UscirÓ su PC, PS4 e Xbox One nella prima metÓ del 2016. Parliamo del terzo capitolo della nota serie di simulazione di cecchinaggio Sniper Ghost Warrior, appena annunciato da CI Games.

Il gioco si concentrerÓ su un conflitto moderno che si verifica nell'Europa Orientale, con il giocatore che assumerÓ il ruolo di un cecchino che si ritrova in mezzo a una guerra fra tre fazioni rivali. I giocatori faranno esperienza "del pi¨ profondo DNA del Ghost Warrior", si legge nel comunicato stampa. "Dovranno decidere se attaccare i bersagli da vicino o da lontano, e allo stesso tempo concentrarsi sulla sopravvivenza tramite l'evasione e la furtivitÓ".

Lo studio promette gameplay sandbox non lineare su grandi mappe aperte, offrendo la possibilitÓ di affrontare ogni livello in vari modi. Il gioco Ŕ stato costruito da zero rispetto ai capitoli precedenti da un team di sviluppo guidato da Steve Hart, che ha ricoperto il ruolo di senior producer per il gioco della serie rivale Sniper Elite V2. Paul B. Robinson, ex-marine con un'esperienza di combattimento di 20 anni, sarÓ parimenti coinvolto nel progetto.

"Il franchise Sniper Ghost Warrior Ŕ uno dei pi¨ popolari tra quelli del portfolio di City Interactive Games, con oltre 5,5 milioni di copie vendute", ha datto Marek Tyminski, CEO della compagnia. "Per questo investiremo molto su questo terzo capitolo. Vogliamo realizzare l'esperienza da cecchino in prima persona definitiva".