hank chinasky (bukowski) ha avuto successo perchŔ raccontava i cazzi suoi, seppur in modo geniale e volgare, anzi anche per quello

non vuole essere un topic da book machine, ma un po' di discussioni che non siano i cavi dell'alimentazione o il cazzo nel culo sarebbero belle anche su jas