NBA Season 2015/2016 - Pagina 149
Pagina 149 di 173 PrimaPrima ... 49 99 139147148149150151 159 ... UltimaUltima
Risultati da 2.961 a 2.980 di 3444

Discussione: NBA Season 2015/2016

  1. #2961
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di Kohnny
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    San Donà di Piave
    Messaggi
    1.416
    Gamer IDs

    Steam ID: johnnykage

    Re: NBA Season 2015/2016

    Citazione Originariamente Scritto da Sbonk Visualizza Messaggio
    Beh, mi sembrava un po' al ribasso la stima. Comunque non mi interessa che metà popolazione lo odi, era ovvio sarebbe successo, a me non piace proprio questo modo di vedere lo sport dove un secondo prima sei un mito e il secondo dopo uno stronzo, dove se entra un tiro allo scadere sei un vincente nato e se non entra un perdente presuntuoso e così via, è una mia opinione è sarò io che vivo l'emozione dello sport in maniera anonima (sempre facendo finta che questa frase abbia un senso )
    ti sorprenderà sapere che asettico e anonimo siano sinonimi allora

  2. #2962
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di Lars_Rosenberg
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    10^2
    Messaggi
    2.438

    Re: NBA Season 2015/2016

    Citazione Originariamente Scritto da Roland Visualizza Messaggio
    Ok, nomina una lega nel resto del mondo che ha avuto così tante squadre diverse a lottare per il titolo negli ultimi 5 anni. Una Lega dove la città più importante ha una squadra che non vince da 40 anni il titolo vivacchiando in fondo alla classifica e un'altra delle più titolate che passa in una manciata di anni dalla vittoria del titolo al penultimo posto.
    Poi si sa che nessun sistema è perfetto e infatti la scelta di Durant ora e di Lebron prima sono li a dimostrarlo.
    Perché dovrei farlo?
    Sto proprio dicendo che la NBA ora non è più squilibrata che in passato, quindi quello che hai scritto tu è perfettamente in linea col mio ragionamento: le contender sono sempre 3-4 squadre e ad esempio l'unica squadra a vincere partendo dal sesto seed sono stati i Rockets di Olajuwon nel 95, per il resto hanno quasi sempre vinto le squadre con i top 4 record.
    Il fatto che negli ultimi anni siano cambiate le squadre al vertice rispetto agli anni 80/90/2000 è una cosa positiva. Adesso è il turno dei Warriors, dei Cavs e (ancora una volta) degli Spurs, magari tra qualche anno sarà il turno di Timberwolves, Nuggets e Bucks e così via.
    Si sa fin da inizio stagione che una di quelle squadre vincerà.
    In realtà i Warriors stessi quando hanno vinto sono stati una sorpresa perché a inizio stagione nessuno li considerava neanche contender, però sono bastate poche partite per capire quando fossero migliorati rispetto all'anno prima e giunti ai playoff non hanno stupito nessuno.

    >>> Lista scambi <<<

  3. #2963
    Nato stanco L'avatar di Vitor
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.310

    Re: NBA Season 2015/2016

    Non male la risposta di Presti


  4. #2964
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    437

    Re: NBA Season 2015/2016

    Citazione Originariamente Scritto da fullmetalshinigami Visualizza Messaggio
    Non ho seguito il vostro discorso, quindi non parlo pro o contro nessuno, ma a occhio e croce la NBA è la lega americana in cui si ha un maggiore squilibrio (dato che offre anche circostanze maggiormente ripetitibili per creare del successo)

    La NHL è la lega in cui c'è maggiore ricambio ed è dovuto al loro sistema del cap che non consente di creare alcuna dinastia e infatti quello dei Blackhawks negli ultimi anni è un caso assolutamente più unico che raro. Caso più eclatante? I Kings del 2014 hanno vinto partendo con l'ottavo seed ribaltando anche la prima serie dopo essere stati sotto 3-0. Peraltro nella stessa NHL Toronto, che è in assoluto uno dei mercati più forti dell'ice hockey, non vince il titolo dal 1967.

    Nella NFL praticamente ognuna è contender, perché nella stagione regolare è spesso frutto del caso, dato che affronti metà del resto della lega, e i playoff sono quanto di più incerto possa esserci e la stessa NFL ci regala l'esempio di quella che credo sia l'unica squadra imbattuta nella stagione regolare a non aver vinto il titolo negli sport professionistici americani (i Patriots).

    La MLB? Idem. Magari qualcuno è rimasto con l'idea che gli Yankees e i Red Sox facciano regolarmente le World Series, ma la verità è che negli ultimi 5 anni su sono arrivati in finale 7/8 squadre su 10 possibili (e il conto si allunga ulteriormente prendendo in esame l'ultima decade).
    Ok, ma io ho parlato nel resto del mondo proprio per rimarcare il fatto che negli States cercano, nel possibile, di equilibrare il più possibile. E il draft è una componente importante in quel senso.

  5. #2965
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    437

    Re: NBA Season 2015/2016

    Citazione Originariamente Scritto da Lars_Rosenberg Visualizza Messaggio
    Perché dovrei farlo?
    Sto proprio dicendo che la NBA ora non è più squilibrata che in passato, quindi quello che hai scritto tu è perfettamente in linea col mio ragionamento: le contender sono sempre 3-4 squadre e ad esempio l'unica squadra a vincere partendo dal sesto seed sono stati i Rockets di Olajuwon nel 95, per il resto hanno quasi sempre vinto le squadre con i top 4 record.
    Il fatto che negli ultimi anni siano cambiate le squadre al vertice rispetto agli anni 80/90/2000 è una cosa positiva. Adesso è il turno dei Warriors, dei Cavs e (ancora una volta) degli Spurs, magari tra qualche anno sarà il turno di Timberwolves, Nuggets e Bucks e così via.
    Si sa fin da inizio stagione che una di quelle squadre vincerà.
    In realtà i Warriors stessi quando hanno vinto sono stati una sorpresa perché a inizio stagione nessuno li considerava neanche contender, però sono bastate poche partite per capire quando fossero migliorati rispetto all'anno prima e giunti ai playoff non hanno stupito nessuno.
    Ah, avevo capito, evidenziando il numero di titoli di Lakers e Celtics che stessi dicendo il contrario. Il problema è che la squadra più forte della lega ha aggiunto uno dei migliori 3 giocatori della Lega. Qui si rischia che altro che 4-5 contender. Si rischia il One-Team-Show. Sia chiaro, i Warriors hanno fatto bene, come fecero bene gli Heat, però non condivido la scelta di Durant. Sarà che sono cresciuto per la strada, ma a me da molte più soddisfazioni lottare per ottenere dei risultati che salire sul carro dei vincitori. E' come se comprassi NBA 2k e giocando a difficile non vinco il titolo e così metto il livello Piece of Cake.

  6. #2966
    Geppe Brillo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.789

    Re: NBA Season 2015/2016

    Baseball e hockey non li seguo, ma sulla NFL sono d'accordo in parte, è vero che sia l'hard cap sia il formato del campionato facilitano le sorprese, ma non è esatto dire che sono tutte contender, anche loro hanno le loro belle favorite, quelle che si sa saranno in fondo al seed e le franchigie famose per non aver mai vinto nulla (che il titolo dei cavs spinga a diventare una squadra anche i browns? ). E ad esempio due anni fa ci sarebbe stato il back to back dei Seahawks se il loro coach non fosse impazzito tutto d'un tratto, avevano letteralmente già vinto
    Secondo me le sorprese nel football sono dovute più che altro al fattore infortuni (i patriots lo scorso anno sono arrivati al championship con in campo le cheerleader, più o meno) ed al fatto che si giochi tutto in una partita secca, ci fossero le serie come in tutti gli altri sport americani (cosa impossibile, sia ben chiaro) le sorprese sarebbero molte meno. Prendiamo proprio il superbowl 2007 citato sopra: la rigiochi altre 10 volte e forse i giants ne vincono 2.
    Alla fine è lo stesso motivo per cui appassiona così tanto il torneo NCAA, il formato garantisce sempre un buon numero di sorprese.
    Ultima modifica di Sbonk; 05-07-16 alle 17:24

  7. #2967
    fullmetalshinigami
    Guest

    Re: NBA Season 2015/2016

    Citazione Originariamente Scritto da Sbonk Visualizza Messaggio
    Baseball e hockey non li seguo, ma sulla NFL sono d'accordo in parte, è vero che sia l'hard cap sia il formato del campionato facilitano le sorprese, ma non è esatto dire che sono tutte contender, anche loro hanno le loro belle favorite, quelle che si sa saranno in fondo al seed e le franchigie famose per non aver mai vinto nulla (che il titolo dei cavs spinga a diventare una squadra anche i browns? ). E ad esempio due anni fa ci sarebbe stato il back to back dei Seahawks se il loro coach non fosse impazzito tutto d'un tratto, avevano letteralmente già vinto
    Secondo me le sorprese nel football sono dovute più che altro al fattore infortuni (i patriots lo scorso anno sono arrivati al championship con in campo le cheerleader, più o meno) ed al fatto che si giochi tutto in una partita secca, ci fossero le serie come in tutti gli altri sport americani (cosa impossibile, sia ben chiaro) le sorprese sarebbero molte meno. Prendiamo proprio il superbowl 2007 citato sopra: la rigiochi altre 10 volte e forse i giants ne vincono 2.
    Alla fine è lo stesso motivo per cui appassiona così tanto il torneo NCAA, il formato garantisce sempre un buon numero di sorprese.
    Sono d'accordo, ma se parliamo del risultato finale i fatti sono questi e infatti ho esordito specificando che nella NBA ci sono circostanze molto più ripetibili.

  8. #2968
    Senior Member L'avatar di Kenny McCormick
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    362
    Gamer IDs

    Steam ID: delillo

    Re: NBA Season 2015/2016

    Citazione Originariamente Scritto da Vitor Visualizza Messaggio
    Non male la risposta di Presti

    Molto retorica, ed a me la retorica piace anche ma quì mi sembra più che altro usata per distrarre un pò tutti dalle proprie responsabilità, una domanda mi gira in testa: è da 8 anni che vivi a stretto contatto con Durant possibile non aver intuito una scelta del genere? o lo sapeva ma non se l'è sentita di tradarlo per aver qualcosa in cambio ? Lasciarsi sfuggire a zero il giocatore su cui volevi costruire un ciclo vincente e rimanere ora a bocca asciutta con la concreta possibilità di perdere Westbrook e reiniziare dal draft non è la migliore delle opzioni che poteva ottenere, è qualcosa che mi risulta difficile comprendere al momento
    Qualcuno ha bisogno di ranking?

  9. #2969
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di Kohnny
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    San Donà di Piave
    Messaggi
    1.416
    Gamer IDs

    Steam ID: johnnykage

    Re: NBA Season 2015/2016

    Mah sai com'è, se fai una trade in cui c'è in mezzo Durant, che è l'uomo franchigia, non bruciano le sue foto, ma le tue. Anche se nello spogliatoio fosse trasparsa la voglia di cambiare aria, in una trade Durant avrebbe fatto la figura della vittima e la proprietà quella del carnefice. Dal punto di vista monetario e societario ci avresti sicuramente perso meno, ma l'opinione ti avrebbe affossato.
    Alla fine bene o male quasi tutti quelli che in un determinato momento storico sono considerati grandissimi se ne vanno via free agency e non via trade.

  10. #2970
    Eh. L'avatar di Zaknafein
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monzabrianzazan
    Messaggi
    529

    Re: NBA Season 2015/2016

    Però come fai a tradare una superstar come Durant all'alba di una stagione in cui avresti serissime chance di competere per il titolo?

  11. #2971
    Nato stanco L'avatar di Vitor
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.310

    Re: NBA Season 2015/2016

    Ma infatti. Tra l'altro secondo me ha deciso negli ultimi giorni, come fece lo stesso LeBron.
    Sennò tutti sti meeting a che servirebbero

  12. #2972
    Senior Member L'avatar di nababbo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    780

    Re: NBA Season 2015/2016

    Ma secondo voi RW lo tradano? Se vogliono ricostruire si se vogliono tentare con questa squadra no.
    Io personalmente lo farei a questo punto

    Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

  13. #2973
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di Kohnny
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    San Donà di Piave
    Messaggi
    1.416
    Gamer IDs

    Steam ID: johnnykage

    Re: NBA Season 2015/2016

    Secondo me a sto punto lo tradano. Adesso hanno l'attenuante di non avere più una squadra che può vincere il titolo, quindi immagino che anche i tifosi capirebbero la scelta di non rischiare di perderlo a 0 il prossimo anno.

  14. #2974
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di Lars_Rosenberg
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    10^2
    Messaggi
    2.438

    Re: NBA Season 2015/2016

    Citazione Originariamente Scritto da Kenny McCormick Visualizza Messaggio
    Molto retorica, ed a me la retorica piace anche ma quì mi sembra più che altro usata per distrarre un pò tutti dalle proprie responsabilità, una domanda mi gira in testa: è da 8 anni che vivi a stretto contatto con Durant possibile non aver intuito una scelta del genere? o lo sapeva ma non se l'è sentita di tradarlo per aver qualcosa in cambio ? Lasciarsi sfuggire a zero il giocatore su cui volevi costruire un ciclo vincente e rimanere ora a bocca asciutta con la concreta possibilità di perdere Westbrook e reiniziare dal draft non è la migliore delle opzioni che poteva ottenere, è qualcosa che mi risulta difficile comprendere al momento
    Citazione Originariamente Scritto da Zaknafein Visualizza Messaggio
    Però come fai a tradare una superstar come Durant all'alba di una stagione in cui avresti serissime chance di competere per il titolo?
    This
    E tutto sommato penso che abbia fatto bene. I Thunder erano a tanto così da battere i Warriors, se Klay Thompson non fosse andato in god mode in gara 6 ora staremmo parlando di quanto è stato bravo Presti ad assemblare una squadra del genere, a vedere il potenziale di Kanter e Waiters, a draftare Adams e Roberson ecc...
    Gli è andata male, ma se ha delle responsabilità ce le ha per non essere riuscito a costruire un supporting cast decente negli anni precedenti (e forse è più colpa della proprietà poco propensa a spendere, vedi caso Harden, che sua). I Thunder di quest'anno erano una bellissima squadra, la serie l'hanno persa Durant stesso e Westbrook con i loro turnover e tiri forzati.

    Citazione Originariamente Scritto da nababbo Visualizza Messaggio
    Ma secondo voi RW lo tradano? Se vogliono ricostruire si se vogliono tentare con questa squadra no.
    Io personalmente lo farei a questo punto
    La situazione è relativamente semplice all'apparenza: se Westbrook firma la contract extension e quindi scongiura il rischio che se ne vada a parametro zero l'anno prossimo, allora rimane al 100%. Parliamo comunque di uno dei giocatori più forti del mondo nel suo prime e il supporting cast mi sembra migliorato rispetto a quello che ha mancato i playoff un anno fa. Con lo spazio salariale lasciato da Durant si possono ingaggiare un paio di buoni role players, magari via trade. Ad esempio gli Spurs stanno cercando di liberarsi di Diaw per far posto a Gasol, io Diaw non lo butterei via, soprattutto dopo aver perso Ibaka.
    Se invece Westbrook dice che non vuole firmare OKC è praticamente costretta a tradarlo subito e io vedo i Lakers favoritissimi perché ho la sensazione che sia la squadra in cui RW vuole andare. Ovviamente nessuno offrirebbe molto per Westbrook senza avere la certezza di tenerlo a lungo termine, quindi Russell potrebbe scegliere la sua destinazione tra le 3-4 squadre con sufficienti asset per intavolare una trattativa (Lakers, Celtics, 76ers, forse Suns e Nuggets) e poi firmerebbe l'estensione di contratto con loro. Dopo il caso Dwight Howard coi Lakers nessuno si fida più a pagare molto per giocatori con contratti expiring, specialmente se si tratta di personaggi "imprevedibili" come Westbrook.

    EDIT: le cose non promettono bene. Possono rischiare e aspettare un'altra "decision" fra un anno, ma dopo aver perso Durant per nulla sarebbe una beffa troppo grande perdere anche WB allo stesso modo.

    Ultima modifica di Lars_Rosenberg; 05-07-16 alle 20:22

    >>> Lista scambi <<<

  15. #2975
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di Kohnny
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    San Donà di Piave
    Messaggi
    1.416
    Gamer IDs

    Steam ID: johnnykage

    Re: NBA Season 2015/2016

    GSW ci sta provando anche per Ray Allen... ma allora ditelo porca miseria

  16. #2976
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di Lars_Rosenberg
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    10^2
    Messaggi
    2.438

    Re: NBA Season 2015/2016

    Vabé Ray Allen ormai è un pensionato
    Preferisco un giovane dalla D-League piuttosto, magari riesce anche a difendere.

    >>> Lista scambi <<<

  17. #2977
    Nato stanco L'avatar di Vitor
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    3.310

    Re: NBA Season 2015/2016

    Anche David West

  18. #2978
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di Lars_Rosenberg
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    10^2
    Messaggi
    2.438

    Re: NBA Season 2015/2016

    Mi sembra molto in declino, ma per il vet minimum in un ruolo che ci serve va benissimo.

    Riguardo al rapporto tra KD e Westbrook:
    http://basketball.realgm.com/wiretap...Within-Offense

    >>> Lista scambi <<<

  19. #2979
    Senior Member L'avatar di nababbo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    780

    Re: NBA Season 2015/2016

    Diaw ai Jazz


    Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

  20. #2980
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di Kohnny
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    San Donà di Piave
    Messaggi
    1.416
    Gamer IDs

    Steam ID: johnnykage

    Re: NBA Season 2015/2016

    Citazione Originariamente Scritto da Lars_Rosenberg Visualizza Messaggio
    Vabé Ray Allen ormai è un pensionato
    Preferisco un giovane dalla D-League piuttosto, magari riesce anche a difendere.
    massì, che schifo uno dei migliori tiratori della storia al minimo salariale ai warriors

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Sito ufficiale
www.thegamesmachine.it
Seguici su