Sto sburando duro sull'ultimo degli Opeth
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 27

Discussione: Sto sburando duro sull'ultimo degli Opeth

  1. #1

    Sto sburando duro sull'ultimo degli Opeth

    Cristo nnnggghhhaaaahhh

    Tutti gli stolti che ancora fanno i fighetti coi vecchi tempi degli Opeth non capiscono mai un cazzo, sta roba è oro, è magnifico seguire l'evoluzione imprevedibile di questa band ormai immensa nella musica odierna...

    Il magnifico percorso, che inizia con l'acerbo ma già geniale Orchid, i cui pezzi riproposti spesso live con un'attenzione al suono maggiore (pensare a Roundhouse tapes, ad esempio, con Under the Weeping Moon) si sono sempre rivelati di una gran squisitezza...

    --dal black e malinconico Morningrise

    al solennemente viscerale My Arms your Hearse,

    passando per la prima svolta gigante che era Still Life, così pieno e ricco e romantico,

    e poi quel monumento di suono che è Blackwater Park,

    le idee magnifiche dei Deliverance e Damnation (disco unico nel mondo della musica, non esiste qualcos'altro così) ,

    la sburata di gioia che è Ghost Reveries,

    il a tratti bizzarro, a tratti sinistro, sempre gourioso Watershed, che davvero ha un'identità tutta sua strana,

    per poi la botta difficile per molti che fu Heritage, che io considero un signor disco, anche lui come Watershed si sente che era a cavallo di un grosso momento di passaggio, ne risulta un disco forse meno coeso nel suo insieme degli altri (che hanno tutti un'identità distinta ben unitaria), ma foriero di brividi di godimento hard rock seventies/eighties-folk a cui torno spesso, un disco molto "medievale" in qualche modo...

    arrivando poi a quella magnifica costellazione sinistra che è Pale Communion, che suona pagano, diabolico, misantropico, è un disco dalle sfumature d'oro e legno sotto un cielo di stelle in una notte del deserto...e si conclude con momenti di esaltazione musicale rari...capolavoro...

    E ora siamo a Sorceress che sto ascoltando la seconda volta nella sua interezza ora, e è semplicemente magnifico...sinuoso, ricco, padrone, a tratti si ha il riff che suona si "vintage" ma allo stesso tempo istruito da tutto ciò che il metal degli Opeth ha portato in passato...e il suono ne risulta quindi aggressivo, quasi meno "imbellettato" del riffone metal di un Blackwater e più grezzo e tagliente ma con quel bel gusto "grasso" da suono magistralmente costruito...e attenzione, riesce anche a regalarci momenti "damnation", durante l'inizio di Strange Brew...

    Magnifico ragazzi, stupendo..gnomini...una betulla...tamburi mistici...il diavolo

    \m/ \m/

    Ci vuole un video per festeggiare:

    Citazione Originariamente Scritto da Sinex/ Visualizza Messaggio
    Absint sei il baddo del 21esimo secolo. Il vero uomo di mondo profondo e sensibile ma incredibilmente alla mano.
    Vestito di turchese che viaggia in economy e con uno strano bozzo sulla fronte che però attira le ffighe

  2. #2
    Master of Cynicism L'avatar di mila il bello
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.973

    Re: Sto sburando duro sull'ultimo degli Opeth

    Ho solo Morningrise che non mi fa impazzire. Gli Opeth non li ho mai cagati molto, così come i Tool (grave mancanza).

  3. #3
    ♠♠♠♠ L'avatar di macs
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.291

    Re: Sto sburando duro sull'ultimo degli Opeth

    I tool recuperali che son belli

  4. #4
    ( ͡° ͜ʖ ͡°) ส็็็ L'avatar di alastor
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.734
    Gamer IDs

    Steam ID: torsofuck

    Re: Sto sburando duro sull'ultimo degli Opeth


  5. #5

    Re: Sto sburando duro sull'ultimo degli Opeth

    (tra parentesi, Sburata rap è un capolavoro )

    Citazione Originariamente Scritto da Sinex/ Visualizza Messaggio
    Absint sei il baddo del 21esimo secolo. Il vero uomo di mondo profondo e sensibile ma incredibilmente alla mano.
    Vestito di turchese che viaggia in economy e con uno strano bozzo sulla fronte che però attira le ffighe

  6. #6
    Senior Member L'avatar di kragort
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Verona
    Messaggi
    515

    Re: Sto sburando duro sull'ultimo degli Opeth

    anche l'ultimo degli epica è da sburo copioso.
    Dwarf Powaaaaaaa!!!!!!

  7. #7
    Amico di tutti L'avatar di Sinex/
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    5.036

    Re: Sto sburando duro sull'ultimo degli Opeth

    Adorato tutti fino a watershed, poi li ho mollati
    Riprendo?

  8. #8

    Re: Sto sburando duro sull'ultimo degli Opeth

    Citazione Originariamente Scritto da Sinex/ Visualizza Messaggio
    Adorato tutti fino a watershed, poi li ho mollati
    Riprendo?
    Porca eva si

    "Era" è tipo una "hit" ahahahah VOLA

    Citazione Originariamente Scritto da Sinex/ Visualizza Messaggio
    Absint sei il baddo del 21esimo secolo. Il vero uomo di mondo profondo e sensibile ma incredibilmente alla mano.
    Vestito di turchese che viaggia in economy e con uno strano bozzo sulla fronte che però attira le ffighe

  9. #9
    Senior Member L'avatar di kragort
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Verona
    Messaggi
    515

    Re: Sto sburando duro sull'ultimo degli Opeth

    ma Will o the wisp è un omaggio ai Jethro Tull
    Dwarf Powaaaaaaa!!!!!!

  10. #10

    Re: Sto sburando duro sull'ultimo degli Opeth

    Citazione Originariamente Scritto da kragort Visualizza Messaggio
    ma Will o the wisp è un omaggio ai Jethro Tull
    SI c'ha un botto di loro, poi secondo me il finale è geniale..come "taglia" verso la melodia "tronca" del finale dove la chitarra ripete il giro facendoci i soli sopra.

    Citazione Originariamente Scritto da Sinex/ Visualizza Messaggio
    Absint sei il baddo del 21esimo secolo. Il vero uomo di mondo profondo e sensibile ma incredibilmente alla mano.
    Vestito di turchese che viaggia in economy e con uno strano bozzo sulla fronte che però attira le ffighe

  11. #11
    Senior Member L'avatar di kragort
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Verona
    Messaggi
    515

    Re: Sto sburando duro sull'ultimo degli Opeth

    Citazione Originariamente Scritto da PistoneViaggiatore Visualizza Messaggio
    SI c'ha un botto di loro, poi secondo me il finale è geniale..come "taglia" verso la melodia "tronca" del finale dove la chitarra ripete il giro facendoci i soli sopra.
    Praticamente è the Whistler o almeno me la ricorda. Finora è quella che mi piace di più.
    Dwarf Powaaaaaaa!!!!!!

  12. #12
    Senior Member L'avatar di tigerwoods
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Samarate (VA)
    Messaggi
    2.932

    Re: Sto sburando duro sull'ultimo degli Opeth

    sborata fino a damnation, poi ghost reveries una mezza cagata e li ho mollati

  13. #13

    Re: Sto sburando duro sull'ultimo degli Opeth

    Se vabbè

    Citazione Originariamente Scritto da Sinex/ Visualizza Messaggio
    Absint sei il baddo del 21esimo secolo. Il vero uomo di mondo profondo e sensibile ma incredibilmente alla mano.
    Vestito di turchese che viaggia in economy e con uno strano bozzo sulla fronte che però attira le ffighe

  14. #14
    Mr. Temperino L'avatar di Rot Teufel
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    + 34.978
    Messaggi
    3.934

    Re: Sto sburando duro sull'ultimo degli Opeth

    Citazione Originariamente Scritto da PistoneViaggiatore Visualizza Messaggio
    Tutti gli stolti che ancora fanno i fighetti coi vecchi tempi degli Opeth non capiscono mai un cazzo, sta roba è oro, è magnifico seguire l'evoluzione imprevedibile di questa band ormai immensa nella musica odierna...
    A great progressive metal band, but an average progressive rock gang (cit.)

    detto questo, gli ultimi comparati a Damnation e altri brani prog rock sparsi nei vari album, sono solo "mero" prog rock degli anni 70 (80 per Pale Communion) preso a mani piene dalle band di cui è fan. Influenze che ci sono sempre state, però per me han perso quella genuinità che c'era in Dammation.

    C'è più "Opeth" dentro i Fifth of Infinity di Lopez che negli attuali. Quel Lopez che sapeva indirizzare bene quel calderone di idee che girano nella testa di Åkerfeldt.

  15. #15
    Senior Member L'avatar di GenghisKhan
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.936

    Re: Sto sburando duro sull'ultimo degli Opeth

    Posto solo per dire che non ho idea di cosa si parli in questo topic

  16. #16
    Senior Member L'avatar di Lurge
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    curvylandia
    Messaggi
    2.438

    Re: Sto sburando duro sull'ultimo degli Opeth

    si parla di sorpassi e stolzare senza strumbette...

  17. #17

    Re: Sto sburando duro sull'ultimo degli Opeth

    COME GODOOO NNGHH

  18. #18
    Senior Member L'avatar di Dying
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.026

    Re: Sto sburando duro sull'ultimo degli Opeth

    Seguo che mi interessa

  19. #19
    ♠♠♠♠ L'avatar di macs
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.291

    Re: Sto sburando duro sull'ultimo degli Opeth

    Domani azcolto

  20. #20
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.329

    Re: Sto sburando duro sull'ultimo degli Opeth

    Non cambiare discorso

    Hai pistonato in Poland?
    Intendo dentro un cilindro

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Sito ufficiale
www.thegamesmachine.it
Seguici su