Foto, che passione... - Pagina 28
Pagina 28 di 36 PrimaPrima ... 182627282930 ... UltimaUltima
Risultati da 541 a 560 di 715

Discussione: Foto, che passione...

  1. #541
    Get Galfed ™ L'avatar di Galf
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    ▀█▀▐▌▀█▀ ▄█▀
    Messaggi
    5.778
    Gamer IDs

    Steam ID: galf506

    Re: Foto, che passione...

    Citazione Originariamente Scritto da Chiwaz Visualizza Messaggio
    Era tanto per provare, non ho un particolare feticismo per la pellicola. Dopo le Instax sto provando le peggio cose

    La sensazione che mi ha dato è che la pellicola "perdona" molto di più rispetto al digitale. Non avendo quella nitidezza (in generale eh, lo so anche io che le stampe di Ritts blah blah blah ) se anche hai del micromosso o un fuoco non perfetto la foto comunque resta accettabile.

    Col medio formato ci potrei provare

    - - - Aggiornato - - -



    Tra sviluppo e stampa di 28 pose ho speso circa 35€, a memoria.
    Chiw con quello che fai tu, il genere di foto dico, dovresti assolutamente recuperare o una 6x6 o una 6x7 e scattare tanto in bn. O addirittura una grande formato 4x5, però li devi avere già un po' di manico con lo sviluppo.
    Con 35€ di chimici, andando vagamente a memoria, altro che 28 pose - però senza stampe. Dovresti organizzarti per scansionarle a mano.

    Ti ha dato l'impressione di perdonare di più perchè la pellicola 35mm media risolve una decina di mp, che non è quello che siamo abituati a vedere con il digitale.
    Con una pellicola ISO 50 scattata e sviluppata in condizioni perfette puoi aspettarti di risolvere ottimisticamente l'equivalente di 16-18mp o giù di lì. So che paragonare l'analogico in megapixel è una mezza troiata, ma come valori stiamo lì.

    La parte dove la pellicola non perdona sono le ombre, se sballi l'esposizione per le ombre butti la foto, in particolare a colori.
    http://petapixel.com/2016/07/30/old-...ing-situation/
    stra consiglio questo articolo per farsi un'idea migliore.

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Melchior Visualizza Messaggio
    Sono tutte immagini a 1024x800 circa di risoluzione e scannerizzare il 4x5 è ovviamente più facile del medio formato.
    EDIT: chiaramente intendo per pellicole lente, ma per capirsi, il v700 risolve circa 2300 dpi reali, uno scanner dedicato per il 35mm dello stesso prezzo arriva a circa 4300 (certo, il dettaglio deve esserci, ma se si usa Ektar 100 o Provia 100f generalmente c'è), senza contare il dmax migliore, etc.

    L'effetto è che la differenza tra 645 e 35mm praticamente si azzera e anche il 6x6-6x7 non brilla come dovrebbe.
    non è tutto 4x5, ci sono tantissime foto in medio formato e le rende disponibili anche a dimensioni wallpaper dove non sfigurano affatto. Dipende quanto sei bravo, non tutto dallo scanner - 500€ bastano. Non dico siano perfette ma sono adatte al 90% degli usi che si possono fare di una foto digitale del genere.
    Ultima modifica di Galf; 24-08-16 alle 20:06

  2. #542

    Re: Foto, che passione...

    Citazione Originariamente Scritto da Galf Visualizza Messaggio
    Chiw con quello che fai tu, il genere di foto dico, dovresti assolutamente recuperare o una 6x6 o una 6x7 e scattare tanto in bn. O addirittura una grande formato 4x5, però li devi avere già un po' di manico con lo sviluppo.
    Secondo me lui è un uomo da Pentax 67.

    EDIT: non è che vengano inutilizzabili, eh, solo che se mi porto dietro l'hassle-blad vorrei ricavarne il possibile, il che significa flextight o tamburo.
    Ultima modifica di Melchior; 24-08-16 alle 20:12

  3. #543
    Il Paparazzo L'avatar di Chiwaz
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.554

    Re: Foto, che passione...

    Allora allora, rispondo sparpagliamente.

    1) costo: ho recuperato lo scontrino ed erano 24€ scontato a 20€ per stampe banali 13x15.

    2) Mi dispiace, ma lo sviluppo/stampa domestico non è un'opzione, dato che non ho lo spazio. E non mi metto a pistolare coi chimici sui marmi dei bagni
    (forti quei b/n, Melchior)
    Per il resto grazie a tutti per i consigli, cercherò di trovare qualcosa di meglio per le scansioni e sento il mio fotografo di fiducia se conosce uno stampatore più versatile, magari c'è pure qui nel circondario e io non lo so.

    3) Passaggio a medio formato: mi attizza, ma al momento sto cercando budget per cambiare alcune ottiche. A proposito, volete un 24 2.8 per Nikon?

    Poi, davvero, sta cosa dell'analogico è un po' uno sghiribizzo del momento, magari fra tre mesi mi son già stufato. Certo, la reazione delle modelle ne vale la pena

    Ottimo articolo, Galf, ma non credo che userò mai l'analogico in quelle condizioni. L'utilizzo che ne faccio è limitato agli interni, sempre in situazioni di luce controllata con flash, lampade, o luce naturale gestibile.
    Ultima modifica di Chiwaz; 24-08-16 alle 20:22

  4. #544

    Re: Foto, che passione...

    Citazione Originariamente Scritto da Chiwaz Visualizza Messaggio
    Mi dispiace, ma lo sviluppo/stampa domestico non è un'opzione, dato che non ho lo spazio. E non mi metto a pistolare coi chimici sui marmi dei bagni
    In realtà ti basta una stanza buia e un tavolo (non dedicato), se usi un tank tipo http://www.patersonphotographic.com/...m-details3.htm (35€).
    Citazione Originariamente Scritto da Chiwaz Visualizza Messaggio
    Poi, davvero, sta cosa dell'analogico è un po' uno sghiribizzo del momento, magari fra tre mesi mi son già stufato. Certo, la reazione delle modelle ne vale la pena
    Non mi sono mai spiegato bene il fenomeno, ma le mie amiche apprezzano quando uso una macchina fotografica analogica, specialmente se strana (e di solito apprezzano anche di più i risultati, a prescindere da cosa ne pensi io).

    Ah, per il medio formato "economico" ci sono cose valide di tuo potenziale interesse; nello specifico valuterei una Fuji GW690 II o III, Mamiya C220 o C330 o (da studio) Fuji GX680. Ci tengo a dire che questi sono tutti sistemi di grande qualità tecnica, non roba tipo le Kiev 88.
    Ultima modifica di Melchior; 24-08-16 alle 20:38

  5. #545

    Re: Foto, che passione...

    Le migliori pellicole b/n per 35mm risolv(eva)no ben oltre le 100 linee per mm, a livello delle migliori digitali di oggi (la favoletta dei 10Mp poi via via aumentati a 12, 16 ecc. era appunto una favoletta delle Case per vendere quelle baracche di digitali prima generazione ). Poi il punto ovviamente è lo sviluppo, gli obiettivi, la tecnica perfetta eccetera, che facevano sì che una "foto media" dell'epoca "equivalesse" a 10Mp (che non sono neanche 50lp/mm, tanto per intenderci) e magari a meno, tanto più che bastavano ampiamente per una discreta stampa, considerato anche il fatto che una volta pochi stavano lì a spaccare il capello in quattro, visti anche i costi del materiale... oggi invece son tutti bravi col crop 100% dell'angolino con un click

    Il vantaggio che hai col digitale è lo sharpening, che ti permette di alzare il microcontrasto e tirar fuori quindi tutta la risolvenza del sistema (ottica+supporto), che viceversa si apprezzerebbe poco perché a contrasto troppo basso (il limite di risolvenza per prassi si fa coincidere ad un contrasto del 10%, ma un contrasto del 10% non è un bel vedere, in genere...)

    Quanto al "perdonare", ovviamente è in genere riferito all'immagine "media" di cui sopra, ovvio che se ci tiri fuori 100 lp/mm allora il concetto di perdonare diventa un po' aleatorio, anche se comunque un vantaggio resta (lo spessore dell'emulsione e l'effetto adiacenza, che danno un po' di margine in più in termini di tolleranza nella profondità di campo), oltre a non introdurre astigmatismo e altri problemi nella resa dell'obiettivo (leggi grandangolari) per effetto del vetro davanti al sensore.

    Ma ad ogni modo, la maggior parte delle persone che scattano oggi a pellicola non lo fanno cercando risolvenza o chissà che, ma (giustamente) perché piace loro il look delle immagini, o la manualità della camera oscura, o il tipo di approccio alla fotografia ecc.
    Ultima modifica di Diabolik; 24-08-16 alle 23:34
    DK

  6. #546
    Get Galfed ™ L'avatar di Galf
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    ▀█▀▐▌▀█▀ ▄█▀
    Messaggi
    5.778
    Gamer IDs

    Steam ID: galf506

    Re: Foto, che passione...

    Citazione Originariamente Scritto da Chiwaz Visualizza Messaggio
    Allora allora, rispondo sparpagliamente.

    1) costo: ho recuperato lo scontrino ed erano 24€ scontato a 20€ per stampe banali 13x15.

    2) Mi dispiace, ma lo sviluppo/stampa domestico non è un'opzione, dato che non ho lo spazio. E non mi metto a pistolare coi chimici sui marmi dei bagni
    (forti quei b/n, Melchior)
    Per il resto grazie a tutti per i consigli, cercherò di trovare qualcosa di meglio per le scansioni e sento il mio fotografo di fiducia se conosce uno stampatore più versatile, magari c'è pure qui nel circondario e io non lo so.

    3) Passaggio a medio formato: mi attizza, ma al momento sto cercando budget per cambiare alcune ottiche. A proposito, volete un 24 2.8 per Nikon?

    Poi, davvero, sta cosa dell'analogico è un po' uno sghiribizzo del momento, magari fra tre mesi mi son già stufato. Certo, la reazione delle modelle ne vale la pena

    Ottimo articolo, Galf, ma non credo che userò mai l'analogico in quelle condizioni. L'utilizzo che ne faccio è limitato agli interni, sempre in situazioni di luce controllata con flash, lampade, o luce naturale gestibile.
    2) guarda se fai in tank ti basta un lavandino ed un tavolo, per lo sviluppo.

    riguardo all'articolo: beh, è una guida generica utile per la pellicola

  7. #547
    Utente Antico L'avatar di Enriko!!
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.411

    Re: Foto, che passione...

    Citazione Originariamente Scritto da Galf Visualizza Messaggio
    2) guarda se fai in tank ti basta un lavandino ed un tavolo, per lo sviluppo.

    riguardo all'articolo: beh, è una guida generica utile per la pellicola
    è un grosso telo sotto cui metterti per estrarre il negativo

  8. #548
    Get Galfed ™ L'avatar di Galf
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    ▀█▀▐▌▀█▀ ▄█▀
    Messaggi
    5.778
    Gamer IDs

    Steam ID: galf506

    Re: Foto, che passione...

    Citazione Originariamente Scritto da Enriko!! Visualizza Messaggio
    è un grosso telo sotto cui metterti per estrarre il negativo
    Ah vabè sì diciamo ti serve una stanza buia per caricare il negativo, poi è fatta quello lo fai ovunque vuoi

  9. #549

    Re: Foto, che passione...

    Citazione Originariamente Scritto da Diabolik Visualizza Messaggio
    Quanto al "perdonare", ovviamente è in genere riferito all'immagine "media" di cui sopra, ovvio che se ci tiri fuori 100 lp/mm allora il concetto di perdonare diventa un po' aleatorio, anche se comunque un vantaggio resta (lo spessore dell'emulsione e l'effetto adiacenza, che danno un po' di margine in più in termini di tolleranza nella profondità di campo), oltre a non introdurre astigmatismo e altri problemi nella resa dell'obiettivo (leggi grandangolari) per effetto del vetro davanti al sensore.
    L'analogico permette anche di usare schemi ottici meno telecentrici, i vari Biogon, per dire.

  10. #550

    Re: Foto, che passione...

    Citazione Originariamente Scritto da Melchior Visualizza Messaggio
    L'analogico permette anche di usare schemi ottici meno telecentrici, i vari Biogon, per dire.
    Esattamente, mi riferivo appunto a quello
    Anche se si riesce a far andare bene quegli schemi pure su digitale, purché studiato apposta però (leggi Leica e le sue microlenti)... entro certi limiti (ovvero non gli schemi simmetrici più "estremi", tipo il Biogon 21 originario o il SA 21 originario, per intenderci, in cui l'ultima lente arrivava praticamente a toccare le tendine... schemi simmetrici più moderati però possono andare, su Leica).
    DK

  11. #551

    Re: Foto, che passione...

    Citazione Originariamente Scritto da Diabolik Visualizza Messaggio
    E (ovvero non gli schemi simmetrici più "estremi", tipo il Biogon 21 originario o il SA 21 originario, per intenderci, in cui l'ultima lente arrivava praticamente a toccare le tendine... schemi simmetrici più moderati però possono andare, su Leica).
    Purtroppo non l'Hologon 15 o 16 :/

  12. #552

    Re: Foto, che passione...

    Citazione Originariamente Scritto da Melchior Visualizza Messaggio
    Purtroppo non l'Hologon 15 o 16 :/
    Beh quelli vanno praticamente a contatto delle tendine, proprio come i Biogon e SA 21 di cui parlavo... lì non c'è nulla da fare, non con questa generazione di sensori almeno
    DK

  13. #553
    Il Paparazzo L'avatar di Chiwaz
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.554

    Re: Foto, che passione...

    Grazie, mi avete dato un sacco di buoni spunti.
    Valuterò un po' il da farsi

  14. #554
    Get Galfed ™ L'avatar di Galf
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    ▀█▀▐▌▀█▀ ▄█▀
    Messaggi
    5.778
    Gamer IDs

    Steam ID: galf506

    Re: Foto, che passione...

    non riesco a capire se il filtro rosso in post mi piace o è troppo finto :/

  15. #555

    Re: Foto, che passione...

    Per me ci sta, anzi hai margine sui bianchi, volendo (però ho appena acceso il monitor, magari non è ancora a luminanza di target)... d'altronde anche il filtro rosso "vero" era una roba piuttosto "decisa", se si voleva un effetto più tranquillo ci si fermava all'arancio...
    DK

  16. #556
    Get Galfed ™ L'avatar di Galf
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    ▀█▀▐▌▀█▀ ▄█▀
    Messaggi
    5.778
    Gamer IDs

    Steam ID: galf506

    Re: Foto, che passione...

    si credo che la ri editerò un po' con un filtro leggermente meno spinto (arancio quindi, sì) e porterò i bianchi un pochino più in "alto"

    Poi vorrei tagliare un po' sopra ma ho dei margini strettissimi per il cartello a sinistra ed il comignolo a destra...

  17. #557

    Re: Foto, che passione...

    Sì, anche ora col monitor "caldo" confermo il margine sui bianchi

    Quanto a tagliare, a sinistra a prescindere dal cartello non taglierei... a destra nella parte bassa ci starebbe, ma sopra sei risicato col comignolo, sì... al limite taglia un filo in alto e basta, che te ne frega della perfetta proporzione del formato?
    DK

  18. #558
    Utente dal 09-05-2002 L'avatar di Firestorm
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.763

    Re: Foto, che passione...

    Ma hai applicato il filtro in post con photoshop ?

    Non avevo capito...
    Non puoi insegnare la fotografia, devono imparare da soli come farla meglio che si può, guardando ottime fotografie e facendone di pessime. (Cit. Cecil Beaton)
    BattleTag F1r3st0rm#2428

    25/08/2012 - Un ultimo piccolo passo per un grande uomo, un grande ricordo per tutta l'umanità.
    Le mie foto su 500px - PER ASPERA AD IMAGINEM
    www.andreamanna.it

  19. #559
    Get Galfed ™ L'avatar di Galf
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    ▀█▀▐▌▀█▀ ▄█▀
    Messaggi
    5.778
    Gamer IDs

    Steam ID: galf506

    Re: Foto, che passione...

    Citazione Originariamente Scritto da Diabolik Visualizza Messaggio
    Sì, anche ora col monitor "caldo" confermo il margine sui bianchi

    Quanto a tagliare, a sinistra a prescindere dal cartello non taglierei... a destra nella parte bassa ci starebbe, ma sopra sei risicato col comignolo, sì... al limite taglia un filo in alto e basta, che te ne frega della perfetta proporzione del formato?
    La proporzione del formato è una cosa che deve rispettare certi standard, non puoi tagliare a caso, se fai una serie di foto puoi avere al limite 2 formati prima di cominciare a cagare fuori dalla tazza, per tutto il resto... non puoi inventarti i formati a meno che non sia un panorama di più foto, è un taboo enorme.

    Citazione Originariamente Scritto da Firestorm Visualizza Messaggio
    Ma hai applicato il filtro in post con photoshop ?

    Non avevo capito...
    Non ho ancora i filtri colorati per la Sigma, quindi devo farli in post. (intendo letteralmente filtri colorati, rosso blu arancione etc, si usavano per il bianco e nero, con i sensori Bayer è diventato impossibile e vanno fatti in post, ma la Sigma è foveon e può usarli)

  20. #560

    Re: Foto, che passione...

    Citazione Originariamente Scritto da Galf Visualizza Messaggio
    La proporzione del formato è una cosa che deve rispettare certi standard, non puoi tagliare a caso, se fai una serie di foto puoi avere al limite 2 formati prima di cominciare a cagare fuori dalla tazza, per tutto il resto... non puoi inventarti i formati a meno che non sia un panorama di più foto, è un taboo enorme.
    Ma per favore... I tabù in fotografia
    Io taglio (raramente) le foto secondo come ritengo che stiano meglio, se la maggior parte stanno a 2/3 è perché è la proporzione che restituisce l'effetto che preferisco nel 95% dei casi, mica perché mi freghi qualcosa della proporzione nativa... a parte che nella maggior parte dei casi piccole differenze non si notano nemmeno, ma comunque perfino se ritenessi che una certa foto stesse bene quadrata stile 6x6, la farei quadrata senza pensarci due volte, me ne frego se le altre son rettangolari...
    DK

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Sito ufficiale
www.thegamesmachine.it
Seguici su