[TdC Reborn] - Le discussioni sui giochi che stiamo giocando - Pagina 47
Pagina 47 di 83 PrimaPrima ... 374546474849 57 ... UltimaUltima
Risultati da 921 a 940 di 1643

Discussione: [TdC Reborn] - Le discussioni sui giochi che stiamo giocando

  1. #921
    Senior Member L'avatar di Gidan35
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Lido di Camaiore
    Messaggi
    457
    Gamer IDs

    Steam ID: hellfiremichi

    Re: [TdC Reborn] - Le discussioni sui giochi che stiamo giocando

    Ho cominciato The Incredible Adventures of Van Helsing, preso grazie allo spring bundle su Indiegala una settimanella fa.
    Ho giocato un'oretta e per ora non mi ha entusiasmato tanto. Più che altro, forse perché gioco su un portatile da 15.6, l'interfaccia minuscola mi sta facendo diventare scemo. Anche il fatto che in 50 minuti abbia fatto 5 livelli e abbia quindi già dovuto mettere 25 punti statistiche e 15 punti abilità quando a malapena ho capito come funziona il gioco mi ha un po' spaesato

  2. #922
    Senior Member L'avatar di Painmaker87
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ascoli
    Messaggi
    588
    Gamer IDs

    Gamertag: Painmaker87 PSN ID: Painmaker87 Steam ID: Painmaker87

    Re: [TdC Reborn] - Le discussioni sui giochi che stiamo giocando

    Citazione Originariamente Scritto da NicoFader Visualizza Messaggio
    Zombie > Knoxx > Claptrap
    Evita le arene di Moxxi, sono davvero pesanti e stancanti
    Avevo letto in giro che erano pressoché impossibili in singolo.

    Finito Zombie : @ Argento, carino il setting, carini i nemici e carina la storiella del dottor Ned (non Zed).
    Ora sotto con Knoxx.

  3. #923

    Re: [TdC Reborn] - Le discussioni sui giochi che stiamo giocando

    finito Valkyria Chronicles
    @Glorfindel chiede prima di tutto l'analisi qualità prezzo, perciò la metto sotto spoiler

    preso a fine febbraio a 5 euro (mi pare), ora però non ricordo giochi presi a quel prezzo. Ne deriva che questo è il miglior gioco di tutti i tempi, non avendo possibili paragoni.
    Oppure posso paragonarlo a 5 caffè al bar, arrotondando che quest'ultimo costi un euro.
    Perciò eccovi VC vs Caffè
    + VC mi è durato 45 ore, 5 caffè pochi minuti
    + VC è buono, il caffè spesso fa schifo
    = VC ha i dlc gratis, il caffè gratis ha lo zucchero
    - VC mi chiede decine di ore per vederlo finire
    - 5 caffè di fila fanno male, giocare tutto VC in un botto è peggio
    quindi sì, VC vale quanto 5 caffè



    detto ciò passiamo alle cose serie:
    VC è un gdr tattico a turni, o come lo vogliamo chiamare. Sostanzialmente un erede di final fantasy tactics e simili, anche se ovviamente un decennio di differenza si fa sentire nelle meccaniche. La storia viene raccontata a schermate statiche, si affronta una battaglia, si comprano nuove armi, si ricomincia.
    Che poi, è detto tutto qui: il genere ha dei canoni ben precisi, e il gioco ci si adegua, anche se qualche novità ce l'ha. Ma è come dire che wings of liberty non è un rts tradizionale perchè c'è l'hyperion, suvvia.

    La grafica com'è? 'somma. Ok, lo stile grafico alla WWI non è male, il fatto di non poter cambiare nulla a parte la risoluzione e il vsync è pessimo. Che sia fluida è scontato. Promossa con riserva.
    Sonoro: niente di che. Magari a riascoltare le tracce uno pensa pure "però, niente male questa", ma durante tutto il gioco non mi è mai successo di fermarmi a pensare che la musica di sottofondo (o anche in primo piano) fosse ben fatta. Le voci sono discrete.
    Storia: niente di che. Insomma, serve ad andare avanti, ma a parte un paio di buoni momenti, è piatta come l'olio. L'idea di una seconda guerra mondiale che però si combatte come nella prima (carri armati in supporto a fanteria) è buona, le virate fantasy alla "ragazzi che salvano il mondo" sarà anche obbligata dal punto di vista del marketing, ma era anche evitabile.
    Difficoltà: magari sono un genio a mia insaputa (e se qualcuno mi ha alzato il QI senza che lo sapessi, lo denuncio semicit.) ma mi è parsa sul bassino andante. Quando si sbloccano la difficoltà hard e extra-hard le cose cambiano e di brutto, va detto.
    Level design: variabile. La prima metà del gioco è abbastanza anonima, il che non è mai una buona idea. Poi si assiste ad un salto qualitativo. Considerando che le battaglie sono 22 (più le skirmish), diciamo che fino almeno alla decima le cose sono piatte. Poi la qualità sale di brutto, con la battaglia sulla spiaggia che personalmente è la mia preferita. Da lì fino al penultimo livello le cose rimangono buone. L'ultimo, beh, diciamo che si poteva far meglio.

    Errori: ok, abbiamo un gioco tradizionale, ben realizzato, forse un po' troppo conservativo nelle sue scelte, cosa può andare storto?
    Per esempio, non si possono cancellare i salvataggi. A meno di non cancellarli manualmente dalla cartella di steam mentre il gioco è aperto (altrimenti li riscarica). Grosso problema? No, per carità, ma seccatura sì.
    Ma questo non è un problema, vero? Il problema è in alcune scelte di design. Per esempio, sarebbe anche soddisfacente esplorare ben bene un certo livello, uccidere tutti i nemici, provare gruppi strani, se non fosse che c'è la valutazione. E questa dipende da quanti turni si impiegano per finire il livello. In alcuni casi il voto massimo chiede di finire il livello durante il primo turno. Il che obbliga in pratica a usare sempre lo stesso personaggio, con quelle specifiche abilità che gli permettono durante il primo turno di correre in mezzo ai nemici, raggiungere il campo base nemico, ucciderne gli occupanti e conquistare lo stesso.
    Divertente, no? No. Tanto più che all'inizio una cosa del genere è infattibile. Ma ehi, basta andare di NG+. D'altronde, alcuni personaggi si sbloccano solo in quella modalità. Oltre al fatto che i livello si possono rigiocare solo in NG+, a differenza delle skirmish.

    Insomma, senza i difetti di gameplay alla fine sarebbe un oro, ma veramente quasi si gioca pure l'argento. Fortunatamente per lui, è cmq argento

    ps: il gioco ha venduto malissimo, ma non è questione legata alla qualità del titolo, quanto all'appeal dei carri armati. Appeal che in giappone e usa è molto scarso.
    pps: non ho ancora giocato i dlc, perciò 45 ore è quanto mi è durata la campagna alla prima run. 55 mettendoci anche i reload.
    Vecchio forum: 12/01/07 - 15/01/16.
    Nove anni di ghignate e lurking.
    2 loschi figuri.
    15 anni di storia nel cesso.

  4. #924

    Re: [TdC Reborn] - Le discussioni sui giochi che stiamo giocando

    Mi sto Damizzando, fra un po' mi sentirete parlare di integrali e radici coniche.


    Scoregasm: uno sparatutto abbastanza carino in cui si devono affrontare 15 livelli per salvare la Terra dalla solita minaccia aliena.

    Quello che lo distingue dagli altri è il fatto che la nostra navicella può spostarsi solo in uno spazio molto ristretto, mentre i nemici (molto vari e originali) ci bersagliano con centinaia di proiettili e tendono a schiantarsi contro di noi al triplo della nostra velocità di movimento.
    Una scelta interessante, ma non riuscitissima: nei livelli più avanzati il bullet hell diventa davvero impegnativo da evitare visto il pochissimo spazio di manovra, e spesso si muore senza aver neanche capito cosa ci ha colpiti e da dove.




    In nostro soccorso, oltre al normale sparo upgradabile coi soliti 2-3 potenziamenti diversi, viene una specie di attacco ad area ravvicinato che possiamo sfruttare per distruggere qualunque cosa ci stia col fiato sul collo, compresi i proiettili. Sfortunatamente però questo attacco ha un uso limitato, ma può essere sempre ricaricato distruggendo i nemici con lo sparo normale o aspettando un po' di tempo.
    Alcuni livelli però sono praticamente impossibili da finire se si esaurisce tale attacco troppo presto, visto che presentano veri e propri muri di proiettili da poter evitare solo spammandolo finché non siamo in salvo… ma se lo si è usato troppo in un passaggio precedente, non c'è né il tempo né i nemici necessari per ricaricarlo, perciò possiamo benissimo salutare una delle nostre vite.

    Un'altra bella idea che aumenta la rigiocabilità è il fatto di presentare tre percorsi ben distinti (Normal, Hard, Insane), da poter intraprendere alla fine di ogni livello se viene raggiunto un certo numero di combo. In questo modo simil-StarFox 64 si potranno quindi affrontare una dozzina di livelli esclusivi per ogni difficoltà, con nemici inediti e boss specifici, compreso quello finale. Se si muore comunque non ci sono grandi svantaggi: tutti i livelli raggiunti sono selezionabili in ogni momento, permettendoci di ripartire da dove vogliamo con di nuovo tutte le vite.
    Ogni livello presenta poi una Sfida particolare, alcune semplici e altre inconcepibili, giusto per aumentare la rigiocabilità e far guadagnare delle medaglie che non servono a niente.

    La longevità in sé non è altissima, in un paio di orette si riescono a finire tutti e tre i percorsi, poi per chi vuole c'è la modalità Extreme che è praticamente identica ma con più proiettili, le già citate Sfide e svariati obiettivi tipo "Finisci tutto da Insane senza morire mai" e altre cose altrettanto ridicole che proprio anche no.

    @ bronzo



    Critical Mass: una sorta di Tetris tridimensionale in cui dobbiamo ruotare una struttura e tirare dei blocchi per cercare di combinarne almeno 4 dello stesso colore e farli sparire tutti entro il limite di tempo.
    Ci sono appena 10 livelli e tre livelli di difficoltà, nonché un paio di modalità extra (Survival, Rush, le solite insomma).




    Come idea funzionerebbe anche, il problema è che è decisamente troppo inflessibile e macchinoso: visto che si deve continuare a girare per vedere bene dove tirare il blocco e soprattutto mirare con ESTREMA precisione (perché la struttura gira pure per conto suo, lentamente) per infilarli dove vogliamo e possibilmente per non incasinarci ancora di più la vita sbagliando a tirare, il tempo a disposizione per fare tutto ciò è spesso troppo limitato, e la riuscita o meno di un livello dipende in larga parte dalla fortuna riguardante i blocchi si ricevono e la disposizione iniziale degli altri (che è casuale), a discapito dell'abilità del giocatore.
    Ci sono alcuni powerup che rallentano il tempo o lo fanno ripartire da capo, ma si possono attivare solo dopo aver già fatto sparire un gran numero di blocchi, che chiaramente ripartono da zero se si muore. Non aiuta il fatto che non esista un'opzione per continuare, i 10 livelli si devono fare tutti in sequenza e questo può portare via un sacco di tempo alle difficoltà più alte (da Extreme sono arrivato massimo al 9, e dopo aver perso due ore in tentativi inutili mi sono arreso).

    La rigiocabilità non è un granché, i 10 livelli sono sempre gli stessi a ogni difficoltà (c'è solo meno tempo) e ci sarebbe anche una leaderboard online, ma è mezza buggata e invasa dai cheater, perciò non ha alcuna utilità. Per chi è interessato, anche gli obiettivi sono impossibili da prendere, in quanto richiedono di arrivare primi al mondo in ogni leaderboard.

    Per qualche partita veloce alle difficoltà normali, al prezzo a cui è proposto, può anche starci e risulta abbastanza piacevole senza raggiungere i picchi di frustrazione delle modalità avanzate, ma non aspettatevi chissà cosa.
    Perlomeno la musica è carina, anche se è sempre quella e dopo qualche ora vi penetrerà nel cervello facendovi impazzire.

    @ nero

  5. #925
    Senior Member L'avatar di Bix91
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Quartu S. Elena
    Messaggi
    791
    Gamer IDs

    Steam ID: bizius91

    Re: [TdC Reborn] - Le discussioni sui giochi che stiamo giocando

    Dobbiamo coniare anche il termine lucagames™?

    Io sono settimane che non gioco a niente, nonostante abbia comprato un po' di roba

  6. #926
    It's just that simple. L'avatar di Brom
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Hvelgermer
    Messaggi
    121

    Re: [TdC Reborn] - Le discussioni sui giochi che stiamo giocando

    Citazione Originariamente Scritto da il_Fabri Visualizza Messaggio
    ps: il gioco ha venduto malissimo, ma non è questione legata alla qualità del titolo, quanto all'appeal dei carri armati. Appeal che in giappone e usa è molto scarso.
    Eh?

  7. #927
    Gondola Dondola Rantola L'avatar di Tzitzimime
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    32
    Gamer IDs

    Steam ID: Trumtatta

    Re: [TdC Reborn] - Le discussioni sui giochi che stiamo giocando

    Citazione Originariamente Scritto da Lucathegreat Visualizza Messaggio
    Mi sto Damizzando, fra un po' mi sentirete parlare di integrali e radici coniche.
    Secondo me lo fai solo perché li hai in libreria e ti senti in dovere di giocare tutti i giochi lì presenti. Oggigiorno i giochi si possono cancellare con un colpo di spugna. Ascolta l'esperto, FALLO. Mettete fuori l'umido...

  8. #928

    Re: [TdC Reborn] - Le discussioni sui giochi che stiamo giocando

    Beh sì, sono più che altro residui di bundle che vanno almeno provati tanto per curiosità, ma con mia grande sorpresa li ho quasi finiti sti giochetti mediocri da 2€, gli altri sembrano un po' tutti medio-buoni ma troppo lunghi per poterli finire da qui a martedì.

  9. #929
    UnPornoCheNonEraUnPorno L'avatar di damasosos92
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    462
    Gamer IDs

    Steam ID: damasosos92

    Re: [TdC Reborn] - Le discussioni sui giochi che stiamo giocando

    Citazione Originariamente Scritto da Painmaker87 Visualizza Messaggio
    Dai su, non essere così cattivo. Il gioco è da @nero in realtà.
    Mah, lo shooting è pessimo, il bullet time è mediocre, i colpi dei nemici non sono rallentati in bullet time, la trama è tra l'osceno e il ridicolo (a un certo punto mi sembrava di essere in "Ci stanno tracciando! Staccah staccah"). I boss sono un puro e totale try e retry, puoi essere colpito attraverso i muri.
    Posso apprezzare almeno la varietà di armi, questo sì.
    Ma non riesce a ragguingere la sufficienza in nessun modo


    Talos Principle intanto rischia di prendersi uno dei voti più alti che ho mai dato, e intanto sto installando Disney-Pixar Brave che insieme a Road to Gehenna mi terrà compagnia fino a mercoledì/giovedì, in cui se tutto va come spero finirò di scaricare e installare DkS3.

    Art thou done?

  10. #930

    Re: [TdC Reborn] - Le discussioni sui giochi che stiamo giocando

    RtG è la Bestemmia scesa in terra sotto forma di espansione, l'enigma più facile di RtG ha la difficoltà elevata al cubo dell'enigma più difficile del gioco base
    CASE: Corsair Carbide 500r - SCHEDA MADRE: MSI Z97 GAMING 5 - CPU: Intel Core i7 4790K - DISSIPATORE: be quiet! Dark Rock 3 - RAM: Corsair Vengeange Pro 32,0GB (4x8GB) DDR3 @ 1866 MHz - SCHEDA VIDEO: Gigabyte GTX 1070 G1 - HARD DISK: Samsung SSD 850 EVO 250GB - WD Green 3TB - WD Black 6TB - ALIMENTATORE: EVGA SuperNOVA 850 G2 ATX 80+ Gold - MONITOR: Asus VX279Q - KEYBOARD: Corsair Strafe Cherry MX Red - MOUSE: Logitech G502 - SO: Windows 10 Pro 64-bit


  11. #931
    UnPornoCheNonEraUnPorno L'avatar di damasosos92
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    462
    Gamer IDs

    Steam ID: damasosos92

    Re: [TdC Reborn] - Le discussioni sui giochi che stiamo giocando

    Citazione Originariamente Scritto da Azathoth. Visualizza Messaggio
    RtG è la Bestemmia scesa in terra sotto forma di espansione, l'enigma più facile di RtG ha la difficoltà elevata al cubo dell'enigma più difficile del gioco base
    Ho appena completato al 100% il primo mondo e capisco cosa intendi
    Capiamoci, il concetto alla base di RtG è geniale anche nel senso dei puzzle. Non abbiamo più hub che ci portano a mondi che ci portano a sottomondi che ci portano a livelli separati per i quali l'interconnessione è possibile solo abbozzata per creare qualche triangolazione per stelle.
    Qui l'intero mondo (molto più grande rispetto ai mondi del gioco base) è un unico grande pezzo.
    Nel primo mondo dopo aver composto il folletto, ho

    preso un cubo da un livello (The Swapper) e dopo aver preso la prima stella sono uscito fuori dal livello portandomelo con me all'interno di (Cortile Aperto) e da lì ho ottenuto due connettori e un altro cubo e mi sono entrato tutte cose in un altro livello ancora (Così vicino, così lontano), il che mi ha permesso di completare quel terzo livello senza sfruttare in alcun modo il Replay e anzi risolvendo il puzzle con semplicità unica e avanzandomi pezzi per la stella. Fatto ciò facendo parkour sui tetti di quel livello, mi è stato possibile (sfruttando ora il Replay) uscirmi *tutto* da quel livello, affrontando quindi Cortile Aperto con 4 connettori e 2 cubi. A quel punto ho completato Cortile Aperto sfruttando 3 connettori senza utilizzare in alcun modo le ventole previste dal livello, e ho ottenuto la terza stella sfruttando l'altra ventola in fondo raggiunta con 4 connettori rubati ai livelli. Fatto questo sono persino riuscito a entrarmi un cubo all'interno della zona centrale e a sfruttarlo per ottenere la quarta stella. 3 ore circa di gioco e di godimento ASSOLUTO.
    Io boh, non so cosa dire. È fantastico. Sta portando all'ennesima potenza il gameplay del gioco base.


    Art thou done?

  12. #932
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    531

    Re: [TdC Reborn] - Le discussioni sui giochi che stiamo giocando

    Mi avete fatto ricordare di dover rosicare a bestia per non aver preso rtg prima dell aumento dei prezzi regionali

  13. #933

    Re: [TdC Reborn] - Le discussioni sui giochi che stiamo giocando

    Citazione Originariamente Scritto da damasosos92 Visualizza Messaggio
    Ho appena completato al 100% il primo mondo e capisco cosa intendi
    Capiamoci, il concetto alla base di RtG è geniale anche nel senso dei puzzle. Non abbiamo più hub che ci portano a mondi che ci portano a sottomondi che ci portano a livelli separati per i quali l'interconnessione è possibile solo abbozzata per creare qualche triangolazione per stelle.
    Qui l'intero mondo (molto più grande rispetto ai mondi del gioco base) è un unico grande pezzo.
    Nel primo mondo dopo aver composto il folletto, ho

    preso un cubo da un livello (The Swapper) e dopo aver preso la prima stella sono uscito fuori dal livello portandomelo con me all'interno di (Cortile Aperto) e da lì ho ottenuto due connettori e un altro cubo e mi sono entrato tutte cose in un altro livello ancora (Così vicino, così lontano), il che mi ha permesso di completare quel terzo livello senza sfruttare in alcun modo il Replay e anzi risolvendo il puzzle con semplicità unica e avanzandomi pezzi per la stella. Fatto ciò facendo parkour sui tetti di quel livello, mi è stato possibile (sfruttando ora il Replay) uscirmi *tutto* da quel livello, affrontando quindi Cortile Aperto con 4 connettori e 2 cubi. A quel punto ho completato Cortile Aperto sfruttando 3 connettori senza utilizzare in alcun modo le ventole previste dal livello, e ho ottenuto la terza stella sfruttando l'altra ventola in fondo raggiunta con 4 connettori rubati ai livelli. Fatto questo sono persino riuscito a entrarmi un cubo all'interno della zona centrale e a sfruttarlo per ottenere la quarta stella. 3 ore circa di gioco e di godimento ASSOLUTO.
    Io boh, non so cosa dire. È fantastico. Sta portando all'ennesima potenza il gameplay del gioco base.
    RtG è pensato apposta per chi ha appena finito il gioco e sa già come funziona l'interazione fra tutti gli oggetti senza bisogno di altre spiegazioni
    Poi il mondo segreto ti farà raggiungere nuove vette di bestemmie, con stanze che sembrano TUTTE impossibili a un primo sguardo.

    Io invece la prima stella (quella in fondo alla stanza coi replay) sono riuscito a prenderla grazie a un sapiente gioco di replay senza usare nient'altro che i 2-3 connettori già presenti lì, ci ho messo tipo 3 ore per crearmi mentalmente un percorso perfetto con le registrazioni e riuscire a eseguirlo, ma si può fare
    E voglio troppo vederti con la stella del livello Cratere, c'è una soluzione legit ma è molto difficile da capire, ma poi ce n'è almeno un'altra più creativa

    Citazione Originariamente Scritto da desmy Visualizza Messaggio
    Mi avete fatto ricordare di dover rosicare a bestia per non aver preso rtg prima dell aumento dei prezzi regionali
    http://www.kinguin.net/it/category/1...-steam-cd-key/

    Costa poco dai
    Ultima modifica di Lucathegreat; 09-04-16 alle 11:59

  14. #934

    Re: [TdC Reborn] - Le discussioni sui giochi che stiamo giocando

    E state zitti che mi fate venire voglia di riprenderlo e finirlo (sarebbe anche un buon riscaldamento per The Witness che ancora devo prendere) quando ora sto giocando Wolfenstein New Order
    CASE: Corsair Carbide 500r - SCHEDA MADRE: MSI Z97 GAMING 5 - CPU: Intel Core i7 4790K - DISSIPATORE: be quiet! Dark Rock 3 - RAM: Corsair Vengeange Pro 32,0GB (4x8GB) DDR3 @ 1866 MHz - SCHEDA VIDEO: Gigabyte GTX 1070 G1 - HARD DISK: Samsung SSD 850 EVO 250GB - WD Green 3TB - WD Black 6TB - ALIMENTATORE: EVGA SuperNOVA 850 G2 ATX 80+ Gold - MONITOR: Asus VX279Q - KEYBOARD: Corsair Strafe Cherry MX Red - MOUSE: Logitech G502 - SO: Windows 10 Pro 64-bit


  15. #935
    Pizza Attitude L'avatar di Vivisector
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Scafati (SA)
    Messaggi
    626
    Gamer IDs

    Steam ID: VivisectorITA

    Re: [TdC Reborn] - Le discussioni sui giochi che stiamo giocando

    giocando Final Exam coop con un'amica (se ci fossero altri 2 che vorrebbero unirsi siete in tempo, perchè l'abbiamo iniziato da poco). Ad ogni modo se non fosse per la leggera ripetività avrebbe meritato oro sicuramente, ma l'argento ci può stare

    call of juarez the cartel invece si becca il rosso perchè è degno della sua semprepessima fama

  16. #936
    Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    41
    Gamer IDs

    Steam ID: Lanceaplot

    Re: [TdC Reborn] - Le discussioni sui giochi che stiamo giocando

    Io continuo a bestemmiare su cave story... L'ultimo livello da fare tutto con il mini jet è impossibile per me... Son tremendamente scarso...

    Intanto sto provando anche magic duels, gioco gratuito su magic... Non male, anche se ha ancora dei problemi tecnici... Ottimo per i neofiti spiega il regolamento secondo me in maniera ottimale.

    Inviato dal mio H60-L04 utilizzando Tapatalk

  17. #937
    I'm Nobody! L'avatar di nobody47
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.254

    Re: [TdC Reborn] - Le discussioni sui giochi che stiamo giocando

    Finito Lords Of The Fallen al momento gli metto argento, però prima di buttare giù un commento voglio rigiocarlo in ng+ perché mi sono perso tutte le sidequest e molti forzieri e porte sono rimaste chiuse, quindi voglio un pò capire meglio il tutto.
    La mia Lista Scambi - feedback positivi: 11
    Feedback positivi ricevuti da: Mr Yod, bellisimo (x3), NOXx, Headcrab, G3lli, GiovyGp96, 10rogue, darkmage, Gidan35

  18. #938

    Re: [TdC Reborn] - Le discussioni sui giochi che stiamo giocando

    Bon, altri due e poi basta fino a Anime Oscure 3.



    Insecticide Part 1, titolo famoso per essere appunto la parte 1 di 2, con la 2 che uscirà nel 2008, cioè fra -8 anni. Comunque, il gioco in sé è realizzato da alcuni ex-membri Lucasarts, e si vede.

    Noi siamo Chrys, una bella insettina poliziotta che si trova invischiata in un caso di omicidio, ma forse dietro c'è molto di più.
    Il design dei personaggi (splendidamente caratterizzati) ricorda molto lo stile Double Fine, con insetti antropomorfi che vivono in una città sporca e cattiva come quelle dei romanzi hard-boiled americani, pieni di gangster e feccia assortita.
    Il doppiaggio è di ottimo livello, anch'esso spesso ispirato ai classici film polizieschi e zeppo di rudi espressioni gergali e giochi di parole entomologici. Ma, come i sottotitoli, rimane tutto in un inglese di non sempre facile comprensione, perciò alcune cose potrebbero sfuggire.




    Il gameplay invece è nettamente diviso in due parti: ci sono i livelli platform, in cui si va in giro a inseguire un dato cattivo facendo secchi con diverse armi tutti i tirapiedi che osano mettersi sulla nostra strada, e quelli di investigazione, vere e proprie mini-avventure grafiche in cui si devono raccogliere indizi, cliccare sugli oggetti per raccoglierli, usarli con altri oggetti, parlare con i personaggi eccetera, il tutto intervallato da diverse cutscene di buona fattura e che non risentono (troppo) del peso degli anni.

    Quello che c'è funziona discretamente bene, peccato che poi si interrompa bruscamente con un cliffhanger dopo sì e no 4 ore di gioco. Come accennato all'inizio, l'idea era quella di rilasciare anche la seconda parte, ma per diversi problemi tra cui l'acquisizione della compagnia da parte di altri, non se n'è più fatto niente. Il che è davvero un peccato, perché le premesse per una solida avventura ibrida c'erano tutte. Leggo di una versione per DS che *dovrebbe* contenere una versione giocabile non so quanto completa della seconda parte, ma non saprei dire.
    In ogni caso su PC niente da fare, ma fortunatamente qualche anno fa uno degli sviluppatori ha infine potuto caricare sul proprio canale YT tutte le cutscene previste per la Parte 2, che se non altro danno un'idea di come sarebbe proseguita la storia. Le trovate qui: https://www.youtube.com/playlist?lis...3FBBF618092865

    @ bronzo con lode



    C-RUSH, mini-sparatutto con una navetta contro insetti robotici in un mondo alveare che si chiama Beehivus, e no, non è quello di Mirko e Licia.

    "Mini" nel senso che dura circa 10 minuti, c'è un livello solo diviso in 4 sezioni, un boss, fine.
    Certo, prima di riuscire a finirlo bisogna un attimo familiarizzare con la disposizione dei nemici e degli ostacoli per non crepare ripetutamente buttando via tutte le 9 vite, ma insomma, non ci vuole chissà quanto.




    Premendo un pulsante si passa dallo sparo singolo al doppio, durante il quale la navetta ha però lo svantaggio di occupare più spazio e quindi di non poter sgusciare tra i proiettili nemici e gli stretti tunnel.
    I controlli sono un po' imprecisi e spesso ci si schianta contro un pixel della parete senza particolare motivo, mentre i nemici sono carini e originali ma in alcune aree si prodigano in piogge di proiettili molto difficili da evitare, arrivando a sparare anche da fuori schermo e spuntandoci pure alle spalle, cosa che ho sempre odiato negli sparatutto.
    Il boss è disegnato bene ma rimane un po' frustrante finché non si capisce bene cosa fare, ma anche dopo.

    C'è giusto un'altra modalità Real in cui con un colpo si muore, che immagino siate tutti ansiosi di provare, ma è tutto qui.
    È il primo (e unico) titolo degli sviluppatori perciò ci può stare, ma a conti fatti non è molto più di una breve demo. Si sarebbe potuto fare molto di più, sfruttando meglio il concept dei nemici insettoidi che sono anche realizzati bene, invece niente.

    @ nero
    Ultima modifica di Lucathegreat; 09-04-16 alle 20:38

  19. #939
    I am Vengeance L'avatar di Alteridan
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Potenza
    Messaggi
    878
    Gamer IDs

    PSN ID: Alteridan_XTX Steam ID: Alteridan

    Re: [TdC Reborn] - Le discussioni sui giochi che stiamo giocando

    È ufficiale: damasosos ha preso il controllo di Luca.

  20. #940
    uouoah. L'avatar di Netherlander
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Roma
    Messaggi
    1.439
    Gamer IDs

    Steam ID: Netherlander

    Re: [TdC Reborn] - Le discussioni sui giochi che stiamo giocando

    Ho finito da poco The Talos Principle, capolavoro anche per me.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Sito ufficiale
www.thegamesmachine.it
Seguici su