DC Universe: Suicide Squad - Pagina 24
Pagina 24 di 37 PrimaPrima ... 14222324252634 ... UltimaUltima
Risultati da 461 a 480 di 728

Discussione: DC Universe: Suicide Squad

  1. #461
    Senior Member L'avatar di Rage
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    762

    Re: DC Universe: Suicide Squad

    E' un allucinato che balbetta cose a caso per buona parte del film, non avevo voglia di caricare gli altri scan ma il fumetto sopra continua proprio con un meeting tra Lex e Bruce Wayne. E i due, come uomini d'affari e imprenditori, sono presentati sullo stesso livello - di esperienza, di confidenza, di intelletto. Nel film, lui è lo scemo del villaggio.

    E' il motivo per cui chi vede il film pensa che assomigli al Joker - anche il Joker fa piani complessi e spinge le persone una contro l'altra.
    Per cui se prendi Luthor, gli fai fare il buffone eccentrico ma geniale con un piano in cui manipola delle persone... beh, non è più tanto simile a Lex Luthor, e propende più verso il Joker.
    A maggior ragione se manca un qualsivoglia approfondimento psicologico del personaggio, perché nel film non traspaiono le motivazioni di Luthor, quelle vere, la sua reale preoccupazione per la razza umana come tale, di un futuro in cui i potenziati ed i metaumani saranno una maggioranza, eccetera. E' il classico cattivo messo lì per creare un prestesto.

  2. #462
    lamicochetuttivorrebbero L'avatar di Il Mik
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    420

    Re: DC Universe: Suicide Squad

    La storia dell'uccidere il joker in the killing joke è stata smentita pure da Moore stesso in una intervista di qualche mese fa. Peccato mi piaceva molto dato che tutto il fumetto sembra costruire quel momento.
    Secondo me ha cambiato idea solo per fare dispetto a morrison

    _______________

    Eventuali frasi senza senso offerte da Tapatalk

  3. #463
    mediocre! L'avatar di ilVlad
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    631

    Re: DC Universe: Suicide Squad

    Citazione Originariamente Scritto da Il Mik Visualizza Messaggio
    La storia dell'uccidere il joker in the killing joke è stata smentita pure da Moore stesso in una intervista di qualche mese fa. Peccato mi piaceva molto dato che tutto il fumetto sembra costruire quel momento.
    Secondo me ha cambiato idea solo per fare dispetto a morrison

    _______________

    Eventuali frasi senza senso offerte da Tapatalk

    beh però dipende in quale universo si trovasse Moore quando ha fatto quell'intervista

  4. #464
    Senior Member L'avatar di Det. Bullock
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Lipari, Isole Eolie, dimora di Eolo il Signore dei venti.
    Messaggi
    2.210

    Re: DC Universe: Suicide Squad

    Citazione Originariamente Scritto da Il Mik Visualizza Messaggio
    La storia dell'uccidere il joker in the killing joke è stata smentita pure da Moore stesso in una intervista di qualche mese fa. Peccato mi piaceva molto dato che tutto il fumetto sembra costruire quel momento.
    Secondo me ha cambiato idea solo per fare dispetto a morrison
    E' possibilissimo, Moore non ha un bel carattere.

    Citazione Originariamente Scritto da Rage Visualizza Messaggio
    E' un allucinato che balbetta cose a caso per buona parte del film, non avevo voglia di caricare gli altri scan ma il fumetto sopra continua proprio con un meeting tra Lex e Bruce Wayne. E i due, come uomini d'affari e imprenditori, sono presentati sullo stesso livello - di esperienza, di confidenza, di intelletto. Nel film, lui è lo scemo del villaggio.

    E' il motivo per cui chi vede il film pensa che assomigli al Joker - anche il Joker fa piani complessi e spinge le persone una contro l'altra.
    Per cui se prendi Luthor, gli fai fare il buffone eccentrico ma geniale con un piano in cui manipola delle persone... beh, non è più tanto simile a Lex Luthor, e propende più verso il Joker.
    A maggior ragione se manca un qualsivoglia approfondimento psicologico del personaggio, perché nel film non traspaiono le motivazioni di Luthor, quelle vere, la sua reale preoccupazione per la razza umana come tale, di un futuro in cui i potenziati ed i metaumani saranno una maggioranza, eccetera. E' il classico cattivo messo lì per creare un prestesto.
    Il Joker è molto meno utilitaristico di Luthor, il Joker lo fa per puro sadismo, Luthor per togliersi dalle palle i nemici senza sporcarsi le mani.

    Luthor nel film non è affatto lo scemo del villaggio, fa tutto il "quirky" salvo poi esserlo molto meno quando è incazzato (tipo quando la senatrice gli fa la battuta del piscio fatto passare per té), non mi sorprenderebbe se poi si scoprisse in qualche seguito che è stato lui ad ammazzare il padre e che la scenetta col senatore in cui di ce di avere "fantasie da orfano" fosse solo una recita.
    Penso che l'unica volta in cui vada sinceramente in crisi sia quando fa il discorso alla festa e si mette a filosofeggiare sugli déi.

    Le vere motivazioni di Luthor sono sempre il fatto che è un complessato megalomane, il resto sono tutte razionalizzazioni che si fa lui, in All Star Superman, Superman glielo dice direttamente prima di mollargli un cazzotto.
    "I pity the poor shades confined to the euclidean prison that is sanity." - Grant Morrison
    "People assume that time is a strict progression of cause to effect, but *actually* from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more like a big ball of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor
    La configurazione del mio PC.

  5. #465
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    318

    Re: DC Universe: Suicide Squad

    Allora a me non è dispiaciuto. La prima parte è bella, ma si perde parecchio nella seconda. Manca proprio un approfondimento che dia ai cattivi una vera ragione per "salvare il mondo".



    In particolare dopo che il pericolo delle bombe nel collo viene via, semplicemente decidono di aiutare il governo perché si. Il momento più vero è di boomerang che si dilegua dal bar in 3 secondi. Ma che cavolo torna a fare?



    Diciamo che è un 6/10. Anzi 6.5/10 perché Harley Queen fa le pose da pole dancer

  6. #466

    Re: DC Universe: Suicide Squad

    Citazione Originariamente Scritto da Il Mik Visualizza Messaggio
    La storia dell'uccidere il joker in the killing joke è stata smentita pure da Moore stesso in una intervista di qualche mese fa. Peccato mi piaceva molto dato che tutto il fumetto sembra costruire quel momento.
    Secondo me ha cambiato idea solo per fare dispetto a morrison

    _______________

    Eventuali frasi senza senso offerte da Tapatalk
    Beh ma una volta pubblicata, l'interpretazione non gli appartiene più gli tocca adeguarsi alle diverse letture

  7. #467
    Zero/1
    Guest

    Re: DC Universe: Suicide Squad

    letture tture ure reee eeeee

  8. #468
    Esorcista L'avatar di Don Zauker
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Calafuria (LI)
    Messaggi
    713

    Re: DC Universe: Suicide Squad

    Visto ieri sera, carina la prima parte ma dal momento in cui vengono buttati nella mischia mi ha ricordato tanto World Invasion... Brrrrr....

  9. #469
    Senior Member L'avatar di Rage
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    762

    Re: DC Universe: Suicide Squad

    Si può dire che anche i personaggi di Suicide Squad non c'entrano una sega e sono tutti sballati con le loro controparti cartacee?
    Sempre se la cosa non urta gli animi sensibili

  10. #470
    Senior Member L'avatar di Mammaoca
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.778

    Re: DC Universe: Suicide Squad

    Citazione Originariamente Scritto da Rage Visualizza Messaggio
    Si può dire che anche i personaggi di Suicide Squad non c'entrano una sega e sono tutti sballati con le loro controparti cartacee?
    Sempre se la cosa non urta gli animi sensibili
    Anche winter soldier (E in maniera minore pure guardians of the galaxy visto che son stati "trasformati" dopo il film) non c'entrano una sega..eppure sono i due film meglio riusciti dell'mcu

  11. #471
    Si sbrighi, coglionazzo! L'avatar di Lo Zio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Milano
    Messaggi
    8.979

    Re: DC Universe: Suicide Squad

    Citazione Originariamente Scritto da Rage Visualizza Messaggio
    Si può dire che anche i personaggi di Suicide Squad non c'entrano una sega e sono tutti sballati con le loro controparti cartacee?
    Sempre se la cosa non urta gli animi sensibili
    che hanno che non va?

  12. #472
    Senior Member L'avatar di Det. Bullock
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Lipari, Isole Eolie, dimora di Eolo il Signore dei venti.
    Messaggi
    2.210

    Re: DC Universe: Suicide Squad

    Citazione Originariamente Scritto da Rage Visualizza Messaggio
    Si può dire che anche i personaggi di Suicide Squad non c'entrano una sega e sono tutti sballati con le loro controparti cartacee?
    Sempre se la cosa non urta gli animi sensibili
    Non proprio, Killer Croc è più o meno lui (semplicemente è basato più sulle prime versioni del personaggio che erano meno sopra le righe), Amanda Waller pure e Capitan Boomerang mi pare pure ben riuscito visto che quando aveva un po' di caratterizzazione era sempre quel tipo di "cafonazzo" australiano.
    "I pity the poor shades confined to the euclidean prison that is sanity." - Grant Morrison
    "People assume that time is a strict progression of cause to effect, but *actually* from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more like a big ball of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor
    La configurazione del mio PC.

  13. #473
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    233

    Re: DC Universe: Suicide Squad

    Visto.
    Inizia bene, per la prima metà accettabilissimo film caciarone, ma alcuni tagli di scena mi sono sembrati fuori posto (parlo da ignorante, ma alcune scene mi sono sembrate inutili e troppo brevi) e sebbene le musiche sono tutte stupende (praticamente le ho tutte negli stessi due CD che ho sempre con me in macchina) l'ho trovata una marpionata di cattivo gusto, giusto per far sembrare più bello il film.

    Dalla seconda metà in poi cala di brutto, e questi "cattivi" sono anche troppo buoni, in particolare Deadshot e Harley. Questi due, però, dall'altro lato sono caratterizzati meglio, mentre gli altri quasi ignorati (tipo Boomerang: il peluche a che serve? forse mi son perso qualche scena*).
    La Waller IMHO è la cosa meglio riuscita: non leggo fumetti ma da quel poco che ho letto e visto da vari cartoni questo è il personaggio che conoscevo, una sorta di versione femminile della DC di Nick Fury.

    *sono stato costretto a vedere la versione 3D perché per il 2D ho "perso posti" e per giunta ero in un vecchio cinema con posti in prima fila e di lato: praticamente in alcune scene più movimentate non vedevo/capivo un cazzo

    Voto 5.5/10

    P.S:
    Deadshot di Will Smith simpatico ma la faccia da ragazzo simpa dell'attore stona con il ruolo,IMHO.
    E poi, durante il film, Batman dov'è? non poteva dare una mano?
    Joker nuovo che sembra ancora più "realistico" però più fatto del solito e troppo punkettaro. Non mi piace, ma non è da buttare totalmente, qualcosa di buono potrebbe uscirci, giusto per vedere una versione "diversa" di un personaggio ormai noto a tutti.

  14. #474
    Senior Member L'avatar di Rage
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    762

    Re: DC Universe: Suicide Squad

    Citazione Originariamente Scritto da Mammaoca Visualizza Messaggio
    Anche winter soldier (E in maniera minore pure guardians of the galaxy visto che son stati "trasformati" dopo il film) non c'entrano una sega..eppure sono i due film meglio riusciti dell'mcu
    Citazione Originariamente Scritto da Lo Zio Visualizza Messaggio
    che hanno che non va?
    Citazione Originariamente Scritto da Det. Bullock Visualizza Messaggio
    Non proprio, Killer Croc è più o meno lui (semplicemente è basato più sulle prime versioni del personaggio che erano meno sopra le righe), Amanda Waller pure e Capitan Boomerang mi pare pure ben riuscito visto che quando aveva un po' di caratterizzazione era sempre quel tipo di "cafonazzo" australiano.
    Si ma Winter Soldier rispetto a questi dà comunque un senso di cattiveria e di minaccia infinitamente superiore. Per non parlare, ad esempio, di Punisher
    E' quello che stanno dicendo tutti, questa squadra di cattivi non è cattiva, loro sono dei compagnoni. Probabilmente non avete presente come sono le loro controparti dei fumetti
    E' piuttosto inutile star qui a parlarne, quello che avete visto è un film con dei tizi in costume un poco sopra le righe che combattono con degli alieni a caso pew pew, finita lì. Vi è piaciuto, bene. E' lontano anni luce da quello che poteva e doveva essere.

  15. #475
    Senior Member L'avatar di Hellvis
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.691

    Re: DC Universe: Suicide Squad

    Ripeto, quale altro film per il grande pubblico ha per protagonisti dei veri cattivi?

  16. #476
    Senior Member L'avatar di Rage
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    762

    Re: DC Universe: Suicide Squad

    Rimanendo sempre all'interno del genere, Watchmen, Deadpool ed il Batman di Affleck che ti è piaciuto tanto hanno tutti personaggi con un livello di cattiveria ben più alto - e non sono nemmeno "i cattivi", vedi tu

    Poi seriamente, chissenefrega? Ma è l'unica argomentazione che avete in questo pezzo di forum? "Trovami un Superman fatto meglio", "trovami un film coi cattivi veramente cattivi".
    Ok trovatemi un film con degli Ingegneri fatti meglio... eh, eh?? Prometheus capolavoro allora, muti dai ripigliatevi.

    La premessa della storia è quella di farti vedere i peggio criminali mandati allo sbaraglio per fare del bene (più o meno), ognuno di loro perfettamente sacrificabile e ognuno di loro che cerca di tenersi stretta la pellaccia. Non c'è nulla di tutto questo nel film.
    Certo puoi abbassare i toni, renderlo più ironico/divertente, più adatto ad un pubblico più vasto, ma oltre un certo limite lo snaturi del tutto. Snaturi i personaggi, snaturi il senso della storia, snaturi proprio la premessa che sta dietro al film (e che è stata pubblicizzata per tutto questo tempo).
    E poi ora vi chiedo, anche facendosi andar bene tutto quanto, mi volete venire a dire che è un film decente? Anche solo come filmetto d'azione, dico.
    Tolta la primissima parte "carina" con l'introduzione dei personaggi ben fatta, il grosso del film, loro vs mostri-alieni random? Carisma inesistente, scene d'azione tirate per i capelli, personaggi che agiscono completamente contro i propri interessi e contro alla propria natura?
    Praticamente Pacific Rim meritava quindici Oscar.

  17. #477
    Senior Member L'avatar di Rage
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    762

    Re: DC Universe: Suicide Squad

    Ah Hellvis, giusto per farti capire quanto sia limitata e pressapochista la visione delle cose del "trovami un altro film che...":
    -c'è stato un momento in cui Marvel non pensava che un film con un procione ed un albero parlante avrebbe avuto successo
    -c'è stato un momento in cui Fox non pensava che un film per adulti con Ryan Reynolds che fa il coglione avrebbe avuto successo

    entrambi i film di cui sopra sono tra i migliori dei rispettivi franchise, sia come qualità che come incassi, coincidenza eh
    Suicide Squad era l'occasione di Warner/DC per uscire un poco dagli schemi, il pubblico è maturo e disposto a vedere film di supereroi dallo stampo diverso e, se necessario, anche più violento. Sia Marvel che FOX sono state ampiamente premiate quando hanno portato sullo schermo personaggi e situazioni diverse.
    Warner è, come al solito, quindici passi indietro. L'unica cosa di cui gli fotte in questo momento è di avere il loro Avengers personale cucendo pezzi qui e là alla buona e niente, complimenti, nel 2018 saranno al punto in cui Marvel era nel 2012, gran successo

  18. #478
    Senior Member L'avatar di Hellvis
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.691

    Re: DC Universe: Suicide Squad

    Tutti i film che hai citato hanno per protagonisti dei buoni, quindi non capisco perché li hai citati quando ho chiesto film con protagonisti cattivi.

    Quando ho chiesto se a qualcuno viene in mente film per il grande pubblico con protagonisti cattivi non è per sottolineare che che suicide squad ha il pisello corto, ma essendo molto difficile proporre personaggi che siano realmente cattivi e allo stesso tempo creare empatia col pubblico, mi chiedevo se esistessero film che fossero riusciti in tale intento.

  19. #479
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    233

    Re: DC Universe: Suicide Squad

    Quoto in parte Rage: le premesse iniziali DEL FILM (fingendo che non esistano i fumetti) non vengono mantenute, molto semplicemente.
    Se fossero stati personaggi più "aderenti" alla versione cartacea, sarebbe stato meglio, ma non è un difetto questo: uno dei difetti principali è proprio che ti vengono presentati a inizio film dei personaggi che dovrebbero rappresentare la feccia dell'umanità e non, ma in realtà sono solo degli sfigati.

    Citazione Originariamente Scritto da Hellvis Visualizza Messaggio
    Quando ho chiesto se a qualcuno viene in mente film per il grande pubblico con protagonisti cattivi non è per sottolineare che che suicide squad ha il pisello corto, ma essendo molto difficile proporre personaggi che siano realmente cattivi e allo stesso tempo creare empatia col pubblico, mi chiedevo se esistessero film che fossero riusciti in tale intento.
    Vanno bene anche film non riguardanti il mondo dei comics?
    Perché ho in mente Kill Bill, Gli Spietati, American Psycho, mentre nel telefilm abbiamo Walter White
    Ma non so se "empatia" sia il termine giusto...

    EDIT
    Nei cinecomics, premesso che non ho visto ancora il film (purtroppo), ma...Deadpool? Non è un cattivo cattivo, ma è molto più cattivo di questi visti in suicide squad (dal poco che ho visto)
    Ultima modifica di Brix; 17-08-16 alle 12:13

  20. #480
    Senior Member L'avatar di Rage
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    762

    Re: DC Universe: Suicide Squad

    Citazione Originariamente Scritto da Hellvis Visualizza Messaggio
    Tutti i film che hai citato hanno per protagonisti dei buoni, quindi non capisco perché li hai citati quando ho chiesto film con protagonisti cattivi.

    Quando ho chiesto se a qualcuno viene in mente film per il grande pubblico con protagonisti cattivi non è per sottolineare che che suicide squad ha il pisello corto, ma essendo molto difficile proporre personaggi che siano realmente cattivi e allo stesso tempo creare empatia col pubblico, mi chiedevo se esistessero film che fossero riusciti in tale intento.


    Non è minimamente vero.
    Sono "dei buoni" perché combattono contro minacce più cattive di loro, che è esattamente la premessa di Suicide Squad, ma sfido a dire che personaggi come Rorschach, Deadpool ed il Batman di Affleck siano "buoni". Moralmente ed eticamente parlando, non lo sono.
    Fanno quello che fanno per un bene superiore, almeno secondo loro, ma questo non rende le loro azioni più eticamente accettabili, solo più giustificate agli occhi dello spettatore - che è ESATTAMENTE quello che dovrebbe succedere in Suicide Squad e non succede.
    Loro sono solo sopra le righe ed un po' matti, ma alla fine "yo zio sono Uil Smit e la mia crew di eroi, andiamo a salvare il mondo. Mi hanno tenuto chiuso in un buco, pestato e torturato, non ho motivi di stare qui e sto salvando esattamente le stesse persone che da libero ammazzavo come mosche, però ehi - da copione ora devo fare il buono!".
    Se non noti una differenza tra le due cose non so davvero che dirti, mi pare un'arrampicata sugli specchi da manuale la tua.

    Ma giusto per darti la smentita totale e definitiva: nel film, il Joker E' cattivo, completamente. Non ha nessuna qualità che lo redime. E quanti guardando il film non hanno tifato per lui? Sai secondo la tua logica, la Kyenge del governo è "dei buoni", Joker è "dei cattivi". Quindi empatizzi con la prima e non con il secondo, giusto?
    Peccato che non sia minimamente così.


    E, visto chie chiedi, proprio così a memoria.
    Bronson è un cattivo veramente cattivo, nel film ci empatizzi comunque, stai dalla sua parte.
    Kill Bill (e molti altri film di Tarantino) ti presentano personaggi che sono fuor di dubbio nel lato cattivo dell'etica.
    Fight Club? Sono "buoni", i protagonisti?
    Riddick in Pitch Black è buono?
    Punisher nella serie Daredevil lo è?
    Tutti personaggi con cui, durante la visione, empatizzi, perché sono i protagonisti, il film è narrato dal loro punto di vista.


    EDIT:
    aggiungo, il mio menarla con i fumetti è dovuto principalmente al fatto che, ci sta adattarli per il grande schermo, lungi da me. Ma certe cose come il Deadshot amorevole sono così fuori dal personaggio che non c'entrano davvero nulla.
    Questo e il fatto che la serie a fumetti di Suicide Squad è DAVVERO già confezionata per essere adattata ad un film, cosa che rende il fail del film ancora più fail.
    Ultima modifica di Rage; 17-08-16 alle 12:35

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Sito ufficiale
www.thegamesmachine.it
Seguici su