[A MORTE I POVERACCI] CAPITOLO 1:Ricordo di un eroe italiano che ha battuto le zecche - Pagina 5

Pagina 5 di 7 PrimaPrima ... 34567 UltimaUltima
Risultati da 81 a 100 di 128

Discussione: [A MORTE I POVERACCI] CAPITOLO 1:Ricordo di un eroe italiano che ha battuto le zecche

  1. #81
    Senior Member L'avatar di raistlin85
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    622

    Re: [A MORTE I POVERACCI] CAPITOLO 1:Ricordo di un eroe italiano che ha battuto le ze

    Citazione Originariamente Scritto da Metatron Visualizza Messaggio
    eviterei di generalizzare e assumere posizioni come shpalman.
    conosco sindacalisti che cercano di far valere i diritti dei lavoratori, altri che invece sembrano fare il gioco del datore di lavoro a buon viso.

    conosco anche condizioni di lavoro dove i sindacati servono per forza di cose, causa scorrettezze da parte del datore di lavoro.
    di conseguenza conosco persone (ristretta minoranza), che alla prima occasione sfruttano malattia o infortunio come salvacondotto; a detta loro causa politica scorretta del datore di lavoro.

    personalmente cerco di lavorare e portarmi a casa lo stipendio senza fare troppo baccano, ho avuto necessità di rivolgermi ai sindacati in un paio di occasioni perchè realmente sono sotto la gestione di persone (non tutte grazie al cielo) fottutamente incompetenti e opportuniste.
    io ho esperienze negativissime con i sindacati.
    Provate a fare una causa di lavoro con feccia simile e al 99% cercherà di incularvi accordandosi alle vostre spalle e facendovi perdere la causa se per caso non doveste essere d'accordo con i loro piani.


    Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

  2. #82
    Shpalman
    Guest

    Re: [A MORTE I POVERACCI] CAPITOLO 1:Ricordo di un eroe italiano che ha battuto le ze

    Citazione Originariamente Scritto da Backleground Visualizza Messaggio
    mai detto il contrario sto studiando

    sei tu ad essere poco coerente con quello che dici
    A stai studiando... Facciamo che quando entrerai nel mondo degli adulti ne riparliamo?

  3. #83
    Moggi idolo! L'avatar di Sandro Storti
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Melbourne
    Messaggi
    2.879

    Re: [A MORTE I POVERACCI] CAPITOLO 1:Ricordo di un eroe italiano che ha battuto le ze

    Io odio Caprotti. Come cazzo fai a mettere frutta e verdura all'entrata??? Ignorante capra!!

    Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

  4. #84
    Señor Member L'avatar di Metatron
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.028

    Re: [A MORTE I POVERACCI] CAPITOLO 1:Ricordo di un eroe italiano che ha battuto le ze

    Citazione Originariamente Scritto da raistlin85 Visualizza Messaggio
    Provate a fare una causa di lavoro con feccia simile e al 99% cercherà di incularvi accordandosi alle vostre spalle e facendovi perdere la causa se per caso non doveste essere d'accordo con i loro piani.
    ho come il sentore che per diatribe di poco conto si rendano solerti e virtualmente esposti, propensi ad aiutare.
    mentre se ci son di mezzo gare d'appalto, sanzioni disciplinari o roba un po' più seria... beh secondo me qualche meeting pre-incontro congiunto ci scappa

    non ho mai avuto certe rogne grazie al cielo, ma in italia li ho sempre immaginati come un enorme gigante dai piedi d'argilla che cammina nel fiume di chi sta sopra di noi

  5. #85
    Shpalman
    Guest

    Re: [A MORTE I POVERACCI] CAPITOLO 1:Ricordo di un eroe italiano che ha battuto le ze

    Testamento, Caprotti ai figli: “Non vendete mai Esselunga a una Coop”

    Un grande, non ho altre parole

  6. #86
    Anticittadino L'avatar di Raist²
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.716

    Re: [A MORTE I POVERACCI] CAPITOLO 1:Ricordo di un eroe italiano che ha battuto le ze

    Si ma vuole che sia venduta all'estero.



  7. #87
    Shpalman
    Guest

    Re: [A MORTE I POVERACCI] CAPITOLO 1:Ricordo di un eroe italiano che ha battuto le ze

    Citazione Originariamente Scritto da Raist² Visualizza Messaggio
    Si ma vuole che sia venduta all'estero.
    In Italia c erano lui e le coop rosse, meglio agli stranieri che alla politica ruba soldi.

  8. #88
    TGM 4 Ever L'avatar di Echein
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    .ιlιιllιιlι.
    Messaggi
    5.381
    Gamer IDs

    Gamertag: Echein PSN ID: Echein Steam ID: echein

    Re: [A MORTE I POVERACCI] CAPITOLO 1:Ricordo di un eroe italiano che ha battuto le ze

    Citazione Originariamente Scritto da Sandro Storti Visualizza Messaggio
    Io odio Caprotti. Come cazzo fai a mettere frutta e verdura all'entrata??? Ignorante capra!!

    Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
    Perché è un biglietto da visita, bella pulita ecc..
    Così poi è ultima che metti sul rullo cassa e non ti rimane schiacciata dal resto della spesa

  9. #89
    Shpalman
    Guest

    Re: [A MORTE I POVERACCI] CAPITOLO 1:Ricordo di un eroe italiano che ha battuto le ze

    Frutta e verdura vengono messe per prime anche per la psicologia del cliente che prima gli fai aprire il portafoglio e più è facile che spenda soldi per cazzate dopo.

    Le vendite si dividono in front end dove attiri il cliente e ci puoi andare anche in perdita e poi quelle di back end dove il margine di guadagno è elevato ed è lì che fai i soldi per fare fatturato

    Frutta e verdura con pane e pasta sono ovviamente i prodotti che più vengono venduti per questo molti supermercati sono organizzati in

    Entri trovi frutta e verdura acquisti

    Banco pane acquisti

    Banco salumi e carni acquisti

    Corsia pasta acquisti

    Davanti la pasta non ci mettono l acqua ma i biscotti merda vabbe ho già speso venti euro ne spendo 22 euro per della merda buona

    Vado alla corsia dopo per l acqua e davanti trovo i magnum tossici dai sai mai compro pure quelli

    E così via fino alle casse dove quando sei con il portafoglio in mano ci scappa anche la scatoletta di mentine

    La vendita, qualsiasi vendita è psicologia, senza psicologia non ci sarebbe mercato, senza mercato non ci sarebbe lavoro.
    Ultima modifica di Shpalman; 09-10-16 alle 09:42

  10. #90
    Senior Member L'avatar di andgius
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    In esilio nel contado fiorentino
    Messaggi
    505

    Re: [A MORTE I POVERACCI] CAPITOLO 1:Ricordo di un eroe italiano che ha battuto le ze

    E' sempre girata la voce che abbia ripreso in mano l'azienda ai figli perchè senza il suo giocattolino si ANNOIAVA.
    Ad ogni modo, in azienda la maggior parte di noi era veramente dispiaciuta, me compreso.

  11. #91
    Anticittadino L'avatar di Raist²
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.716

    Re: [A MORTE I POVERACCI] CAPITOLO 1:Ricordo di un eroe italiano che ha battuto le ze

    info sparse

    -la coop in alcuni luoghi (intorno a modena) impediva l'apertura di nuovi esselunga comprando i terreni a prezzo piu' alto per impedire che Slunga entrasse nel mercato
    -uno steve jobs coi dipendenti e manager. Padre padrone di campagna sembra
    -già negli anni 70 litigò coi fratelli perchè voleva fare come diceva lui. Stesse cosa quando lascerà ai figli. Inizialmente si ritirò per poi rientrare perchè non si faceva come voleva lui. Accentratore. Mandò tot auto a prendere in azienda i dirigenti appena licenziati.
    -Il modello Slunga è di supermercati di qualità e di dimensioni imponenti, ma meno capillarmente diffusi.
    -Il costo del personale è la metà dei competitor. questo gli permette di essere molto competitivo
    -fu condannato per corruzione alla gdf e patteggiò 9 mesi
    -Le coop hanno sempre ostacolato la sua entrata nel mercato della regione emilia romagna e liguria. Alcune coop furono condannate giustamente, ma lo stesso caprotti (e pure Belpietro ) furono condannati per avere detto stronzatine
    -voleva andare a gerusalemme, ma non ne ha mai avuto l'opportunità
    -è sempre stato un sostenitore del bio e della qualità in generale.
    -sia Slunga che le coop sono state condannate recentemente per spacciare prodotti come bio, mentre in realtà non lo erano.
    -Innovatore. Primo con i codici a barre e le pistole laser.
    -caprotti padre, nel periodo di litigio coi figli, richiese perizie psichiatriche nel tentativo di estrometterlo dall'azienda.



  12. #92

    Re: [A MORTE I POVERACCI] CAPITOLO 1:Ricordo di un eroe italiano che ha battuto le ze

    Intervallo radiophonico.


    MA SCUSA MA A NOI QUA ALLE 19:45 SULLA RADIO DELLA CONFINDUSTRIA CON TUTTO IL RISPETTO PER LE AUTORITA' POLITICHE E MILITARI MA CHE CAZZO CE NE FREGA? PERCHÉ CAZZO HAI CHIAMATO? VABBÈ M'HAI ROTTO IL CAZZO CIAO, ANTONIO DA UDINE "schhhrr bzzzhcchch" NON SI SENTE UNA MAZZA, CARMELO DA FOGGIA "sì io ho chiamato perché scorreggio sulle torte nuziali degli handicappati" BEEEEEEEEEEHHHHHH AMICO MIO, SIAMO AL TOP, SIAMO-AL-TOP-ASSOLUTO, QUINDI CARMELO TU DIETRO UN COMPENSO IN DANARO, IRROMPI, NO? IRROMPI, NELLE FESTE NUZIALI DI GENTE IN CARROZZINA E GLI SCORREGGI NELLA TORTA "sì è una mia libera scelta, loro sono contenti e non faccio male a nessuno" MA DOPO LORO SE LA MAGNANO LA TORTA? "e certo" E CERTO, TUTTO LEGALE, TUTTO PERFETTO, QUESTA ÈUNA GRANDE BATTAGLIA DI LIBERTÀ, LE GRANDI BATTAGLIE DELLA ZANZARA, VERO PARENZO? PARENZO? DOVE CAZZO SEI NON SI SENTE UN CAZZO IO DIVENTO MATTO, CARMELO RESTA LI' NON TI MUOVERE ORA C'È IL TRAFFICO, NO LA PUBBLICITÀ, NO CHE CAZZO C'È, LA BORSA CIAO

  13. #93
    Since 2002 L'avatar di alberace
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Roma
    Messaggi
    9.651

    Re: [A MORTE I POVERACCI] CAPITOLO 1:Ricordo di un eroe italiano che ha battuto le ze


  14. #94
    Anticittadino L'avatar di Raist²
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.716

    Re: [A MORTE I POVERACCI] CAPITOLO 1:Ricordo di un eroe italiano che ha battuto le ze

    Altra cosa divertente.
    Nel 2007 compra un quadro di un suo omonimo (Caprotti), che frequentava la scuola di Leonardo. Quadro firmato e tutto.
    Lo dona all'Ambrosiana con un libro dove spiega che Caprotti (pittore) è Leonardo.
    Imbarazzo della pinacoteca che "errr bellissimo quadro etc etc grazie, ma è un passo un po' azzardato attribuirlo a leonardo".
    Prima di morire si è arrabbiato perchè non hanno detto che il quadro di Caprotti è di Leonardo.

    http://milano.repubblica.it/cronaca/...ana-149312111/


    Oltre a ciò commissionò a Tornatore un corto su Slunga
    https://www.youtube.com/watch?v=uatuz3l_4Fo

    Divertente
    Ultima modifica di Raist²; 09-10-16 alle 10:27



  15. #95
    Moggi idolo! L'avatar di Sandro Storti
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Melbourne
    Messaggi
    2.879

    Re: [A MORTE I POVERACCI] CAPITOLO 1:Ricordo di un eroe italiano che ha battuto le ze

    Citazione Originariamente Scritto da Echein Visualizza Messaggio
    Perché è un biglietto da visita, bella pulita ecc..
    Così poi è ultima che metti sul rullo cassa e non ti rimane schiacciata dal resto della spesa
    Si il cazzo!! Entri e la prima cosa che vedi è: decine di vecchi che il carrello lo guidano come l'auto. Gente che sta mezz'ora a scegliere il chicco d'uva. E tu coglione che vorresti solo passare per andare al banco frigo. Peggio delle code al casello a Desenzano il 15 agosto

    Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

  16. #96
    Orsettino verde L'avatar di Kordian
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Carpi
    Messaggi
    1.387

    Re: [A MORTE I POVERACCI] CAPITOLO 1:Ricordo di un eroe italiano che ha battuto le ze

    Citazione Originariamente Scritto da koba44 Visualizza Messaggio
    Intervallo radiophonico.


    MA SCUSA MA A NOI QUA ALLE 19:45 SULLA RADIO DELLA CONFINDUSTRIA CON TUTTO IL RISPETTO PER LE AUTORITA' POLITICHE E MILITARI MA CHE CAZZO CE NE FREGA? PERCHÉ CAZZO HAI CHIAMATO? VABBÈ M'HAI ROTTO IL CAZZO CIAO, ANTONIO DA UDINE "schhhrr bzzzhcchch" NON SI SENTE UNA MAZZA, CARMELO DA FOGGIA "sì io ho chiamato perché scorreggio sulle torte nuziali degli handicappati" BEEEEEEEEEEHHHHHH AMICO MIO, SIAMO AL TOP, SIAMO-AL-TOP-ASSOLUTO, QUINDI CARMELO TU DIETRO UN COMPENSO IN DANARO, IRROMPI, NO? IRROMPI, NELLE FESTE NUZIALI DI GENTE IN CARROZZINA E GLI SCORREGGI NELLA TORTA "sì è una mia libera scelta, loro sono contenti e non faccio male a nessuno" MA DOPO LORO SE LA MAGNANO LA TORTA? "e certo" E CERTO, TUTTO LEGALE, TUTTO PERFETTO, QUESTA ÈUNA GRANDE BATTAGLIA DI LIBERTÀ, LE GRANDI BATTAGLIE DELLA ZANZARA, VERO PARENZO? PARENZO? DOVE CAZZO SEI NON SI SENTE UN CAZZO IO DIVENTO MATTO, CARMELO RESTA LI' NON TI MUOVERE ORA C'È IL TRAFFICO, NO LA PUBBLICITÀ, NO CHE CAZZO C'È, LA BORSA CIAO
    Diosanto ho sputato un bronco
    Ho smesso di supportare Bicio ma sostengo qaz_tan
    Citazione Originariamente Scritto da Baddo Visualizza Messaggio
    take a walk on the wild side! chi vive uhmando muore fappando.

  17. #97
    MAU! MAU! DIDI MAU! L'avatar di golem101
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Hamilton, Ontario
    Messaggi
    2.178

    Re: [A MORTE I POVERACCI] CAPITOLO 1:Ricordo di un eroe italiano che ha battuto le ze

    Citazione Originariamente Scritto da koba44 Visualizza Messaggio
    Intervallo radiophonico.


    MA SCUSA MA A NOI QUA ALLE 19:45 SULLA RADIO DELLA CONFINDUSTRIA CON TUTTO IL RISPETTO PER LE AUTORITA' POLITICHE E MILITARI MA CHE CAZZO CE NE FREGA? PERCHÉ CAZZO HAI CHIAMATO? VABBÈ M'HAI ROTTO IL CAZZO CIAO, ANTONIO DA UDINE "schhhrr bzzzhcchch" NON SI SENTE UNA MAZZA, CARMELO DA FOGGIA "sì io ho chiamato perché scorreggio sulle torte nuziali degli handicappati" BEEEEEEEEEEHHHHHH AMICO MIO, SIAMO AL TOP, SIAMO-AL-TOP-ASSOLUTO, QUINDI CARMELO TU DIETRO UN COMPENSO IN DANARO, IRROMPI, NO? IRROMPI, NELLE FESTE NUZIALI DI GENTE IN CARROZZINA E GLI SCORREGGI NELLA TORTA "sì è una mia libera scelta, loro sono contenti e non faccio male a nessuno" MA DOPO LORO SE LA MAGNANO LA TORTA? "e certo" E CERTO, TUTTO LEGALE, TUTTO PERFETTO, QUESTA ÈUNA GRANDE BATTAGLIA DI LIBERTÀ, LE GRANDI BATTAGLIE DELLA ZANZARA, VERO PARENZO? PARENZO? DOVE CAZZO SEI NON SI SENTE UN CAZZO IO DIVENTO MATTO, CARMELO RESTA LI' NON TI MUOVERE ORA C'È IL TRAFFICO, NO LA PUBBLICITÀ, NO CHE CAZZO C'È, LA BORSA CIAO
    E' roba inventata, vero?
    Una convinzione non è solo un'idea che la mente possiede, è un'idea che possiede la mente.

  18. #98
    Orsettino verde L'avatar di Kordian
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Carpi
    Messaggi
    1.387

    Re: [A MORTE I POVERACCI] CAPITOLO 1:Ricordo di un eroe italiano che ha battuto le ze

    Citazione Originariamente Scritto da golem101 Visualizza Messaggio
    E' roba inventata, vero?
    Sì ma ricalca bene una puntata media de La Zanzara
    Ho smesso di supportare Bicio ma sostengo qaz_tan
    Citazione Originariamente Scritto da Baddo Visualizza Messaggio
    take a walk on the wild side! chi vive uhmando muore fappando.

  19. #99
    TGM 4 Ever L'avatar di Echein
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    .ιlιιllιιlι.
    Messaggi
    5.381
    Gamer IDs

    Gamertag: Echein PSN ID: Echein Steam ID: echein

    Re: [A MORTE I POVERACCI] CAPITOLO 1:Ricordo di un eroe italiano che ha battuto le ze

    Vabbe una spiegazione sensata e meno ironica l aveva data sphalman...però i vecchi sono il male di tutti i supermercati

  20. #100
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.444

    Re: [A MORTE I POVERACCI] CAPITOLO 1:Ricordo di un eroe italiano che ha battuto le ze

    Ripeto

    Nel rossissimo Veneto non ha mai fatto un cazzo
    A parte uno a Verona in corso Milano,ma forse confuse la via con la citta

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su