Norvegia, parrucchiera rifiutò cliente musulmana: condannata a pagare multa di 1.000

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 26

Discussione: Norvegia, parrucchiera rifiutò cliente musulmana: condannata a pagare multa di 1.000

  1. #1
    sticazzi imperiale +9370 L'avatar di maxx
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.057

    Norvegia, parrucchiera rifiutò cliente musulmana: condannata a pagare multa di 1.000

    (Repubblica)

    BERLINO – Una multa di circa mille euro: è questa la pena stabilita da una condanna dalla magistratura norvegese nei confronti di una parrucchiera che aveva respinto una cliente perché, essendo musulmana, indossava il velo. La cifra stabilita dai giudici è addirittura superiore a quanto la polizia aveva proposto dopo aver raccolto la denuncia della ragazza. Ma la parrucchiera anti-islamica, che secondo i media norvegesi è simpatizzante attiva di gruppi xenofobi, non ci sta e ha subito presentato ricorso in appello.

    Ricordiamo i fatti. La parrucchiera, Merete Hodne, 47 anni, gestisce un salone nella cittadina di Bryne. Quando la giovane Malika Bayane, 26 anni, si è presentata da lei per chiedere il prezzo di alcuni servizi, Merete Hodne le ha subito detto che non accetta clienti musulmane e clienti col velo. “Il velo è simbolo d’un’ideologia pericolosa come la svastica è simbolo del nazismo”, le ha detto, cacciandola.

    Invano Malika ha insistito cortesemente. Meglio mostrare sentimenti anti-islamici che guadagnare una cliente in più, ha evidentemente pensato Merete Hodne. “Cercati un altro parrucchiere, gente come te non fa per me”, ha detto.

    La ragazza ha subito denunciato la parrucchiera alla polizia e ha poi dichiarato ai media: “Mi feriscono questi comportamenti, per me la Norvegia è la mia patria”. Pochi giorni prima del comportamento razzista e islamofobo della parrucchiera, il re Harald V aveva commosso il paese e il mondo con un nobile discorso, invitando a considerare norvegesi tutti i residenti nel regno: “gay ed etero, cristiani, musulmani, atei, chi è nato qui e chi ci è venuto per fuggire a guerre o pericoli o per trovare un lavoro dignitoso”.

    Norvegia, parrucchiera rifiutò cliente musulmana: condannata a pagare multa di 1.000 euro
    Merete Hodne, la parrucchiera che ha rifiutato la cliente musulmana
    BERLINO – Una multa di circa mille euro: è questa la pena stabilita da una condanna dalla magistratura norvegese nei confronti di una parrucchiera che aveva respinto una cliente perché, essendo musulmana, indossava il velo. La cifra stabilita dai giudici è addirittura superiore a quanto la polizia aveva proposto dopo aver raccolto la denuncia della ragazza. Ma la parrucchiera anti-islamica, che secondo i media norvegesi è simpatizzante attiva di gruppi xenofobi, non ci sta e ha subito presentato ricorso in appello.

    Ricordiamo i fatti. La parrucchiera, Merete Hodne, 47 anni, gestisce un salone nella cittadina di Bryne. Quando la giovane Malika Bayane, 26 anni, si è presentata da lei per chiedere il prezzo di alcuni servizi, Merete Hodne le ha subito detto che non accetta clienti musulmane e clienti col velo. “Il velo è simbolo d’un’ideologia pericolosa come la svastica è simbolo del nazismo”, le ha detto, cacciandola.

    Invano Malika ha insistito cortesemente. Meglio mostrare sentimenti anti-islamici che guadagnare una cliente in più, ha evidentemente pensato Merete Hodne. “Cercati un altro parrucchiere, gente come te non fa per me”, ha detto.

    La ragazza ha subito denunciato la parrucchiera alla polizia e ha poi dichiarato ai media: “Mi feriscono questi comportamenti, per me la Norvegia è la mia patria”. Pochi giorni prima del comportamento razzista e islamofobo della parrucchiera, il re Harald V aveva commosso il paese e il mondo con un nobile discorso, invitando a considerare norvegesi tutti i residenti nel regno: “gay ed etero, cristiani, musulmani, atei, chi è nato qui e chi ci è venuto per fuggire a guerre o pericoli o per trovare un lavoro dignitoso”.
    Il discorso virale del re di Norvegia sui diritti LGBT e immigrazione


    "La Corte - hanno detto i giudici di Jaeren, nel cui tribunale si è svolto il dibattimento, spiegando le motivazioni della sentenza - non ha alcun dubbio: l’imputata ha agito intenzionalmente, scegliendo di discriminare la signora Bayan e di cacciarla dal negozio perché musulmana”. Tali discriminazioni e altre sono severamente punite dalle leggi norvegesi. Invano la difesa si è appellata al presunto diritto della parrucchiera di “esternare paura per un’ideologia che ritiene totalitaria”. Ora vedremo come andrà a finire in appello.
    uomini = donne bla bla bla, ma discriminare una religione che discrimina le donne è razzismo Esisterà un modo per creare un virus che ci liberi da questa gente?
    Ultima modifica di maxx; 13-09-16 alle 15:36

  2. #2
    Senior Member L'avatar di Bigio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    219

    Re: Norvegia, parrucchiera rifiutò cliente musulmana: condannata a pagare multa di 1.

    Come faceva a tagliarle i capelli con il sacco in testa?

  3. #3

    Re: Norvegia, parrucchiera rifiutò cliente musulmana: condannata a pagare multa di 1.

    Bentornato Cesari....no wait
    Violabile in ogni orifizio nel numero massimo di 2 contemporaneamente ai sensi dell'art. 1 comma 2 del 29/3/2016 - Legge Salgari

  4. #4
    sticazzi imperiale +9370 L'avatar di maxx
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.057

    Re: Norvegia, parrucchiera rifiutò cliente musulmana: condannata a pagare multa di 1.

    una volta ogni tanto, e commentando, non è patologico

    da pc mi si slogga continuamente, non riesco a fare nulla

    Lumia 435 + mTalk

  5. #5
    La Nonna L'avatar di Lux !
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    14.511

    Re: Norvegia, parrucchiera rifiutò cliente musulmana: condannata a pagare multa di 1.

    Citazione Originariamente Scritto da maxx Visualizza Messaggio
    una volta ogni tanto, e commentando, non è patologico

    da pc mi si slogga continuamente, non riesco a fare nulla

    Lumia 435 + mTalk
    sloggati di proposito, cancella cache e biscotti, riloggati

  6. #6
    Mr. Temperino L'avatar di Rot Teufel
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    + 34.978
    Messaggi
    5.759

    Re: Norvegia, parrucchiera rifiutò cliente musulmana: condannata a pagare multa di 1.

    Return of Black Inner Circle is tah uei

  7. #7
    Amico di tutti L'avatar di Sinex/
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    6.813

    Re: Norvegia, parrucchiera rifiutò cliente musulmana: condannata a pagare multa di 1.

    Tu pensa a me che cazzo me ne frega che a 5000 chilometri una sfigata ha cacciato una sfigata.

  8. #8
    Get Galfed ™ L'avatar di Galf
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    ▀█▀▐▌▀█▀ ▄█▀
    Messaggi
    7.099
    Gamer IDs

    Steam ID: galf506

    Re: Norvegia, parrucchiera rifiutò cliente musulmana: condannata a pagare multa di 1.

    che cucks di merda

  9. #9
    Senior Member L'avatar di Nightgaunt
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.725

    Re: Norvegia, parrucchiera rifiutò cliente musulmana: condannata a pagare multa di 1.

    Soldi ben spesi.
    Blessed be the coruscating plasma of the engine room
    Spiritus Machina protect us from thy burning doom
    Harness unto our will the power of the light
    Let the conduit and the coil work allright.


  10. #10
    B1-66ER ¥€$ L'avatar di KymyA
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    5.826
    Gamer IDs

    Gamertag: KymyA PSN ID: KymyA Steam ID: KymyA

    Re: Norvegia, parrucchiera rifiutò cliente musulmana: condannata a pagare multa di 1.

    Citazione Originariamente Scritto da Bigio Visualizza Messaggio
    Come faceva a tagliarle i capelli con il sacco in testa?
    Stavo per chiederlo.
    DISCLAIMER: Questo post non invita a commettere reati ne tantomeno ad infrangere la legge. Quanto scritto può essere parzialmente o totalmente falso o frutto della fantasia (malata) dell'autore. L'autore non si assume responsabilità per quanto scritto o sottointeso da questo post.



  11. #11
    sticazzi imperiale +9370 L'avatar di maxx
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.057

    Re: Norvegia, parrucchiera rifiutò cliente musulmana: condannata a pagare multa di 1.

    Citazione Originariamente Scritto da Sinex/ Visualizza Messaggio
    Tu pensa a me che cazzo me ne frega che a 5000 chilometri una sfigata ha cacciato una sfigata.
    ...PERCHE' HA COMMENTATO; ALLORA????

  12. #12
    Amico di tutti L'avatar di Sinex/
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    6.813

    Re: Norvegia, parrucchiera rifiutò cliente musulmana: condannata a pagare multa di 1.

    Per farti sapere l'intensità del cazzo che me ne frega scusa

  13. #13
    Senior Member L'avatar di ThorosSudatos
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    1.118

    Re: Norvegia, parrucchiera rifiutò cliente musulmana: condannata a pagare multa di 1.

    E' l'equazione uomini=donne che è sbagliata

  14. #14
    METAFISICO SISTEMICO L'avatar di macs
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    5.510

    Re: Norvegia, parrucchiera rifiutò cliente musulmana: condannata a pagare multa di 1.

    saranno l'unico paese a non avere attentati allahuakbar in futuro

  15. #15
    Orsettino verde L'avatar di Kordian
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Carpi
    Messaggi
    1.518

    Re: Norvegia, parrucchiera rifiutò cliente musulmana: condannata a pagare multa di 1.

    In un paese cucked come la Norvegia non perderei tempo con il ricorso. Tanto multiculturale è bello e se non ami le risorse sei un nazista cattivo.

    Inviato dal mio SM-A500FU utilizzando Tapatalk
    Ho smesso di supportare Bicio ma sostengo qaz_tan
    Citazione Originariamente Scritto da Baddo Visualizza Messaggio
    take a walk on the wild side! chi vive uhmando muore fappando.

  16. #16
    Senior Member L'avatar di Nico
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.213

    Re: Norvegia, parrucchiera rifiutò cliente musulmana: condannata a pagare multa di 1.

    al di là delle questioni razziali, religiose e sarcazzi imho ognuno dovrebbe essere libero di dire no.

    voglio dire, andando contro la logica del commercio, e del guadagno, nonostante io venda beni o servizi, se entra uno che mi sta sul razzo, non posso rifiutarmi di servirlo?

  17. #17
    sticazzi imperiale +9370 L'avatar di maxx
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.057

    Re: Norvegia, parrucchiera rifiutò cliente musulmana: condannata a pagare multa di 1.

    Citazione Originariamente Scritto da Sinex/ Visualizza Messaggio
    Per farti sapere l'intensità del cazzo che me ne frega scusa
    beh allora grazie

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da macs Visualizza Messaggio
    saranno l'unico paese a non avere attentati allahuakbar in futuro
    eh già

    Asylum seekers from Muslim-majority countries are being offered voluntary classes in Norway aimed at teaching them about what constitutes sexual violence in the Scandinavian nation in order to fight what many consider to be an epidemic of sexual assault.

    According to a new report from The New York Times, asylum centers in Norway have been mandated since 2013 to offer the courses to participants — largely young men from African and Arab nations — in order to teach them to “at least know the difference between right and wrong” when it comes to interacting with women.

    As Per Isdal, a clinical psychologist involved in the program, told The Times, many of the asylum seekers “come from cultures that are not gender equal and where women are the property of men.”

    “We have to help them adapt to their new culture,” Isdal added.
    +

    Gronland is a district in Oslo, Norway, very close to Parliament. Per a Poqari News report, the area looks like “Karachi, Basra, and Mogadishu all rolled into one.” The situation has devolved to such a point that the police in Gronland have declared: “Oslo is lost.”

    Gronland’s been on track to join the caliphate for a while. A little over two years ago, Muslims in Gronland were pushing for it to become part of the Islamic State.



    Gronland district in Oslo.

    Poqari News reports that Norway (and all of Europe) is no longer recognizable as such, that women are routinely raped, men are robbed on a regular basis, the police have given up, and there are sharia patrols.

    In 2015, there were 50 rape reports filed in Gronland, where, like all of Oslo, 100% of rapes of native Norwegian women by strangers are committed by Muslims. Across Norway, as with all of Europe, women dare not go out at night alone, the risk of rape is so incredibly high.

    Also in 2015, robberies in Gronland averaged one a day. In the past ten years, more than 4,000 people have been robbed, often right near the Gronland police station, which is in an immigrant ghetto.

    When the police visited one of Gronland’s latest victims, who was assaulted, held hostage, and robbed, they told him they had no way of stopping the robberies. “We have lost the city,” they said.
    Ultima modifica di maxx; 13-09-16 alle 15:40

  18. #18
    METAFISICO SISTEMICO L'avatar di macs
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    5.510

    Re: Norvegia, parrucchiera rifiutò cliente musulmana: condannata a pagare multa di 1.


  19. #19
    Amico di tutti L'avatar di Sinex/
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    6.813

    Re: Norvegia, parrucchiera rifiutò cliente musulmana: condannata a pagare multa di 1.

    Citazione Originariamente Scritto da Nico Visualizza Messaggio
    al di là delle questioni razziali, religiose e sarcazzi imho ognuno dovrebbe essere libero di dire no.

    voglio dire, andando contro la logica del commercio, e del guadagno, nonostante io venda beni o servizi, se entra uno che mi sta sul razzo, non posso rifiutarmi di servirlo?
    Io mi rifiuto costantemente di ricevere dei pazienti che non voglio vedere. Certo però uso motivazioni un pelo più inattaccabili di quella razziale.

  20. #20
    Puccello Setoloso L'avatar di NoNickName
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    London
    Messaggi
    1.580

    Re: Norvegia, parrucchiera rifiutò cliente musulmana: condannata a pagare multa di 1.

    L'articolo non specifica che la tipa pretendeva che le tagliassero i capelli senza togliersi il velo

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su