Il profumato topic del calcio internazionale - Pagina 47
Pagina 47 di 229 PrimaPrima ... 374546474849 57 97 147 ... UltimaUltima
Risultati da 921 a 940 di 4578

Discussione: Il profumato topic del calcio internazionale

  1. #921
    Moderatore L'avatar di tomlovin
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.894

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Citazione Originariamente Scritto da Sbonk Visualizza Messaggio
    Ok, è questione di soldi, una volta era più bello (sai che incertezza la coppa campioni quando c'era l'ajax di cruijff o il bayern che tanto sapevi avrebbero vinto loro, 2 vincitrici in 6 edizioni ), c'erano i valori etc.etc. ma il grande Real degli anni '50 i vari Di Stefano (uno notoriamente insensibile al denaro ), kopa, Puskas etcetc. li pagava in eroismo e attaccamento alla maglia?
    Non è che non ci fossero soldi, all'epoca.
    Il punto è un altro:

    Citazione Originariamente Scritto da ryohazuki84 Visualizza Messaggio
    ma non c'è mai stato lo squilibrio economico che c'è adesso, prima c'erano squadre molto più ricche delle altre ma il divario era meno ampio e più sostenibile e poteva anche succedere che i 2 giocatori più forti di brasile e argentina fossero comprati rispettivamente da udinese e napoli, adesso una cosa del genere sarebbe impossibile
    Ecco.

    Prima potevi vedere squadre di nazioni diverse arrivare in fondo alla CL o addirittura vincerla.
    Oggi quelle squadre variano tra "chissà dove stanno" e "chissà se ci sono, in CL".
    Ci sono nomi come Steaua, Rangers, Celtic, Dinamo Kiev, Anderlecht, Panathinaikos, Feyenoord, ecc... che prima erano addirittura temute, oggi se gli va bene partecipano ai gironi e arrivano ultime.
    Prima alcuni dei loro giocatori erano famosi, oggi sfiderei chiunque a citarne, a memoria, 1-2 per ognuna di quelle squadre .

    Citazione Originariamente Scritto da Sbonk Visualizza Messaggio
    E grazie al cavolo, si compravano i campioni truccando i bilanci
    Sì, vabbè .

  2. #922
    Senior Member L'avatar di lambro
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.418

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Ma nei gironi qualche sorpresa c'é, qualcosa può anche fare il miracolo di superare gli ottavi, é dai quarti in su che ormai é roba dei soliti eletti, ma le cose non miglioreranno a meno che la fifa non imponga regole mondiali per tutte le federazioni, ma visti gli interessi in ballo non succederà mai, molto piú facile che entro 20 anni tutto si sposti in mls o cina a prendere vagonate di miliardi e in europa le bricioline
    Ultima modifica di lambro; 19-02-16 alle 00:12

  3. #923
    紅黑軍團 L'avatar di Numero_6
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    dove i mona sbattono le porte
    Messaggi
    1.384

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Citazione Originariamente Scritto da Cek Visualizza Messaggio
    Ma io ricordo il Milan degli olandesi,poi vinse la stella rossa e razio' quella,poi al marsiglia c'era papin e via preso anche lui
    La "raziò" prendendogli ben un giocatore. Due anni dopo. A guerra in corso.

    Il Milan prese Papin...e il Marsiglia vinse la Coppa l'anno dopo. Contro il Milan.

  4. #924

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    c'è da dire che proprio quel milan del 92/93 è forse l'unica squadra che in quanto ad opulenza non sfigurerebbe con le attuali corazzate degli sceicchi che giocano a ultimate team con i calciatori veri

    c'erano gli olandesi e papin che era il pallone d'oro in carica venne prese per fare il quarto straniero, poi c'erano boban e savicevic e per le regole dei 3 stranieri in distinta ogni settimana 3 di questi dovevano andare in tribuna, neanche in panchina... al giorno d'oggi sarebbe impensabile... eranio che faceva la riserva era titolare in nazionale, fu quella la squadra che inventò il turn over per gestire una rosa così ricca, prima di allora tutte le squadre ruotavano al massimo 14-15 giocatori
    Mi rendo disponibile ad essere insultato ai sensi dell'art. 1 del 29/3/2016 legge Salgari

  5. #925
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    5.437

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    l'inter di quest'anno penso faccia fare il turnover pure ai magazzinieri

  6. #926
    since 07-10-01 L'avatar di Frykky
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Firenze
    Messaggi
    2.284

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Abs parlavo con una giornalista Argentina ieri e mi diceva che il campionato argentino ora è più corto e lo giocano a "zonas", non C'ho capito nulla.
    Sai nulla?


  7. #927
    Senior Member L'avatar di ABS
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.224

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Beh, l'impostazione del girone unico a trenta squadre obiettivamente era un po' troppo stramba perché potesse durare a lungo (comunque facevano solo andata e c'era un turno in più riservato ai "clàsicos"), a 'sto giro le hanno divise a casaccio in due gironi da quindici e giocano sedici giornate (quindi due turni per i "clàsicos", ché poi è un espediente per far incontrare tra loro Boca Juniors e River Plate che stanno in gironi differenti), alla fine fanno una finale secca tra le due vincitrici. La cosa più strana è il metodo con il quale viene individuata la squadra che dovrà retrocedere (credo sia abbastanza diffuso in quei Paesi là), cioè facendo una classifica di rendimento relativa agli ultimi quattro campionati . Poi va detto che il governo precedente puntava molto sul calcio per guadagnare popolarità (quello attuale immagino pure ), e credo fosse una delle ragioni per le quali il massimo campionato s'era "ingrandito" così tanto, e se ricordo bene davano tutte le partite in chiaro... tom dovrebbe saperne di più.

  8. #928
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.260

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Citazione Originariamente Scritto da Numero_6 Visualizza Messaggio
    La "raziò" prendendogli ben un giocatore. Due anni dopo. A guerra in corso.

    Il Milan prese Papin...e il Marsiglia vinse la Coppa l'anno dopo. Contro il Milan.
    non avevano bisogno di prendere mezze squadre,bastavano I piu forti di quelle.
    Continuo a non capire la differenza tra quel Milan e le super big di oggi
    Per quanto riguarda la champions persa col marsiglia dico

    >capello
    >champions

  9. #929
    Moderatore L'avatar di tomlovin
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.894

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Il famoso "futbol para todos": l'impellente necessità di investimento del governo kirchnerista in un Paese dove intere province (che sarebbero le nostre regioni) sono abbandonate a se stesse in mezzo a sanità improvvisata, strade inesistenti (e quelle esistenti sono distrutte), corruzione a manetta, povertà, criminalità, ecc (per tacere della situazione economica dell'intero Paese)... e quella c'aveva pure chi la sosteneva .
    Ma vabbè, si spera che con il nuovo premier Macri (che, per inciso, è un ex presidente del Boca... non a caso è soprannominato "il berlusconi della pampa ) questa roba venga tolta di mezzo.

    Comunque la cosa va come hai detto tu, anche perchè stanno cambiando la struttura del campionato in modo da renderla plausibile (finora c'era un campione per il girone d'andata e uno per il girone di ritorno, apertura e clausura, con il risultato di avere due campioni all'anno ).
    In pratica tutta 'sta manovra di dividere il campionato in due gironi dovrebbe portare tra qualche anno ad avere un campionato unico e "normale", con date allineate ai campionati europei (finora, per i trasferimenti è un casino).
    Il sistema delle retrocessioni (chiamato da tutti "promedio") funziona tipo il ranking uefa ed era stato studiato proprio per impedire che i grossi club (che sono quelli che portano soldi alla lega) retrocedessero.
    Finora aveva più o meno funzionato, solo un impegno estremo del River è riuscito nell'impresa di far retrocedere una big.

    La cosa più interessante del campionato, imho, è quanto siano volatili ed aleatori i valori in campo: anche a causa del mercato praticamente continuo (con le grandi d'europa che ormai non si buttano più solo sugli Higuain e i Dybala ma anche sugli Alvarez ), non sai mai di anno in anno chi sia la favorita.
    Ultima modifica di tomlovin; 19-02-16 alle 12:27

  10. #930
    Senior Member L'avatar di ABS
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.224

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale


  11. #931
    Moderatore L'avatar di tomlovin
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.894

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    La Juve di Conte non riuscì a vincere con un'altra squadra danese, sempre fondata di recente.
    Sò ostici, 'sti danesi.

  12. #932
    since 07-10-01 L'avatar di Frykky
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Firenze
    Messaggi
    2.284

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Vi prego postate il fallo da rigore del getafe contro il levante


  13. #933
    Since 2002 L'avatar di alberace
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Roma
    Messaggi
    6.335

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale


  14. #934
    Senior Member L'avatar di ABS
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.224

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Perdèr lol, il Darmstadt ha preso coraggio e cerca il gol della sicurezza.

  15. #935
    Pensatore libero L'avatar di Angels
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    ROMA
    Messaggi
    3.477

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Citazione Originariamente Scritto da ABS Visualizza Messaggio
    Perdèr lol, il Darmstadt ha preso coraggio e cerca il gol della sicurezza.
    Ha perso 3-1
    Angels
    CAMPIONE TBS 2016

  16. #936
    Senior Member L'avatar di ABS
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.224

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Las Palmas che sfiora due volte il pari e in mezzo Messi che gestisce un contropiede strafavorevole come farebbe Totti novantaseienne.

  17. #937
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    946

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Secondo gol in fuorigioco, ma visto che hanno MessiSuarezNeymarrr nessuno dirà nulla (a parte Marca).

  18. #938
    Senior Member L'avatar di SimoSky
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.301

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Oggi Barca veramente inguardabile....si è visto subito che proprio NUN JE ANDAVA di giocare

    Il Las Palmas poi ha giocato una gran partita....

  19. #939
    Senior Member L'avatar di ABS
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.224

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale


  20. #940
    Aperitavito L'avatar di Blaine
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Florentia
    Messaggi
    841
    Gamer IDs

    Steam ID: gigio_torna

    Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Zenga ha senza dubbio il miglior procuratore al mondo, altrimenti nn me la spiego

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Sito ufficiale
www.thegamesmachine.it
Seguici su