[CLUB ROTT'AMALA] Inter - Pagina 128
Pagina 128 di 363 PrimaPrima ... 28 78 118126127128129130 138 178 228 ... UltimaUltima
Risultati da 2.541 a 2.560 di 7250

Discussione: [CLUB ROTT'AMALA] Inter

  1. #2541
    Geppe Brillo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.809

    Re: [CLUB ROTT'AMALA] Inter

    Citazione Originariamente Scritto da Kiappo Visualizza Messaggio
    Ha voluto comprare 10 giocatori per arrivare in CL. Se non ci arriva , ha mancato l'obiettivo nonostante la società l'abbia accontentato. A casa mia , o si viene cacciati o ci si dimette con un pó di dignità.

    inviato dal mio S7
    Credo di essere d'accordo, non tanto per la qualificazione in CL, dato che oggettivamente le prime tre ci sono superiori, ma perché la squadra da inizio anno non è migliorata/è migliorata pochissimo, con l'aggravante dell'acquisto di eder a gennaio, dove mancini ha dimostrato di non aver alcun progetto tattico su di lui.

  2. #2542
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Toscana
    Messaggi
    5.823
    Gamer IDs

    Gamertag: m4lfuri0n PSN ID: m4lfuri0n_86 Steam ID: m4lfuri0n

    Re: [CLUB ROTT'AMALA] Inter

    Citazione Originariamente Scritto da Kiappo Visualizza Messaggio
    Ha voluto comprare 20 giocatori vendendone 15 ogni 6 mesi per arrivare in CL. Se non ci arriva , ha mancato l'obiettivo nonostante la società l'abbia accontentato. A casa mia , o si viene cacciati o ci si dimette con un pó di dignità.

    inviato dal mio S7
    reality fix

  3. #2543
    Senior Member L'avatar di Triplete
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    124

    Re: [CLUB ROTT'AMALA] Inter

    Citazione Originariamente Scritto da Kiappo Visualizza Messaggio
    Ha voluto comprare 10 giocatori per arrivare in CL. Se non ci arriva , ha mancato l'obiettivo nonostante la società l'abbia accontentato. A casa mia , o si viene cacciati o ci si dimette con un pó di dignità.

    inviato dal mio S7
    come se fosse l'unico allenatore che chiede giocatori. Io dico che c'è più di un modo di non raggiungere un obiettivo, il nostro in questo caso era sicuramente azzardato quindi se arrivassimo 4 sarebbe cosi tanto un fallimento? da rivoluzionare ancora una squadra dopo che comunque quest'anno è migliorata rispetto al precedente? ok, se volete il " o vinci o te ne vai" allora ricominciamo dall'inizio, altrimenti un passo alla volta si può pensare a costruire qualcosa.

  4. #2544
    Geppe Brillo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.809

    Re: [CLUB ROTT'AMALA] Inter

    Citazione Originariamente Scritto da Triplete Visualizza Messaggio
    come se fosse l'unico allenatore che chiede giocatori. Io dico che c'è più di un modo di non raggiungere un obiettivo, il nostro in questo caso era sicuramente azzardato quindi se arrivassimo 4 sarebbe cosi tanto un fallimento? da rivoluzionare ancora una squadra dopo che comunque quest'anno è migliorata rispetto al precedente? ok, se volete il " o vinci o te ne vai" allora ricominciamo dall'inizio, altrimenti un passo alla volta si può pensare a costruire qualcosa.
    Nessuno dice che bisogna riniziare dall'inizio, solo di cambiare mancini
    Il problema è questo: ad inizio anno vincevamo, ma si giocava male, e vabbè all'inizio può capitare con una squadra nuova, a gennaio non si sa come non si sa perchè ci ritroviamo praticamente primi in classifica, a quel punto serviva un salto di qualità anche a livello di gioco, non dico per vincere lo scudetto, ma per rimanere lì in alto, invece che succede? Che il gioco non cambia di una virgola, la squadra gira come ad inizio anno, ma giocando male arrivano le ovvie sconfitte. Non so se sia chiaro, ma quanti punti abbiamo perso da inizio anno da Juve, Roma e Napoli? 20? E fra l'altro, Roma a parte, abbiamo perso TUTTI gli scontri diretti, questo non mi pare esattamente migliorare. Come risultato prettamente numerico il quarto posto è abbastanza nella logica delle cose, il napoli ha fatto una stagione pazzesca e Juve e Roma ci sono superiori come rosa, ma è per come è venuto che si può considerare un fallimento.

  5. #2545
    fullmetalshinigami
    Guest

    Re: [CLUB ROTT'AMALA] Inter

    In un momento di crisi la squadra deve appoggiarsi a delle certezze: un modulo fisso, una formazione titolare, schemi di gioco. Noi quando siamo andati in caduta libera non avevamo niente di tutto ciò.

  6. #2546
    Senior Member L'avatar di Triplete
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    124

    Re: [CLUB ROTT'AMALA] Inter

    quello che voglio dire io è che se sei una squadra da 4 posto per forza di cose avrai alti e bassi. Non avere una formazione titolare penso sia l'idea di Mancini, troppo ambiziosa come idea forse per questi giocatori ma affascinante a mio parere.
    Sul bel gioco mi sono già espresso altre volte, dipende da cosa intendete per bel gioco. Io dico che nel girone di ritorno Mancini secondo me si è un pò rotto il cazzo di sentirsi criticare per il gioco e abbiamo cambiato, si è iniziato a giocare di più ma vincere di meno. fate voi. Forse da primi in classifica vi siete illusi di qualcosa di irrealizzabile. Un pò di culo all'inizio l'abbiamo avuto, ma anche una bella sfiga nel ritorno, non dimentichiamolo. alla fine abbiamo i punti che meritiamo. Se fossero arrivati in maniera più lineare magari non avreste tante critiche da fare.
    l'allenatore si deve criticare per i risultati. Per il bel giuoco, qualunque cosa voglia dire, il problema sono i giocatori.

  7. #2547
    fullmetalshinigami
    Guest

    Re: [CLUB ROTT'AMALA] Inter

    I giocatori non scendono in campo per muoversi come vogliono loro, senza indicazioni

  8. #2548
    Geppe Brillo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.809

    Re: [CLUB ROTT'AMALA] Inter

    Citazione Originariamente Scritto da Triplete Visualizza Messaggio
    quello che voglio dire io è che se sei una squadra da 4 posto per forza di cose avrai alti e bassi. Non avere una formazione titolare penso sia l'idea di Mancini, troppo ambiziosa come idea forse per questi giocatori ma affascinante a mio parere.
    Sul bel gioco mi sono già espresso altre volte, dipende da cosa intendete per bel gioco. Io dico che nel girone di ritorno Mancini secondo me si è un pò rotto il cazzo di sentirsi criticare per il gioco e abbiamo cambiato, si è iniziato a giocare di più ma vincere di meno. fate voi. Forse da primi in classifica vi siete illusi di qualcosa di irrealizzabile. Un pò di culo all'inizio l'abbiamo avuto, ma anche una bella sfiga nel ritorno, non dimentichiamolo. alla fine abbiamo i punti che meritiamo. Se fossero arrivati in maniera più lineare magari non avreste tante critiche da fare.
    l'allenatore si deve criticare per i risultati. Per il bel giuoco, qualunque cosa voglia dire, il problema sono i giocatori.
    L'allenatore non va criticato se la squadra gioca male? Ma cos...

    Qui il problema non è il "bel" gioco, il problema è che non c'è nemmeno un gioco normale, in due partite con Toro e Frosinone, non proprio corazzate invalicabili, avremmo fatto tre tiri in porta, non mi pare normale questo, ed è l'allenatore a dover dare un gioco, perchè Perisic, Jovetic, Ljaijc, Eder e Biabiany se li è fatti prendere lui, ora, se ti arrivano 5 attaccanti nuovi + hai palacio ed il capocannoniere dello scorso campionato e non riesci mai ad essere pericoloso beh, permettimi ma qualche colpa ce l'hai
    Fra l'altro il discorso lo capirei se avesse ereditato la squadra da qualcuno, ma questa se l'è fatta lui pezzo per pezzo, quindi sto cavolo i giocatori, se la squadra gioca male e nemmeno fa risultati, è colpa sua. Quest'anno il napoli si gioca lo scudetto con una squadra che per 9/11 era la stessa di Benitez, per dire quanto poco conta l'allenatore...

  9. #2549
    Senior Member L'avatar di Triplete
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    124

    Re: [CLUB ROTT'AMALA] Inter

    Citazione Originariamente Scritto da Sbonk Visualizza Messaggio
    L'allenatore non va criticato se la squadra gioca male? Ma cos...

    Qui il problema non è il "bel" gioco, il problema è che non c'è nemmeno un gioco normale, in due partite con Toro e Frosinone, non proprio corazzate invalicabili, avremmo fatto tre tiri in porta, non mi pare normale questo, ed è l'allenatore a dover dare un gioco, perchè Perisic, Jovetic, Ljaijc, Eder e Biabiany se li è fatti prendere lui, ora, se ti arrivano 5 attaccanti nuovi + hai palacio ed il capocannoniere dello scorso campionato e non riesci mai ad essere pericoloso beh, permettimi ma qualche colpa ce l'hai
    Fra l'altro il discorso lo capirei se avesse ereditato la squadra da qualcuno, ma questa se l'è fatta lui pezzo per pezzo, quindi sto cavolo i giocatori, se la squadra gioca male e nemmeno fa risultati, è colpa sua. Quest'anno il napoli si gioca lo scudetto con una squadra che per 9/11 era la stessa di Benitez, per dire quanto poco conta l'allenatore...
    hai frainteso, io non dico che l'allenatore non conta, anzi. Dico che l'allenatore è più responsabile dei risultati. Il bel gioco alla fine dipende dai giocatori, indipendentemente da come e da dove sono messi in campo. Se qualcuno ha passeggiato in spogliatoi importanti sa che tutta la fuffa sugli schemi è aria fritta, soprattutto sul gioco d'attacco. C'è qualcosa sui movimenti difensivi e soprattutto sche mi sulle palle ferme.
    Sono d'accordo sulle responsabilità legate alla scelta dei giocatori, ma torniamo ai risultati, hai scelto questi giocatori? come è finita la stagione? male? allora ciao. Non mi sembra questo il caso ..... anche se in 6 giornate facciamo ancora in tempo a mandare tutto a puttane

  10. #2550
    fullmetalshinigami
    Guest

    Re: [CLUB ROTT'AMALA] Inter

    Citazione Originariamente Scritto da Triplete Visualizza Messaggio
    hai frainteso, io non dico che l'allenatore non conta, anzi. Dico che l'allenatore è più responsabile dei risultati. Il bel gioco alla fine dipende dai giocatori, indipendentemente da come e da dove sono messi in campo. Se qualcuno ha passeggiato in spogliatoi importanti sa che tutta la fuffa sugli schemi è aria fritta, soprattutto sul gioco d'attacco. C'è qualcosa sui movimenti difensivi e soprattutto sche mi sulle palle ferme.
    Sicuro

  11. #2551
    Geppe Brillo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.809

    Re: [CLUB ROTT'AMALA] Inter

    Citazione Originariamente Scritto da Triplete Visualizza Messaggio
    hai frainteso, io non dico che l'allenatore non conta, anzi. Dico che l'allenatore è più responsabile dei risultati. Il bel gioco alla fine dipende dai giocatori, indipendentemente da come e da dove sono messi in campo. Se qualcuno ha passeggiato in spogliatoi importanti sa che tutta la fuffa sugli schemi è aria fritta, soprattutto sul gioco d'attacco. C'è qualcosa sui movimenti difensivi e soprattutto sche mi sulle palle ferme.
    Sono d'accordo sulle responsabilità legate alla scelta dei giocatori, ma torniamo ai risultati, hai scelto questi giocatori? come è finita la stagione? male? allora ciao. Non mi sembra questo il caso ..... anche se in 6 giornate facciamo ancora in tempo a mandare tutto a puttane
    Se fosse come dici tu, e non lo è , allora il city e il PSG avrebbero 2 Champions a testa in bacheca, dato che hanno talento offensivo sconfinato e soprattutto non avremmo fatto lo stesso numero di goal di alcune squadre di metà classifica

    A sto punto scemi noi a continuare a parlare di tattica, quando nemmeno i pro dei pro se ne preoccupano

  12. #2552
    Senior Member L'avatar di Triplete
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    124

    Re: [CLUB ROTT'AMALA] Inter

    Citazione Originariamente Scritto da Sbonk Visualizza Messaggio
    Se fosse come dici tu, e non lo è , allora il city e il PSG avrebbero 2 Champions a testa in bacheca, dato che hanno talento offensivo sconfinato e soprattutto non avremmo fatto lo stesso numero di goal di alcune squadre di metà classifica

    A sto punto scemi noi a continuare a parlare di tattica, quando nemmeno i pro dei pro se ne preoccupano
    e se è come dici tu allora un allenatore bravo dovrebbe vincere sempre.Il tuo esempio non vale niente.
    Cazzo ragazzi vedete tutto o bianco o nero. E' ovvio che una squadra è un insieme di parecchi fattori dove tutto deve incastrarsi e funzionare per vincere. Ogni cosa ha la sua importanza. Io te lo dico per esperienza, di tattica effettivamente parlano più i giornali e i tifosi, piuttosto che gli addetti ai lavori. Non ho detto che non esiste e non se ne preoccupano, ma non pensate che stiano tutto il tempo a studiare schemi e teorizzare chissa che cosa.

  13. #2553
    Senior Member L'avatar di Eliwan
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.967

    Re: [CLUB ROTT'AMALA] Inter


  14. #2554
    fullmetalshinigami
    Guest

    Re: [CLUB ROTT'AMALA] Inter

    Citazione Originariamente Scritto da Eliwan Visualizza Messaggio
    Vinto 2-1 alla fine: https://www.facebook.com/14017455268...3997108964620/


    Ridendo e scherzando e San Siro c'erano 20mila spettatori. La gratuità dei biglietti sicuramente ha aiutato, ma usare gli stadi delle Prime Squadre è davvero una bella idea

  15. #2555
    Mastro di chiavi L'avatar di Kiappo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.024

    Re: [CLUB ROTT'AMALA] Inter

    Bravo Manaj, ci vediamo in serie A.


    Cmq è certo che sabato perderemo male, Tohir ha ufficializzato la sua presenza allo stadio

  16. #2556
    Geppe Brillo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.809

    Re: [CLUB ROTT'AMALA] Inter

    Citazione Originariamente Scritto da Kiappo Visualizza Messaggio
    Bravo Manaj, ci vediamo in serie A.


    Cmq è certo che sabato perderemo male, Tohir ha ufficializzato la sua presenza allo stadio
    siamo una squadra talmente inutile che regaleremo lo scudo alla juve, sientamm'è

  17. #2557
    Moderatore L'avatar di tomlovin
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.911

    Re: [CLUB ROTT'AMALA] Inter

    Sull'aspetto tattico, secondo me, c'è poco da dire: conta e conta tantissimo.
    Si vedono squadre con giocatori di pari livello giocare in modo totalmente diverso, si vedono squadre con giocatori di livello inferiore giocare in maniera nettamente migliore di altre con giocatori nettamente migliori.
    Grazie alla tattica la Juve ha battuto due volte il City nel girone ed è andata ad un passo dall'eliminare il Bayern mentre l'Atletico ha fatto fuori il Barcellona nei quarti.
    Pensarla come qualcosa di secondario è assurdo, basta guardare una qualunque trasmissione in cui analizzano i movimenti (tipo i dopopartita di sky) per capire quanto sia tutto studiato nei minimi dettagli.

    L'Inter, a livello di tattica, è stata incomprensibile per larga parte della stagione (cambi di uomini, cambi di modulo), poi pareva aver trovato una specie di assetto stabile perlomeno per quanto riguarda un 6-7 undicesimi di rosa.
    Però ultimamente sembra che la stabilità tattica sia tornata in alto mare: la coppia centrale di centrocampo è cambiata di nuovo (quant'è che Kondogbia non è più titolare?) mentre, PIU' O MENO si capisce che l'idea è quella di mettere in campo 4 giocatori offensivi (solitamente Icardi-Ljaic-Perisic con l'aggiunta di uno tra Jovetic, Palacio ed Eder).
    A volerla raccontare così, cercando di mettere in evidenza i punti fermi, è complicato... il che la dice abbastanza lunga.
    Come modulo, boh... più o meno dovrebbe essere un 4-2-3-1 (ma con quegli uomini si può parlare anche di 4-3-3, non cambia molto) ma, ad esempio, con la Juve era un 3-5-2 a specchio. Il che è allucinante, se si pensa che è un modulo che con gli altri due non c'entra assolutamente niente.

    La stagione di Mancini, imho, è stranissima: a livello di risultati è più o meno in linea con quelle che sono le potenzialità della squadra e con quelle che realisticamente potevano essere le aspettative di inizio stagione (perchè chi pensava che il napoli vero fosse quello dell'anno scorso s'è sbagliato di brutto).
    Però a questi risultati ci è arrivato con un percorso completamente incoerente, fatto di alti e bassi, privo di qualunque coerenza o "prevedibilità" (l'unica cosa certa dell'Inter 2015-2016 è che poteva vincere e perdere con chiunque... cioè, l'unica cosa certa è che non ci sono certezze ).
    E' come se un centometrista decidesse di correre con una mano legata dietro la schiena e poi arrivasse tra i primi quattro: non sai se dirgli che è andato bene o che è stato un coglione.
    Quel che è chiaro è che se l'Inter vuol davvero crescere, non può certo fare un'altra stagione così: la prima cosa da fare è avere una base su cui costruire (uno o due moduli, 14-15 giocatori "titolari", pochi cambiamenti da una partita all'altra), poi migliorare un po' alla volta.
    Se non hai tutto questo, rimarrai sempre una mina vagante e basta.
    Poi magari Mancini pensa che questa sia la stagione in cui ha costruito la base: forse la sua idea (e non sto scherzando) è creare la squadra più camaleontica della storia del calcio, boh..?

  18. #2558
    Senior Member L'avatar di Eliwan
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.967

    Re: [CLUB ROTT'AMALA] Inter


  19. #2559
    Senior Member L'avatar di Triplete
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    124

    Re: [CLUB ROTT'AMALA] Inter

    Citazione Originariamente Scritto da tomlovin Visualizza Messaggio
    Sull'aspetto tattico, secondo me, c'è poco da dire: conta e conta tantissimo.
    Si vedono squadre con giocatori di pari livello giocare in modo totalmente diverso, si vedono squadre con giocatori di livello inferiore giocare in maniera nettamente migliore di altre con giocatori nettamente migliori.
    Grazie alla tattica la Juve ha battuto due volte il City nel girone ed è andata ad un passo dall'eliminare il Bayern mentre l'Atletico ha fatto fuori il Barcellona nei quarti.
    Pensarla come qualcosa di secondario è assurdo, basta guardare una qualunque trasmissione in cui analizzano i movimenti (tipo i dopopartita di sky) per capire quanto sia tutto studiato nei minimi dettagli.

    L'Inter, a livello di tattica, è stata incomprensibile per larga parte della stagione (cambi di uomini, cambi di modulo), poi pareva aver trovato una specie di assetto stabile perlomeno per quanto riguarda un 6-7 undicesimi di rosa.
    Però ultimamente sembra che la stabilità tattica sia tornata in alto mare: la coppia centrale di centrocampo è cambiata di nuovo (quant'è che Kondogbia non è più titolare?) mentre, PIU' O MENO si capisce che l'idea è quella di mettere in campo 4 giocatori offensivi (solitamente Icardi-Ljaic-Perisic con l'aggiunta di uno tra Jovetic, Palacio ed Eder).
    A volerla raccontare così, cercando di mettere in evidenza i punti fermi, è complicato... il che la dice abbastanza lunga.
    Come modulo, boh... più o meno dovrebbe essere un 4-2-3-1 (ma con quegli uomini si può parlare anche di 4-3-3, non cambia molto) ma, ad esempio, con la Juve era un 3-5-2 a specchio. Il che è allucinante, se si pensa che è un modulo che con gli altri due non c'entra assolutamente niente.

    La stagione di Mancini, imho, è stranissima: a livello di risultati è più o meno in linea con quelle che sono le potenzialità della squadra e con quelle che realisticamente potevano essere le aspettative di inizio stagione (perchè chi pensava che il napoli vero fosse quello dell'anno scorso s'è sbagliato di brutto).
    Però a questi risultati ci è arrivato con un percorso completamente incoerente, fatto di alti e bassi, privo di qualunque coerenza o "prevedibilità" (l'unica cosa certa dell'Inter 2015-2016 è che poteva vincere e perdere con chiunque... cioè, l'unica cosa certa è che non ci sono certezze ).
    E' come se un centometrista decidesse di correre con una mano legata dietro la schiena e poi arrivasse tra i primi quattro: non sai se dirgli che è andato bene o che è stato un coglione.
    Quel che è chiaro è che se l'Inter vuol davvero crescere, non può certo fare un'altra stagione così: la prima cosa da fare è avere una base su cui costruire (uno o due moduli, 14-15 giocatori "titolari", pochi cambiamenti da una partita all'altra), poi migliorare un po' alla volta.
    Se non hai tutto questo, rimarrai sempre una mina vagante e basta.
    Poi magari Mancini pensa che questa sia la stagione in cui ha costruito la base: forse la sua idea (e non sto scherzando) è creare la squadra più camaleontica della storia del calcio, boh..?
    Potremmo andare avanti all'infinito , la stessa juve che con la tattica ha battuto il city due volte poi è arrivata seconda nel girone, fallendo le altre gare. Quindi?
    Prendiamo i grandi allenatori, Sacchi, cosidetto genio ( non per me) che con una formazione di extraterrestri trovava vita facile a fare il maestro ma dopo? o si è dimenticato di tattica oppure ....Lippi, vince un mondiale e quello dopo è il peggiore forse della storia.
    facciamo altri mille esempi? sarebbero tutti validi, i miei e i tuoi, in fondo il bello del calcio è proprio questo, hanno ragione tutti

    Lunica cosa su cui possiamo essere d'accordo e la tua frase finale, come ho detto anche io, secondo me l'idea di Mancini è proprio quella di diventare una squadra senza una precisa lettura. Progetto ambizioso e irrealizzabile? forse. Per farlo a mio parere servono giocatori con i controcazzi.

  20. #2560
    Geppe Brillo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.809

    Re: [CLUB ROTT'AMALA] Inter

    Citazione Originariamente Scritto da Triplete Visualizza Messaggio
    Potremmo andare avanti all'infinito , la stessa juve che con la tattica ha battuto il city due volte poi è arrivata seconda nel girone, fallendo le altre gare. Quindi?
    Prendiamo i grandi allenatori, Sacchi, cosidetto genio ( non per me) che con una formazione di extraterrestri trovava vita facile a fare il maestro ma dopo? o si è dimenticato di tattica oppure ....Lippi, vince un mondiale e quello dopo è il peggiore forse della storia.
    facciamo altri mille esempi? sarebbero tutti validi, i miei e i tuoi, in fondo il bello del calcio è proprio questo, hanno ragione tutti

    Lunica cosa su cui possiamo essere d'accordo e la tua frase finale, come ho detto anche io, secondo me l'idea di Mancini è proprio quella di diventare una squadra senza una precisa lettura. Progetto ambizioso e irrealizzabile? forse. Per farlo a mio parere servono giocatori con i controcazzi.
    Sacchi secondo me è un unicum, dato che dopo l'italia ha fatto poco o niente più per problemi suoi personali che per altro. E' vero che nel milan degli olandesi aveva una squadra di fenomeni e che le idee messe in campo non erano proprio tutte così mai viste come si vuol far passare, ma è comunque una squadra storica e credo che quando una buona percentuale di allenatori nel mondo dica di ispirarsi a Sacchi qualche merito ce lo debba pur avere.

    Sul discorso Inter c'è una cosa che a me non torna: io non credo nemmeno per un istante che l'idea di mancini sia quella di avere una squadra "senza una precisa lettura" perchè non ha nessun senso logico, semplicemente ha preso troppi giocatori più o meno sullo stesso livello, che deve accontentare per forza per evitare un'esplosione in spogliatoio ed in certi ruoli non vede un giocatore che spicchi sugli altri in maniera tale da fargli interrompere questa assurda girandola e magari affrontare un presunto big (qualcuno ha detto Jovetic?). Non per niente Murillo e Miranda son sempre titolari, così come in queste ultime 6-7 giornate lo sono Icardi e Perisic, perchè le loro prestazioni spiccano su quelle degli altri, degli altri chi diresti: "ah, domenica deve giocare assolutamente lui"? I vari Ljaijc, Biabiany, Jovetic, Eder sono quasi mai decisivi, i centrali di centrocampo idem, i terzini metti chi vuoi ed hai sempre più o meno lo stesso livello di prestazioni, ora dico, se la squadra gliel'avesse imposta la società avrebbe tutte le attenuanti del mondo, ma siccome se l'è fatta lui le colpe sono in gran parte sue.

    Comunque, per farla alla pane e vino, è innegabile che l'Inter giochi di merda, non capisco tutto sto difendere mancini

    Io sono a favore delle innovazioni, ma ci sarà un motivo se nella storia del calcio non sia esistita una sola squadra vincente che cambiasse formazione ad ogni partita
    Ultima modifica di Sbonk; 15-04-16 alle 01:49

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Sito ufficiale
www.thegamesmachine.it
Seguici su