Fallout 4 - Pagina 69
Pagina 69 di 82 PrimaPrima ... 1959676869707179 ... UltimaUltima
Risultati da 1.361 a 1.380 di 1634

Discussione: Fallout 4

  1. #1361
    Grande Antico L'avatar di Shog-goth
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    R'lyeh
    Messaggi
    665

    Re: Fallout 4

    Citazione Originariamente Scritto da Malaky Visualizza Messaggio
    Questa è logica fallace però. Non puoi mettere a confronto insediamenti vecchi di 80 anni con minacce vecchie di 130, grazie tante che le prime soccombono. Alla Legione e tutto il resto serve tempo per diventare forti, e nel frattempo lo stesso fanno gli insediamenti.
    Certo che posso se i presupposti sono simili, la Legione (coi dovuti distinguo) è una minaccia eccezionale così come lo è il Master e sono potenzialmente interscambiabili col risultato che se gli insediamenti di Fallout avessero dovuto affontare le armate di Cesare non sarebbero durati un minuto mentre la NCR di NV avrebbe potuto probabilmente tener testa anche al Master...
    "A human being should be able to change a diaper, plan an invasion, butcher a hog, conn a ship, design a building, write a sonnet, balance accounts, build a wall, set a bone, comfort the dying, take orders, give orders, cooperate, act alone, solve equations, analyze a new problem, pitch manure, program a computer, cook a tasty meal, fight efficiently, die gallantly. Specialization is for insects." - Robert A. Heinlein

  2. #1362
    Junior Member sta ceppa L'avatar di Malaky
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Domani
    Messaggi
    855

    Re: Fallout 4

    Il tuo è un discorso fallace: non so se hai mai giocato a Civilization o titoli simili ma quel che stai facendo è mettere a confronto civiltà appena create con altre gia fuori da 10 turni e arrivate al Rinascimento. Grazie tante che le tribù con le lance vengon spazzate via.

    Il punto è che cosi come la Legione, Unity o quant'altro ha bisogno di tempo per diventare forte cosi quello stesso tempo è disponibile agli altri per fare altrettanto. Non puoi quindi dire "prendi la Legione (120 anni) e mettila contro i tizi di Fallout1 (80), morirebbero tutti!" come se dimostrasse che gli insediamenti del primo sono sempre in bilico. Non lo sono, perchè anche le minacce sono appropriate al livello.

    In fallout1 sono tutti ad uno stato di proto-civiltà, l'umanità con i suoi insediamenti protetti, carovane, linee di commercio stabilite ecc per quanto rozze ed il Master e predoni vari che reclutano gente in giro e ammassa armi.

  3. #1363
    Grande Antico L'avatar di Shog-goth
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    R'lyeh
    Messaggi
    665

    Re: Fallout 4

    Il Master è già una minaccia concreta e straordinaria all'epoca dei fatti, non ha bisogno di aspettare i decenni necessari per arrivare alla NCR per mettere in atto i suoi piani e decimare l'umanità...
    "A human being should be able to change a diaper, plan an invasion, butcher a hog, conn a ship, design a building, write a sonnet, balance accounts, build a wall, set a bone, comfort the dying, take orders, give orders, cooperate, act alone, solve equations, analyze a new problem, pitch manure, program a computer, cook a tasty meal, fight efficiently, die gallantly. Specialization is for insects." - Robert A. Heinlein

  4. #1364
    Junior Member sta ceppa L'avatar di Malaky
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Domani
    Messaggi
    855

    Re: Fallout 4

    Allora chiediti perchè il Master non attacca mai apertamente nessun insediamento umano. Nessuno.
    Chiediti perchè fonda la sua chiesa di nascosto per reclutare invece che venire a razziare gente da infilare nei Vats.
    Chiediti perchè le uniche pattuglie di Supermutanti che incontri nel gioco sono sempre e solo vicinissime alla base militare.
    Chiediti perchè ha bisogno della gente del Vault per far dei soldati un minimo intelligenti.

    Risposta: perchè anche il Master è debole, appena agli inizi. In un gioco di strategia sarebbe l'equivalente dell'aver la base principale, costruito il primo avamposto e tirato giu un paio di dozzine di soldati. Fine. Altro che minaccia concreta e straordinaria.

  5. #1365
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.293

    Re: Fallout 4

    Il vostro problema è che fate discorsi basandovi sulla logica senza tener conto della regola base dei giochi dall'alba dei tempi: quasi tutti i ragionamenti basati su analisi, raffronti e logica ferrea lasciano il tempo che trovano perchè buona parte di quel che accade nel gioco e di come si risolvono eventi e situazioni è sempre dettato da mere esigenze narrative.

  6. #1366
    Grande Antico L'avatar di Shog-goth
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    R'lyeh
    Messaggi
    665

    Re: Fallout 4

    Lasciato agire indisturbato il Master mette in moto i suoi piani entro i 500 giorni successivi all'inizio del gioco e nulla lascia intendere che dopo il Vault 13 non rivolgerebbe la sua attenzione verso gli altri insediamenti, anzi è l'ipotesi più ovvia. In meno di due anni cosa sarebbe cambiato per quella umanità? Riuscirebbero da soli a fronteggiare una simile minaccia? Impossibile...
    "A human being should be able to change a diaper, plan an invasion, butcher a hog, conn a ship, design a building, write a sonnet, balance accounts, build a wall, set a bone, comfort the dying, take orders, give orders, cooperate, act alone, solve equations, analyze a new problem, pitch manure, program a computer, cook a tasty meal, fight efficiently, die gallantly. Specialization is for insects." - Robert A. Heinlein

  7. #1367
    Junior Member sta ceppa L'avatar di Malaky
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Domani
    Messaggi
    855

    Re: Fallout 4

    Entro i 500 giorni il Master attacca il Vault e rapisce tutti, ponendo fine alla missione del Vault Dweller E' un po' diverso dal "distruggere l'umanità".

    Che il Master sia una minaccia potenziale superiore al normale non lo mette in dubbio nessuno, il punto che in questo scenario post-post-apocalittico la minaccia rappresentata dall'ambiente è ormai accettata e vinta dalle popolazioni. Non è uno scenario postapocalittico dove si può morire ogni giorno, quel tipo di situazione è gia passato da un bel po' in Fallout 1.

  8. #1368
    Grande Antico L'avatar di Shog-goth
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    R'lyeh
    Messaggi
    665

    Re: Fallout 4

    Come diceva anche Sawyer non si tratta, o meglio non solo, di infrastrutture ma soprattutto di "politica". Finchè si rimane a livello di "tribù", piccola o meno che sia, si è ancora in una condizione terribilmente precaria in un ambiente così ostile e pericoloso, tale da rischiare la catastrofe in un niente.
    Il punto per quanto mi riguarda rimane sempre questo: non importa se non rischi "ogni istante" di morire, quando comunque ogni situazione appena al di là delle "normalità" può far saltare il banco, che sia il Master oppure una gang particolarmente agguerrita o un raccolto andato male. Questo ad un cittadino medio delle zone non di frontiera della NCR non succederebbe...
    "A human being should be able to change a diaper, plan an invasion, butcher a hog, conn a ship, design a building, write a sonnet, balance accounts, build a wall, set a bone, comfort the dying, take orders, give orders, cooperate, act alone, solve equations, analyze a new problem, pitch manure, program a computer, cook a tasty meal, fight efficiently, die gallantly. Specialization is for insects." - Robert A. Heinlein

  9. #1369
    Junior Member sta ceppa L'avatar di Malaky
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Domani
    Messaggi
    855

    Re: Fallout 4

    Il Master è un evento straordinario, un concorso di circostanze eccezionale che crea una situazione molto piu pericolosa del normale. Le situazioni "normali" sono radroach, radscorpion, banditi e l'occasionale deathclaw. Tutta roba che la gente delle wastelands ha ormai imparato a gestire.

    Non c'è nessuna indicazione (proprio nessuna) che una gang particolarmente agguerrita o il raccolto andato a male metterebbe in pericolo centri come l'Hub o Junktown.

  10. #1370
    Grande Antico L'avatar di Shog-goth
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    R'lyeh
    Messaggi
    665

    Re: Fallout 4

    Certe dinamiche si evincono naturalmente dalle condizioni esistenti, non è necessario che siano manifeste quanto potenzialmente possibili. Vista la situazione corrente ed i fatti pregressi non è difficili immaginare che eventi come quelli che ho indicato nel post precedente riescano a mettere in ginocchio un insediamento qualora dovessero verificarsi con un'intensità straordinaria mentre nulla suggerisce che ciò non possa accadere. Nel caso specifico poi l'Hub è pesantemente sotto pressione sia da parte della criminalità che dei raid contro i mercanti senza che la polizia locale riesca a gestire efficacemente la situazione, che potrebbe degenerare rapidamente.

    Comunque ribadisco che la varie sfumature di sopravvivenza nel post-apocalittico non erano il mio spunto originario, quanto definire il post-post-apocalittico come un ritorno, per quanto parziale e problematico, ad una struttura della società ante-apocalisse con governi e parlamenti, leggi e diritti, eserciti e polizia, industria e commercio su larga scala e quant'altro. Tutto questo (ri)comincia con la NCR e i suoi 700K abitanti, non prima e non certo con insediamenti di dimensioni comunque molto modeste...
    "A human being should be able to change a diaper, plan an invasion, butcher a hog, conn a ship, design a building, write a sonnet, balance accounts, build a wall, set a bone, comfort the dying, take orders, give orders, cooperate, act alone, solve equations, analyze a new problem, pitch manure, program a computer, cook a tasty meal, fight efficiently, die gallantly. Specialization is for insects." - Robert A. Heinlein

  11. #1371
    Junior Member sta ceppa L'avatar di Malaky
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Domani
    Messaggi
    855

    Re: Fallout 4

    Si ma l'NCR non è mica caduta dal cielo si poggia interamente su quanto mostrato in Fallout 1.

    Le condizioni esistenti ci mostrano corrispondenza, mercato, produzione e costruzione, una forma di legge e ordine, mura presidiate e controllate. Tutti segni di una civiltà uscita dalla zona di immediato pericolo. Grande o piccola poco importa.
    Al contrario non c'è alcuna indicazione che un gruppo un po' grosso di banditi o una siccità prolungata metterebbe i centri piu importanti a rischio estinzione. Il Boneyard (la vecchia los angeles) ha gente come i Gun Runners la cui principale fonte di reddito è la produzione di armi all'avanguardia. Ci sono mercanti d'acqua che girano dallo Hub portandone a chi necessita proprio in caso di guai del genere.

    Insomma non mi sembra che sian tutti "li li per morire se appena cambia il vento", anzi, la civiltà è bella che ripartita con o senza NCR che è arrivata parecchio dopo e poggiando sul terreno preparato da altri
    Ultima modifica di Malaky; 15-08-16 alle 06:58

  12. #1372
    Senior Member L'avatar di Maybeshewill
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    5.641

    Re: Fallout 4

    Citazione Originariamente Scritto da Shog-goth Visualizza Messaggio
    Comunque ribadisco che la varie sfumature di sopravvivenza nel post-apocalittico non erano il mio spunto originario, quanto definire il post-post-apocalittico come un ritorno, per quanto parziale e problematico, ad una struttura della società ante-apocalisse con governi e parlamenti, leggi e diritti, eserciti e polizia, industria e commercio su larga scala e quant'altro. Tutto questo (ri)comincia con la NCR e i suoi 700K abitanti, non prima e non certo con insediamenti di dimensioni comunque molto modeste...
    Pensa che la tizia che incontri a Shady Sands sarà la prima presidente dell'ncr, curioso no?

  13. #1373
    High King L'avatar di Kallor
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Moon's Spawn
    Messaggi
    3.275
    Gamer IDs

    Steam ID: Kallor91

    Re: Fallout 4

    Quoto Malaky, in F1 la ricostruzione è già ben avviata

    Life thrust forth choices, and the measure of a man or woman's worth could be found in whether they possessed the courage, the brazen decisiveness, to grasp, hold, and not let go. Kallor never failed such moments. Let the curse flail him, strike him down; let defeat batter him again and again. He would just get back up, shake the dust off, and begin once more.


  14. #1374
    Grande Antico L'avatar di Shog-goth
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    R'lyeh
    Messaggi
    665

    Re: Fallout 4

    Gli insediamenti del primo Fallout possiedono un'organizzazione sociale di tipo tribale essendo sostanzialmente indipendenti e mancando di strutture organizzative al di là di quelle strettamente locali, in più sono costantemente sotto pressione da minaccie sia esterne che interne e non sembrano affatto garantire ai propri abitanti una qualità di vita neanche lontanamente paragonabile a quella precedente la catastrofe. Quello che possono offrire all'individuo medio è una vita di frontiera senza quasi nessuna garanzia, salvo quella di essere al riparo temporaneo dai pericoli più pressanti e restare appena al di là della sussistenza pur se alla quasi totale mercè dell'arbitrio dei più forti ed è per questo che trovo irricevibile la definizione di post-post-apocalittica per questa società.

    La NCR invece garantisce, pur coi suoi limiti, al cittadino medio un livello ed una qualità di vita ben superiori e la tutela personale di una, anche se comunque imperfetta, democrazia di stampo occidentale con tutte le garanzie del caso oltre che la protezione offerta da un esercito numeroso e (relativamente) ben equipaggiato. Questo è, per quanto mi riguarda, un modello post-post-apocalittico e cioè un ritorno parziale alla condizione statu quo ante...
    "A human being should be able to change a diaper, plan an invasion, butcher a hog, conn a ship, design a building, write a sonnet, balance accounts, build a wall, set a bone, comfort the dying, take orders, give orders, cooperate, act alone, solve equations, analyze a new problem, pitch manure, program a computer, cook a tasty meal, fight efficiently, die gallantly. Specialization is for insects." - Robert A. Heinlein

  15. #1375
    Delirio Errante L'avatar di Mr Yod
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Atlantide
    Messaggi
    1.426

    Re: Fallout 4

    Si ma basta tirare in ballo il Master: con questo ragionamento allora qualunque gioco è immediatamente-post-apocalittico perchè c'è la minaccia™ che rischia di spazzare via tutto e tutti se non arriva Doctor Who il protagonista a sventarla.


    Questa volta ha ragione Malaky.

  16. #1376
    Junior Member sta ceppa L'avatar di Malaky
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Domani
    Messaggi
    855

    Re: Fallout 4

    Citazione Originariamente Scritto da Shog-goth Visualizza Messaggio
    Gli insediamenti del primo Fallout possiedono un'organizzazione sociale di tipo tribale essendo sostanzialmente indipendenti
    Lo Hub esiste grazie alle interconnessioni commerciali con gli altri insediamenti, è una città nata col commercio.
    Quando ad Adytum si rompe la pompa idroponica questi diventano a loro volta dipendenti dai mercanti dello Hub per risorse, che pagano con le armi e munizioni da loro prodotti.
    Junktown nasce da un deposito di rottami "The town mostly lives off of trading and has a reputation for open hospitality."
    Shady Sands viene inizialmente creata usando un Geck e diviene una cittadina rurale, ma comunque ricevente carovane dallo Hub.

    E' tutto nella wiki, e nessuno è indipendente.

    La NCR invece garantisce, pur coi suoi limiti, al cittadino medio un livello ed una qualità di vita ben superiori e la tutela personale di una, anche se comunque imperfetta, democrazia di stampo occidentale con tutte le garanzie del caso oltre che la protezione offerta da un esercito numeroso e (relativamente) ben equipaggiato. Questo è, per quanto mi riguarda, un modello post-post-apocalittico e cioè un ritorno parziale alla condizione statu quo ante...
    Tutte cose che può fare solo e unicamente grazie al lavoro iniziato in Fallout1. E' come se stessi prendendo a modello il governo statunitense di adesso per cestinare quello stesso identico governo statunitense piu arretrato di 200 anni fa. Sono la stessa cosa, solo piu avanzato.

  17. #1377
    DOTO BEST DOTO L'avatar di raz3r
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Jesolo/Treviso/Milano
    Messaggi
    1.948
    Gamer IDs

    Steam ID: quidxrazer

    Re: Fallout 4

    Comunque ho finito Far Harbor, molto bella la quest principale, alla fine ho scelto


    di detonare i pazzoidi Son soddisfazioni

    QuiD Multigaming nel cuore <3
    [NFS]Razer su NGI
    Per saperne di più su di me visitate il mio profilo Steam

  18. #1378
    Grande Antico L'avatar di Shog-goth
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    R'lyeh
    Messaggi
    665

    Re: Fallout 4

    Citazione Originariamente Scritto da Malaky Visualizza Messaggio
    E' tutto nella wiki, e nessuno è indipendente.
    Sostanzialmente indipendenti nel senso che non condividono strutture di governo della società con altre realtà all'infuori di quelle locali.

    Citazione Originariamente Scritto da Malaky Visualizza Messaggio
    Tutte cose che può fare solo e unicamente grazie al lavoro iniziato in Fallout1. E' come se stessi prendendo a modello il governo statunitense di adesso per cestinare quello stesso identico governo statunitense piu arretrato di 200 anni fa. Sono la stessa cosa, solo piu avanzato.
    Mi pare che si continui ormai a girare in tondo eludendo il fulcro della questione quindi cerco di sintetizzare: la mia definizione di post-post-apocalittico è "ripristino anche parziale ma comunque significativo per la maggioranza della popolazione di condizioni politico-economico-sociali simili a quelle esistenti prima della catastrofe". Sei d'accordo? Se si devi convenire che queste condizioni si manifestano compiutamente solo con la NCR, altrimenti fammi capire qual'è la tua di definizione, dovi poni lo "spartiacque" e perchè...

    Trailer Nuka World:

    "A human being should be able to change a diaper, plan an invasion, butcher a hog, conn a ship, design a building, write a sonnet, balance accounts, build a wall, set a bone, comfort the dying, take orders, give orders, cooperate, act alone, solve equations, analyze a new problem, pitch manure, program a computer, cook a tasty meal, fight efficiently, die gallantly. Specialization is for insects." - Robert A. Heinlein

  19. #1379
    Junior Member sta ceppa L'avatar di Malaky
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Domani
    Messaggi
    855

    Re: Fallout 4

    Citazione Originariamente Scritto da Shog-goth Visualizza Messaggio
    Sostanzialmente indipendenti nel senso che non condividono strutture di governo della società con altre realtà all'infuori di quelle locali.

    Mi pare che si continui ormai a girare in tondo eludendo il fulcro della questione quindi cerco di sintetizzare: la mia definizione di post-post-apocalittico è "ripristino anche parziale ma comunque significativo per la maggioranza della popolazione di condizioni politico-economico-sociali simili a quelle esistenti prima della catastrofe". Sei d'accordo? Se si devi convenire che queste condizioni si manifestano compiutamente solo con la NCR, altrimenti fammi capire qual'è la tua di definizione, dovi poni lo "spartiacque" e perchè...
    Se per te società "post-post-apocalittica" significa avere un macrogoverno globale stabile esattamente come il nostro, beh, cosi si perde tutto il senso di "apocalittica" non trovi?
    La società non è comparsa in forma di megagoverni ma esattamente come mostrata nel gioco, tramite un insieme di co-dipendenze, relazioni e contatti commerciali. In fallout1 la società "tribale e isolata che può morire alla prima siccità" è gia arrivata e sparita, nessuno può fare veramente a meno degli altri, nessuno è veramente solo, ed è questo a farne una società post-post-apocalittica.
    Ultima modifica di Malaky; 15-08-16 alle 23:41

  20. #1380
    Il Drago Dormiente L'avatar di Zhuge
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    13.252
    Gamer IDs

    Steam ID: zhuge88

    Re: Fallout 4

    Citazione Originariamente Scritto da raz3r Visualizza Messaggio
    Comunque ho finito Far Harbor, molto bella la quest principale, alla fine ho scelto


    di detonare i pazzoidi Son soddisfazioni
    cattivone

    https://www.worldoftrucks.com/en/onl...e.php?id=92274
    Corsair Carbide 200R - Asrock Z97 Extreme4 - Intel Core i7 4790 3.60GHz Quad Core - Arctic Cooling Freezer 13 - Corsair Vengeance 8GB 1600MHz - Samsung 840 EVO 250GB MZ-7TE250BW - Seagate Barracuda 2TB ST2000DM001 - Gigabyte G1 Gaming GTX 1070 8GB - Corsair CS650M 650W - Windows 8.1 64bit DSP OEI

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su