Rogue One: A Star Wars Story - Pagina 13
Pagina 13 di 23 PrimaPrima ... 31112131415 ... UltimaUltima
Risultati da 241 a 260 di 447

Discussione: Rogue One: A Star Wars Story

  1. #241
    Senior Member L'avatar di Eliwan
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.955

    Re: Rogue One: A Star Wars Story

    Questo è figo

    https://m.youtube.com/watch?v=IxhSD_n3J6c

    Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk

  2. #242
    Senior Member L'avatar di Daled
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Roma
    Messaggi
    786
    Gamer IDs

    Steam ID: Daled

    Re: Rogue One: A Star Wars Story

    Citazione Originariamente Scritto da Eliwan Visualizza Messaggio
    Questo è una porcata

    https://m.youtube.com/watch?v=IxhSD_n3J6c

    Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk
    Fixed
    +5765 Messaggi


    Daled#2759 on Overwatch

  3. #243
    Senior Member L'avatar di Kodd
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    371

    Re: Rogue One: A Star Wars Story

    Citazione Originariamente Scritto da Il Fedel Griso Visualizza Messaggio
    Su SW ormai si dicono sempre le stesse cose. Io poi vorrei capire da quando è diventata una serie che fa dell'alto cinema, delle idee originali e della mancanza di stereotipi i suoi punti forti... quando è successo?

    L'errore è aspettarsi troppo da questa saga, è un'avventura, è caciarona, è banale. La ami per tutto quello che è stato costruito intorno in trent'anni, per quello che hai immaginato tu stesso, perché è una di quelle cose che ti fanno fare il bambino. Stop. È banale ormai dire anche questo, me ne rendo conto, ma bisognerebbe un attimo riposizionare la propria scala valori secondo me. Nella mia testa ci sono due categorie di produzioni: le robe per cui vale la pena un giudizio critico, e tutto il resto che mi piace o non mi piace senza troppi ragionamenti. Per me Pacific Rim è una STRAFIGATA, però se lo mettessi nel primo gruppo ne uscirebbe a pezzi ecco. Non so se ho reso l'idea.

    La colpa è ovviamente anche dei vari reparti marketing che ormai sono diventati bravissimi a vendere le cose facendole sembrare altro. Oooh, wow, SW ritorna, JJ Abrahms, Disney, soldoni, teccccnologggia moderna... e poi alla fine... ma come è sempre lo stesso film? E la gente sclera. Io invece volevo sempre lo stesso film, voglio altri trenta star wars sempre fedeli a star wars. Se voglio l'originalità la cerco da tutt'altra parte.
    Non sono molto d'accordo, basta guardare le produzioni di Filoni per accorgersi che "si può fare"!
    Serialtà e grande cinema sono media/sistemi differenti?
    Si, ma se il primo ormai ha surclassato il secondo non è ora di cambiare?
    Se si facesse un discorso legato alla qualità si, ma purtroppo si rimane sempre sul $$$icuro per monetizzare al top, e Disney in questo è maestra.

    In conclusione, non è la capacità è la volontà di proporre la $$$tessa minestra riscaldata (male).

    Può piacere anche la solita minestrina già mangiata.
    Io ho aspettative più alte proprio perchè sò che di SW è stato fatto di molto meglio di quanto propinato al cinema un anno fà.
    Non stò parlado di uno Star Wars di Von Trier, ma di prendere spunto dalla scrittura ad esempio di Clone Wars e Rebels
    Ultima modifica di Kodd; 16-10-16 alle 17:07
    Una molecola di miosina che trascina l'endorfina su un filamento neuronale. Letteralmente stai guardando la felicità.

  4. #244
    Senior Member L'avatar di Maybeshewill
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.263

    Re: Rogue One: A Star Wars Story

    L'unica cosa peggiore di una femminista è un femminista

  5. #245

    Re: Rogue One: A Star Wars Story

    Citazione Originariamente Scritto da Kodd Visualizza Messaggio
    Non stò parlado di uno Star Wars di Von Trier, ma di prendere spunto dalla scrittura ad esempio di Clone Wars e Rebels
    quindi di un prodotto con un target di dodicenni, con dialoghi imbarazzanti e qualche scena figa? e che c'è di diverso da quel che c'è già?

  6. #246
    Senior Member L'avatar di Kodd
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    371

    Re: Rogue One: A Star Wars Story

    Citazione Originariamente Scritto da alternat Visualizza Messaggio
    quindi di un prodotto con un target di dodicenni, con dialoghi imbarazzanti e qualche scena figa? e che c'è di diverso da quel che c'è già?
    il season finale della seconda serie di Rebels per citare qualcosa di recente.
    Puoi guardare le serie che ho citato o prendere KOTOR 1-2 come spunto ma erano altri anni e non è roba "diretta" dal Filoni che ho citato...
    Ultima modifica di Kodd; 16-10-16 alle 20:34
    Una molecola di miosina che trascina l'endorfina su un filamento neuronale. Letteralmente stai guardando la felicità.

  7. #247

    Re: Rogue One: A Star Wars Story

    Citazione Originariamente Scritto da Kodd Visualizza Messaggio
    il season finale della seconda serie di Rebels per citare qualcosa di recente.
    Puoi guardare le serie che ho citato o prendere KOTOR 1-2 come spunto ma erano altri anni e non è roba "diretta" dal Filoni che ho citato...
    ho guardato Rebels, ed è esattamente quello che ho detto: una serie dadodicenni con qualche scena figa, tipo l'ultima dell'ultima puntata.
    Oooh, c'è Vader, oooh, c'è Ashoka che combatte con Vader e quasi lo riconosce, ooh c'è Ashoka che si sacrifica per far scappare Ezra...
    che emozione, una delle scene più telefonate della storia della televisione. Non avrei mai detto che sarebbe finita così, proprio mai.

    p.s.: dimenticavo, ooh, c'è Darth Maul, che è ancora vivo nonostante sia stato tagliato in due e scaraventato in un pozzo senza fondo.
    a questo punto, Snope è Palpatine, e non ci sono santi.
    Ultima modifica di alternat; 16-10-16 alle 21:02

  8. #248
    Senior Member L'avatar di Mammaoca
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.239

    Re: Rogue One: A Star Wars Story

    Citazione Originariamente Scritto da alternat Visualizza Messaggio
    ho guardato Rebels, ed è esattamente quello che ho detto: una serie dadodicenni con qualche scena figa, tipo l'ultima dell'ultima puntata.
    Oooh, c'è Vader, oooh, c'è Ashoka che combatte con Vader e quasi lo riconosce, ooh c'è Ashoka che si sacrifica per far scappare Ezra...
    che emozione, una delle scene più telefonate della storia della televisione. Non avrei mai detto che sarebbe finita così, proprio mai.

    p.s.: dimenticavo, ooh, c'è Darth Maul, che è ancora vivo nonostante sia stato tagliato in due e scaraventato in un pozzo senza fondo.
    a questo punto, Snope è Palpatine, e non ci sono santi.
    Per maul o abbiamo piena coscienza di come funziona l'anatomia della sua razza o è perfettamente plausibile il suo come back. Può aver trovato dove appendersi..
    Anakin è sopravvissuto ed era quasi messo peggio.
    Alla fine non stiamo di fronte ad arya stark coltello in pancia che fa la ruota.
    Maul è alieno.

  9. #249
    Senior Member L'avatar di Gionny_Ren
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    779

    Re: Rogue One: A Star Wars Story

    Citazione Originariamente Scritto da Rage Visualizza Messaggio
    Ti è già stato detto, ma tu sei miapiccolina e proprio non ci arrivi.
    Il secondo KOTOR, un gioco che per inciso è stato rilasciato MONCO, affronta una quantità di temi che vanno dallo shock post traumatico di chi ha combattuto in guerra, passando per porre interrogativi su cosa renda un Jedi a tutti gli effetti un Jedi, mostrando come nella realtà non sempre ad una "buona" azione corrispondano conseguenze "buone" nella vita degli altri e come "cattive" azioni non abbiano necessariamente ripercussioni negative sulla vita degli altri. Prende la dicotomia chiaro vs oscuro che nei film è banalizzata nel modo più semplice possibile e la porta in un campo di grigi molto più realistico e profondo, ponendo questioni che nei film vengono totalmente ignorate.
    Ah anche le tematiche del rapporto maestro-allievo e dell'ammore, perchè no, non è tutto cosí semplice come "io ti amo anachin eri un fratello MA HO L'HIGH GROUND ORA TI TAGLIO LE GAMBEEEEH". derp.
    Ma tu tranquillo e continua a segarti ed emozionarti per Rey che fa i mind tricks dall'oggi al domani
    Puoi anche continuare a dileggiarmi, ma io so di cosa sto parlando.
    Ho giocato e rigiocato ai due KOTOR (ho provato anche il mod che completa la storia del secondo) e so benissimo che sono due favolosi giochi.
    Ma il punto è che sono giochi, non film.

    Raccontano gli stessi temi di base, ma lo fanno in modo diverso dai film. Ci sono più righe di dialogo, ci sono delle scelte da fare in presa diretta e tutto questo non è sinonimo, come tu lo vuoi interpretare, di tematiche più profonde e vaste. Piuttosto dimostra solo quanto fossero ben fatti quei giochi.

    Vedrai che se prendi la storia di quei giochi e ne realizzi una versione più convenzionale, come un film, ti sembrerà tutto più banale.

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Kodd Visualizza Messaggio
    Quello che ho scritto, cioè che il pubblico è più smaliziato, non che eravamo più scemi prima

    Ps: sono nato l'anno dopo ep4
    Più smaliziato???
    Allora perché i cinecomics incassano un botto di soldi?

  10. #250
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di Kohnny
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    San Donà di Piave
    Messaggi
    1.416
    Gamer IDs

    Steam ID: johnnykage

    Re: Rogue One: A Star Wars Story

    Citazione Originariamente Scritto da Mammaoca Visualizza Messaggio
    Per maul o abbiamo piena coscienza di come funziona l'anatomia della sua razza o è perfettamente plausibile il suo come back. Può aver trovato dove appendersi..
    Anakin è sopravvissuto ed era quasi messo peggio.
    Alla fine non stiamo di fronte ad arya stark coltello in pancia che fa la ruota.
    Maul è alieno.
    Su clone wars se non ricordo male lo spiegò lui stesso come sopravvisse, precipitò tipo nelle fogne e venne trasportato in un pianeta discarica dove gli costruirono un apparato di arti in metallo simile ad un'aracnide.

  11. #251
    Senior Member L'avatar di Rage
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    362

    Re: Rogue One: A Star Wars Story

    Eh certo miapiccolì, Smemoranda e Guerra e Pace son la stessa cosa alla fine, cambia solo il modo in cui vengono raccontate le cose mi tiro fuori anch'io dalla discussione, buona pubertà

  12. #252
    Senior Member L'avatar di Gionny_Ren
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    779

    Re: Rogue One: A Star Wars Story

    Citazione Originariamente Scritto da Rage Visualizza Messaggio
    Eh certo miapiccolì, Smemoranda e Guerra e Pace son la stessa cosa alla fine, cambia solo il modo in cui vengono raccontate le cose mi tiro fuori anch'io dalla discussione, buona pubertà
    Ecco bravo, tirati fuori dalla discussione. Tanto se devi fare esempi alla cazzum non vedo a cosa possa portare di utile.

  13. #253
    Senior Member L'avatar di Kodd
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    371

    Re: Rogue One: A Star Wars Story

    Citazione Originariamente Scritto da alternat Visualizza Messaggio
    ho guardato Rebels, ed è esattamente quello che ho detto: una serie dadodicenni con qualche scena figa, tipo l'ultima dell'ultima puntata.
    Oooh, c'è Vader, oooh, c'è Ashoka che combatte con Vader e quasi lo riconosce, ooh c'è Ashoka che si sacrifica per far scappare Ezra...
    che emozione, una delle scene più telefonate della storia della televisione. Non avrei mai detto che sarebbe finita così, proprio mai.

    p.s.: dimenticavo, ooh, c'è Darth Maul, che è ancora vivo nonostante sia stato tagliato in due e scaraventato in un pozzo senza fondo.
    a questo punto, Snope è Palpatine, e non ci sono santi.
    Palese che abbiamo standard differenti anche di comprensione reciproca.
    Su questo concorderai con me

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Gionny_Ren Visualizza Messaggio
    Più smaliziato???
    Allora perché i cinecomics incassano un botto di soldi?
    Piacciono al grande pubblico, credo di avere gia detto che "fare-tanti-$oldi non è sinonimo di qualità".
    Infatti Di$ney è maestra in questo

    P.S:magari prima del reply leggi meglio i commenti
    Una molecola di miosina che trascina l'endorfina su un filamento neuronale. Letteralmente stai guardando la felicità.

  14. #254
    Senior Member L'avatar di Gionny_Ren
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    779

    Re: Rogue One: A Star Wars Story

    Citazione Originariamente Scritto da Kodd Visualizza Messaggio
    Piacciono al grande pubblico...
    Che tu hai definito più smaliziato. O forse il cinema mainstream ha un altro tipo di pubblico?

  15. #255
    Senior Member L'avatar di Det. Bullock
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Lipari, Isole Eolie, dimora di Eolo il Signore dei venti.
    Messaggi
    1.687

    Re: Rogue One: A Star Wars Story

    Citazione Originariamente Scritto da Mammaoca Visualizza Messaggio
    Per maul o abbiamo piena coscienza di come funziona l'anatomia della sua razza o è perfettamente plausibile il suo come back. Può aver trovato dove appendersi..
    Anakin è sopravvissuto ed era quasi messo peggio.
    Alla fine non stiamo di fronte ad arya stark coltello in pancia che fa la ruota.
    Maul è alieno.
    Ma soprattutto è un alieno col potere del Lato Oscuro dalla sua parte, se ricordo bene disse che in Clone Wars era stato l'odio a sostenerlo e anche così finché non è stato "curato" con la Forza dalle streghe di Dathomir era comunque uscito fuori di testa e letteralmente l'ombra di sé stesso.

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Kodd Visualizza Messaggio
    Piacciono al grande pubblico, credo di avere gia detto che "fare-tanti-$oldi non è sinonimo di qualità".
    Infatti Di$ney è maestra in questo
    Cazzate, la Lucasfilm è largamente autonoma come lo sono la Marvel e la Pixar, la Disney lascia stare finché la roba non smette di far soldi o ci sono dispute grosse (come quella tra Kevin Feig e Ike Perlmutter alla Marvel).

    E poi al momento a capo della Lucasfilm c'è quella che produceva i film a Spielberg non certo l'ultima arrivata.
    "I pity the poor shades confined to the euclidean prison that is sanity." - Grant Morrison
    "People assume that time is a strict progression of cause to effect, but *actually* from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more like a big ball of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor
    La configurazione del mio PC.

  16. #256
    Senior Member L'avatar di Kodd
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    371

    Re: Rogue One: A Star Wars Story

    Citazione Originariamente Scritto da Det. Bullock Visualizza Messaggio
    Cazzate, la Lucasfilm è largamente autonoma come lo sono la Marvel e la Pixar, la Disney lascia stare finché la roba non smette di far soldi o ci sono dispute grosse (come quella tra Kevin Feig e Ike Perlmutter alla Marvel).

    E poi al momento a capo della Lucasfilm c'è quella che produceva i film a Spielberg non certo l'ultima arrivata.
    "Non smette di fare soldi". Esatto, non è sinonimo di qualità, mi pare che tu abbia riaffermato quanto ho detto io, se fa soldi tutto ok.
    Non metto in discussione la tua larghissima conoscenza di Lucasfilm e delle meccaniche aziendali, debbo dire con sommo dispiacere che Ep.7 non ha largamente riscosso il favore del pubblico e fan, ma del box-office quello si.
    A mio avviso questo si traduce in quanto ho io detto prima .
    Non a caso la Kennedy è (secondo wiki) la produtrice con maggior incassi al botteghino . Chi altri potevano chiamare?

    Fuori da questo inutile divagare torno a sostenere che Star Wars avrebbe bisogno di "aggiornare" il suo stile su grande schermo dopo ep.7, e su questo ho piena fiducia nel film di Edwards.
    Ultima modifica di Kodd; 17-10-16 alle 11:32
    Una molecola di miosina che trascina l'endorfina su un filamento neuronale. Letteralmente stai guardando la felicità.

  17. #257
    Senior Member L'avatar di Kodd
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    371

    Re: Rogue One: A Star Wars Story

    Citazione Originariamente Scritto da Gionny_Ren Visualizza Messaggio
    Che tu hai definito più smaliziato. O forse il cinema mainstream ha un altro tipo di pubblico?
    ...credo di avere gia detto che "fare-tanti-$oldi non è sinonimo di qualità".
    Infatti Di$ney è maestra in questo.



    L'ho scritto in un topic poco sopra, se citi, cita per bene.
    Una molecola di miosina che trascina l'endorfina su un filamento neuronale. Letteralmente stai guardando la felicità.

  18. #258
    Senior Member L'avatar di Gionny_Ren
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    779

    Re: Rogue One: A Star Wars Story

    Citazione Originariamente Scritto da Kodd Visualizza Messaggio
    non ha largamente riscosso il favore del pubblico e fan
    Lo dici in base a qualche dato obbiettivo?
    Oppure ti basi su quei quattro o cinque hater che non perdono occasione di rammentarci quanto faccia schifo la gestione Disney di Star Wars?

    E mi spieghi cosa c'entra il box office con il concetto, da te espresso che oggi il pubblico sarebbe più smaliziato?
    Se, come dici tu, oggi il pubblico vuole prodotti più maturi e meno ingenui, com'è che va a frotte a vedere film come i cinecomics (che sono solo uno dei tanti esempi che si possono fare)?

  19. #259
    Senior Member L'avatar di Kodd
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    371

    Re: Rogue One: A Star Wars Story

    Citazione Originariamente Scritto da Gionny_Ren Visualizza Messaggio
    Lo dici in base a qualche dato obbiettivo?
    Oppure ti basi su quei quattro o cinque hater che non perdono occasione di rammentarci quanto faccia schifo la gestione Disney di Star Wars?

    E mi spieghi cosa c'entra il box office con il concetto, da te espresso che oggi il pubblico sarebbe più smaliziato?
    Se, come dici tu, oggi il pubblico vuole prodotti più maturi e meno ingenui, com'è che va a frotte a vedere film come i cinecomics (che sono solo uno dei tanti esempi che si possono fare)?
    Di obbiettivo ci sono i commenti di critica (generalista) e fan (di SW) che sono (obbiettivamente) spaccati sull'ultima produzione grande schermo, ma forse li hai ignorati.
    Box office sfondato chiaramente quindi "gran" film.

    Azz il "loop"... NO, basta!
    Non ho voglia di ricadere nell'abisso di stupidate che puntualmente (ri)tiri fuori senza cognizione di causa.
    Saprai certamente rispettare la mia visione delle cose senza doverle contraddire così per partito preso.


    Parliamo di Rogue One per piacere, vuoi?
    Una molecola di miosina che trascina l'endorfina su un filamento neuronale. Letteralmente stai guardando la felicità.

  20. #260
    Senior Member L'avatar di Det. Bullock
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Lipari, Isole Eolie, dimora di Eolo il Signore dei venti.
    Messaggi
    1.687

    Re: Rogue One: A Star Wars Story

    Citazione Originariamente Scritto da Kodd Visualizza Messaggio
    "Non smette di fare soldi". Esatto, non è sinonimo di qualità, mi pare che tu abbia riaffermato quanto ho detto io, se fa soldi tutto ok.
    Non metto in discussione la tua larghissima conoscenza di Lucasfilm e delle meccaniche aziendali, debbo dire con sommo dispiacere che Ep.7 non ha largamente riscosso il favore del pubblico e fan, ma del box-office quello si.
    A mio avviso questo si traduce in quanto ho io detto prima .
    Non a caso la Kennedy è (secondo wiki) la produtrice con maggior incassi al botteghino . Chi altri potevano chiamare?

    Fuori da questo inutile divagare torno a sostenere che Star Wars avrebbe bisogno di "aggiornare" il suo stile su grande schermo dopo ep.7, e su questo ho piena fiducia nel film di Edwards.
    Ti faccio notare che non sempre "fare soldi" è sinonimo di mancanza di qualità, e che Star Wars è sempre stato una roba che scavava nell'immaginario collettivo in maniera parecchio "becera" usando studi antropologici come base per le trame (il famoso "hero of a thousand faces"), non è come Star Trek che è più intellettuale (per quanto possa essere intellettuale una via di mezzo tra la fantascienza alla Asimov e quella "alla Flash Gordon") e quindi difficile da proporre a un grosso pubblico.

    Kathleen Kennedy è anche quella che ha prodotto Spielberg per tanti anni facendogli fare un po' quello che gli pareva, non è il tipo di produttore che va da Sam Raimi e gli dice di infilarci Venom nel film anche se ci sono già New Goblin e Sandman perché il marketing dice che è popolare.
    "I pity the poor shades confined to the euclidean prison that is sanity." - Grant Morrison
    "People assume that time is a strict progression of cause to effect, but *actually* from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more like a big ball of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor
    La configurazione del mio PC.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Sito ufficiale
www.thegamesmachine.it
Seguici su