[IL CLUB TopMondo] MILAN - Pagina 22
Pagina 22 di 739 PrimaPrima ... 122021222324 32 72 122 522 ... UltimaUltima
Risultati da 421 a 440 di 14776

Discussione: [IL CLUB TopMondo] MILAN

  1. #421
    Senior Member L'avatar di david
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    825

    Re: [IL CLUB #SattaescileMondo] MILAN

    Citazione Originariamente Scritto da Zhuge Visualizza Messaggio
    Nessuno dubita che abbia ampi margini di miglioramento, però ha ancora tutto da dimostrare ad alti livelli.
    Su questo non c'è dubbio (anche se a 20 anni titolare nel Milan...), aggiungerei che dopo un inizio difficile il ragazzo si sta riprendendo alla grande. Fondamentale per me mettergli a fianco un centrale che lo faccia crescere e gli insegni, sicuramente non gente come Mexsex e Zapata.

  2. #422
    Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    41
    Gamer IDs

    Steam ID: Lanceaplot

    Re: [IL CLUB #SattaescileMondo] MILAN

    Salve compagni milanisti!

    Finalmente una vittoria degna di questo nome ho letto...io purtroppo sono dall'altro capo del mondo, quindi non posso seguire le partite e mi limito a leggere i commenti!
    Domani dovrei vedermi gli highlights almeno!

  3. #423
    Il Drago Dormiente L'avatar di Zhuge
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    10.393
    Gamer IDs

    Steam ID: zhuge88

    Re: [IL CLUB #SattaescileMondo] MILAN

    Citazione Originariamente Scritto da david Visualizza Messaggio
    Su questo non c'è dubbio (anche se a 20 anni titolare nel Milan...), aggiungerei che dopo un inizio difficile il ragazzo si sta riprendendo alla grande. Fondamentale per me mettergli a fianco un centrale che lo faccia crescere e gli insegni, sicuramente non gente come Mexsex e Zapata.
    esattamente

    poi, il milan di oggi non è quello di dieci anni fa, quindi dire "gioca nel milan" vuol dire meno che in passato, ahinoi...

    Now reading: I giardini della Luna (S. Erikson)

    https://www.worldoftrucks.com/en/onl...e.php?id=92274
    Corsair Carbide 200R - Asrock Z97 Extreme4 - Intel Core i7 4790 3.60GHz Quad Core - Arctic Cooling Freezer 13 - Corsair Vengeance 8GB 1600MHz - Samsung 840 EVO 250GB MZ-7TE250BW - Seagate Barracuda 2TB ST2000DM001 - Gigabyte G1 Gaming GTX 1070 8GB - Corsair CS650M 650W - Windows 8.1 64bit DSP OEI


  4. #424
    Zombie Inside L'avatar di Svlozzo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    388

    Re: [IL CLUB #SattaescileMondo] MILAN

    il cambio forum ha fatto bene anche al milan
    macchina Significa suora e ancora e cancello.

  5. #425
    Cacacazzi L'avatar di Talismano
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    5.480

    Re: [IL CLUB #SattaescileMondo] MILAN

    Dopo Nesta/Franco Silva è l'unico centrale che riesce a dimostrare qualcosa.
    Ovvio non è al loro livello ancora ma la strada è quella giusta.

  6. #426
    Senior Member L'avatar di david
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    825

    Re: [IL CLUB #SattaescileMondo] MILAN

    Citazione Originariamente Scritto da Talismano Visualizza Messaggio
    Dopo Nesta/Franco Silva è l'unico centrale che riesce a dimostrare qualcosa.
    Ovvio non è al loro livello ancora ma la strada è quella giusta.
    Oltretutto giocando a fianco di gente abbastanza squallida...

  7. #427
    Quello VERO! L'avatar di Satan Shark
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Salerno
    Messaggi
    1.295
    Gamer IDs

    Steam ID: satan_shark

    Re: [IL CLUB #SattaescileMondo] MILAN

    Personalmente ritengo che Romagnoli non diventerà mai il nuovo Nesta, ma solo perchè è più lento. Lo vedo invece benissimo nel ruolo di Stam o Vidic.


  8. #428
    Tugboat Captain L'avatar di Rebaf
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Bildungsroman
    Messaggi
    95
    Gamer IDs

    PSN ID: Rebaf Steam ID: rebaf

    Re: [IL CLUB #SattaescileMondo] MILAN

    Mah, non lo so, Romagnoli tecnicamente è forte eh. Per quello lo paragonano a Nesta, però per arrivare ai livelli di Sandrino deve migliorare molto nella lettura delle giocate avversarie e, contestualmente, negli anticipi.

    Comunque finalmente una vittoria quasi convincente, contento per Sinisa che nonostante sia un cazzo di nazionalista serbo non riesco a non farmelo stare simpatico.
    Packt like sardines in a crushd tin box.

  9. #429
    Il Drago Dormiente L'avatar di Zhuge
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    10.393
    Gamer IDs

    Steam ID: zhuge88

    Re: [IL CLUB #SattaescileMondo] MILAN

    la grossa tara, che si vede anche adesso, è nell'uno contro uno; d'altra parte per sua stessa ammissione la sua specialità è l'anticipo...

    Now reading: I giardini della Luna (S. Erikson)

    https://www.worldoftrucks.com/en/onl...e.php?id=92274
    Corsair Carbide 200R - Asrock Z97 Extreme4 - Intel Core i7 4790 3.60GHz Quad Core - Arctic Cooling Freezer 13 - Corsair Vengeance 8GB 1600MHz - Samsung 840 EVO 250GB MZ-7TE250BW - Seagate Barracuda 2TB ST2000DM001 - Gigabyte G1 Gaming GTX 1070 8GB - Corsair CS650M 650W - Windows 8.1 64bit DSP OEI


  10. #430
    Senior Member L'avatar di darkeden82
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Cusano Milanino
    Messaggi
    1.883

    Re: [IL CLUB #SattaescileMondo] MILAN

    Citazione Originariamente Scritto da Talismano Visualizza Messaggio
    Dopo Nesta/Franco Silva è l'unico centrale che riesce a dimostrare qualcosa.
    Ovvio non è al loro livello ancora ma la strada è quella giusta.
    ma direi che non ci sono sul mercato centrali degni di Nesta e Thiagone,senza scomodare mostri sacri come Baresi

    MERCATO DEL MILAN


  11. #431
    Zero/2
    Guest

    Re: [IL CLUB #SattaescileMondo] MILAN

    Citazione Originariamente Scritto da Rebaf Visualizza Messaggio
    Comunque finalmente una vittoria quasi convincente, contento per Sinisa che nonostante sia un cazzo di nazionalista serbo non riesco a non farmelo stare simpatico.
    non lo trovi troppo asservito a Silvio ed alla sua emanazione Gallianz?

  12. #432
    Tugboat Captain L'avatar di Rebaf
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Bildungsroman
    Messaggi
    95
    Gamer IDs

    PSN ID: Rebaf Steam ID: rebaf

    Re: [IL CLUB #SattaescileMondo] MILAN

    Al contrario, le sue battutine in conferenza stampa le butta sempre e a memoria è l'unico allenatore del milan degli ultimi 15 anni ad aver detto: "Berlusconi vuole che giochiamo così? Me ne frego, l'allenatore sono io". E, anzi, mi pare uno che non si farà troppi problemi a mandare affanculo il dinamico duo. Cioè Allegri era molto più servo, per non parlare di Inzaghi che è stato messo lì giusto come paravento. Proprio per questo prevedo che non durerà più di giugno, giusto perchè ora non possono permettersi di esonerarlo, troppi allenatori in libro paga.

    Citazione Originariamente Scritto da Zhuge Visualizza Messaggio
    la grossa tara, che si vede anche adesso, è nell'uno contro uno; d'altra parte per sua stessa ammissione la sua specialità è l'anticipo...
    Fortuna è la sua specialità, se era il suo lato debole eravamo messi bene. Comunque figurati, a me Romagnoli piace molto però secondo me è stato davvero troppo pompato quest'estate. E' ovvio che poi fatichi con tutto l'hype che ti hanno costruito addosso dandoti una valutazione monetaria decisamente pompata per quello che hai dimostrato. Di strada ne ha da fare, ma insomma meglio lui del reparto geriatria che gli sta affianco in difesa.
    Packt like sardines in a crushd tin box.

  13. #433
    紅黑軍團 L'avatar di Numero_6
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    dove i mona sbattono le porte
    Messaggi
    1.415

    Re: [IL CLUB #SattaescileMondo] MILAN

    Citazione Originariamente Scritto da Satan Shark Visualizza Messaggio
    Persino il giovane Pirlo era una pippa i primi anni.
    In quale universo parallelo? A Brescia e Reggio fece più che bene, all'Inter era ostacolato dal fatto che fosse ancora un trequartista in una squadra con 758 trequartisti, e soprattutto il fatto che fosse all'Inter.

    - - - Aggiornato - - -

    Milan-Fiorentina 2-0: le Pagelle Che Non Lo Erano


    Nel passato recente le nostre PagelleSenzaVoti hanno contemplato, in occasione degli scontri con la squadra dal colore civettuolo, aspetti inquietanti e sinistri della storia di Firenze e dintorni: i dannati dell’Inferno dantesco, i ministri del governo Renzi e, per i più forti di stomaco, i comici toscani. Ma sappiamo cosa significa veramente Fiorenza per tutti noi: tra i tanti regali fatti dai suoi abitanti a questo Paese, per uno soprattutto non finiremo mai di ringraziarla: Carloconti. Perché sì, forse non lo sapevate perché lui non sbandiera la cosa, ma il bravopresentatore per antonomasia è di Firenze. Ed ecco a quali dei suoi imperdibili programmi si sono – con rispetto parlando – avvicinati i giocatori del Milan.

    Donnarumma – SU LE MANI
    Eccitante programma estivo che vide Carloconti insolitamente al fianco di Giorgio Panariello. Se coi piedi Gigione fa persino troppo il disinvolto, con le mani – che nel suo caso sono particolarmente distanti dai piedi, e forse in effetti vengono gestite da un’altra area del cervello – c’è qualche circuito disattivato. In un paio di casi più che in parate si esibisce in palpeggiamenti del pallone, dopo di che il rapporto tra i due degenera e passa al pugilato.
    Abate – VA ORA IN ONDA
    Rivoluzionaria trasmissione il cui asso nella manica era la sovrapposizione – quella del titolo. Ogni sera l’annunciatrice Rai diceva “Va ora in onda Va ora in onda”, mostrava di entrare in confusione e suscitava matte risate da parte del sempre esigente pubblico di RaiUno, che capiva l’eccellente livello umoristico e conservava per tutta la sera una sensazione di divertimento spasmodico. In realtà anche se la prestazione sembra buona, molto del merito va a Honda che si sovrappone a lui – non in avanti, ma nelle retrovie, a coprire, facendosi terzino del terzino.
    Alex –SI PUO’ FARE!
    Anche in questa partita sventa un possibile dramma sul punto di compiersi a un metro dalla porta, e per tutta la partita interviene come un impeccabile e discreto maggiordomo senza farsi male, accusare dolori, fitte o capogiri.
    Romagnoli – L’EREDITA’
    Forse non è Nesta, ma nemmeno Amadeus – come ritengono alcuni Aldi Grassi sempiternamente irritati per il prezzo che è costato al contribuente. Presenza forte e puntuale nel palinsesto difensivo, dà una scossa a tutti i fiorentini che cercano di superarlo, rimandandoli a casa con pochi spicci – però potranno raccontare di esser stati in tv.
    Antonelli – VOGLIA D’ARIA FRESCA
    Finalmente un po’ di gioventù e vitalità, per quanto a volte pasticciona, al posto dell’anziano e ingrigito De Sciglio. Un po’ come lo show con cui Carloconti portò una ventata di frizzante novità nelle serate italiane con mattatori del calibro di Sconsolata, Paolo Ruffini, Cristiano Militello. Come dire: figuratevi chi andava in onda la settimana prima.
    Bertolacci – RITORNO AL PRESENTE
    Costosissimo show abortito dalla Rai a sei puntate dalla fine: per strano che sembri, un reality che poteva sfoggiare personalità di caratura internazionale come Gegia, Amedeo Goria, Elisabetta Gregoraci, Sandra Milo ed Andy Luotto non decollò negli ascolti. “Siamo comunque soddisfatti per aver puntato sulla sostanza invece che sul trash”, dichiarò giustamente Carloconti. Sicuramente anche la partita di Bertolacci era troppo avanti per essere capita dal grande pubblico. Agli avversari, ad esempio, è piaciuta.
    Honda – MISS ITALIA NEL MONDO
    Il nostro biglietto da visita planetario non si limita a sfilare ma è sexy e voglioso: forse non lo sposeremmo, ma dopo l’assist a Kucka della settimana scorsa iniziamo a provare nei suoi confronti alcune fantasie che non oseremmo mai confessare, tipo che lo vediamo volentieri con addosso un capo di abbigliamento rossonero. Per vederlo senza capi di abbigliamento non siamo ancora pronti.
    Montolivo – FESTIVAL DI SANREMO
    Dopo Sanremo Top, Sanremo Estate, Sanremo si nasce e Sanremo contro Sanremo (…la Rai non sapeva più cosa inventarsi pur di non farglielo condurre), anni di frustrazione lasciano finalmente per lui come per Carloconti il posto al prodotto vero e proprio, quello che tutti vogliono: fa bene in interdizione e più di una volta pesca il compagno a diversi metri di distanza (!), uscendo tra gli applausi della maggioranza degli spettatori, e qualche tweet irritato degli haters che rimpiangono gli anni di Pippo Baudo e Frank Rijkaard. Qui ci poteva stare una gag sulla pelle di Rijkaard e quella di Carloconti, ma non siamo Gene Gnocchi e non oseremmo mai fare dell’umorismo così scintillante e originale.
    Bonaventura – LA PARTITA DEL CUORE
    Dall’imbeccata per Bacca (in pratica, un’imbaccata) al quarto minuto fino alle fasi finali in cui recupera in area e parte in contropiede, è perennemente devoluto al sostegno di una squadra che soffre di una malattia rara, e per la quale lui resta una delle poche cure.
    Bacca – COCCO DI MAMMA
    Rimpiantissimo (e assai istruttivo) programma di Carlos Contis in cui dei giovani uomini dovevano conquistare delle donne avanti negli anni, in modo da potersi spupazzare le loro figlie. Lui si fa strada nel cuore di entrambe alla prima opportunità, entrando nel grembo viola da spietato, irresistibile sciupaporte.
    Niang – MA CHI SEI MANDRAKE?
    Ambizioso programma di illusionismo per vip in cui Carloconti decise di far passare per maghi Giancarlo Magalli, Antonella Elia e Nino D’Angelo, che già sarebbe complicato far passare per vip. Allo stesso modo ‘Mbaye passa la serata cercando di perdere palloni con giochi di prestigio sempre nuovi; nei minuti prima di uscire tuttavia con due giocate finalmente utili dà qualche segnale di essersi ripreso dal mancato Pallone d’Oro.
    Kucka – CARNEVALESTRO – META’ CARNEVALE META’ SAN SILVESTRO
    Concept album inciso dall’eclettico Carloconti che ben descrive il malessere di un’epoca e i dubbi identitari di una generazione – ma anche la frazione di partita disputata dal pirotecnico slovacco: prima si traveste da difensore per salvare la porta dal pareggio, mettendo in corner di testa ad anticipare due carri allegorici viola, poi sfodera il fuoco d’artificio finale tagliando il campo con un esterno-champagne che manda Boateng davanti al portiere.
    Boateng – I MIGLIORI ANNI
    Certi carboidrati non finiscono, fanno giri immensi lungo il girovita e difficilmente se ne andranno ma non importa, il Gran Cialtrone riesce ancora una volta a farci battere il cuore con un lampo di passato, e a fine partita siamo tutti Melissa Satta.

  14. #434
    Senior Member L'avatar di Hellvis
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.166

    Re: [IL CLUB #SattaescileMondo] MILAN

    DUnque, pare che per prendere questo al ghazi (chiii?) debbano nell'ordine: partire gervinho per la cina, essere sostituito da el sharawy, partire cerci. Non ce la faremo mai

  15. #435

    Re: [IL CLUB #SattaescileMondo] MILAN

    mi accontenterei anche solo di veder partire cerci per la cina
    Mi rendo disponibile ad essere insultato ai sensi dell'art. 1 del 29/3/2016 legge Salgari

  16. #436
    Senior Member L'avatar di Hellvis
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.166

    Re: [IL CLUB #SattaescileMondo] MILAN

    Tra l'altro ok, el sharawy e i soldi che farebbe girare, ma perché mai un acquisto dovrebbe essere bloccato da cerci? Un gicoatore che tra qualche mese se ne va comunque? Incredibile.

  17. #437
    Senior Member L'avatar di nicolas senada
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Cittadella (PD)
    Messaggi
    1.145

    Re: [IL CLUB #SattaescileMondo] MILAN

    per me può anche stare 6 mesi in tribuna, l importante è non vederlo più in campo o nelle immediate vicinanze

  18. #438
    Senior Member L'avatar di Hellvis
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.166

    Re: [IL CLUB #SattaescileMondo] MILAN

    AH, sbaglio o boateng è già diventato il nuovo cambio tassa, il nuovo cambio cancro dopo quello di pazzini?

  19. #439
    Cacacazzi L'avatar di Talismano
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    5.480

    Re: [IL CLUB #SattaescileMondo] MILAN

    Vero, ieri sera infatti non ne ha beccata una... una vera merda.

  20. #440

    Re: [IL CLUB #SattaescileMondo] MILAN

    Citazione Originariamente Scritto da Hellvis Visualizza Messaggio
    Tra l'altro ok, el sharawy e i soldi che farebbe girare, ma perché mai un acquisto dovrebbe essere bloccato da cerci? Un gicoatore che tra qualche mese se ne va comunque? Incredibile.
    ricordo che da quest'anno c'è il limite di 25 giocatori in rosa, adesso non so quanti ne sono effettivamente presenti in lista ma forse siamo al completo e deve uscire per forza qualcuno per poter comprare un altro giocatore
    Mi rendo disponibile ad essere insultato ai sensi dell'art. 1 del 29/3/2016 legge Salgari

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Sito ufficiale
www.thegamesmachine.it
Seguici su