[Bonelli] Ut - Pagina 2
Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 40 di 64

Discussione: [Bonelli] Ut

  1. #21
    Senior Member L'avatar di Hellvis
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.767

    Re: [Bonelli] Ut

    Addirittura sei, come farai al sesto albo a ricordare cose avvenute SEI mesi prima? :O

  2. #22
    Moderatore L'avatar di tomlovin
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.927

    Re: [Bonelli] Ut

    Te l'ho già detto, che li accumulo e poi li leggo tutti insieme.
    Starò sei mesi ad accumulare fumetti e passerò diversi giorni senza averne nessuno da leggere.

    Eccheppalle .

  3. #23
    Gattolica praticante L'avatar di The Keka
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    113

    Re: [Bonelli] Ut

    Letto il primo numero, ok l'ambientazione suggestiva, ok i disegni di Roi che per quanto "furbetti" mi piacciono sempre, però alla fine del volume avevo in mente una sola parola: inconsistenza.
    E poi, dopo Lost, non riesco più a sopportare i personaggi che parlano per enigmi e alle richieste di spiegazioni rinviano ad altri che poi non spiegano niente lo stesso.
    Per la prima volta Barbato mi delude :/

  4. #24
    Senior Member L'avatar di Hellvis
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.767

    Re: [Bonelli] Ut

    Per la prima volta?

  5. #25
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    394

    Re: [Bonelli] Ut

    ho seguito la conferenza di barbato e roi.
    credo che il problema di questa serie, almeno per quanto visto finora è che più che un'opera originale sia la trasposizione di un'idea (mai pubblicata) di roi... con tutte le difficoltà che una trasposizione comporta.
    pigliate il film di watchmen, carino, ma alla fine molte cose hanno realmente significato solo per chi sa cosa c'è dietro ogni personaggio nell'opera originale.
    alla conferenza loro parlavano dei caratteri dei vari personaggi, dei loro drammi interiori, delle simbologie di ognuno di loro, poi vado a leggere e trovo una massa nonima di cannibali morti di fame praticamente intercambiabili se non per qualche caratteristica anatomica (la bambina/la donna/il vecchio, etc), e non traspare nulla di quello di cui ho sentito parlare. alcuni magari saranno rivelati meglio nel secondo numero, altri credo che già abbiano esaurito lo spazio a loro disposizione.
    boh, e poi certe idee che dovrebbero essere innovative, tipo il protagonista vioentissimo ma infantile, in realtà mi sembrano già troppo sfruttate.
    non so, il beneficio del dubbio lo darei pure, ma mi sembra ci sia qualcosa di sbagliato nell'impianto di questa miniserie.

  6. #26

    Re: [Bonelli] Ut

    Citazione Originariamente Scritto da King Elessar Visualizza Messaggio
    alla conferenza loro parlavano dei caratteri dei vari personaggi, dei loro drammi interiori, delle simbologie di ognuno di loro, poi vado a leggere e trovo una massa nonima di cannibali morti di fame praticamente intercambiabili se non per qualche caratteristica anatomica (la bambina/la donna/il vecchio, etc), e non traspare nulla di quello di cui ho sentito parlare. alcuni magari saranno rivelati meglio nel secondo numero
    spero proprio di no, visto che dopo ce ne saranno altri quattro.

    altri credo che già abbiano esaurito lo spazio a loro disposizione.
    tipo i morti.

    ho appena finito di leggerlo, e direi che le prospettive sono più che buone. Carne al fuoco ce n'è, i personaggi sono giustamente appena tratteggiati ma è più che evidente che sottendono abissi.
    non sarà il prossimo premio Eisner, ma perlomeno è qualcosa di diverso dal solito e il numero limitato di volumi mi fa ben sperare perché non finisca per trascinarsi (come la prima serie di Orfani, che poteva tranquillamente durare un terzo).

  7. #27
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    2.987

    Re: [Bonelli] Ut

    Boh, a me l'idea delle miniserie piace... sin dai tempi di Greystorm
    E tutto sommato anche le "stagioni" di Orfani di fatto funzionano come fossero miniserie di 12 numeri legate in maniera "lasca" le une con le altre.
    Poi lasciamo perdere che fanno cagare , ma lì non è certo il formato il problema.

    Mi piace perchè puoi concentrarti su qualcosa di nuovo senza doverne necessariamente rimanere legato...


    La coppia Barbato-Roi mi piace, e l'ambientazione pure... preso un po alla cieca qualche giorno fa, mo vedo di leggermelo appena posso

  8. #28
    Senior Member L'avatar di Hellvis
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.767

    Re: [Bonelli] Ut

    Qualcuno ha continuato? Io no

  9. #29
    Senior Member L'avatar di darkeden82
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Cusano Milanino
    Messaggi
    2.273

    Re: [Bonelli] Ut

    Io, di per se carino.. Ma spero che la storia non si riveli una cagata

    MERCATO DEL MILAN


  10. #30

    Re: [Bonelli] Ut

    Citazione Originariamente Scritto da darkeden82 Visualizza Messaggio
    Io, di per se carino.. Ma spero che la storia non si riveli una cagata

    La Barbato sta su facebook, nel caso in cui, potrai andarglielo a dire di persona senza nessuna fatica.

  11. #31

    Re: [Bonelli] Ut

    Vabbè cmq Roi spacca, quindi interessante... scusate sono rimasto indietrissimo , ma Nathan Never che dice? Esiste, fa cagare, è ancora bello o che? Io sono rimasto a quando ammazzarono coso della agenzia, come si chiamava ilt izio col capello frociello e gli occhiali futuranni80

    Era fichissimo in quei numeri là Nathan Never.

    madonna che ricordi

    Citazione Originariamente Scritto da Sinex/ Visualizza Messaggio
    Absint sei il baddo del 21esimo secolo. Il vero uomo di mondo profondo e sensibile ma incredibilmente alla mano.
    Vestito di turchese che viaggia in economy e con uno strano bozzo sulla fronte che però attira le ffighe

  12. #32
    Senior Member L'avatar di Venom1905
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.003

    Re: [Bonelli] Ut

    Finito di leggere ieri... Meh.
    L'idea non è male, è sicuramente resa anche in modo particolare, però fatica a coinvolgere.
    Il background di per sé è interessante, però per i primi quattro numero rimane molto vago con il risultato con non si comprendono a fondo i personaggi e le loro motivazioni, solo negli ultimi due numeri si inizia ad avere un quadro più completo ma a quel punto si ha quasi la sensazione che i numeri precedenti non siano serviti a molto.
    Probabilmente è una di quelle storie che andrebbe letta senza intervalli, oppure che andrebbe letta una seconda volta.

  13. #33
    14,545 L'avatar di Frigg
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.583

    Re: [Bonelli] Ut

    Citazione Originariamente Scritto da PistoneViaggiatore Visualizza Messaggio
    Vabbè cmq Roi spacca, quindi interessante... scusate sono rimasto indietrissimo , ma Nathan Never che dice? Esiste, fa cagare, è ancora bello o che? Io sono rimasto a quando ammazzarono coso della agenzia, come si chiamava ilt izio col capello frociello e gli occhiali futuranni80

    Era fichissimo in quei numeri là Nathan Never.

    madonna che ricordi
    ogni 2-3 fanno un eventone catastrofico per mantenere viva l'attenzione ruotare qualche personaggio nuovo
    dall'ultimo reset erano tornati un po' alle origini su storie e feeling. ora in questi mesi stanno facendo un nuovo resettone e vediamo.
    personalmente è l'unico fumetto che seguo più per valore affettivo che per la qualità delle storie(altalenanti)

  14. #34
    Senior Member L'avatar di darkeden82
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Cusano Milanino
    Messaggi
    2.273

    Re: [Bonelli] Ut

    Sono al quarto di UT... Tutto bello ma... Boh mi lascia dei ma enormi in merito alla trama. Spero diano qualche spiegazione. Odio le trame alla Last... Dove succedono un sacco di cose che non vengono spiegate

    MERCATO DEL MILAN


  15. #35
    Senior Member L'avatar di Venom1905
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.003

    Re: [Bonelli] Ut

    Citazione Originariamente Scritto da darkeden82 Visualizza Messaggio
    Sono al quarto di UT... Tutto bello ma... Boh mi lascia dei ma enormi in merito alla trama. Spero diano qualche spiegazione. Odio le trame alla Last... Dove succedono un sacco di cose che non vengono spiegate
    Come ho scritto sopra, negli ultimi due numeri alcune cose vengono chiarite, i particolare la genesi del tutto. Per quanto alcuni punti interrogativi rimangono siamo a livelli accettabili

  16. #36

    Re: [Bonelli] Ut

    Ma sostanzialmente, gira gira, stringi stringi, solo Tiziano Sclavi ha saputo scrivere roba di REALE interesse, per dylan dog, il resto alla bonelli è fuffa claudicante? Siete di questo avviso?

    Non so cioè ho letto na qualche roba di dragonero e volendo essere davvero sinceri, sono storie di un moscio tale che...

    Cmq ho trovato in edicola il num 6 di UT, ora lo leggo, esteticamente è fico, la copertina ottima

    Citazione Originariamente Scritto da Sinex/ Visualizza Messaggio
    Absint sei il baddo del 21esimo secolo. Il vero uomo di mondo profondo e sensibile ma incredibilmente alla mano.
    Vestito di turchese che viaggia in economy e con uno strano bozzo sulla fronte che però attira le ffighe

  17. #37
    Tano
    Guest

    Re: [Bonelli] Ut

    Dragonero hanno fatto una faticaccia incredibile a scrivere il lore, se ti fai un giro sul sito o anche su Facebook c'è il diario di viaggio del protagonista con degli schizzi molto belli, il problema è che le storie sono mosce con dei dialoghi che sembrano usciti da un Diabolik degli. anni 60, ho comprato i primi albi e l'ho mollato, a malincuore perché il progetto sembrava interessante

    Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk

  18. #38

    Re: [Bonelli] Ut

    Citazione Originariamente Scritto da Tano Visualizza Messaggio
    , il problema è che le storie sono mosce con dei dialoghi che sembrano usciti da un Diabolik degli. anni 60
    Esatto bravo..non mettoin dubbio che si sia partiti bene (non ricordo benissimo ma mi pare che il vecchio numero zero quel tomo grosso fosse molto fico sotto ogni punto di vista) ma cristo santo..ho letto della roba che proprio viene la tristezza...

    Citazione Originariamente Scritto da Sinex/ Visualizza Messaggio
    Absint sei il baddo del 21esimo secolo. Il vero uomo di mondo profondo e sensibile ma incredibilmente alla mano.
    Vestito di turchese che viaggia in economy e con uno strano bozzo sulla fronte che però attira le ffighe

  19. #39
    14,545 L'avatar di Frigg
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.583

    Re: [Bonelli] Ut

    Citazione Originariamente Scritto da Tano Visualizza Messaggio
    Dragonero hanno fatto una faticaccia incredibile a scrivere il lore, se ti fai un giro sul sito o anche su Facebook c'è il diario di viaggio del protagonista con degli schizzi molto belli, il problema è che le storie sono mosce con dei dialoghi che sembrano usciti da un Diabolik degli. anni 60, ho comprato i primi albi e l'ho mollato, a malincuore perché il progetto sembrava interessante

    Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk
    this
    in bonelli oggi le serie migliori sono dampyr,le storie,

    per il futuro spero in 4hood e quella sui samurai(entrambe Recchioni quindi ocio)

  20. #40
    Senior Member L'avatar di darkeden82
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Cusano Milanino
    Messaggi
    2.273

    Re: [Bonelli] Ut

    dampyr è ancora viva?come si è evoluta? l'avevo mollato verso il numero 50

    MERCATO DEL MILAN


Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su