Il profumato topic del calcio internazionale - Pagina 46
Pagina 46 di 231 PrimaPrima ... 364445464748 56 96 146 ... UltimaUltima
Risultati da 901 a 920 di 4608

Discussione: Il profumato topic del calcio internazionale

  1. #901
    Senior Member L'avatar di SimoSky
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.303

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Citazione Originariamente Scritto da ABS Visualizza Messaggio
    E il bello è che il turnover da quanto ho sentito l'ha fatto l'allenatore dello Sporting Gijon, invece che Luis Enrique, dando per persa in partenza la gara .
    Beh Luis Enrique ha messo in difesa Aleix Vidal, Mathieu e Adriano al posto dei titolari D.Alves, Mascherano e J.Alba.
    E a centrocampo Arda Turan al posto di Iniesta.

  2. #902
    Senior Member L'avatar di ABS
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.232

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Sì, ma ha comunque schierato una formazione di livello superiore alle attesa (visto il calendario fittissimo dei blaugrana in questo momento e il ben più importante impegno di Champions), mettendo tutti e tre i mostri davanti. Ah, forse per far segnare Suarez il rigore a due non era un'idea tanto balzana, visto l'esito oggi .

  3. #903
    fullmetalshinigami
    Guest

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Citazione Originariamente Scritto da felaggiano Visualizza Messaggio
    Non so se aumenterebbero il bacino d'utenza in un campionato senza Juve e Milan. O forse sì, ma chissà quanto ci vorrebbe.
    Quanto al resto, ok, ma può anche succedere che il proprietario si stufi.

    Edit sulle squadre scozzesi: qualche coppa mi pare l'abbia vinta anche l'Aberdeen. E come ho scritto prima, anche se non vincevano erano comunque ostiche da affrontare, vedi la Roma di Falcao che ha dovuto fare un'impresa col Dundee. Adesso non ce lo vedo il Barcellona che va in difficoltà coi Rangers.
    L'Aberdeen fece il miracolo con Ferguson in Coppa delle Coppe contro il Real, quella del Dundee non la ricordavo.


    Coi Rangers no. Con il Celtic...
    hhttps://www.youtube.com/watch?v=8sf711rNtc4




    Che bella partita che fu quella.

  4. #904
    Senior Member L'avatar di SimoSky
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.303

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Citazione Originariamente Scritto da ABS Visualizza Messaggio
    Ah, forse per far segnare Suarez il rigore a due non era un'idea tanto balzana, visto l'esito oggi .
    Messi-Suarez-Neymar è probabilmente il miglior tridente della storia del calcio, o magari tra i primi 3-4 di sempre (nazionli comprese).

    Tuttavia nessuno dei 3 è un perfetto rigorista.

    Neymar è disastroso dal dischetto (...lo vedi proprio dalla postura e dalla rincorsa che non è capace a tirarli)

    Suarez non è un gran rigorista...

    Messi, seppur non perfetto, rimane senz'altro il migliore dei tre a tirarli....e spero che torni a batterli lui senza lasciare l'incombenza agli altri (come oggi).

    Aggiorniamo i dati della MSN in questa stagione:

    Suarez: 40 gol, 15 assist
    Messi: 27 gol, 12 assist
    Neymar: 22 gol, 16 assist

    Totale MSN --> 89 gol, 43 assist.


    Vediamo se riescono a battere il record ottenuto lo scorso anno, con 122 gol totali.
    Ultima modifica di SimoSky; 17-02-16 alle 21:33

  5. #905
    Senior Member L'avatar di SimoSky
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.303

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Stavo notando un dato su Messi e CR7...


    Da quando C.Ronaldo è al Real, ovvero dal 2009-2010 ad oggi, in Liga ha totalizzato:

    224 presenze - 246 gol.

    Nello stesso periodo di tempo Messi ha totalizzato:

    225 presenze - 247 gol.


    Pazzesco equilibrio dal punto di vista realizzativo.

  6. #906
    Moderatore L'avatar di tomlovin
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.898

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Citazione Originariamente Scritto da Numero_6 Visualizza Messaggio
    In ogni caso, no, non c'erano più di "5-6-7-8" (seh vabbeh, 9-10 no?) favorite alla vittoria finale, ma grazie al fatto che le partecipanti erano esclusivamente le squadre vincitrici dei rispettivi campionati, c'era un forte ricambio di squadre: se un anno le candidate principali erano tipo Milan-Real-Liverpool-Bayern, in quello successivo magari erano Juve-Barça-Nottingham-Borussia Mönchengladbach.
    Esatto, il punto è tutto là: quando cominciava la champions era difficile capire fin dall'inizio chi l'avrebbe vinta, oggi è facilissimo restringere il campo alle solite squadre (sempre quelle, di anno in anno).

    Ed è tutta ed esclusivamente questione di soldi, poche palle.
    Stai fresco a cambiare organizzazione delle leghe, metodi di marketing, tattiche e tutto il resto di queste storie qua: se appena ti viene fuori il giovane forte devi vendertelo immediatamente al top club di turno, non riuscirai mai e poi mai a pensare di avvicinarti.
    Può capitare che, per una serie di fattori, una società di seconda fascia riesca a colmare il gap con una di primissima (vedi Juve l'anno scorso) e arrivi alle semifinali o addirittura alla finale... ma è raro ed in ogni caso rappresenta una sorpresa.

    Citazione Originariamente Scritto da Drake Ramoray Visualizza Messaggio
    ritornaniamo un attimo in topic e diciamo che Messi ha segnato il 300esimo gol in liga a Sporting Gijon
    Minchia, notiziona .
    Ma perchè sarebbe OT, l'argomento del calcio europeo e della forza delle squadre completamente sbilanciata?

  7. #907

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    era più bello quando vinceva sempre il milan
    Mi rendo disponibile ad essere insultato ai sensi dell'art. 1 del 29/3/2016 legge Salgari

  8. #908
    紅黑軍團 L'avatar di Numero_6
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    dove i mona sbattono le porte
    Messaggi
    1.388

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Citazione Originariamente Scritto da SimoSky Visualizza Messaggio
    Messi-Suarez-Neymar è probabilmente il miglior tridente della storia del calcio, o magari tra i primi 3-4 di sempre (nazionli comprese).
    Il cazzo, non allacciano nemmeno le scarpe a Pinga-Quagliarella-Marazzina :deus:

  9. #909
    Geppe Brillo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.784

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Citazione Originariamente Scritto da tomlovin Visualizza Messaggio
    Esatto, il punto è tutto là: quando cominciava la champions era difficile capire fin dall'inizio chi l'avrebbe vinta, oggi è facilissimo restringere il campo alle solite squadre (sempre quelle, di anno in anno).

    Ed è tutta ed esclusivamente questione di soldi, poche palle.
    Stai fresco a cambiare organizzazione delle leghe, metodi di marketing, tattiche e tutto il resto di queste storie qua: se appena ti viene fuori il giovane forte devi vendertelo immediatamente al top club di turno, non riuscirai mai e poi mai a pensare di avvicinarti.
    Può capitare che, per una serie di fattori, una società di seconda fascia riesca a colmare il gap con una di primissima (vedi Juve l'anno scorso) e arrivi alle semifinali o addirittura alla finale... ma è raro ed in ogni caso rappresenta una sorpresa.
    Ok, è questione di soldi, una volta era più bello (sai che incertezza la coppa campioni quando c'era l'ajax di cruijff o il bayern che tanto sapevi avrebbero vinto loro, 2 vincitrici in 6 edizioni ), c'erano i valori etc.etc. ma il grande Real degli anni '50 i vari Di Stefano (uno notoriamente insensibile al denaro ), kopa, Puskas etcetc. li pagava in eroismo e attaccamento alla maglia?

  10. #910
    Senior Member L'avatar di lambro
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.418

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Il sistema capitalista non vuole outsider o sorprese, quelle non sono funzionali a nessuno, devon vincere sempre le solite etc etc bla bla ma fingendo che sia sempre un'impresa leggendaria asd

  11. #911

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Citazione Originariamente Scritto da Sbonk Visualizza Messaggio
    Ok, è questione di soldi, una volta era più bello (sai che incertezza la coppa campioni quando c'era l'ajax di cruijff o il bayern che tanto sapevi avrebbero vinto loro, 2 vincitrici in 6 edizioni ), c'erano i valori etc.etc. ma il grande Real degli anni '50 i vari Di Stefano (uno notoriamente insensibile al denaro ), kopa, Puskas etcetc. li pagava in eroismo e attaccamento alla maglia?
    ma non c'è mai stato lo squilibrio economico che c'è adesso, prima c'erano squadre molto più ricche delle altre ma il divario era meno ampio e più sostenibile e poteva anche succedere che i 2 giocatori più forti di brasile e argentina fossero comprati rispettivamente da udinese e napoli, adesso una cosa del genere sarebbe impossibile

    e cmq, that feel:

    irina_shayk_con_cristiano_ronaldo_mi_sentivo_brutt a/
    Mi rendo disponibile ad essere insultato ai sensi dell'art. 1 del 29/3/2016 legge Salgari

  12. #912
    Senior Member L'avatar di lambro
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.418

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Citazione Originariamente Scritto da ryohazuki84 Visualizza Messaggio
    ma non c'è mai stato lo squilibrio economico che c'è adesso, prima c'erano squadre molto più ricche delle altre ma il divario era meno ampio e più sostenibile e poteva anche succedere che i 2 giocatori più forti di brasile e argentina fossero comprati rispettivamente da udinese e napoli, adesso una cosa del genere sarebbe impossibile

    e cmq, that feel:

    irina_shayk_con_cristiano_ronaldo_mi_sentivo_brutt a/
    E la serie A era un campionato intrigante cosa che ora non é

  13. #913
    Since 2002 L'avatar di alberace
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Roma
    Messaggi
    6.359

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    metti qualche centinaio di milioni di euro pubblici per comprare cronaldo e bale e vedi come diventa di nuovo intrigante

  14. #914
    Geppe Brillo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.784

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Citazione Originariamente Scritto da lambro Visualizza Messaggio
    E la serie A era un campionato intrigante cosa che ora non é

    E grazie al cavolo, si compravano i campioni truccando i bilanci

  15. #915
    Senior Member L'avatar di lambro
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.418

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Truccavano tutto, ma rimaneva intrigante o no asd

  16. #916
    Havoc L'avatar di MrWashington
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Firenze
    Messaggi
    4.692
    Gamer IDs

    PSN ID: hante1989 Steam ID: MrWashington

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Citazione Originariamente Scritto da ryohazuki84 Visualizza Messaggio
    ma non c'è mai stato lo squilibrio economico che c'è adesso, prima c'erano squadre molto più ricche delle altre ma il divario era meno ampio e più sostenibile e poteva anche succedere che i 2 giocatori più forti di brasile e argentina fossero comprati rispettivamente da udinese e napoli, adesso una cosa del genere sarebbe impossibile

    e cmq, that feel:

    irina_shayk_con_cristiano_ronaldo_mi_sentivo_brutt a/

    Perché potevi averne 3 massimo di extra

    Battletag: MrWashington#21181

  17. #917
    Senior Member L'avatar di ABS
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.232

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Lo Skonto Riga, quindici scudetti lettoni, sta colle pezze ar culo e ripartirà dalla B locale http:/ /sportacentrs.com/futbols/virsliga/15022016-oficiali_skonto_piesakas_1_ligai

  18. #918
    Geppe Brillo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.784

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Citazione Originariamente Scritto da lambro Visualizza Messaggio
    Truccavano tutto, ma rimaneva intrigante o no asd
    Da vedere sul momento può darsi, ripensandoci adesso son tempi che non rimpiango proprio, un sacco di gente s'è trovata con le pezze ar culo (come lo Skonto Riga contro cui ricordo un preliminare di champions, possibile?) perchè il presidente megalomane di turno doveva comprarsi il centravanti coi soldi riciclati/sottratti/etcetc.

  19. #919
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.274

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Ma io ricordo il Milan degli olandesi,poi vinse la stella rossa e razio' quella,poi al marsiglia c'era papin e via preso anche lui

    Adesso e' un posto ipocrita piangere della ricchezza degl'altri

  20. #920
    Senior Member L'avatar di lambro
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.418

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Citazione Originariamente Scritto da Sbonk Visualizza Messaggio
    Da vedere sul momento può darsi, ripensandoci adesso son tempi che non rimpiango proprio, un sacco di gente s'è trovata con le pezze ar culo (come lo Skonto Riga contro cui ricordo un preliminare di champions, possibile?) perchè il presidente megalomane di turno doveva comprarsi il centravanti coi soldi riciclati/sottratti/etcetc.
    ah ma lo spalma debiti della lazio, il real salvato dalle banche, la roma, ma quanti altri decine e decine, il punto è che i costi superavano e superano i ricavati per il 99,9% delle squadre.

    e se stringessimo i cordoni, in europa, tutti in cina o mls o dubai a prender li milioni, i calciatori.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Sito ufficiale
www.thegamesmachine.it
Seguici su