[IL CLUB MAROTTA VATTENE] - JUVENTUS - Pagina 987
Pagina 987 di 1217 PrimaPrima ... 487 887 937 977985986987988989 997 1037 1087 ... UltimaUltima
Risultati da 19.721 a 19.740 di 24333

Discussione: [IL CLUB MAROTTA VATTENE] - JUVENTUS

  1. #19721
    Euro Trucker L'avatar di Picard
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Firenze
    Messaggi
    922

    Re: [IL CLUB MAROTTA VATTENE] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da -jolly- Visualizza Messaggio
    tra tutte le sconfitte possibili proprio con quegli scappati di casa intertristi doveva succedere? è forse l'unica partita che non vorrei mai perdere
    Fidati, quando sei uno juventino a Firenze non te ne importa un cazzo dell'Inter
    You can fight like a Krogan,
    run like a leopard...
    But you'll never be better
    than Commander Shepard.

    Il mio profilo su World of Trucks: https://www.worldoftrucks.com/en/onl....php?id=624107

  2. #19722
    Marotta Vattene L'avatar di MrVermont
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    La provincia fiorentina
    Messaggi
    3.365

    Re: [IL CLUB MAROTTA VATTENE] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da Picard Visualizza Messaggio
    Fidati, quando sei uno juventino a Firenze non te ne importa un cazzo dell'Inter
    Ma parla per te

  3. #19723
    Senior Member L'avatar di Glorfindel
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.393
    Gamer IDs

    Steam ID: glorfindel1975

    Re: [IL CLUB MAROTTA VATTENE] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da Picard Visualizza Messaggio
    Fidati, quando sei uno juventino a Firenze non te ne importa un cazzo dell'Inter
    'nsomma, qui a Taranto uno juventino quando discute con un interista rischia che finisce male ugualmente

  4. #19724
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.388

    Re: [IL CLUB MAROTTA VATTENE] - JUVENTUS


  5. #19725
    Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    1.397

    Re: [IL CLUB MAROTTA VATTENE] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da Camus Visualizza Messaggio
    bla bla bla
    Ieri qualcosa non ha funzionato, ma non sono sicuro che sia solo colpa della juve e di allegri.
    Vista un po' la partita. Quoto in parte.

    Diciamo che fa sempre ridere leggere i soliti catastrofisti Ogni anno sembra di rivivere le stesse scene.

    Comuqnue...per ora il bicchiere è mezzo pieno (anzi..è pieno per tre quarti)
    - 9 pt contro Fiore-Lazio-Sassuolo-Inter sono un buon risultato.
    - il problema è la scarsa condizione fisica. Ok. Quest'anno ci lamentiamo che non corrono. Pensiamo allo scorso anno che, a settembre, erano tutti in infermeria Onestamente non mi sembra strano, a metà settembre, non essere ancora al top della condizione.
    - I nuovi acquisti si sono integrati bene. Anzi...Benatia, Higuain, Pjianic, D.Alves credo siano i migliori di questo inizio stagione.


    Poi, ripeto quello che dissi alla prima giornata (beccandomi un po' di insulti ): la fase difensiva è ben lontana dall'essere quella che noi conosciamo. I difensori sono gli stessi, probabilmente è più una questione di copertura a centrocampo. Boh..speriamo sia solo questione di tempo (e non di giocatori..non vorrei che sia stata sottovalutata l'importanza di Pogba in fase di contenimento :\ )

  6. #19726
    Senior Member L'avatar di -jolly-
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.057

    Re: [IL CLUB MAROTTA VATTENE] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da Zuma Visualizza Messaggio
    Vista un po' la partita. Quoto in parte.

    Diciamo che fa sempre ridere leggere i soliti catastrofisti Ogni anno sembra di rivivere le stesse scene.

    Comuqnue...per ora il bicchiere è mezzo pieno (anzi..è pieno per tre quarti)
    - 9 pt contro Fiore-Lazio-Sassuolo-Inter sono un buon risultato.
    - il problema è la scarsa condizione fisica. Ok. Quest'anno ci lamentiamo che non corrono. Pensiamo allo scorso anno che, a settembre, erano tutti in infermeria Onestamente non mi sembra strano, a metà settembre, non essere ancora al top della condizione.
    - I nuovi acquisti si sono integrati bene. Anzi...Benatia, Higuain, Pjianic, D.Alves credo siano i migliori di questo inizio stagione.


    Poi, ripeto quello che dissi alla prima giornata (beccandomi un po' di insulti ): la fase difensiva è ben lontana dall'essere quella che noi conosciamo. I difensori sono gli stessi, probabilmente è più una questione di copertura a centrocampo. Boh..speriamo sia solo questione di tempo (e non di giocatori..non vorrei che sia stata sottovalutata l'importanza di Pogba in fase di contenimento :\ )
    alves per ora è il fratello scemo di quello del barcellona, tranne un paio di buoni cross ha fatto quasi nulla , bello da vedere ma poco altro,pjanic impiegato avanti alla difesa è nullo ,inoltre non capisco il senso di prendere pjanic e usarlo in quel ruolo che in vita sua non ha mai coperto,
    sembra piu un tentativo per coprire un palese buco nella zona ,che reale convinzione errata del resto,di averlo preso proprio per quel ruolo, ed in entrambi i casi è una totale cazzata,
    la coperta a centrocampo è e rimane corta

    pjanic è una mezz'ala che può agire da trequartista e lo fa giocare CC, lemina anche lui mezz'ala +box to box di pjanic come caratteristiche e anche lui lo mette sempre centrale se non gioca l'ex romanista altrimenti sta in panca, però hanno tentato di prendere sino all'ultimo matuidi pure lui mezz'ala
    ,quando le nostre mezz'ali tenta di impostarle come centrali,

    vedo tante ide ma tutte ben confuse, se serviva un CC perché cercare una mezz'ala sul mercato e non predere uno di ruolo visto che poi si sta andando per tentativi nel cercare una soluzione al problema?
    NON ADATTO AI NON AMANTI DELLA PASSERA






    "O passa la palla o la gamba: entrambe no"
    Paolo Montero

  7. #19727
    Senior Member L'avatar di Camus
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    corte sconta detta arcana
    Messaggi
    2.173

    Re: [IL CLUB MAROTTA VATTENE] - JUVENTUS

    Effettivamente è la prima volta che comprano un giocatore e poi cercano di cambiargli ruolo

  8. #19728
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    368

    Re: [IL CLUB MAROTTA VATTENE] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da Camus Visualizza Messaggio
    per me è l'esatto opposto, i colori prima di tutto
    quali colori?

  9. #19729
    Senior Member L'avatar di Camus
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    corte sconta detta arcana
    Messaggi
    2.173

    Re: [IL CLUB MAROTTA VATTENE] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da King Elessar Visualizza Messaggio
    quali colori?


    Il bianco ed il nero

    Non essere troppo tecnico

  10. #19730
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    368

    Re: [IL CLUB MAROTTA VATTENE] - JUVENTUS


  11. #19731
    Senior Member L'avatar di Lurge
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    curvylandia
    Messaggi
    2.452

    Re: [IL CLUB MAROTTA VATTENE] - JUVENTUS

    433
    -----------------------------------Buffon--------------------------------------
    Lichtsteiner--------Bonucci-----------Chiellini-----------Alex Sandro
    ----------------------------------Khedira--------------------------------------
    -------------------------Lemina-----------Pjanic----------------------------
    ----------Cuadrado------------------------------------Dybala--------------
    ------------------------------------Higuain------------------------------------

    e poi vediamo se dobbiamo tenere i piedi per terra con tanta umilté....

  12. #19732
    No no no e no! L'avatar di Zeta81
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Brescia
    Messaggi
    789
    Gamer IDs

    PSN ID: Malone3281 Steam ID: zeta81_zv

    Re: [IL CLUB MAROTTA VATTENE] - JUVENTUS

    Io metterei Barzagli al posto di Chiellini

    "Sono un lungo CSI, e giovedì scorso è nato mio figlio con parto cesareo.Mi sono commosso, la prima cosa che ha fatto è stato chiamare il taglio."
    "Se conosci tutti i ristoranti della zona e non sai chi è Larry Bird, il problema è a monte."

  13. #19733
    Senior Member L'avatar di Camus
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    corte sconta detta arcana
    Messaggi
    2.173

    Re: [IL CLUB MAROTTA VATTENE] - JUVENTUS

    ad oggi per me il 4-3-3 è un azzardo fino a quando il centrocampo non avrà trovato le misure sia al suo interno sia rispetto alla difesa e sopratutto non metterei kehdira a fare il centrale e lemina la mezzala....

  14. #19734
    Senior Member L'avatar di Lurge
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    curvylandia
    Messaggi
    2.452

    Re: [IL CLUB MAROTTA VATTENE] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da Camus Visualizza Messaggio
    ad oggi per me il 4-3-3 è un azzardo fino a quando il centrocampo non avrà trovato le misure sia al suo interno sia rispetto alla difesa e sopratutto non metterei kehdira a fare il centrale e lemina la mezzala....
    basta invertire le posizioni dei due...

  15. #19735
    Senior Member L'avatar di -jolly-
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.057

    Re: [IL CLUB MAROTTA VATTENE] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da Lurge Visualizza Messaggio
    433
    -----------------------------------Buffon--------------------------------------
    Lichtsteiner--------Bonucci-----------Chiellini-----------Alex Sandro
    ----------------------------------Khedira--------------------------------------
    -------------------------Lemina-----------Pjanic----------------------------
    ----------Cuadrado------------------------------------Dybala--------------
    ------------------------------------Higuain------------------------------------

    e poi vediamo se dobbiamo tenere i piedi per terra con tanta umilté....
    khedira aveva già affermato lo scorso anno che non gradisce fare il cc ruolo nel quale non si trova bene e non rende al meglio e la sua posizione è interno di centrocampo
    NON ADATTO AI NON AMANTI DELLA PASSERA






    "O passa la palla o la gamba: entrambe no"
    Paolo Montero

  16. #19736
    Senior Member L'avatar di Camus
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    corte sconta detta arcana
    Messaggi
    2.173

    Re: [IL CLUB MAROTTA VATTENE] - JUVENTUS

    Domani bisogna ripartire. Si riparte col solito modulo o hai intenzione di cambiare qualcosa. Possibilità di tridente?
    "Innanzitutto devo guardare l'allenamento di oggi perchè vediamo quelli che sono disponibili per domani, nel senso che qualcuno ha giocato molte partite, da Khedira... Bonucci ha bisogno un po' di lavorare perchè ha lavorato poco dopo la ripresa del 2 agosto per le varie problematiche che ha avuto e che fortunatamente si sono risolte. Quindi dovrò valutare oggi. Parlare di modulo credo abbia poco senso. Fino a questo momento è stato fatto un lavoro importante, dove non una partita giocata male. Tra l'altro penso che Inter-Juventus di domenica sera sia stata una delle partite più brutte a livello tecnico degli ultimi 30 anni, dove noi abbiamo fatto gol con una buona giocata di Alex Sandro e dove poi ci siamo fatti due gol per conto nostro, senza togliere meriti all'Inter che ha fatto una partita nervosa, nel senso a livello agonistico, vogliosa di dimostrare tanto. E quindi è venuta fuori una partita a livello tecnico veramente brutta. Noi abbiamo consegnato molte palle a loro e bisogna che quando giochi a calcio la palla la passi a quelli che hanno la maglia uguale a te. Noi sotto quell'aspetto abbiamo sbagliato molto. E quindi fare un dramma o in 24 ore buttare all'aria un lavoro e delle certezze che abbiamo da anni, credo che abbia poco senso e soprattutto dimostri delle insicurezze. Una cosa è certa, che sicuramente la squadra dovrà nel corso dell'anno cambiare sistema di gioco per cercare di sfruttare al meglio le caratteristiche dei giocatori che abbiamo davanti, che dovranno crescere. Lo stesso Pjaca, che è un giocatore giovane, di grande avvenire, ha bisogno sicuramente di più tempo rispetto a quello che poteva essere il Dybala dell'anno scorso o il Morata di due anni fa. In tutte le cose ci vuole tempo e soprattutto ci vuole equilibrio, perchè altrimenti se una partita giocata male come quella di domenica toglie tutte le certezze che abbiamo, vuol dire che stiamo sbagliando strada".

    Tutto chiaro quindi sul sistema di domani. Ma come concilia questo? Khedira da gestire, Stura non sappiamo come sta, se è in grado di scendere in campo, se Pjanic ha bisogno di giocare ancora in quella posizione.... Come si gestisce questo col 3-5-2?
    "Si gestisce che Pjanic.... si sta creando un problema sul ruolo di Pjanic: innanzitutto con la Bosnia Pjanic gioca nei due di metà campo e nei due di metà campo gioca nella zona centrale del campo. Nella Roma, da quando è arrivato Spalletti, credo giocasse nei due di metà campo. Poi che si possa inserire e possa andare, questo fa parte degli equilibri della squadra. Che poi giochi a due, giochi a tre, giochi da mezzala e vada a giocare davanti alla difesa o in quella zona del campo.... non parliamo davanti alla difesa perchè poi dicono che Pjanic fa il regista ....in quella zona centrale del campo, è normale.... basta vedere anche col Sassuolo: Pjanic non è una mezzala classica che si inserisce, che apre il campo, che copre 50 metri, è un giocatore straordinario vicino all'area e secondo me domenica ha fatto una buona partita perchè ha giocato con buona personalità e soprattutto si è districato molto bene nel secondo tempo quando loro ci davano una buona pressione. Quindi va sfruttato per le caratteristiche e le qualità che ha. Per il resto, Khedira ha giocato sette partite, credo che Khedira sette partite di seguito non le giocava dal '95-'95, una roba del genere, quindi già lì abbiamo fatto un passo avanti. E' normale che ha bisogno di recuperare e abbiamo Lemina, Pjanic, Asamoah, Hernanes, perchè Hernanes è un giocatore che l'anno scorso.... vedo che allo stadio quando giochiamo in casa ogni tanto viene un po' fischiato.... io credo che per Hernanes ci voglia molto rispetto perchè l'anno scorso è stato molto importante, non scordiamoci quando abbiamo vinto a Manchester, quanto ha aiutato col Bayern Monaco in casa quando è uscito Marchisio alla fine del primo tempo. Poi nel calcio sbagliano tutti, Hernanes è un giocatore importante per la Juventus e deve rimanere tale, perchè Sturaro sta rientrando ora ma è ancora in ritardo di condizione, Marchisio non è ancora pronto e mancherà un po' di tempo, quindi tutti i giocatori in rosa si devono sentire partecipi di questo progetto, di questa stagione, perchè progetti non ce ne sono, nel calcio bisogna solo vincere di partita in partita. Ma credo che Hernanes vada aiutato perchè in casa non può succedere, con tutto il rispetto che posso avere per i tifosi, che appena lo metto in campo viene fischiato. E' un giocatore che l'anno scorso ha dato come tutti gli altri. Ho quattro centrocampisti, visto che domani Khedira quasi sicuramente recupererà, in mezzo a questo sceglierò i tre, a meno che non decida di far giocare Cuadrado mezzala o Dani Alves mezzala o Alex Sandro mezzala".

    Domani può essere la partita di Rugani?
    "Domani Rugani gioca. Anche questo è un esempio della rosa della Juventus: è un Nazionale, è cresciuto molto anche se all'inizio non l'avete ancora visto perchè non ha giocato, però è un giocatore che come dicevo l'anno scorso, l'anno scorso è cresciuto, quest'anno si è presentato molto bene ed è un giocatore che giocherà dieci anni alla Juventus, ma davanti ha i tre più Benatia, ha quattro giocatori importanti e lui ha tutto il tempo per crescere. Quest'anno sicuramente giocherà, troverà spazio e giocherà tante partite. Siamo solamente agli inizi".

    Tra i giocatori che hanno bisogno di riposare c'è anche Dybala?
    "Questo lo vedrò oggi. Dybala l'anno scorso ha giocato molte partite, Dybala anche domenica ha fatto una buona partita. Gli manca il gol in questo momento, deve rimanere sereno, può capitare. Per lui quest'anno è molto importante, perchè l'anno scorso ha fatto un anno in crescendo, quest'anno all'inizio ha trovato delle difficoltà ma come capita nella carriera di un calciatore e soprattutto nell'arco di una stagione. Lui deve rimanere sereno e tranquillo, perchè è un giocatore straordinario, quindi non vedo nessun problema con Dybala".

    Sa qualcosa in più sulle condizioni Benatia? Poi una cosa che ha incuriosito: la Juventus quando passava in vantaggio chiudeva le partite, raramente si faceva rimontare. E' un problema di concentrazione o di tenuta del campo? Avete lavorato su questo in questi giorni?
    "In questi giorni no perchè abbiamo fatto solo un allenamento ieri. Benatia verrà valutato nei prossimi giorni. Per quanto riguarda l'attenzione, è semplice, basta vedere come abbiamo preso gol su calcio d'angolo, lì è questione di attenzione. Può capitare che la Juventus... non dovrebbe capitare.... ma può capitare che la Juventus venga rimontata. Avevo detto che per uscire con un risultato positivo di San Siro, pareggio o vittoria, andava fatta una grande prestazione sotto il piano tecnico soprattutto. Così non è stato e gli episodi ci sono andati contro. Ce li siamo portati contro, più che ci sono andati contro. E questa è una partita che ci serve. Ma il nostro obiettivo quest'anno è quello di migliorare noi stessi sul piano del gioco, far crescere i giocatori che sono arrivati, quelli più giovani, arrivare a marzo ed essere competitivi nelle tre competizioni per cui giochiamo. Tanto il campionato non lo vinciamo e non lo perdiamo ora, il campionato si vince il 30 maggio. E nessuno, anche se domani vinciamo o avessimo vinto a San Siro, 3-12-15 punti, non sarebbero basta non per vincere il campionato, ma per salvarsi. Ci vuole calma, bisogna affrontare partita per partita, abbiamo un obiettivo importante, quello di passare soprattutto il turno di Champions, cercando di arrivare primi. Trovare anche delle soluzioni al sistema di gioco, ma per questo ci vuole tempo e questo credo non sia il momento".

    Come è possibile che con Siviglia e Inter, nel momento più importante, i volti dei giocatori sembravano meno carichi, l'Inter era indiavolata rispetto alla Juventus. Juve-Cagliari è una gara difficile da preparare in questo senso...
    "Chiaramente domani ci sarà una reazione diversa perchè essendo usciti sconfitti da Milano, con tante critiche, è normale che la squadra avrà una reazione sia sul piano nervoso che del gioco. Per quanto riguarda le due partite più importanti, non è assolutamente vero. Guardando la realtà delle cose, la Roma doveva avere 8 punti, perchè noi abbiamo vinto a Roma con la Lazio facendo due tiri in porta e non subendo gol, e i ragazzi sono stati molto bravi. E abbiamo perso a Milano una partita che non meritavamo di perdere. Dovevamo avere 8 punti, ne abbiamo 9, quindi ne abbiamo uno in più. Abbiamo giocato con Inter, Sassuolo, Lazio e Fiorentina, direi che tutti ci aspettavamo, volevamo 12 punti, ma credo che 9 punti in questo momento della stagione, all'inizio della stagione siano giusti, quelli che ci meritiamo. A livello di merito dovevamo avere un punto in meno e ne abbiamo uno in più. Quindi vediamo positivo".

    Tutti i gol tranne quello di Perisic sono arrivati da calcio piazzato. E' solo un problema di attenzione? Che partita si aspetta domani?
    "Il Cagliari è sbarazzino anche perchè ha giocatori offensivi davanti, sono molto bravi, Sau, Borriello, Joao Pedro, vengono soprattutto da una vittoria e quindi hanno grande entusiasmo. E' una squadra che fa molti gol, quindi domani non sarà assolutamente una partita semplice, ma come non sono tutte semplice. Bisogna affrontarla nel modo giusto, cercare di rimanere molto equilibrati e soprattutto di giocare molto meglio tecnicamente altrimenti facciamo fatica. Sul callcio d'angolo... ne abbiamo presi tre su calcio d'angolo e uno su una palla nostra regalata. Non è tanto l'errore di Asamoah, che si è trattato di un gesto tecnico, era un'azione che dovevamo andare in contropiede noi e invece siamo tornati indietro come gamberi, poi abbiamo subito questo gol, ci può stare, Asa non si deve abbattere perchè ha sbagliato quella palla, la prestazione era stata incolore da parte di tutta la squadra".

    Prima della gara con l'Inter avevi parlato di snodo Scudetto. Lo avevi detto perchè c'era qualcosa nell'aria che non ti piaceva? Era un richiamo alla squadra? Non è uno snodo, la quota salvezza è ancora lontana...
    "Infatti, la quota salvezza è ancora lontana, era uno snodo nel senso che mettevamo l'Inter a 8 punti e la Roma a 5 punti, anche se ci sono tantissime partite da giocare e noi l'anno scorso dopo dieci partite avevamo 12 punti, ma la Juventus a 12 punti con quattro scontri diretti già giocati, l'Inter a 8 punti e la Roma a 5, sicuramente era diciamo un piccolo vantaggio che avevamo nel campionato e nella classifica, e davamo un segnale importante e forte a tutto il campionato a livello psicologico".

    Come mai è lento l'inserimento dei nuovi acquisti? Stanno giocando e non giocando, nessuno sta brillando in maniera particolare. Higuain.... il turnover non può essere logorante per due giocatori che devono giocare sempre e che non accetteranno mai di essere la riserva di uno dell'altro?
    "Nuovi acquisti... le prime due partite sonop state due partite dove tanti giocatori erano arrivati al 2 agosto, quindi c'era bisogno di lavorare. Dopo la sosta ha giocato due partite Higuain, col Sassuolo e con il Siviglia, soprattutto con il Siviglia è stata una partita molto intensa. E domenica ho fatto una scelta in valutazione della partita e soprattutto per il prosieguo, delle prossime partite, è una scelta che rifarei anche ora, senza nessun dubbio. Poi durante l'anno ci saranno delle gerarchie come ci devono essere, questo è normale. Ed è normale che tutti, soprattutto quando verranno in panchina, dovranno entrare per dare una mano ai compagni, questo è poco ma sicuro. Per lottare su tutti i fronti c'è bisogno di una rosa importante, la Juventus ce l'ha, ma in questo momento bisogna anche trovare i giusti equilibri in quella zona. Higuain e Mandzukic, come tanti che vorrebbero giocare, c'è grande competizione all'interno della squadra, è normale che sono due grandi giocatori che non hanno mai fatto le riserve, però ci sono 50 partite ed è impensabile che giochi 50 partite Higuain, 50 partite Dybala e gli altri stiano tutti a guardare. Ci saranno momenti in cui riposerà Dybala, momenti in cui riposerà Higuain, momenti in cui riposerà Mandzukic, momenti cui giocherà più Pjaca, come a centrocampo, come lo stesso in difesa".

    Tornando a Dybala e alla sua posizione in campo: gli chiede qualcosa in base alla spalla che ha? Pensa che possa giocare un po' più vicino all'area prossimamente?
    "Anche queste cose qui.... Dybala, siccome giustamente quando voi scrivete, io leggo, e c'è sempre da imparare o magari hanno ragione.... allora cosa faccio, vi faccio tirare fuori tutti i dati e vedo le cose. La posizione di Dybala è tale e quale, uguale a quella dell'anno scorso, nè più, nè meno. E' un momento che magari tira un po' meno in porta. Non scordiamoci che Dybala l'anno scorso, tra virgolette, era la novità del campionato, era stato a Palermo ma era la novità. Quest'anno è un giocatore che è conosciuto, quindi anche lui si deve mettere nelle condizioni di variare la giocata, di fare una giocata diversa, da quello che è nel suo dna. Per lui quest'anno è molto più difficile dell'anno scorso perchè arrivare... poi confermarsi è sempre più difficile. Questa è una cosa normale, ne abbiamo parlato e lui deve rimanere sereno. Magari domani se giocherà farà gol e poi inizierà a fare dei gol, perchè negli attaccanti è così. L'anno scorso Morata è stato 5 mesi senza fare gol, poi fortunatamente ha fatto gol nella finale di Coppa Italia. Non vedo assolutamente grosse problematiche su questo".

    Quanto è importante la partita di domani? Cosa risponde alle critiche di alcuni ex Juve che dicono che la Juve di due anni fa era più forte di quella attuale?
    "La partita di domani è una partita da vincere perchè dobbiamo riscattarci dopo la partita di Milano, sapendo di affrontare un Cagliari che sono molto bravi e soprattutto sono molto bravi nella fase offensiva. Per quanto riguarda la Juventus di due anni fa era più forte o più debole, ripeto, la Juventus dell'anno scorso era diversa da quella di due anni fa, la Juventus di quest'anno è diversa da quella dell'anno scorso e da quella di due anni fa. Ogni giocatore ha le sue caratteristiche, sono arrivati giocatori con caratteristiche diverse, siamo alla quarta giornata, abbiamo tempo e spazio per migliorare la qualità del gioco della squadra. E con sei giocatori nuovi, soltanto con la conoscenza dei giocatori è impossibile trovarla in 20 giorni".

    L'altro giorno sia Chiellini che Buffon hanno detto la Juve deve vincere 1-0 o 2-0 al massimo. Sei d'accordo? La campagna acquisti di quest'anno non è stata fatta anche perchè la Juventus smettesse di essere la squadra degli 1-0 e diventare magari quella die 9-3 come Real, Barcellona e Bayern?
    "Anche lì ci vuole un po' di calma, perchè questo passaggio, è un passaggio importante, perchè è stravolgere o andare a cambiare la tradizione di una squadra. L'obiettivo è quello di andare a migliorare la qualità del gioco come sicuramente è stato, è migliorato e cambiato, dal primo anno in cui sono arrivato io alla Juventus. Quest'anno dobbiamo avere quegli obiettivi perchè sappiamo che per migliorare, per cercare di vincere o lottare per arrivare in fondo alla Champions, innanzitutto bisogna fare più gol. Noi in Champions abbiamo fatto pochi gol e siccome in Champions quando arrivi quarti, semifinali e finale bisogna fare molti gol, perchè dall'altra parte trovi giocatori di pari valore, su quello bisogna migliorare e lavorare, però è un mese che siamo insieme dal 2 agosto, 30 giorni, se ci togli i 15 giorni della Nazionale saremo a 25 giorni, abbiamo 9 punti e sono molto contento di questi 9 punti. Pensavo di averne 5-6 dopo le prime 4 partite, ne abbiamo 9 quindi siamo sopra la media"(redazione Tuttojuve.com)
    vi giuro che la parte su Hernanes non l'ho aggiunta io

  17. #19737
    Marotta Vattene L'avatar di MrVermont
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    La provincia fiorentina
    Messaggi
    3.365

    Re: [IL CLUB MAROTTA VATTENE] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da Camus Visualizza Messaggio
    vi giuro che la parte su Hernanes non l'ho aggiunta io
    Ciò mi preoccupa ancora di più

    Inviato dal mio SM-G903F utilizzando Tapatalk

  18. #19738
    Senior Member L'avatar di Glorfindel
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.393
    Gamer IDs

    Steam ID: glorfindel1975

    Re: [IL CLUB MAROTTA VATTENE] - JUVENTUS

    "...Pensavo di averne 5-6 dopo le prime 4 partite, ne abbiamo 9 quindi siamo sopra la media..."

    è qui che cadiamo sul discorso grinta.

    5-6 punti in campionato dopo 4 partite? La Juve? Questa Juve in questo campionato?

    Ma dai Allegri!

  19. #19739
    Senior Member L'avatar di Camus
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    corte sconta detta arcana
    Messaggi
    2.173

    Re: [IL CLUB MAROTTA VATTENE] - JUVENTUS

    Citazione Originariamente Scritto da Glorfindel Visualizza Messaggio
    "...Pensavo di averne 5-6 dopo le prime 4 partite, ne abbiamo 9 quindi siamo sopra la media..."

    è qui che cadiamo sul discorso grinta.

    5-6 punti in campionato dopo 4 partite? La Juve? Questa Juve in questo campionato?

    Ma dai Allegri!
    No, su quello ha ragione, ed è esattamente quello che abbiamo detto o temuto quando sono usciti i calendari della serie a, poi ovvio eravamo esaltati dal mercato ma non ha detto una cazzata
    Citazione Originariamente Scritto da MrVermont Visualizza Messaggio
    Ciò mi preoccupa ancora di più

    Inviato dal mio SM-G903F utilizzando Tapatalk
    Anche su quello ha ragione, però. Sturaro, mandragora e Marchisio sono fuori. Fino ad allora se non si recuperano i sani da un punto di vista psicologico non si va da nessuna parte

  20. #19740
    Senior Member L'avatar di Glorfindel
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.393
    Gamer IDs

    Steam ID: glorfindel1975

    Re: [IL CLUB MAROTTA VATTENE] - JUVENTUS

    beh, dai non scherziamo:

    noi eravamo consapevoli dell'inizio mediamente "alto" in difficoltà (relativamente, la Fiorentina non è una corazzata, il Sassuolo è arrivato a Torino con mezza squadra fuori e rimane pur sempre il Sassuolo (Politano? Ma dai, noi Higuain!), l'inter.... non perdevamo da 6 anni con loro, la Lazio sono 20 anni che le prende...)

    Ma un pentacampione di Italia non può pensare davvero di partire con 5-6 punti contro squadre che in 5 campionati sono state staccate da te di almeno 200 punti... cioè, ad Ancelotti lo lapiderebbero

    poi ne facevamo magari scaramanzia. Allegri non deve farlo
    Ultima modifica di Glorfindel; 20-09-16 alle 17:31

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Sito ufficiale
www.thegamesmachine.it
Seguici su