Il profumato topic del calcio internazionale - Pagina 204
Pagina 204 di 233 PrimaPrima ... 104 154 194202203204205206 214 ... UltimaUltima
Risultati da 4.061 a 4.080 di 4659

Discussione: Il profumato topic del calcio internazionale

  1. #4061
    Senior Member L'avatar di SimoSky
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.327

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Citazione Originariamente Scritto da Numero_6 Visualizza Messaggio
    Certo, è perché manca il solo Messi.
    Fottesega se in porta stanno ancora con Romero.
    Fottesega se ad ogni partita cambiano la difesa e l'unico fisso è Rojo che Mourinho praticamente non fa giocare mai.
    Fottesega se fan giocare Banega vicino a Mascherano quando è ormai chiaro da tempo che dia il meglio da trequartista.
    Fottesega se dopo Higuain ed Aguero l'attaccante più utilzzato sia PRATTO.
    Ma infatti i problemi dell'Argentina sono molteplici: dalla federazione, pessando per i vari CT scelti , passando per una rosa totalmente "squilibrata" con buchi in vari ruoli , con un ammasso di prime donne (alcuni sopravvalutati) in attacco e con un spogliatoio infarcito di lotte intestine.
    Il tutto condito da una pressione enorme che aumenta progressivamente dopo ogni fallimento.

    Il mio messaggio è proprio per ribadire il fatto che il problema dell'Argentina NON è Messi...in queste qualificazioni Mondiali:

    Senza Messi --> 7 punti in 7 partite
    Con Messi --> 9 punti in 3 partite

    I fatti dicono che Messi ha portato una non-squadra, una collezione di figurine sbiadite, un assemblaggio di prime donne ipervalutate, a giocarsi 3 finali in 3 anni, la stessa squadra che senza di lui al Mondiale rischia di non andarci neanche.

    L'Argentina fa schifo, e chi sostiene il contrario non ne ha mai visto una partita, oppure ritiene che per essere una squadra di calcio vera basti assemblare casualmente qualche nome "roboante" (giusto sulla carta però): c'è questo falso mito secondo cui l'Argentina sia fenomenale in attacco e scarsa in difesa, quando la realtà dice che il non-gioco di questa nazionale negli ultimi anni si è sempre basato sul dogma "Catenaccio difensivo e poi palla a Messi che qualcosa là davanti combinerà".

    Non ci sono schemi, non c'è gioco, quelli davanti vanno ognuno per conto loro, figli di una sopravvalutazione mediatica di massa che porta loro stessi a credere di essere fenomeni che in realtà non sono.

    Messi in questa squadra funge contemporaneamente da creatore di gioco e finalizzatore, e anche quando non gira puoi star sicuro che gli avversari a lui dedicheranno sempre particolare attenzione, lasciando di fatto più liberi gli altri giocatori offensivi albicelesti di colpire (ma questi, come sempre, da grandi fuoriclasse del football, falliscono miseramente).

    Quando Messi rientrerà, i suoi haters gli chiederanno di qualificare l'Argentina al Mondiale, portarla in finale e chiaramente vincere, altrimenti avrà fallito e, ovviamente, avrà fallito lui, non l'Argentina come squadra; eppure, allo stesso tempo, i medesimi haters considerano l'Argentina uno squadrone che viene affossato dalla presenza Messi e che senza di lui spiccherebbe il volo (eh, si vede proprio! )...

  2. #4062

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Citazione Originariamente Scritto da Sbonk Visualizza Messaggio
    Ha già una presenza con l'Argentina, fatta ad hoc per evitare situazioni del genere, quindi no se puede.
    Poi non so quanto sia colpa di Maradona, con la federazione argentina non è che si amino, per usare un eufemismo, penso sia più una questione di spogliatoio

    Comunque noi ci lamentiamo delle formazioni di ventura, questi hanno Icardi a disposizione e chiamano Pratto

    Il problema dell'Argentina non è Messi si o messi no, anche solo con i convocati di sto giro malesani arriverebbe tranquillo in finale ai mondiali, il problema è che non riescono (vogliono?) trovare un allenatore decente
    in b4 malesani ct della nazionale

    cmq immagino che ai mondiali in russia ci saranno alcune squadre eccellenti che non riusciranno a qualificarsi...
    Mi rendo disponibile ad essere insultato ai sensi dell'art. 1 del 29/3/2016 legge Salgari

  3. #4063
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    211

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Per me i fatti dicono che ogni critica su Messi è inutile:
    ha già dimostrato ampiamente che tecnicamente è uno dei migliori dieci calciatori della storia e anche se non ha il carattere di un Maradona la sua presenza in campo fa la differenza, sempre e comunque.

    Poi discutere sul "se sia un trascinatore o no" lascia il tempo che trova.

  4. #4064
    Geppe Brillo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.814

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Citazione Originariamente Scritto da Brix Visualizza Messaggio
    Per me i fatti dicono che ogni critica su Messi è inutile:
    ha già dimostrato ampiamente che tecnicamente è uno dei migliori dieci calciatori della storia e anche se non ha il carattere di un Maradona la sua presenza in campo fa la differenza, sempre e comunque.

    Poi discutere sul "se sia un trascinatore o no" lascia il tempo che trova.
    Ma mica si discute Messi, è evidente che è meglio averlo che non averlo, si discute il fatto che il solo problema dell'Argentina sia il non avere Messi, soprattutto perché non è la prima volta che faticano a qualificarsi (es. nel 2010) nonostante messi in campo.

  5. #4065
    Senior Member L'avatar di SimoSky
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.327

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Citazione Originariamente Scritto da Sbonk Visualizza Messaggio
    Ma mica si discute Messi, è evidente che è meglio averlo che non averlo, si discute il fatto che il solo problema dell'Argentina sia il non avere Messi, soprattutto perché non è la prima volta che faticano a qualificarsi (es. nel 2010) nonostante messi in campo.
    Beh direi che fino al 2011 il rendimento di Messi è stato negativo a prescindere dai problemi dell'Albiceleste.
    Ha avuto parecchie difficoltà, nei primi anni di carriera in nazionale, ad imporsi....

    Dopo la Coppa America 2011 (fallimentare) il suo rendimento/leadership in Nazionale è cambiato ed è stato sempre uno dei migliori nei vari tornei (Mondiale 2014, C.America 2015 e 2016) e qualificazioni (al Mondiale 2014).

  6. #4066
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    211

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Citazione Originariamente Scritto da Sbonk Visualizza Messaggio
    Ma mica si discute Messi, è evidente che è meglio averlo che non averlo, si discute il fatto che il solo problema dell'Argentina sia il non avere Messi, soprattutto perché non è la prima volta che faticano a qualificarsi (es. nel 2010) nonostante messi in campo.
    Diciamo che fa la differenza in una gestione ad cazzum della nazionale.

  7. #4067
    Uve Uve Uve!! L'avatar di Sandro Storti
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Bulgarograsso
    Messaggi
    2.282

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    https://www.fcbarcelona.com/football...can-qualifying

    Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

  8. #4068
    since 07-10-01 L'avatar di Frykky
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Firenze
    Messaggi
    2.306

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Mondiali 2014 messi ha fatto vomitare


  9. #4069
    THE TRUSTED ONE L'avatar di <-DooM->
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    427

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Citazione Originariamente Scritto da Frykky Visualizza Messaggio
    Mondiali 2014 messi ha fatto vomitare
    eppure senza di lui non avrebbero passato il girone eh ricordo che risolse da solo un paio di partite, inventandosi il gol nella desolazione

  10. #4070
    since 07-10-01 L'avatar di Frykky
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Firenze
    Messaggi
    2.306

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Citazione Originariamente Scritto da <-DooM-> Visualizza Messaggio
    eppure senza di lui non avrebbero passato il girone eh ricordo che risolse da solo un paio di partite, inventandosi il gol nella desolazione



  11. #4071
    THE TRUSTED ONE L'avatar di <-DooM->
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    427

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    eh vabbè, tra una vomitata e l'altra

    p.s.
    se non ricordo male fu premiato come miglior giocatore del mondiale


    Mondiale 2014




    Anche il nuovo commissario tecnico Alejandro Sabella decide, come il suo predecessore, di confermare Messi capitano dell'Albiceleste.[131] Il percorso di qualificazione ai Mondiali 2014 inizia con il 4-1 contro il Cile, vittoria alla quale Messi contribuisce con una rete.[132] Successivamente Messi riesce a segnare per sei partite consecutive mettendo a segno 10 gol che gli permettono di eguagliare il record appartenuto precedentemente a Hernán Crespo.[133] Il 15 giugno 2013, nell'amichevole contro il Guatemala, supera Maradona e raggiunge Hernán Crespo come secondo miglior marcatore della Nazionale con 35 reti, dietro al solo Batistuta (56 reti). La doppietta del 10 settembre 2013, nella vittoria esterna per 2-5 contro il Paraguay, gli permette di superare anche Crespo.[134] Nonostante l'assenza di Messi, l'Argentina si qualifica ugualmente prima nel girone di qualificazione ai Mondiali, nel quale la Pulce risulterà essere il secondo miglior marcatore con 10 reti alle spalle dell'uruguaiano Luis Suárez (11 reti).[135]
    Messi segna nella partita d'esordio del Mondiale 2014 in Brasile, tornando a realizzare una rete in tale competizione dopo 8 anni, e contribuendo al successo della sua Argentina per 2-1 sulla Bosnia ed Erzegovina.[136] Il cammino della selezione albiceleste si conclude con la sconfitta per 1-0 in finale maturata dopo i tempi supplementari contro la Germania, che non impedisce all'argentino di conquistare il premio individuale di Pallone d'oro dei mondiali

    leo flop — Il Mondiale di Messi si chiude con 4 gol all'attivo: uno all'esordio con la Bosnia, bellissimo; uno all'Iran, capolavoro autentico; due alla Nigeria, di cui uno su punizione, come nemmeno a Maradona era riuscito in un Mondiale. La differenza è che mentre Diego si accese nella fase decisiva in Messico nell'86, con la doppietta all'Inghilterra e quella al Belgio e l'assist fenomenale a Burruchaga in finale, Leo dagli ottavi in poi non ha più segnato. È stato ancora decisivo agli ottavi con la Svizzera, mandando in porta Di Maria, poi più nulla. Appena sufficiente col Belgio, anonimo con l'Olanda dove ha avuto almeno il merito di segnare il rigore, sprecone contro la Germania. Ha avuto, oltre alla punizione, un'altra occasione per segnare, sullo 0-0, in apertura di ripresa: sinistro sporco, palla fuori. Non degno di Leo.
    senza di lui non passavano il girone
    Ultima modifica di <-DooM->; 13-10-16 alle 13:18

  12. #4072
    Pensatore libero L'avatar di Angels
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    ROMA
    Messaggi
    3.498

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Citazione Originariamente Scritto da <-DooM-> Visualizza Messaggio
    Leo dagli ottavi in poi non ha più segnato.
    Io avrei grassettato questa parte
    Angels
    CAMPIONE TBS 2016

  13. #4073
    Since 2002 L'avatar di alberace
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Roma
    Messaggi
    6.582

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    mi ricordo quando piegarono eroicamente l'IRAN.


  14. #4074
    Senior Member L'avatar di ABS
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.269

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Possiamo continuare a ripetere fino alla nausea quanto sia stato deludente (lo è stato, visto che ovviamente le attese erano immense), fatto sta che senza di lui l'Argentina probabilmente non avrebbe nemmeno superato il girone , dato che ha fatto quattro dei cinque goal segnati, e non si trattava di tap-in alla Pellé ma reti che perlopiù ha inventato lui dal nulla. E superare il girone è più importante di quanto si pensi (vedi per esempio le due finaliste dell'edizione 2006 che non ci riuscirono nel 2010, o l'Italia dell'82 che aveva un paio di avversarie non superiori all'Iran toccato all'Argentina), visto che la preparazione delle big è focalizzata alla parte finale del torneo e quindi inizialmente potrebbero essere poco brillanti e arrancare più del previsto.

  15. #4075
    Senior Member L'avatar di felaggiano
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    788

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Citazione Originariamente Scritto da Numero_6 Visualizza Messaggio
    Fottesega se dopo Higuain ed Aguero l'attaccante più utilzzato sia PRATTO.
    Ecco, queste sono le cose che veramente non capisco. Perché fanno così? Ci sono ancora i clan nello spogliatoio che decidono chi può essere convocato e chi può giocare?

  16. #4076
    Senior Member L'avatar di SimoSky
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.327

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Citazione Originariamente Scritto da felaggiano Visualizza Messaggio
    Ecco, queste sono le cose che veramente non capisco. Perché fanno così? Ci sono ancora i clan nello spogliatoio che decidono chi può essere convocato e chi può giocare?
    Lo spogliatoio dell'Argentina continua ad essere una polveriera fatta di clan, amichetti e "raccomandati".

    E' un altro di quegli elementi che impediscono a questa Nazionale di ottenere risultati importanti.

    Gli ultimi trofei vinti sono la Coppa America 1991 e la Coppa America 1993.

    Nei successivi 23 anni --> 16 tornei giocati (tra Mondiale, C.America e Conf. Cup) con 0 vittorie e ben 7 secondi posti.

    E per una Nazionale così importante e prestigiosa, che peraltro nell'arco di questi 23 anni ha avuto SEMPRE grandissimi talenti , sono numeri assurdi.
    Ultima modifica di SimoSky; 13-10-16 alle 15:46

  17. #4077
    Winter Is Coming L'avatar di Sawyer
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Bassano del Grappa (Vicenza)
    Messaggi
    701

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Icardi non viene convocato perché si è inimicato lo spogliatoio dopo il caso Maxi-Nara.

  18. #4078
    No no no e no! L'avatar di Zeta81
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Brescia
    Messaggi
    791
    Gamer IDs

    PSN ID: Malone3281 Steam ID: zeta81_zv

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Ok ma oltre a Icardi un centravanti normodotati ci sarà prima di Pratto

    "Sono un lungo CSI, e giovedì scorso è nato mio figlio con parto cesareo.Mi sono commosso, la prima cosa che ha fatto è stato chiamare il taglio."
    "Se conosci tutti i ristoranti della zona e non sai chi è Larry Bird, il problema è a monte."

  19. #4079

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Citazione Originariamente Scritto da Zeta81 Visualizza Messaggio
    Ok ma oltre a Icardi un centravanti normodotati ci sarà prima di Pratto
    tevez
    Mi rendo disponibile ad essere insultato ai sensi dell'art. 1 del 29/3/2016 legge Salgari

  20. #4080
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    960

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Ma se anche ci fosse Icardi quanti palloni giocabili gli arriverebbero? Il problema mi sembra a centrocampo e in panchina, manca il gioco. E non nel senso che fanno un gioco speculativo\bruttino a vedersi, non ne hanno proprio uno.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Sito ufficiale
www.thegamesmachine.it
Seguici su