Il profumato topic del calcio internazionale - Pagina 202
Pagina 202 di 233 PrimaPrima ... 102 152 192200201202203204 212 ... UltimaUltima
Risultati da 4.021 a 4.040 di 4650

Discussione: Il profumato topic del calcio internazionale

  1. #4021

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    la tecnica pura
    allora in squadra voglio lui


  2. #4022
    Senior Member L'avatar di felaggiano
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    787

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Citazione Originariamente Scritto da Hellvis Visualizza Messaggio
    Dinho al top lo preferirei a messi. Poi c'è da dire che al top è durato 4 o 5 anni al massimo, ma questo è un altro discorso
    4-5 mesi, più che altro.
    I giochetti da foca non sono tecnica pura, anzi non c'entrano proprio una sega.

  3. #4023
    Oltremodo sconveniente L'avatar di pity
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Napoli
    Messaggi
    1.279
    Gamer IDs

    Steam ID: NickSpaccimma

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Non mi interessa la questione Messi vs Ronaldinho e penso sia anche un po' stupido confrontare un giocatore perfettamente inserito in un contesto tattico speciale con un giocatore anarchico per definizione. Sono diversi in tutto, a cominciare dall'uso della tecnica (eccelsa per entrambi) passando per l'interpretazione di quel paio di ruoli che hanno avuto in comune in carriera.

    Ciò detto, sminuire in questo modo Ronaldinho è una bestemmia che meriterebbe la scomunica dal mondo pallonaro.
    Ti voglio bene faleggiano, ma leggere "i giochetti da foca" fa male al cuore.
    Dice che c'è rimasto sulo 'o mare | ¡Madre de Dios! ¡Es el Pollo Diablo!

  4. #4024
    Senior Member L'avatar di SimoSky
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.321

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    «Qual è il giocatore più forte con il quale abbia mai giocato? Ronaldinho senza dubbio. Quando arrivò al Milan non aveva tanta voglia o era stanco e non era più il Dinho di una volta.
    Ma quel giorno al mese che aveva voglia faceva vedere a tutti che era il miglior giocatore del mondo. Più di Zidane, di Pelè e Maradona.
    Se era felice e aveva dormito bene, faceva i tunnel a tutti gli avversari chiamandoli per nome e cognome. Voleva colpire 3 volte la traversa e lo faceva.
    Ci chiedevamo come fosse possibile ci fosse così tanto talento in un corpo di un metro e 80. Era incredibile»
    .

    Parola di Kevin Prince Boateng, che ai microfoni di Fox Sport ha raccontato le sue annate in maglia rossonera.


  5. #4025
    Grande Capo Estiqaatsi
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Edinbrah
    Messaggi
    1.411

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Tanto per parlare di talento non sfruttato... Raul Gonzalez Blanco disse che Cassano era il compagno più talentuoso che avesse mai avuto. E lui ha giocato con gente come Zidane, Figo e Ronaldo (quello vero)...

  6. #4026
    Geppe Brillo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.809

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Citazione Originariamente Scritto da pity Visualizza Messaggio
    Non mi interessa la questione Messi vs Ronaldinho e penso sia anche un po' stupido confrontare un giocatore perfettamente inserito in un contesto tattico speciale con un giocatore anarchico per definizione. Sono diversi in tutto, a cominciare dall'uso della tecnica (eccelsa per entrambi) passando per l'interpretazione di quel paio di ruoli che hanno avuto in comune in carriera.

    Ciò detto, sminuire in questo modo Ronaldinho è una bestemmia che meriterebbe la scomunica dal mondo pallonaro.
    Ti voglio bene faleggiano, ma leggere "i giochetti da foca" fa male al cuore.
    This, ovvio parliamo di uno discontinuo e che non ha mai amato la vita da atleta, ma negli anni in cui ha deciso di giocare a calcio era qualcosa di clamoroso

  7. #4027
    since 07-10-01 L'avatar di Frykky
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Firenze
    Messaggi
    2.298

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Vabbè messi è clamoroso dal primo anno di professionismo


  8. #4028
    Geppe Brillo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.809

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Citazione Originariamente Scritto da Frykky Visualizza Messaggio
    Vabbè messi è clamoroso dal primo anno di professionismo
    Ma infatti la differenza è quella, dopo una sconfitta Ronaldinho probabilmente va in discoteca a bersi 14 caipirinhe, messi invece sta in casa a somatizzare ed a riprovare in giardino (che poi figurati se non ha un campo di calcio casa ) per 100 volte quell'azione sbagliata.

    Se Ronaldinho avesse avuto la stessa attitudine di messi magari non staremmo comunque parlando di un giocatore di pari livello, ma non credo ci saremmo tanto distanti.

  9. #4029
    Grande Capo Estiqaatsi
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Edinbrah
    Messaggi
    1.411

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Messi è un professionista esemplare, così come CR7... questo alla fine fa la differenza. Non basta il puro e semplice talento per dominare ai massimi livelli. Ronaldinho purtroppo già a 27 anni non era più quello di prima e non per colpa di qualche brutto infortunio...

  10. #4030

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Citazione Originariamente Scritto da SimoSky Visualizza Messaggio
    «Qual è il giocatore più forte con il quale abbia mai giocato? Ronaldinho senza dubbio. Quando arrivò al Milan non aveva tanta voglia o era stanco e non era più il Dinho di una volta.
    Ma quel giorno al mese che aveva voglia faceva vedere a tutti che era il miglior giocatore del mondo. Più di Zidane, di Pelè e Maradona.
    Se era felice e aveva dormito bene, faceva i tunnel a tutti gli avversari chiamandoli per nome e cognome. Voleva colpire 3 volte la traversa e lo faceva.
    Ci chiedevamo come fosse possibile ci fosse così tanto talento in un corpo di un metro e 80. Era incredibile»
    .

    Parola di Kevin Prince Boateng, che ai microfoni di Fox Sport ha raccontato le sue annate in maglia rossonera.

    se lo dice prince boateng allora dev'essere vero
    allora quotiamo il buon vecchio eric cantona:

    Cantona: "CR7 o Messi? Il migliore al mondo è Pastore"

    L'ex stella dello United: "L'ho visto due volte e mi impressionato, ti sorprende sempre"

  11. #4031
    Senior Member L'avatar di felaggiano
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    787

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Citazione Originariamente Scritto da pity Visualizza Messaggio
    Ciò detto, sminuire in questo modo Ronaldinho è una bestemmia che meriterebbe la scomunica dal mondo pallonaro.
    Ti voglio bene faleggiano, ma leggere "i giochetti da foca" fa male al cuore.
    Non hai capito, intendevo dire che i giochetti da foca non sono necessariamente indice di tecnica, non che Ronaldinho fosse capace di fare solo quelli: sapeva fare tutto, e non mi sognerei mai di negare che sia stato fortissimo. In quei purtroppo pochi mesi in cui è stato in god mode era veramente eccezionale, ingiocabile... però sono stati, appunto, pochi mesi, come fai a confrontarlo con uno che è il più forte del mondo da anni?
    Però secondo me molti lo reputano migliore di quanto non fosse per via, appunto, dei giochetti: per fare l'esempio più banale, Maradona non li faceva (in partita) eppure uno con una tecnica migliore della sua io non credo di averlo visto.
    Ultima modifica di felaggiano; 08-10-16 alle 20:28

  12. #4032
    Senior Member L'avatar di ABS
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.262

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale


  13. #4033

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    eh vabbè è come sparare sulla croce rossa, noi andiamo avanti ancora con gli stadi fatti con i tubi innocenti
    Mi rendo disponibile ad essere insultato ai sensi dell'art. 1 del 29/3/2016 legge Salgari

  14. #4034
    Since 2002 L'avatar di alberace
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Roma
    Messaggi
    6.543

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    >perdèr


  15. #4035
    ghost_master L'avatar di Drake Ramoray
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Verona
    Messaggi
    2.118

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    in scadenza a giugno

  16. #4036
    Senior Member L'avatar di ABS
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.262

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Intervallo di Israele-Albania Under 21.


  17. #4037
    Senior Member L'avatar di Hellvis
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.135

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Sta tirando giù le madonne per un gol sbagliato?

  18. #4038
    Senior Member L'avatar di ABS
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.262

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Starà ringraziando qualche divinità... capisco dopo un goal, ma nell'intervallo . Notare che la Francia, che sulla carta aveva una Under tra le più forti, rischia grosso, visto che a Islanda e (incredibile) Repubblica di Macedonia basta battere in casa le demotivate Ucraina e Scozia per tagliarla fuori.
    Ultima modifica di ABS; 11-10-16 alle 08:56

  19. #4039
    THE TRUSTED ONE L'avatar di <-DooM->
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    427

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Citazione Originariamente Scritto da ABS Visualizza Messaggio
    Intervallo di Israele-Albania Under 21.

    ridicolo

  20. #4040
    Senior Member L'avatar di ABS
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.262

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Decede Milik e la Polonia non riesce nemmeno a sbloccarla nel primo tempo a domicilio e in superiorità contro l'Armenia (che ne aveva puppati un botto a casa sua in pochi minuti dalla Romania, squadra poco prolifica), solo un caso?1!3?

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Sito ufficiale
www.thegamesmachine.it
Seguici su