[Kolea Stlong] L'Internet di Kim Jong-un conta ben VENTOTTO siti
Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: [Kolea Stlong] L'Internet di Kim Jong-un conta ben VENTOTTO siti

  1. #1
    Zero/1
    Guest

    [Kolea Stlong] L'Internet di Kim Jong-un conta ben VENTOTTO siti

    Grazie a un errore nella configurazione di un server, sono stati rivelati i siti registrati sotto il dominio della Corea del Nord (.kp), che normalmente non sono visibili fuori dal Paese. Un post su Reddit, ripreso da Gizmodo, ha infatti diffuso gli screenshot e i link di queste pagine, rese temporaneamente disponibili.

    La scoperta è stata fatta in origine da Matt Bryant, un ingegnere informatico che ieri ha pubblicato i dati su GitHub, una piattaforma di hosting web. Come si può notare, queste 28 piattaforme – che includono tra gli altri un sito di viaggi, uno dedicato alla cucina, e una sorta di social network chiamato Friend.com.kp – condividono la medesima linea estetica, e appartengono in maggioranza al governo.

    «Sospettavamo che non ci fossero molte pagine Internet registrate in Corea del Nord, e con quanto trapelato oggi abbiamo avuto la prova», ha detto Doug Madori di Dyn, una società che analizza il traffico web globale. Di seguito alcune delle pagine sotto il dominio nordcoreano.


    Per vedere le pagine: http://www.rivistastudio.com/cose-ch...orea-del-nord/


    E voi, che fareste con un internet di 28 siti?

  2. #2
    La Nonna L'avatar di Lux !
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    12.689

    Re: [Kolea Stlong] L'Internet di Kim Jong-un conta ben VENTOTTO siti

    28 siti come dico io mi basterebbero

  3. #3
    Il Drago Dormiente L'avatar di Zhuge
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    13.379
    Gamer IDs

    Steam ID: zhuge88

    Re: [Kolea Stlong] L'Internet di Kim Jong-un conta ben VENTOTTO siti

    niente porno? ecco perché sono un paese arretrato

    https://www.worldoftrucks.com/en/onl...e.php?id=92274
    Corsair Carbide 200R - Asrock Z97 Extreme4 - Intel Core i7 4790 3.60GHz Quad Core - Arctic Cooling Freezer 13 - Corsair Vengeance 8GB 1600MHz - Samsung 840 EVO 250GB MZ-7TE250BW - Seagate Barracuda 2TB ST2000DM001 - Gigabyte G1 Gaming GTX 1070 8GB - Corsair CS650M 650W - Windows 8.1 64bit DSP OEI

  4. #4

    Re: [Kolea Stlong] L'Internet di Kim Jong-un conta ben VENTOTTO siti

    ci sono più versioni di j4s che siti col dominio bestkoreano
    Mi rendo disponibile ad essere insultato ai sensi dell'art. 1 del 29/3/2016 legge Salgari

  5. #5
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Messaggi
    1.450

    Re: [Kolea Stlong] L'Internet di Kim Jong-un conta ben VENTOTTO siti

    bastano:


    tgmonline
    repubblica.it
    torrentz2.eu
    cineblog.me

  6. #6
    Supreme Spammer L'avatar di Nandos
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Terronia
    Messaggi
    1.537

    Re: [Kolea Stlong] L'Internet di Kim Jong-un conta ben VENTOTTO siti

    Citazione Originariamente Scritto da ryohazuki84 Visualizza Messaggio
    ci sono più versioni di j4s che siti col dominio bestkoreano


    comunque che pena che provo per i koreani del norde, povra gente
    Seguimi su STO Italia!




    Old school spammer! Rip old forum, welcome back tgm!



  7. #7
    Senior Member L'avatar di Marlborough's
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Brescia
    Messaggi
    2.211

    Re: [Kolea Stlong] L'Internet di Kim Jong-un conta ben VENTOTTO siti

    Citazione Originariamente Scritto da Zero/1 Visualizza Messaggio
    Grazie a un errore nella configurazione di un server, sono stati rivelati i siti registrati sotto il dominio della Corea del Nord (.kp), che normalmente non sono visibili fuori dal Paese. Un post su Reddit, ripreso da Gizmodo, ha infatti diffuso gli screenshot e i link di queste pagine, rese temporaneamente disponibili.

    La scoperta è stata fatta in origine da Matt Bryant, un ingegnere informatico che ieri ha pubblicato i dati su GitHub, una piattaforma di hosting web. Come si può notare, queste 28 piattaforme – che includono tra gli altri un sito di viaggi, uno dedicato alla cucina, e una sorta di social network chiamato Friend.com.kp – condividono la medesima linea estetica, e appartengono in maggioranza al governo.

    «Sospettavamo che non ci fossero molte pagine Internet registrate in Corea del Nord, e con quanto trapelato oggi abbiamo avuto la prova», ha detto Doug Madori di Dyn, una società che analizza il traffico web globale. Di seguito alcune delle pagine sotto il dominio nordcoreano.


    Per vedere le pagine: http://www.rivistastudio.com/cose-ch...orea-del-nord/


    E voi, che fareste con un internet di 28 siti?
    Praticamente un intranet

    in b4: su 28, 25 son pornetti

  8. #8
    Supreme Spammer L'avatar di Nandos
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Terronia
    Messaggi
    1.537

    Re: [Kolea Stlong] L'Internet di Kim Jong-un conta ben VENTOTTO siti

    Dai ma possibile che ci sia solo quello? Mah...
    Seguimi su STO Italia!




    Old school spammer! Rip old forum, welcome back tgm!



Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su