[CLUB ROTT'AMALA] Inter - Pagina 145
Pagina 145 di 363 PrimaPrima ... 45 95 135143144145146147 155 195 245 ... UltimaUltima
Risultati da 2.881 a 2.900 di 7242

Discussione: [CLUB ROTT'AMALA] Inter

  1. #2881
    Senior Member L'avatar di EddieTheHead
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.048

    Re: [CLUB ROTT'AMALA] Inter

    allora forse biraghi


    confermo, 30 presenze col granada

  2. #2882
    fullmetalshinigami
    Guest

    Re: [CLUB ROTT'AMALA] Inter

    Citazione Originariamente Scritto da EddieTheHead Visualizza Messaggio
    beh, non così inutile in questo caso

    longo, siligardi, spendholfer, knudsen, bessa, crisetig (anche se dicono che stia facendo faville in spagna), biraghi ecc ecc compagnia cantante
    Crisetig è al Bologna e di quelli Biraghi è l'unico buono. Spendcoso non è un prodotto delle nostre giovanili perché lo acquistammo assieme ad Arnautovic se non ricordo male

    Comunque non hai citato Alibec, molto male

  3. #2883
    Senior Member L'avatar di EddieTheHead
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.048

    Re: [CLUB ROTT'AMALA] Inter

    Però spendcoso ha cmq giocato in primavera da noi.

    alibec ed arnautovic
    cmq entrambi ora sono titolari dell'astra giorgiu e dello stoke.

    VOgliamo invece parlare di Livaja?

    - - - Aggiornato - - -

    ciuffintervista


    Intervenendo in collegamento dal centro sportivo di Appiano Gentile, Roberto Mancini, tecnico dell'Inter, risponde così alle domande postegli dagli ospiti presenti nel salotto di Premium Sport:

    Simeone o Guardiola - "Mi sono simpatici entrambi. Pep ha giocato in Italia, mentre il Cholo ha giocato con me ed è stato mio compagno, per lui non sarà semplice, ha un squadra che gioca in maniera aggressiva ed è molto difficile da battere. Guardiola conosce il calcio, ha un suo metodo di gioco".

    Si passa poi a una valutazione di Savic, difensore dell'Atletico oggi titolare contro il Bayern: "Savic è un giocatore bravo, non giocò tantissimo alla Fiorentina, ma quando scese in campo fece benissimo. Adesso non gioca tanto neanche all'Atletico, ma per me è un gicoatore molto attento, assomiglia a Godin e oggi potrebbe non far sentire l'assenza del centrale uruguaiano".

    Il declassamento del calcio italiano - "L'Inter è la squadra che ha più spettatori, è un dato importante. In Spagna ci sono le due squadre più forti del mondo, poi negli ultimi anni si è inserito l'Atletico. Il calcio italiano deve aspettare: l'Inter ha vinto l'ultima Champions italiana nel 2010, la Juve l'anno scorso è arrivata in finale. Da qualche anno abbiamo perso i quattro posti pe entrare in Champions e poi, magari, andiamo in Europa League e la snobbiamo. Per quanto ci riguardai, io credo che siamo sulla buona strada. Quando finisce un ciclo ci vuole tempo, poi si possono anche commettere degli errori".

    Inter a due facce quest'anno, perché? - "Devo dire che dalla partita di Coppa con la Juve abbiamo sempre fatto ottime partite, nel mezzo delle quali abbiamo subito due sconfitte immeritate. Noi commettiamo delle ingenuità e degli errori, ma quando si ricostruisce è normale. Bisogna avere solo pazienza, qualità che in Italia manca: per me è per questo motivo che il nostro calcio è in crisi".

    Responsabilità - "Io mi sono preso le responsabilità perché sono l'allenatore, il leader. Per come eravamo partiti dovevamo essere tra Roma e Napoli per giocarci il secondo posto, potevamo raggiungere l'impossibile. Poi abbiamo avuto quel calo a gennaio".

    Vicinanza della società e i tanti cambi di formazione - "L'ho cambiata spesso all'inizio perché le cose andavano bene, tutti erano pronti, mentre negli ultimi mesi ho utilizzato quasi sempre gli stessi. Con la società mi trovo bene. In Inghilterra non vedevo mai il presidente, e secondo questo discorso le squadre inglesi non dovrebbero mai vincere. Io Thohir lo sento tutte le settimane, poi i rappresentanti del club sono sempre qua ad Appiano".

    Esperienza al Leicester da giocatore - "Ho fatto cinque partite in tutto, poi, quando mi stavo ambientando, mi chiamò la Fiorentina e cominciai ad allenare. Tra l'altro la prima partita che giocai era un Chelsea-Leicester con Ranieri sulla panchina dei Blues".

    Favola Leicester, qual è la spiegazione? "Innanzittutto sono molto felice per il club, per Ranieri che è una persona per bene che si merita questa favola. Qualche volta in Inghilterra queste imprese possono arrivare, anche perché in Premier giocano tutti allo stesso modo".

    Coman giusto venderlo? "La Juve ha deciso di puntare su altri giocatori, con Coman potevano fare cassa. Sicuramente è un giocatore che poteva fare benissimo in Italia, come sta facendo adesso al Bayern".

    Simeone all'Inter.... "Credo che sia anche giusto, lui è stato un giocatore dell'Inter e io penso che debba tornare, sarebbe bello. Non possiamo allenare in due (ride ndr), non so tra quanto succederà e non è una cosa che mi dispiace. Se il Cholo ha detto che vuole venire qui, comunque, vuol dire che l'Inter è un grande club".

    Il gesto di fair play dell'Inter che rese onore al Milan campione del mondo in un derby del 2007 - "Era stata un'iniziativa di tutti, era giusto complimentarsi con loro che avevano raggiunto un grande traguardo. Il calcio dovrebbe essere sempre così".

    Mercato - "Difficile parlare adesso di mercato, anche peché non si sa cosa potremmo fare. Dovremo avere idee brillanti, sperando di azzeccarci. Touré è un grande giocatore, ma è del City".

    City-Real - "Mi fa piacere siano arrivati in semifinale, ieri hanno sofferto poi sono andati anche vicini a vincerla".

    Quanti rinforzi servono? "Il calcio è particolare, a volte non c'è bisogno di cambiare tanto: quando hai una base è meglio non rivoluzionare. Adesso noi abbiamo bisogno di qualità tecniche elevate che aiutino i giovani. Non è facile trovare bravi giocatori che costino poco".

    Suning - "Sono i rappresentanti di un grande gruppo cinese, può darsi ci sia un interessamento, io questo non lo so. Se si farà l'affare, lo si farà per il bene dell'inter, che deve tornare in Champions".

    Giovani italiani - "Non credo che nessuno di noi non voglia fare giocatori italiani. Io penso che serva una base di giocatori nostrani, ma non è così semplici trovarli per l'Inter perché bisogna dare loro fiducia, farli giocare"-

    Il giocatore più migliorato - "Brozovic è migliorato molto, può diventare un top. Non credo ci siano giocatori che corrano come lui in Serie A con quella qualità. Poi dico Kondogbia e Perisic".

    Futuro da ct della Nazionale - "Non capita a tutti di allenare la Nazionale e al di là del lavoro che può essere diverso da quello del tecnico, credo possa essere piacevole. Quando arriva, se c'è la possibilità, la si deve accettare".

    Oriali all'Inter - "C'è un grande rapporto di stima tra di noi, ma questo non vuol dire nulla. Lele è stato una grande per la storia dell'Inter, ma non so cosa possa succedere".

  4. #2884
    Winter Is Coming L'avatar di Sawyer
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Bassano del Grappa (Vicenza)
    Messaggi
    699

    Re: [CLUB ROTT'AMALA] Inter

    Io sarei più che favorevole per un ritorno di Oriali nell'organico nerazzurro. Chi l'ostracizzò ai tempi, ora non c'è più. Ben venga un suo ritorno.

  5. #2885
    Senior Member L'avatar di Eliwan
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.965

    Re: [CLUB ROTT'AMALA] Inter

    Citazione Originariamente Scritto da EddieTheHead Visualizza Messaggio
    Però spendcoso ha cmq giocato in primavera da noi.

    alibec ed arnautovic
    cmq entrambi ora sono titolari dell'astra giorgiu e dello stoke.

    VOgliamo invece parlare di Livaja?

    - - - Aggiornato - - -

    ciuffintervista


    Intervenendo in collegamento dal centro sportivo di Appiano Gentile, Roberto Mancini, tecnico dell'Inter, risponde così alle domande postegli dagli ospiti presenti nel salotto di Premium Sport:

    Simeone o Guardiola - "Mi sono simpatici entrambi. Pep ha giocato in Italia, mentre il Cholo ha giocato con me ed è stato mio compagno, per lui non sarà semplice, ha un squadra che gioca in maniera aggressiva ed è molto difficile da battere. Guardiola conosce il calcio, ha un suo metodo di gioco".

    Si passa poi a una valutazione di Savic, difensore dell'Atletico oggi titolare contro il Bayern: "Savic è un giocatore bravo, non giocò tantissimo alla Fiorentina, ma quando scese in campo fece benissimo. Adesso non gioca tanto neanche all'Atletico, ma per me è un gicoatore molto attento, assomiglia a Godin e oggi potrebbe non far sentire l'assenza del centrale uruguaiano".

    Il declassamento del calcio italiano - "L'Inter è la squadra che ha più spettatori, è un dato importante. In Spagna ci sono le due squadre più forti del mondo, poi negli ultimi anni si è inserito l'Atletico. Il calcio italiano deve aspettare: l'Inter ha vinto l'ultima Champions italiana nel 2010, la Juve l'anno scorso è arrivata in finale. Da qualche anno abbiamo perso i quattro posti pe entrare in Champions e poi, magari, andiamo in Europa League e la snobbiamo. Per quanto ci riguardai, io credo che siamo sulla buona strada. Quando finisce un ciclo ci vuole tempo, poi si possono anche commettere degli errori".

    Inter a due facce quest'anno, perché? - "Devo dire che dalla partita di Coppa con la Juve abbiamo sempre fatto ottime partite, nel mezzo delle quali abbiamo subito due sconfitte immeritate. Noi commettiamo delle ingenuità e degli errori, ma quando si ricostruisce è normale. Bisogna avere solo pazienza, qualità che in Italia manca: per me è per questo motivo che il nostro calcio è in crisi".

    Responsabilità - "Io mi sono preso le responsabilità perché sono l'allenatore, il leader. Per come eravamo partiti dovevamo essere tra Roma e Napoli per giocarci il secondo posto, potevamo raggiungere l'impossibile. Poi abbiamo avuto quel calo a gennaio".

    Vicinanza della società e i tanti cambi di formazione - "L'ho cambiata spesso all'inizio perché le cose andavano bene, tutti erano pronti, mentre negli ultimi mesi ho utilizzato quasi sempre gli stessi. Con la società mi trovo bene. In Inghilterra non vedevo mai il presidente, e secondo questo discorso le squadre inglesi non dovrebbero mai vincere. Io Thohir lo sento tutte le settimane, poi i rappresentanti del club sono sempre qua ad Appiano".

    Esperienza al Leicester da giocatore - "Ho fatto cinque partite in tutto, poi, quando mi stavo ambientando, mi chiamò la Fiorentina e cominciai ad allenare. Tra l'altro la prima partita che giocai era un Chelsea-Leicester con Ranieri sulla panchina dei Blues".

    Favola Leicester, qual è la spiegazione? "Innanzittutto sono molto felice per il club, per Ranieri che è una persona per bene che si merita questa favola. Qualche volta in Inghilterra queste imprese possono arrivare, anche perché in Premier giocano tutti allo stesso modo".

    Coman giusto venderlo? "La Juve ha deciso di puntare su altri giocatori, con Coman potevano fare cassa. Sicuramente è un giocatore che poteva fare benissimo in Italia, come sta facendo adesso al Bayern".

    Simeone all'Inter.... "Credo che sia anche giusto, lui è stato un giocatore dell'Inter e io penso che debba tornare, sarebbe bello. Non possiamo allenare in due (ride ndr), non so tra quanto succederà e non è una cosa che mi dispiace. Se il Cholo ha detto che vuole venire qui, comunque, vuol dire che l'Inter è un grande club".

    Il gesto di fair play dell'Inter che rese onore al Milan campione del mondo in un derby del 2007 - "Era stata un'iniziativa di tutti, era giusto complimentarsi con loro che avevano raggiunto un grande traguardo. Il calcio dovrebbe essere sempre così".

    Mercato - "Difficile parlare adesso di mercato, anche peché non si sa cosa potremmo fare. Dovremo avere idee brillanti, sperando di azzeccarci. Touré è un grande giocatore, ma è del City".

    City-Real - "Mi fa piacere siano arrivati in semifinale, ieri hanno sofferto poi sono andati anche vicini a vincerla".

    Quanti rinforzi servono? "Il calcio è particolare, a volte non c'è bisogno di cambiare tanto: quando hai una base è meglio non rivoluzionare. Adesso noi abbiamo bisogno di qualità tecniche elevate che aiutino i giovani. Non è facile trovare bravi giocatori che costino poco".

    Suning - "Sono i rappresentanti di un grande gruppo cinese, può darsi ci sia un interessamento, io questo non lo so. Se si farà l'affare, lo si farà per il bene dell'inter, che deve tornare in Champions".

    Giovani italiani - "Non credo che nessuno di noi non voglia fare giocatori italiani. Io penso che serva una base di giocatori nostrani, ma non è così semplici trovarli per l'Inter perché bisogna dare loro fiducia, farli giocare"-

    Il giocatore più migliorato - "Brozovic è migliorato molto, può diventare un top. Non credo ci siano giocatori che corrano come lui in Serie A con quella qualità. Poi dico Kondogbia e Perisic".

    Futuro da ct della Nazionale - "Non capita a tutti di allenare la Nazionale e al di là del lavoro che può essere diverso da quello del tecnico, credo possa essere piacevole. Quando arriva, se c'è la possibilità, la si deve accettare".

    Oriali all'Inter - "C'è un grande rapporto di stima tra di noi, ma questo non vuol dire nulla. Lele è stato una grande per la storia dell'Inter, ma non so cosa possa succedere".
    Eddie - È un tifoso strano, da piccolo si dice tifasse Milan. Nel forum di Bar Sport sembra gufare contro di noi. Accade sempre il contrario di quello che vuole, almeno in teoria poiché potrebbe essere un rossonero imboscato, deluso dagli ultimi anni di gestione Galliani e Berlusconi, e dall'ormai consueta desolazione del topic Milan, senza le gif del leggendario Rujo.
    Ultima modifica di Eliwan; 27-04-16 alle 22:26

  6. #2886
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Toscana
    Messaggi
    5.823
    Gamer IDs

    Gamertag: m4lfuri0n PSN ID: m4lfuri0n_86 Steam ID: m4lfuri0n

    Re: [CLUB ROTT'AMALA] Inter

    Citazione Originariamente Scritto da Sawyer Visualizza Messaggio
    Io sarei più che favorevole per un ritorno di Oriali nell'organico nerazzurro. Chi l'ostracizzò ai tempi, ora non c'è più. Ben venga un suo ritorno.
    ^this, tutta la vita

  7. #2887
    Senior Member L'avatar di EddieTheHead
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.048

    Re: [CLUB ROTT'AMALA] Inter

    Fu Yixiang: "Inter-Suning, vedo realistico l'ingresso"

    Interpellato da Tutto Mercato Web, Fu Yixiang, vice-presidente della Camera di Commercio Italo-Cinese, commenta le ultime notizie sul possibile arrivo di investitori cinesi sia nell'Inter, dove sembra ormai tutto pronto per l'approdo del Suning Commerce Group, che nel Milan al centro dell'interesse di più potenziali investitori: "La Cina ha una grande capacità finanziaria per reggere un gioco ed un business come quello del calcio. La Serie A è stata la prima lega che è stata trasmessa in Cina, per questo gli imprenditori hanno una certa conoscenza del calcio italiano. E' dagli anni '80 che viene seguita in Italia: oggi soprattutto viene seguita la Premier League, anche per gli accordi televisivi, ma anche perché offre qualcosa di diverso e di migliore. Milan e Inter, poi sono i primi due club che hanno lasciato un grande segno sui vecchi tifosi cinesi tra cui potrebbe esserci anche il grande imprenditore".

    A proposito della trattativa tra Inter e Suning, Yixiang aggiunge: "Vedo bene la possibilità di passare in mani cinesi. Vedo la possibilità realistica di un ingresso nell'azionariato, che sia minoranza o maggioranza. E' relativo, poi, se sia oltre o sotto il 50%: se entra un cinese, l'equilibrio si spezza". C'è poi un retroscena su Jack Ma, fondatore di Alibaba e dato come capo della cordata interessata a rilevare il Milan: "Eicordo ancora una domanda che feci a Jack Ma tempo fa: volevo convincerlo a prendere una quota del Milan. Lui rispose così: 'Scusa Fu, a cosa mi serve?'".

    Fu Yixiang dev'essere l'equivalente cinese del cugino del macellaio dell'avvocato di...

  8. #2888
    Senior Member L'avatar di Eliwan
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.965

    Re: [CLUB ROTT'AMALA] Inter

    Scusa Fu, a cosa mi serve? Milan melma (cit)

  9. #2889
    Senior Member L'avatar di EddieTheHead
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.048

    Re: [CLUB ROTT'AMALA] Inter

    GdS - Driussi-Mammana: l'Inter ha scelto la linea
    L'Inter sul Pirlo uruguaiano: contatto col Boca Juniors per Bentancur. Già nelle prossime ore sviluppi concreti?

    pesca a strascico di #bidonisudamericani

  10. #2890
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Toscana
    Messaggi
    5.823
    Gamer IDs

    Gamertag: m4lfuri0n PSN ID: m4lfuri0n_86 Steam ID: m4lfuri0n

    Re: [CLUB ROTT'AMALA] Inter

    di quei tre nomi *forse* giusto betancur mi sembra il meno bustadipiscio

  11. #2891
    fullmetalshinigami
    Guest

    Re: [CLUB ROTT'AMALA] Inter

    Citazione Originariamente Scritto da NOXx Visualizza Messaggio
    di quei tre nomi *forse* giusto betancur mi sembra il meno bustadipiscio
    Driussi dovrebbe essere un ottimo elemento invece.

  12. #2892
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    260

    Re: [CLUB ROTT'AMALA] Inter

    Citazione Originariamente Scritto da Sbonk Visualizza Messaggio
    I Jackcarver Boys
    Ma guarda, bisogna pure saperci fare a scegliere quelli giusti. Ci sono squadre che hanno puntato sui Florenzi, sugli Insigne e sui Bonucci, e ci hanno preso. Noi ci ostiniamo tutti gli anni a cercare i nuovi Messi, i nuovi Neymar o anche solo i nuovi Maicon in giro per il mondo, poi finiamo per comprare Wallace e tenercelo 6 mesi. Nel frattempo Benassi diventa capitano della Nazionale U21 e Duncan finisce titolare in una squadra che rischia di giocare la nostra stessa coppa l'anno prossimo.
    La differenza con le grandi è tutta qua.
    Ultima modifica di Jack Carver; 28-04-16 alle 12:43

  13. #2893
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Toscana
    Messaggi
    5.823
    Gamer IDs

    Gamertag: m4lfuri0n PSN ID: m4lfuri0n_86 Steam ID: m4lfuri0n

    Re: [CLUB ROTT'AMALA] Inter

    wallace era in prestito secco dal chelsea

    infatti ora guarda quanto gioca nel carpi, sempre che ci giochi ancora

  14. #2894
    Geppe Brillo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.800

    Re: [CLUB ROTT'AMALA] Inter

    Citazione Originariamente Scritto da Jack Carver Visualizza Messaggio
    Ma guarda, bisogna pure saperci fare a scegliere quelli giusti. Ci sono squadre che hanno puntato sui Florenzi, sugli Insigne e sui Bonucci, e ci hanno preso. Noi ci ostiniamo tutti gli anni a cercare i nuovi Messi, i nuovi Neymar o anche solo i nuovi Maicon in giro per il mondo, poi finiamo per comprare Wallace e tenercelo 6 mesi. La differenza con le grandi è tutta qua.
    Mah, bisogna anche avere culo che escano così, il settore giovanile dell'Inter è ottimo, ma non è colpa dell'Inter se poi gente che sembrava dominante nel vivaio (i vari Longo, Bolzoni, livaja, benassi) poi nel passaggio ai pro perde efficacia. Se vai a guardare in giro per serie a e b noterai che sono una caterva i giocatori passati dal settore giovanile dell'Inter, purtroppo quasi nessuno all'altezza di giocare nell'Inter.

    Non per dire, ma il nostro vivaio ha prodotto Balotelli, che è un talento epocale, ma non è che qualcuno ha colpe per la sua testa.

    E sui vari insigne, florenzi etc, non è che son diventati bravi perché le rispettive squadre han dato loro fiducia, han dato loro fiducia perché erano bravi e perché si erano messi in mostra nelle squadre a cui erano stati prestati

    Comunque fra i capitani dell'under 21 annoveriamo Caldirola, Grandoni, Rivalta etc.etc., non vuol dire nulla: Benassi è bravino, ma non è titolare fisso nemmeno al torino, e conta decisamente più la serie A dell'under 21. E Duncan ok sarà anche bravo, ma è un medianone come ce ne sono tanti, sarebbe cambiato qualcosa con Duncan in squadra?
    Ultima modifica di Sbonk; 28-04-16 alle 14:04

  15. #2895
    Senior Member L'avatar di EddieTheHead
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.048

    Re: [CLUB ROTT'AMALA] Inter

    beh magari al posto di felipe scemo

    cmq il discorso è, come ha detto sbonk, che il settore giovanile dell'inter è ottimo, anzi credo che in Italia sia il migliore se si vanno a contare quanto giocatori passati da lì attualmente giocano in prima serie (avevo letto un articolo a riguardo, qualche tempo fa).

    Il punto è che i Messi, i Neymar, ma anche i maicon, prima ancora di crederci e puntarci e farli crescere devi avere il culo di beccarli, visto che ne nasce uno ogni ogni...

  16. #2896
    Senior Member L'avatar di EddieTheHead
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.048

    Re: [CLUB ROTT'AMALA] Inter

    Inter, un acquisto dall'Olimpia: arriva Paolo Monguzzi

    e via al calciomercato dei dirigenti

    - - - Aggiornato - - -


  17. #2897
    Geppe Brillo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.800

    Re: [CLUB ROTT'AMALA] Inter

    Citazione Originariamente Scritto da EddieTheHead Visualizza Messaggio
    beh magari al posto di felipe scemo
    Beh al posto di Melo chiunque, però dico, con Duncan in squadra cambiava la sostanza? Io non penso, poi tutto è possibile

  18. #2898
    Senior Member L'avatar di EddieTheHead
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.048

    Re: [CLUB ROTT'AMALA] Inter

    Citazione Originariamente Scritto da fullmetalshinigami Visualizza Messaggio
    Driussi dovrebbe essere un ottimo elemento invece.

    io non so nulla, so solo che è un'ala sx (non ci serve) e che in dodici presenze ha fatto 1 assist

  19. #2899

    Re: [CLUB ROTT'AMALA] Inter

    Ma basta co sto mercato dirigenti eccheppalle

  20. #2900
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    260

    Re: [CLUB ROTT'AMALA] Inter

    Citazione Originariamente Scritto da EddieTheHead Visualizza Messaggio
    Il punto è che i Messi, i Neymar, ma anche i maicon, prima ancora di crederci e puntarci e farli crescere devi avere il culo di beccarli, visto che ne nasce uno ogni ogni...
    Certo, ma è anche vero che tra il culo di beccarli in casa e il culo di beccarli dall'altra parte del mondo, ci passa che dall'altra parte del mondo ti chiedono pure i soldi.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Sito ufficiale
www.thegamesmachine.it
Seguici su