Tips su come vivere per strada - Pagina 3
               
Pagina 3 di 6 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 60 di 106

Discussione: Tips su come vivere per strada

  1. #41
    Amico di tutti L'avatar di Sinex/
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    5.491

    Re: Tips su come vivere per strada

    Vi prego di rimanere in tema. Il ragazzo chiede STRATEGIE sul come vivere in strada.
    Chiaramente ha vagliato ogni altra ipotesi e sicuramente con grande fermezza d'animo e spirito logico si è sentito di escluderle.
    Avanti quindi.

    Per iniziare complimenti per l'idea di vivere in campagna.
    Sopravvivere in città è molto più difficile e frustrante, proprio un'altra vita. Non puoi vivere si quello che produci. L'unica via è la carità o la vita criminale, con conseguenti rischi su molti livelli.
    La campagna invece è un po' un ritorno alle origini. Certo, la vita in ambiente aperto è pericolosa anche in paesi civilizzati come l'Italia, dove la natura profonda è tutto fuorché addomesticata e addomesticabile. Pero non è senz'altro perigliosa come in paesi africani et al dove le bestie sono pericolose come gli uomini. Di contro nelle stagioni fredde la campagna diventa veramente ostile, neve o non neve. Il freddo, la fame, la malattia e lo scarso igiene sono fatali.
    Consiglierei una doppia villeggiatura: Primavera estate e autunno in campagna, inverno in qualche città.
    Alla base di tutto c'è la produttività. In campagna è ancora possibile vivere dei frutti della terra e del proprio operato. Consiglio di investire parte dei pochi risparmi nell'acquisto di animali da allevamento. Due galline dovrebbero inizialmente bastare. Fanno uova praticamente quotidianamente nutrendosi di quello che trovano a terra e sei a posto fino a metà giornata. Un altro animale utile potrebbe essere uno fra questi: Asino, capra tibetana, pecora.
    Tutti e tre fanno latte ma devono essere prima fecondati, dopodiché dovrai continuare a mungerli. L'asino è il più funzionale dei tre essendo da soma, in uno stato di semi nomadismo è l'ideale per trasportare te, le galline e il materiale da un posto all'altro. Tuttavia richiede grossi sforzi per la manutenzione, mangia molto (e non solo erba, se ti serve un animale in forze...) e soprattutto il suoi ragli, sebbene possano servirti per metterti all'erta di eventuali pericoli soprattutto notturni, sono udibili a qualche centinaio di metri di distanza e rischiano di attirare spiacevoli proprietari terrieri e autorità.
    La capra tibetana ha una voce molto più più bassa, ha una taglia piccola e produce latte. Inoltre mangia di tutto e tenerla in salute non ti sarà difficile. Di contro è molto testarda e per ogni altra cosa è inutile.
    La pecora dà latte e lana, mangia brucando per conto suo, bela poco ma può attirare predatori pericolosi anche per l'uomo.
    Coltiva qualche seme. Cicoria, lattuga, pomodori, zucchine. Le ultime hanno bisogno di molta acqua, la prima la puoi trovare anche in giro, cresciuta selvaticamente, alcune qualità sono perenni e non dovrai ripiantarle ogni anno. Spargile senza un criterio preciso e nessuno sospetterà che siano state piantate da un uomo.
    L'inverno in campagna è rigido e ostile per un contadino con una casa, figurati per uno come te. Per me devi svernare in città. Dovrai abbandonare gli animali più grandi o rivenderli se riesci. Trovare riparo in città è più difficile ma a parità di tempo atmosferico la barriera architettonica di palazzi e strade dona qualche grado in più. Non potrai vivere dei tuoi prodotti e delle tue coltivazioni, ma solo della carità degli altri. Ti consiglio città popolose ad alto contenuto di turisti. Trova una tua dimensione e una tua immagine per attirare l'attenzione e soprattutto le monete. Fai leva su qualche tua capacità per puntare più alla figura dell'artista di strada piuttosto che su quella del barbone disadattato.
    Utilizza beni durevoli ed impara ad usarli. Ad esempio un rasoio a mano libera è sicuramente più difficile da usare rispetto ad un usa e getta ma molto più economico nel tempo. Comincia ora a levarti i vari vizi (fumo, alcol, puttane) prima di doverlo fare fra qualche mese di botto e avere a che fare con la doppia difficoltà della sopravvivenza e dell'astinenza.
    Non perdere il tuo tempo con guide e programmi di sopravvivenza. Cercano solo di pubblicizzare una personalità motivata, ma senza teoria sono solo aneddoti inutili e contestualizzabili solo nelle condizioni che ha vissuto l'autore. Usa gli ultimi mesi che ti separano dalla tua nuova vita per imparare più cose possibili. Passa il tuo tempo in biblioteca e su internet e fai incetta di nozioni in queste materie:

    Sartoria
    Allevamenti
    Orticultura
    Animali e piante del territorio
    Fai da te

    Le priorità spicciole saranno trovare uno strumento per riscaldare, un rifugio, un modo per conservare e accumulare acqua e beni deperibili.
    Ti consiglio il fornelletto a gas. Sì, è più costoso che usarne uno a carbone o rispetto a farsi un falò, ma funziona in qualsiasi condizione atmosferica e soprattutto non fa fumo.
    Ultimo punto, cerca di rimanere in questa situazione nel minor tempo possibile. Non solo la sopravvivenza è difficile (anche se paradossalmente rischia di diventare più facile con la pratica) ma per più tempo ti allontani dal mondo civilizzato, più il reintegro è difficile. La salute mentale dev'essere sempre mantenuta, è una priorità. Passa anche solo una settimana senza parlare con nessuno o senza avere notizie di quello che succede attorno a te, ti accorgerai che ogni singolo minuto che perdi è una distanza enorme da colmare. Sarai sempre meno spendibile se non ti aggiorni e non trovi il modo di rivenderti anche per le cose più umili. Tieniti sempre ben curato (esempio la barba di cui sopra) non solo per una questione di ordine mentale, ma anche di igiene e soprattutto per avere la possibilità di cogliere ogni occasione dalla società. Un'intuizione o un'opportunità di reintegro potrebbero essere inaspettati, devi sempre essere pronto a coglierla.
    Insomma vivi più sul boarder line, mai completamente gettato fuori dalle regole o non riuscirai mai più ad entrarci se non con enormi sforzi.

  2. #42
    Barba e camicino bianco L'avatar di Shogun
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    5.770

    Re: Tips su come vivere per strada

    ma cos'è sto wot

  3. #43
    B1-66ER ¥€$ L'avatar di KymyA
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.571
    Gamer IDs

    Gamertag: KymyA PSN ID: KymyA Steam ID: KymyA

    Re: Tips su come vivere per strada

    Citazione Originariamente Scritto da Sinex/ Visualizza Messaggio
    Vi prego di rimanere in tema. Il ragazzo chiede STRATEGIE sul come vivere in strada.
    Chiaramente ha vagliato ogni altra ipotesi e sicuramente con grande fermezza d'animo e spirito logico si è sentito di escluderle.
    Avanti quindi.

    Per iniziare complimenti per l'idea di vivere in campagna.
    Sopravvivere in città è molto più difficile e frustrante, proprio un'altra vita. Non puoi vivere si quello che produci. L'unica via è la carità o la vita criminale, con conseguenti rischi su molti livelli.
    La campagna invece è un po' un ritorno alle origini. Certo, la vita in ambiente aperto è pericolosa anche in paesi civilizzati come l'Italia, dove la natura profonda è tutto fuorché addomesticata e addomesticabile. Pero non è senz'altro perigliosa come in paesi africani et al dove le bestie sono pericolose come gli uomini. Di contro nelle stagioni fredde la campagna diventa veramente ostile, neve o non neve. Il freddo, la fame, la malattia e lo scarso igiene sono fatali.
    Consiglierei una doppia villeggiatura: Primavera estate e autunno in campagna, inverno in qualche città.
    Alla base di tutto c'è la produttività. In campagna è ancora possibile vivere dei frutti della terra e del proprio operato. Consiglio di investire parte dei pochi risparmi nell'acquisto di animali da allevamento. Due galline dovrebbero inizialmente bastare. Fanno uova praticamente quotidianamente nutrendosi di quello che trovano a terra e sei a posto fino a metà giornata. Un altro animale utile potrebbe essere uno fra questi: Asino, capra tibetana, pecora.
    Tutti e tre fanno latte ma devono essere prima fecondati, dopodiché dovrai continuare a mungerli. L'asino è il più funzionale dei tre essendo da soma, in uno stato di semi nomadismo è l'ideale per trasportare te, le galline e il materiale da un posto all'altro. Tuttavia richiede grossi sforzi per la manutenzione, mangia molto (e non solo erba, se ti serve un animale in forze...) e soprattutto il suoi ragli, sebbene possano servirti per metterti all'erta di eventuali pericoli soprattutto notturni, sono udibili a qualche centinaio di metri di distanza e rischiano di attirare spiacevoli proprietari terrieri e autorità.
    La capra tibetana ha una voce molto più più bassa, ha una taglia piccola e produce latte. Inoltre mangia di tutto e tenerla in salute non ti sarà difficile. Di contro è molto testarda e per ogni altra cosa è inutile.
    La pecora dà latte e lana, mangia brucando per conto suo, bela poco ma può attirare predatori pericolosi anche per l'uomo.
    Coltiva qualche seme. Cicoria, lattuga, pomodori, zucchine. Le ultime hanno bisogno di molta acqua, la prima la puoi trovare anche in giro, cresciuta selvaticamente, alcune qualità sono perenni e non dovrai ripiantarle ogni anno. Spargile senza un criterio preciso e nessuno sospetterà che siano state piantate da un uomo.
    L'inverno in campagna è rigido e ostile per un contadino con una casa, figurati per uno come te. Per me devi svernare in città. Dovrai abbandonare gli animali più grandi o rivenderli se riesci. Trovare riparo in città è più difficile ma a parità di tempo atmosferico la barriera architettonica di palazzi e strade dona qualche grado in più. Non potrai vivere dei tuoi prodotti e delle tue coltivazioni, ma solo della carità degli altri. Ti consiglio città popolose ad alto contenuto di turisti. Trova una tua dimensione e una tua immagine per attirare l'attenzione e soprattutto le monete. Fai leva su qualche tua capacità per puntare più alla figura dell'artista di strada piuttosto che su quella del barbone disadattato.
    Utilizza beni durevoli ed impara ad usarli. Ad esempio un rasoio a mano libera è sicuramente più difficile da usare rispetto ad un usa e getta ma molto più economico nel tempo. Comincia ora a levarti i vari vizi (fumo, alcol, puttane) prima di doverlo fare fra qualche mese di botto e avere a che fare con la doppia difficoltà della sopravvivenza e dell'astinenza.
    Non perdere il tuo tempo con guide e programmi di sopravvivenza. Cercano solo di pubblicizzare una personalità motivata, ma senza teoria sono solo aneddoti inutili e contestualizzabili solo nelle condizioni che ha vissuto l'autore. Usa gli ultimi mesi che ti separano dalla tua nuova vita per imparare più cose possibili. Passa il tuo tempo in biblioteca e su internet e fai incetta di nozioni in queste materie:

    Sartoria
    Allevamenti
    Orticultura
    Animali e piante del territorio
    Fai da te

    Le priorità spicciole saranno trovare uno strumento per riscaldare, un rifugio, un modo per conservare e accumulare acqua e beni deperibili.
    Ti consiglio il fornelletto a gas. Sì, è più costoso che usarne uno a carbone o rispetto a farsi un falò, ma funziona in qualsiasi condizione atmosferica e soprattutto non fa fumo.
    Ultimo punto, cerca di rimanere in questa situazione nel minor tempo possibile. Non solo la sopravvivenza è difficile (anche se paradossalmente rischia di diventare più facile con la pratica) ma per più tempo ti allontani dal mondo civilizzato, più il reintegro è difficile. La salute mentale dev'essere sempre mantenuta, è una priorità. Passa anche solo una settimana senza parlare con nessuno o senza avere notizie di quello che succede attorno a te, ti accorgerai che ogni singolo minuto che perdi è una distanza enorme da colmare. Sarai sempre meno spendibile se non ti aggiorni e non trovi il modo di rivenderti anche per le cose più umili. Tieniti sempre ben curato (esempio la barba di cui sopra) non solo per una questione di ordine mentale, ma anche di igiene e soprattutto per avere la possibilità di cogliere ogni occasione dalla società. Un'intuizione o un'opportunità di reintegro potrebbero essere inaspettati, devi sempre essere pronto a coglierla.
    Insomma vivi più sul boarder line, mai completamente gettato fuori dalle regole o non riuscirai mai più ad entrarci se non con enormi sforzi.
    Manca il suggerimento :

    DISCLAIMER: Questo post non invita a commettere reati ne tantomeno ad infrangere la legge. Quanto scritto può essere parzialmente o totalmente falso o frutto della fantasia (malata) dell'autore. L'autore non si assume responsabilità per quanto scritto o sottointeso da questo post.



  4. #44
    Senior Member L'avatar di mattex
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    6.868

    Re: Tips su come vivere per strada

    DISCLAIMER: Questo post non invita a commettere reati ne tantomeno ad infrangere la legge. Quanto scritto può essere parzialmente o totalmente falso o frutto della fantasia (straordinaria) dell'autore. L'autore non si assume responsabilità per quanto scritto o sottointeso da questo post.L'autore è anche un bell'uomo.

  5. #45
    Amico di tutti L'avatar di Sinex/
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    5.491

    Re: Tips su come vivere per strada

    Citazione Originariamente Scritto da Shogun Visualizza Messaggio
    ma cos'è sto wot
    Dai impegnati, diffondi la tua preparazione.
    Dimenticavo di aaggiungere conoscenza per le automedicazioni e patologia. Inoltre vaccinati contro tutto tuttoh.

  6. #46
    GoldMember L'avatar di cobolo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Prealpi Orobiche
    Messaggi
    1.376

    Re: Tips su come vivere per strada

    Ti serve un cane, ti fa da amico e ti fa da guardia quando dormi
    Te la farà annusare, ma neanche in maniera diretta. Tipo solo l'odore delle dita dopo che se l'è grattata. Ovviamente si intende tutto in chiave metaforica, non arriverete a condividere una simile intimità.

  7. #47

  8. #48
    Senior Member L'avatar di Ciome
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.436

    Re: Tips su come vivere per strada

    mi aggrego al "cos'è sto wot". uno scrive una decina di righe strappalacrime e riesce a farvi fare 3 pagine di topic wot inclusi...
    Dillà: Andrea____92

    riassunto topic pirateria domestica:

    Citazione Originariamente Scritto da darkeden82 Visualizza Messaggio
    Tu non lavori nell'it ma per il sociale



    l'apice di svapo:


    Citazione Originariamente Scritto da Milella Visualizza Messaggio
    *
    Ultima modifica di golem101; Oggi alle 17:33 Motivo: bestemmie e pornografia
    Ultima modifica di salgari; Oggi alle 17:35 Motivo: qua comando io, chi è questo golem101


  9. #49
    Amico di tutti L'avatar di Sinex/
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    5.491

    Re: Tips su come vivere per strada

    Shogun come ti senti adesso che sai di condividere una delle tue ragioni con uno come ciome?

  10. #50
    PADRONE DI J4S L'avatar di Pongo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.825

    Re: Tips su come vivere per strada

    Shogun, raccontaci di quando facevi il barbone. Per scopare come facevi? Scopavi con altri barboni?

  11. #51
    Amico di Pongo L'avatar di Reeko
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.569
    Gamer IDs

    Steam ID: gave83

    Re: Tips su come vivere per strada

    Citazione Originariamente Scritto da KymyA Visualizza Messaggio
    Dunque...se sei della mia zona ti ospito io. Non t'inculo, lo giuro. E non scherzo.
    Avrai un tuo spazio con cesso proprio (la tavernetta in pratica), INTERNET pure ma la PS4 COR CAZZO.

    C'ho spazio ed una campagna che potresti sistemare così ti tieni occupato (che è importante) mentre ti risollevi.
    Fatto.
    Noi al Sud siamo così... Fatti, non pugnette!
    Posso venire a far le ferie da te?

  12. #52
    Senior Member L'avatar di Ciome
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.436

    Re: Tips su come vivere per strada

    Citazione Originariamente Scritto da Sinex/ Visualizza Messaggio
    Shogun come ti senti adesso che sai di condividere una delle tue ragioni con uno come ciome?
    e perchè dovrebbe importagliene qualcosa?
    Dillà: Andrea____92

    riassunto topic pirateria domestica:

    Citazione Originariamente Scritto da darkeden82 Visualizza Messaggio
    Tu non lavori nell'it ma per il sociale



    l'apice di svapo:


    Citazione Originariamente Scritto da Milella Visualizza Messaggio
    *
    Ultima modifica di golem101; Oggi alle 17:33 Motivo: bestemmie e pornografia
    Ultima modifica di salgari; Oggi alle 17:35 Motivo: qua comando io, chi è questo golem101


  13. #53
    Barba e camicino bianco L'avatar di Shogun
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    5.770

    Re: Tips su come vivere per strada

    Citazione Originariamente Scritto da Pongo Visualizza Messaggio
    Shogun, raccontaci di quando facevi il barbone. Per scopare come facevi? Scopavi con altri barboni?
    Mi inculavo i gatti maschi che trovavo nei rifugi.

    Inviato dal mio SM-G357FZ utilizzando Tapatalk

  14. #54
    PADRONE DI J4S L'avatar di Pongo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.825

    Re: Tips su come vivere per strada

    Facevi anche i pompini ai tuoi compagni? Perché poi hai scelto di smettere di drogarti e hai voluto ritornare ad essere un membro di questa società?

    Ogni tanto ti fai ancora una spada o hai chiuso definitivamente?

  15. #55
    Barba e camicino bianco L'avatar di Shogun
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    5.770

    Re: Tips su come vivere per strada

    Ma cos

    Inviato dal mio SM-G357FZ utilizzando Tapatalk

  16. #56
    B1-66ER ¥€$ L'avatar di KymyA
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.571
    Gamer IDs

    Gamertag: KymyA PSN ID: KymyA Steam ID: KymyA

    Re: Tips su come vivere per strada

    Citazione Originariamente Scritto da Reeko Visualizza Messaggio
    Posso venire a far le ferie da te?
    Se porti la cuggina si. Ah, già.... è in pensione.
    Se ne può parlare... sai dove sto, vero? ah...già..l'ho nel profilo.
    DISCLAIMER: Questo post non invita a commettere reati ne tantomeno ad infrangere la legge. Quanto scritto può essere parzialmente o totalmente falso o frutto della fantasia (malata) dell'autore. L'autore non si assume responsabilità per quanto scritto o sottointeso da questo post.



  17. #57
    Amico di Pongo L'avatar di Reeko
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.569
    Gamer IDs

    Steam ID: gave83

    Re: Tips su come vivere per strada

    Citazione Originariamente Scritto da KymyA Visualizza Messaggio
    Se porti la cuggina si. Ah, già.... è in pensione.
    Se ne può parlare... sai dove sto, vero? ah...già..l'ho nel profilo.
    Stai in campagna giusto? Ovviamente non mi porto dietro nessuno perchè voglio farmi 'na roba da eremita



    Le zoccole le raccattiamo in giro


  18. #58
    Amico di tutti L'avatar di Sinex/
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    5.491

    Re: Tips su come vivere per strada

    Citazione Originariamente Scritto da Ciome Visualizza Messaggio
    e perchè dovrebbe importagliene qualcosa?

    In effetti a chi gliene sbatte del sig. ciome.

  19. #59
    Senior Member L'avatar di Ciome
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.436

    Re: Tips su come vivere per strada

    Citazione Originariamente Scritto da Sinex/ Visualizza Messaggio
    In effetti a chi gliene sbatte del sig. ciome.
    ma infatti, io non sono niente di speciale, pensate ai cazzi vostri piuttosto
    Dillà: Andrea____92

    riassunto topic pirateria domestica:

    Citazione Originariamente Scritto da darkeden82 Visualizza Messaggio
    Tu non lavori nell'it ma per il sociale



    l'apice di svapo:


    Citazione Originariamente Scritto da Milella Visualizza Messaggio
    *
    Ultima modifica di golem101; Oggi alle 17:33 Motivo: bestemmie e pornografia
    Ultima modifica di salgari; Oggi alle 17:35 Motivo: qua comando io, chi è questo golem101


  20. #60
    Amico di tutti L'avatar di Sinex/
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    5.491

    Re: Tips su come vivere per strada

    Dai scherzo, ti puzza l'alito.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Sito ufficiale
www.thegamesmachine.it
Seguici su