione del "cartellino": in pratica, dopo la bosman, un calciatore a fine contratto va via a zero euro.
    In secundis, non è una legge ma una sentenza. E questa sentenza ha semplicemente applicato le normative sul lavoro, dicendo una cosa ovvia: non puoi costringere un dipendente a rimanere nella tua società/azienda/quelcheè anche dopo la scadenza del contratto. E' ineccepibile da qualunque punto di vista, reintrodurre il cartellino significherebbe avallare una specie di schiavitù: tu calciatore sei una mia proprietà e se non lo dico io non puoi andare a lavorare da nessun'altra parte.
    Infine, sul numero di stranieri: non puoi limitare lo spostamento di persone e merci all'interno dell'unione europea (intesa come Schengen), quindi anche qua vale il principio che non puoi discriminare i calciatori rispetto agli altri lavoratori.
    Dei tre punti che proponevi, sarebbe il più interessante e migliorativo di tutti... ma non è minimamente fattibile.

    Citazione Originariamente Scritto da Numero_6 Visualizza Messaggio
    Riguardo agli spareggi, a parte il fatto che finora in Serie A l'ultima cosa che si è decisa per differenza-reti/scontri diretti credo sia stata la retrocessione del Brescia nell'81, non ci sono già partite a sufficienza?
    Eh, capirai una partita in più che ti cambia... soprattutto se fatta (in caso di necessità) anche 2-3 settimane dopo la fine del campionato, casomai una delle due squadre debba giocare una finale europea.

    Ma poi, non è tanto il discorso "non ci sono mai state situazioni simili", io penso che sapere che esiste o meno uno spareggio possa cambiare radicalmente l'approccio alle gare: se ho due punti di vantaggio sulla seconda e sono davanti negli scontri diretti, posso andare a giocare l'ultima partita per la vittoria ma anche per il pareggio.
    E non è assolutamente la stessa cosa, ho un vantaggio bello grosso rispetto all'avversario (che può giocare solo per vincere).

    Comunque, per la cronaca, gli spareggi ci sono stati fino al 2004-2005 e hanno avuto un ruolo determinante fino all'anno della loro abolizione.
    In genere si tratta di scontri-salvezza ma meno di 20 anni fa Baggio mandò l'Inter in UEFA a spese del parma, grazie a uno spareggio...

    https://it.wikipedia.org/wiki/Incont...calcio#1999-00

    Per me, da cambiare sarebbero:
    1) Moviola in campo, nau. E' facile da impementare e, pur non risolvendo esattamente TUTTI i casini, li ridurrebbe tantissimo (credo che i casi difficili da valutare anche alla moviola siano al massimo il 10-15%, il resto si chiarisce eccome).
    2) Re-introduzione dello spareggio (già detto).
    3) Obbligo di avere in squadra almeno 10 giocatori provenienti da vivai italiani (non necessariamente quello della propria squadra), attualmente il minimo è fissato a 4 e abolizione del numero minimo di U21 (non capisco a che serva).
    4) Prova tv non limitata ai soli episodi che avvengono lontano dall'azione di gioco: se un fallo particolarmente violento o intenzionale oppure una simulazione sfuggono all'arbitro, il giocatore non deve passarla liscia.

  8. #28
    Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    2.932

    Re: Quali regole del gioco del calcio cambiereste?

    ma con la moviola in campo a che serve la prova tv?

  9. #29
    Moderatore L'avatar di tomlovin
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.927

    Re: Quali regole del gioco del calcio cambiereste?

    Ovviamente per quelle situazioni per le quali NON viene richiesta la moviola.

  10. #30

    Re: Quali regole del gioco del calcio cambiereste?

    darei anche una regolamentazione più rigida alla categoria dei procuratori, limitandone i poteri... inoltre abolirei del tutto la possibilità di acquistare i cartellini dei calciatori da parte di privati e fondi di investimento, con mezzo sudamerica che appartiene a personaggi loschi che spostano i calciatori a cazzo di cane solo per lucrare il più possibile sulle commissioni
    Mi rendo disponibile ad essere insultato ai sensi dell'art. 1 del 29/3/2016 legge Salgari

  11. #31

    Re: Quali regole del gioco del calcio cambiereste?

    Citazione Originariamente Scritto da ryohazuki84 Visualizza Messaggio
    darei anche una regolamentazione più rigida alla categoria dei procuratori, limitandone i poteri... inoltre abolirei del tutto la possibilità di acquistare i cartellini dei calciatori da parte di privati e fondi di investimento, con mezzo sudamerica che appartiene a personaggi loschi che spostano i calciatori a cazzo di cane solo per lucrare il più possibile sulle commissioni
    E io che mi volevo comprare Messi per farlo giocare alle feste dei bambini
    DK

  12. #32
    Acidic Swamp Ooze L'avatar di Numero_6
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    dove i mona sbattono le porte
    Messaggi
    2.190

    Re: Quali regole del gioco del calcio cambiereste?

    Citazione Originariamente Scritto da tomlovin Visualizza Messaggio


    Eh, capirai una partita in più che ti cambia... soprattutto se fatta (in caso di necessità) anche 2-3 settimane dopo la fine del campionato, casomai una delle due squadre debba giocare una finale europea.

    Ma poi, non è tanto il discorso "non ci sono mai state situazioni simili", io penso che sapere che esiste o meno uno spareggio possa cambiare radicalmente l'approccio alle gare: se ho due punti di vantaggio sulla seconda e sono davanti negli scontri diretti, posso andare a giocare l'ultima partita per la vittoria ma anche per il pareggio.
    E non è assolutamente la stessa cosa, ho un vantaggio bello grosso rispetto all'avversario (che può giocare solo per vincere).
    Eh certo, che mai potrà cambiare una partita in più giocata 2-3 settimane dopo la fine del campionato, a giugno inoltrato. E se è un anno con Europei/Mondiali cosa fai, come le finali di Coppa Italia degli anni '70/'80 con le squadre che si giocavano una coppa dovendo schierare gli Impallomeni della situazione?

  13. #33
    Senior Member L'avatar di ABS
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.890

    Re: Quali regole del gioco del calcio cambiereste?

    Citazione Originariamente Scritto da Zuma Visualizza Messaggio


    Sul tempo effettivo. A me piace quando si perde tempo. E' uno stile e fa parte del gioco.

  14. #34
    Moderatore L'avatar di tomlovin
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.927

    Re: Quali regole del gioco del calcio cambiereste?

    Citazione Originariamente Scritto da Numero_6 Visualizza Messaggio
    Eh certo, che mai potrà cambiare una partita in più giocata 2-3 settimane dopo la fine del campionato, a giugno inoltrato. E se è un anno con Europei/Mondiali cosa fai, come le finali di Coppa Italia degli anni '70/'80 con le squadre che si giocavano una coppa dovendo schierare gli Impallomeni della situazione?
    E' un problema inesistente.
    Stiamo parlando di UNA partita e fino a 10-12 anni fa (non cinquanta) si facevano.

    La puoi fare una settimana dopo il campionato, il mercoledì successivo all'ultima domenica, il giovedì, quando ti pare.
    A volte le squadre giocano tre volte in una settimana (tra partite regolari, infrasettimanali, recuperi, anticipi e posticipi), mi vuoi davvero venire a dire che non esiste la possibilità di fare UNA partita in più?
    Dai, su.

    Certo, se si incastrano tutte insieme spareggio+finale di coppa europea+anno dei mondiali, allora l'extrema ratio è il classico "attàccati": non è che per una combinazione così improbabile puoi andare a condizionare in maniera persistente i campionati, vincolandoli agli scontri diretti, al numero di gol segnati e a tutta una serie di criteri che sono molto meno sportivi (e interessanti) di uno spareggio.

  15. #35
    Senior Member L'avatar di felaggiano
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.092

    Re: Quali regole del gioco del calcio cambiereste?

    Citazione Originariamente Scritto da Zuma Visualizza Messaggio
    Sul tempo effettivo. A me piace quando si perde tempo. E' uno stile e fa parte del gioco.
    Infatti, le partite in cui degli ultimi 10' se ne giocano sì e no 2 sono spettacolari. E vogliamo parlare di quanto sia divertente ammirare gente che si rotola a terra senza motivo?

  16. #36
    Senior Member L'avatar di ABS
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.890

    Re: Quali regole del gioco del calcio cambiereste?

    Vediamo... Il metodo differenza reti ci ha regalato Arsenal-Liverpool 2-0, e poi poco altro, il metodo spareggio Cosenza-Salernitana e Brescia-Empoli con telecronache di Pizzul che conservo ancora registrate in audiocassetta come reliquie. Direi che il metodo spareggio vince .

  17. #37
    Acidic Swamp Ooze L'avatar di Numero_6
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    dove i mona sbattono le porte
    Messaggi
    2.190

    Re: Quali regole del gioco del calcio cambiereste?

    Citazione Originariamente Scritto da tomlovin Visualizza Messaggio
    E' un problema inesistente.
    Stiamo parlando di UNA partita e fino a 10-12 anni fa (non cinquanta) si facevano.

    La puoi fare una settimana dopo il campionato, il mercoledì successivo all'ultima domenica, il giovedì, quando ti pare.
    A volte le squadre giocano tre volte in una settimana (tra partite regolari, infrasettimanali, recuperi, anticipi e posticipi), mi vuoi davvero venire a dire che non esiste la possibilità di fare UNA partita in più?
    Dai, su.

    Certo, se si incastrano tutte insieme spareggio+finale di coppa europea+anno dei mondiali, allora l'extrema ratio è il classico "attàccati": non è che per una combinazione così improbabile puoi andare a condizionare in maniera persistente i campionati, vincolandoli agli scontri diretti, al numero di gol segnati e a tutta una serie di criteri che sono molto meno sportivi (e interessanti) di uno spareggio.
    Quindi, in un mondo in cui sono sempre di più le lamentele che il numero di partite è elevato, vuoi che ritornino gli spareggi perché "eeh, ma è solo una partita in più" e soprattutto "una volta si facevano".
    Ora vado alla sede della FA a chiedere loro di ripristinare i replay ad oltranza finché una squadra non vince il turno di FA Cup, in fondo "si gioca già tre volte a settimana" ed "una volta si facevano".

  18. #38
    Acidic Swamp Ooze L'avatar di Numero_6
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    dove i mona sbattono le porte
    Messaggi
    2.190

    Re: Quali regole del gioco del calcio cambiereste?

    L'Udinese 80/81 che, dopo aver fatto un mercato per la Serie B si ritrova ripescata in A causa retrocessioni di Milan e Lazio, che dopo aver fatto tutta la stagione in zona retrocessione si salva all'ultimo minuto dell'ultima giornata per classifica avulsa grazie ad un gol di Gerolin >>>>>>> Cosenza-Salernitana e Brescia-Empoli

  19. #39

    Re: Quali regole del gioco del calcio cambiereste?

    Citazione Originariamente Scritto da Numero_6 Visualizza Messaggio
    Eh certo, che mai potrà cambiare una partita in più giocata 2-3 settimane dopo la fine del campionato, a giugno inoltrato. E se è un anno con Europei/Mondiali cosa fai, come le finali di Coppa Italia degli anni '70/'80 con le squadre che si giocavano una coppa dovendo schierare gli Impallomeni della situazione?
    questo è anche uno dei motivi per cui, in uno dei miei post precedenti, auspicavo un ritorno al format a 18 squadre in modo da liberare 4 date ed evitare pessimi turni infrasettimanali invernali di sera ed avere maggiori margini per recuperi e spareggi (più il playout tra terz'ultima e quart'ultima che avevo proposto)
    Mi rendo disponibile ad essere insultato ai sensi dell'art. 1 del 29/3/2016 legge Salgari

  20. #40
    Moderatore L'avatar di tomlovin
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.927

    Re: Quali regole del gioco del calcio cambiereste?

    Citazione Originariamente Scritto da Numero_6 Visualizza Messaggio
    Quindi, in un mondo in cui sono sempre di più le lamentele che il numero di partite è elevato, vuoi che ritornino gli spareggi perché "eeh, ma è solo una partita in più" e soprattutto "una volta si facevano".
    Ora vado alla sede della FA a chiedere loro di ripristinare i replay ad oltranza finché una squadra non vince il turno di FA Cup, in fondo "si gioca già tre volte a settimana" ed "una volta si facevano".
    Ma sei serio ?

    1) Il motivo per far tornare gli spareggi non è "è solo una partita in più" e "una volta si facevano": quelli sono i motivi per cui è possibile farli.
    Il motivo per farli tornare è che sono nettamente più spettacolari e appassionanti e non permettono a chi è in vantaggio negli scontri diretti di fare conti all'ultima di campionato.
    E' chiaro, ora?
    2) I replay a oltranza sì che sono una cosa di altri tempi, con calendari più "larghi" e squadre meno tartassate sul piano fisico. Oggi non sarebbero più possibili.
    Però in Inghilterra esistono ancora i replay (UNA partita, poi si va ai rigori), che possono essere fatti a ogni singolo turno della FA cup: quindi grazie per aver dimostrato che è possibile inserire in calendario non solo una partita in più ma addirittura una partita in più per ogni turno di FA cup (in tutto saranno 5-6 partite, per le squadre di premier) .

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su