Fallout 4 - Pagina 67

Pagina 67 di 83 PrimaPrima ... 1757656667686977 ... UltimaUltima
Risultati da 1.321 a 1.340 di 1643

Discussione: Fallout 4

  1. #1321
    Grande Antico L'avatar di Shog-goth
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    R'lyeh
    Messaggi
    710

    Re: Fallout 4

    Citazione Originariamente Scritto da Malaky Visualizza Messaggio
    Comunque non so che dirti, per me i segni di una civiltà in ricrescita ci sono tutti nel primo Fallout. Hanno una valuta, contatti, insediamenti, rapporti commerciali, comunicazioni.
    I tappi sono giusto un gradino sopra al baratto, i dollari NCR garantiti dall'oro invece sono una valuta legale. E tutto il resto è troppo "misero" e precario per potervi fare affidamento, soprattutto senza una forza pubblica importante che faccia rispettare l'ordine, garantisca la sicurezza da banditi e delinquenti e sostenga la legge...


    avevo giusto in mente i Giudici

    "A human being should be able to change a diaper, plan an invasion, butcher a hog, conn a ship, design a building, write a sonnet, balance accounts, build a wall, set a bone, comfort the dying, take orders, give orders, cooperate, act alone, solve equations, analyze a new problem, pitch manure, program a computer, cook a tasty meal, fight efficiently, die gallantly. Specialization is for insects." - Robert A. Heinlein

  2. #1322
    Junior Member sta ceppa L'avatar di Malaky
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Domani
    Messaggi
    919

    Re: Fallout 4

    La domanda fondamentale che uno deve porsi per capire in che setting si trova è "A cosa pensano la maggior parte del tempo gli abitanti?"

    Se la risposta è "A combattere banditi, deathclaw, radroach e non morire di fame/radiazioni" allora il setting è post-apocalittico.
    Se la risposta è "A costruire insediamenti, a barattare, a viaggiare, ai rapporti tra insediamento X e Y" allora è post-post-apocalittico.

    Nel primo Fallout sono solo 80 anni dopo lo scoppio delle bombe, come ho scritto è solo un inizio di civiltà che infatti in Fallout2 passa ad una valuta piu seria, insediamenti piu stabili e persino a turismo ed intrattenimento (New Reno).

  3. #1323
    Grande Antico L'avatar di Shog-goth
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    R'lyeh
    Messaggi
    710

    Re: Fallout 4

    Citazione Originariamente Scritto da Malaky Visualizza Messaggio
    La domanda fondamentale che uno deve porsi per capire in che setting si trova è "A cosa pensano la maggior parte del tempo gli abitanti?"

    Se la risposta è "A combattere banditi, deathclaw, radroach e non morire di fame/radiazioni" allora il setting è post-apocalittico.
    Se la risposta è "A costruire insediamenti, a barattare, a viaggiare, ai rapporti tra insediamento X e Y" allora è post-post-apocalittico.

    Nel primo Fallout sono solo 80 anni dopo lo scoppio delle bombe, come ho scritto è solo un inizio di civiltà che infatti in Fallout2 passa ad una valuta piu seria, insediamenti piu stabili e persino a turismo ed intrattenimento (New Reno).
    Il setting del primo Fallout è questo:

    The world that remained was harsh and unforgiving. 90 years after the Great War, humanity continued to survive, but struggled to do so. Above ground, small bands fought over the crumbling remains of once great cities while mutants prowled the irradiated wastes. Underground, a fortunate few enjoyed the relative safety and comfort of the Vaults, designed before the war, seemingly to protect residents from the nuclear destruction. Some sought to keep the world out, others to connect with and re-populate it. Wherever humanity survived it was under constant threat by psychotic mutants, rogue machines, vicious raiders, and all manner of hostile mutant creatures.
    Converrai a questo punto che si tratta palesemente di un'ambientazione post-apocalittica, per quanto riguarda invece Fallout 2 sono d'accordo e l'ho già detto più volte nei post precedenti...
    "A human being should be able to change a diaper, plan an invasion, butcher a hog, conn a ship, design a building, write a sonnet, balance accounts, build a wall, set a bone, comfort the dying, take orders, give orders, cooperate, act alone, solve equations, analyze a new problem, pitch manure, program a computer, cook a tasty meal, fight efficiently, die gallantly. Specialization is for insects." - Robert A. Heinlein

  4. #1324
    Delirio Errante L'avatar di Mr Yod
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Atlantide
    Messaggi
    1.466

    Re: Fallout 4

    Citazione Originariamente Scritto da Darkless Visualizza Messaggio
    sono convinto che se esistesse un dio cose come failout 3 non vedrebbero mai la luce
    Ci vuole il male affichè uno possa apprezzare il bene.

    Oppure stai andando all'inferno e nessuno ti ha avvisato.

    Citazione Originariamente Scritto da Shog-goth Visualizza Messaggio
    Il setting del primo Fallout è questo:
    Ma anche no: ci sono le carovane commerciali fra i vari insediamenti (tra cui l'associazione dei mercanti d'acqua che puoi ingaggiare per prolungare la vita al tuo vault), ci sono degli insediamenti come Shady Sands, Junktown (col dottore che fornisce pezzi umani al rivenditore di spiedini a The Hub), The Hub (che è il centro del commercio della regione)...

  5. #1325
    Junior Member sta ceppa L'avatar di Malaky
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Domani
    Messaggi
    919

    Re: Fallout 4

    Citazione Originariamente Scritto da Shog-goth Visualizza Messaggio
    Il setting del primo Fallout è questo:

    Converrai a questo punto che si tratta palesemente di un'ambientazione post-apocalittica, per quanto riguarda invece Fallout 2 sono d'accordo e l'ho già detto più volte nei post precedenti...
    Ma manco par er cazzo
    Al di là del flavour text nel gioco vero cos'è che occupa la maggior parte del tempo tua e degli altri personaggi, difendere insediamenti? Abbattere banditi? Scappare dai deathclaw? Cercare da mangiare? Curarsi dalle radiazioni?

    No, fai quest per lo sceriffo e quell'altro datore di lavoro, giri compri e baratti, svolgi commissioni, vai nei negozi e nel bordello, e lo fai interagendo con gente che sta palesemente vivendo, non sopravvivendo. Sopravvivere vuol dire rintanarsi in una baracca mangiando topi con un arma e poche munizioni, non lavorare per lo sceriffo o ingaggiare i carovanieri perchè portino acqua al tuo Vault o consegnare una lettera dallo Hub a Shady Sands.

    Certo ci sono aree pericolose, le wastelands tutto sono tranne che sicure e ripulite, ma c'è una bella differenza tra il sopravvivere e il vivere, che è quanto palesemente sta facendo la gente in Fallout1.

    Quando è presente un economia, un sistema di comunicazioni, un sistema di viaggio, delle relazioni tra piu insediamenti e la gente non ha "paura" di morire da un momento all'altro per la fauna delle wastelands non si può piu parlare di post-apocalittico. La civiltà è gia bella che ripartita, acerba ma gia piu impegnata a pensare ai fatti suoi che al non crepare.
    Ultima modifica di Malaky; 12-08-16 alle 08:37

  6. #1326
    Grande Antico L'avatar di Shog-goth
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    R'lyeh
    Messaggi
    710

    Re: Fallout 4

    Citazione Originariamente Scritto da Mr Yod Visualizza Messaggio
    Ma anche no: ci sono le carovane commerciali fra i vari insediamenti (tra cui l'associazione dei mercanti d'acqua che puoi ingaggiare per prolungare la vita al tuo vault), ci sono degli insediamenti come Shady Sands, Junktown (col dottore che fornisce pezzi umani al rivenditore di spiedini a The Hub), The Hub (che è il centro del commercio della regione)...
    Citazione Originariamente Scritto da Malaky Visualizza Messaggio
    Certo ci sono aree pericolose, le wastelands tutto sono tranne che sicure e ripulite, ma c'è una bella differenza tra il sopravvivere e il vivere, che è quanto palesemente sta facendo la gente in Fallout1.
    L'uomo della strada nel primo Fallout sopravvive (se riesce) generalmente molto male e prendere ad esempio il Vault Dweller col suo caso particolare mi pare un pochino pretenzioso. Il cittadino comune della NCR di New Vegas, almeno nelle zone non troppo periferiche della stessa, sperimenta una vita vagamente simile (con tutti i dovuti distinguo del caso, ovviamente) a quella precedente la guerra con democrazia, parità dei sessi, commercio, sicurezza personale, tasse (ahimè ) e quant'altro. Io la differenza la vedo, eccome...
    "A human being should be able to change a diaper, plan an invasion, butcher a hog, conn a ship, design a building, write a sonnet, balance accounts, build a wall, set a bone, comfort the dying, take orders, give orders, cooperate, act alone, solve equations, analyze a new problem, pitch manure, program a computer, cook a tasty meal, fight efficiently, die gallantly. Specialization is for insects." - Robert A. Heinlein

  7. #1327
    Junior Member sta ceppa L'avatar di Malaky
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Domani
    Messaggi
    919

    Re: Fallout 4

    Ti credo, uno è ambientato 80 anni dopo l'altro 130. Ovvio che le cose sian migliorate.
    Ma gia nel primo Fallout1 Hub e Junktown sono presidiati e difesi, le carovane girano, insediamenti come Shady Sands hanno i loro campi aperti e fattorie che (salvo problemi coi Khan li vicino) riescono a lavorare senza venir dilaniati dai mostri.
    L'Hub esiste per via del commercio, la cosa non sarebbe possibile se girare per le wastelands fosse pericoloso alla kenshiro o Last of Us o The Road.

  8. #1328
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.510

    Re: Fallout 4

    Seriously: è così importante la pecentuale di post prima di apocalittico ? e poi di che vi lamentate che in failout 3 stavano ancora più indietro rispetto al primo Fallout, ed eran ambientato molto dopo. Certo vedendo l'intelligenza media degli abitanti di failout 3 ci si chiede direttamente come abbiano fatto a sopravvivere così tanto.

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da sirCaramon Visualizza Messaggio
    come rpg NV è più avanti, poi anche F3 aveva qua e la i suoi momenti da un buon rpg. E' anche il discorso di cosa uno si aspetta di trovarsi, le proprie aspettative.
    E' anche personale...Ripeto i giochi bethesda sono un grosso parco a tema, da amare - odiare o neutrali. Per me è una grande software house, punto
    Parchi a tema per bambini di 5 anni però, perchè già a 6 cominci a riconoscere le vaccate di cui son zeppi. Certo puoi sempre prendere a testate un muro finchè non riesci ad arrivare ad un livello di suspension of disbelief da manicomio, ma la procedura non è piacevole.

  9. #1329
    Grande Antico L'avatar di Shog-goth
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    R'lyeh
    Messaggi
    710

    Re: Fallout 4

    Citazione Originariamente Scritto da Malaky Visualizza Messaggio
    L'Hub esiste per via del commercio, la cosa non sarebbe possibile se girare per le wastelands fosse pericoloso alla kenshiro o Last of Us o The Road.
    Come diceva anche Sawyer non si tratta, o meglio non solo, di infrastrutture ma soprattutto di "politica". Finchè si rimane a livello di "tribù", piccola o meno che sia, si è ancora in una condizione terribilmente precaria in un ambiente così ostile e pericoloso, tale da rischiare la catastrofe in un niente.

    Citazione Originariamente Scritto da Darkless Visualizza Messaggio
    Seriously: è così importante la pecentuale di post prima di apocalittico ?
    No, ma almeno movimentiamo un po' la scena...
    "A human being should be able to change a diaper, plan an invasion, butcher a hog, conn a ship, design a building, write a sonnet, balance accounts, build a wall, set a bone, comfort the dying, take orders, give orders, cooperate, act alone, solve equations, analyze a new problem, pitch manure, program a computer, cook a tasty meal, fight efficiently, die gallantly. Specialization is for insects." - Robert A. Heinlein

  10. #1330
    Junior Member sta ceppa L'avatar di Malaky
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Domani
    Messaggi
    919

    Re: Fallout 4

    Ma in Fallout 1 nessuno degli insediamenti è precario. Quel periodo di precarietà è passato da un pezzo, persino Shady Sands che è una comunità agricola senza difese ha problemi solo perche i Khan si sono piazzati li vicino.
    Nel primo fallout nessuna comunità è isolata dalle altre, a differenza di fallout3 dove sono tutte isolette a se stanti "assediate" dalle wastelands. E' tutta li la differenza d'approccio tra postapocalittico e post-post.

  11. #1331
    Grande Antico L'avatar di Shog-goth
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    R'lyeh
    Messaggi
    710

    Re: Fallout 4

    Citazione Originariamente Scritto da Malaky Visualizza Messaggio
    Ma in Fallout 1 nessuno degli insediamenti è precario.
    Sono tutti molto precari, infatti senza il provvidenziale aiuto del VD Shady Sands avrebbe finito molto probabilmente per capitolare di fronte alla minaccia dei Radscorpion e dei Khan. La stessa Shady Sands divenuta NCR questo problema l'avrebbe risolto agevolmente da sola...
    "A human being should be able to change a diaper, plan an invasion, butcher a hog, conn a ship, design a building, write a sonnet, balance accounts, build a wall, set a bone, comfort the dying, take orders, give orders, cooperate, act alone, solve equations, analyze a new problem, pitch manure, program a computer, cook a tasty meal, fight efficiently, die gallantly. Specialization is for insects." - Robert A. Heinlein

  12. #1332
    DOTO BEST DOTO L'avatar di raz3r
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Jesolo/Treviso/Milano
    Messaggi
    2.182
    Gamer IDs

    Steam ID: quidxrazer

    Re: Fallout 4

    A voler fare un paragone direi che Fallout è post-post-apocalittico, Wasteland invece è post-apocalittico. Ma considerando i tempi in cui sono ambientati ci può anche stare e i mondi si evolvono in maniere diverse.
    QuiD Multigaming nel cuore <3
    [NFS]Razer su NGI
    Per saperne di più su di me visitate il mio profilo Steam

  13. #1333
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.510

    Re: Fallout 4

    Citazione Originariamente Scritto da Malaky Visualizza Messaggio
    Ma in Fallout 1 nessuno degli insediamenti è precario. Quel periodo di precarietà è passato da un pezzo, persino Shady Sands che è una comunità agricola senza difese ha problemi solo perche i Khan si sono piazzati li vicino.
    Nel primo fallout nessuna comunità è isolata dalle altre, a differenza di fallout3 dove sono tutte isolette a se stanti "assediate" dalle wastelands. E' tutta li la differenza d'approccio tra postapocalittico e post-post.
    Si ma non è che post-apocalittico debba essere per forza tutto survival eh.

  14. #1334

    Re: Fallout 4

    Mamma mia ma ancora questi discorsi nel 2016? Non basta linkare qualche vecchio topic in cui si sono dette le stesse cose?

    Comunque credo di aver capito il discorso di orologio ed effettivamente ha senso e concordo. New Vegas è un gioco migliore ma si vede che il budget è stato inferiore e il tempo di sviluppo più breve.
    Fallout 3 è più "gamey" non saprei come dirlo, mentre New Vegas ha ritmi che prendono ispirazione da tempi antichi. Per dire, molte delle cose fighe di New Vegas si riescono a vederle dopo moltissime ore di gioco, Fallout 3 ha un po' tutto subito ad un tiro di schioppo

  15. #1335
    Senior Member L'avatar di garbif83
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Vercelli
    Messaggi
    1.491
    Gamer IDs

    Gamertag: ImpalerVaryag PSN ID: fabiogvc83 Steam ID: garbif83

    Re: Fallout 4

    Citazione Originariamente Scritto da Necronomicon Visualizza Messaggio
    Mamma mia ma ancora questi discorsi nel 2016? Non basta linkare qualche vecchio topic in cui si sono dette le stesse cose?

    Comunque credo di aver capito il discorso di orologio ed effettivamente ha senso e concordo. New Vegas è un gioco migliore ma si vede che il budget è stato inferiore e il tempo di sviluppo più breve.
    Fallout 3 è più "gamey" non saprei come dirlo, mentre New Vegas ha ritmi che prendono ispirazione da tempi antichi. Per dire, molte delle cose fighe di New Vegas si riescono a vederle dopo moltissime ore di gioco, Fallout 3 ha un po' tutto subito ad un tiro di schioppo
    "Gamey" vuol dire che sa di selvaggina, non credo fosse quella la parola che cercavi Però comunque credo si sia capito il senso

  16. #1336
    Delirio Errante L'avatar di Mr Yod
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Atlantide
    Messaggi
    1.466

    Re: Fallout 4

    Citazione Originariamente Scritto da Shog-goth Visualizza Messaggio
    L'uomo della strada nel primo Fallout sopravvive (se riesce) generalmente molto male e prendere ad esempio il Vault Dweller col suo caso particolare mi pare un pochino pretenzioso.
    Ma l'hai letto il mio post?
    Cosa diablo c'entra il protagonista "col suo caso particolare"?
    Le carovane di mercanti non ci sono grazie a lui.

  17. #1337
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.510

    Re: Fallout 4

    Citazione Originariamente Scritto da garbif83 Visualizza Messaggio
    "Gamey" vuol dire che sa di selvaggina, non credo fosse quella la parola che cercavi Però comunque credo si sia capito il senso
    Perfettamente: failout 3 fa cagare.

  18. #1338
    Lord of Pies L'avatar di Lord Brunitius
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    w la pheega
    Messaggi
    3.351

    Re: Fallout 4

    Fallout 3 è un luna park proprio come il 4, le location sono fine a se stesse, scollegate tra loro e van bene giusto per farci un giro, sostanzialemente, il prossimo nuka world racchiude la loro filosofia di gioco.

  19. #1339
    Grande Antico L'avatar di Shog-goth
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    R'lyeh
    Messaggi
    710

    Re: Fallout 4

    Citazione Originariamente Scritto da Mr Yod Visualizza Messaggio
    Ma l'hai letto il mio post?
    Cosa diablo c'entra il protagonista "col suo caso particolare"?
    Le carovane di mercanti non ci sono grazie a lui.
    Quello che volevo evidenziare è come il VD sia centrale nelle dinamiche che spingono verso il post-post-apocalittico di F2 e come il suo ruolo sia determinante e quasi certamente fondamentale perchè ciò avvenga. In questo senso l'evoluzione che avviene nella società non può essere considerata "standard" ma, in un certo senso, "guidata" dagli eventi particolari messi in moto dal giocatore.

    E come ha detto prima Darkless, post-apocalittico non significa solamente e necessariamente "survival"...
    "A human being should be able to change a diaper, plan an invasion, butcher a hog, conn a ship, design a building, write a sonnet, balance accounts, build a wall, set a bone, comfort the dying, take orders, give orders, cooperate, act alone, solve equations, analyze a new problem, pitch manure, program a computer, cook a tasty meal, fight efficiently, die gallantly. Specialization is for insects." - Robert A. Heinlein

  20. #1340
    Senior Member L'avatar di manuè
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Roma
    Messaggi
    9.331

    Re: Fallout 4

    Citazione Originariamente Scritto da Mr Yod Visualizza Messaggio
    Ci vuole il male affichè uno possa apprezzare il bene.
    e qualche volta il cosidetto male non lo è poi così tanto

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su