I pericoli della pirateria domestica - Pagina 16
Pagina 16 di 42 PrimaPrima ... 61415161718 26 ... UltimaUltima
Risultati da 301 a 320 di 837

Discussione: I pericoli della pirateria domestica

  1. #301
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    766

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    Android si rifiuta di aggiornarsi sotto un tot di carica, iOS non lo so. In ogni caso, se dovesse succedere, attiva la modalità download o come si chiama sull'iPhone, lo colleghi al computer e dici a iTunes di riflashare il firmware.

  2. #302
    Delirio Errante L'avatar di Mr Yod
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Atlantide
    Messaggi
    1.309

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    Citazione Originariamente Scritto da Kayato Visualizza Messaggio
    Fammi indovinare, capitava sopratutto con gli Iphone? BTW GG anche a loro che se per qualsiasi ragione mi si dovesse spegnere il telefono durante un update poi lo devo buttare!
    Veramente succede anche con android.

  3. #303
    Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Greco Milanese. E se si chiama Milanese è perché non sta vicino a Treviso.
    Messaggi
    57
    Gamer IDs

    Steam ID: vittorio75

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    Un cliente sta ingrandendo il suo ufficio in Italia, la sede centrale è all’estero ma sta portando qui gran parte del suo lavoro. Il proprietario è straniero e si è trasferito qui, parla italiano ma non benissimo.
    Tramite la ditta per cui lavoro questo cliente prende sito internet, con annesso servizio di posta, e centralino digitale.

    Il sito è in via di sviluppo e sta piacendo.

    il centralino è stato montato ma… c’era un problema.
    Questo cliente stava cambiando operatore e il nuovo operatore non riusciva a farsi dare il numero dal vecchio operatore quindi…. Quindi anche se il nuovo operatore dava 2 linee con 2 numerazioni uno degli ingressi del centralino è stato collegato alla presa del vecchio operatore in modo che da li si potessero ricevere le chiamate (visto che quel numero lo conoscono tutti) e su una delle nuove linee si potesse chiamare.
    Il numero poi viene migrato da un operatore all'altro senza nessun avviso.
    la gente chiama il numero di telefono storico ma…. Non risponde nessuno (ovvio il cavo è staccato) e la colpa è…… del centralino.

    Il servizio di posta.
    Gli creo 6 caselle email e da remoto gli configuro i client di posta per poterle usare. Sono caselle in pop3. Il giorno dopo chiamano.
    Cliente - senti… le caselle che hai fatto ci dev’essere qualcosa che non va perché ci scriviamo email tra di noi e messaggi arrivano dopo 30 minuti e non va bene.
    io – il client di posta è configurato per ricevere i messaggi ogni 30 minuti, se fate click su “scarica messaggi” li scarica subito.
    C – e ma non va bene, email deve arrivare subito come quando usiamo gmail senza fare niente
    io – gmail usa imap, le vostre caselle sono in pop3. Sono 2 modi diversi per ricevere l’email, imap arriva subito, pop3 ogni tanto fa un controllo da solo per prendere nuovi messaggi oppure potete fare click su “scarica messaggi”.
    C – bhe allora vieni qui e sistema che così non va bene.
    io – no aspetti, non è la casella che non invia o l’altro che non riceve, si tratta del NORMALE intervallo di tempo tra una ricezione automatica e l’altra, posso ridurlo, posso mettere anche 1 solo minuto ma non è che non sta funzionando. Semplicemente funziona così.
    C – certo che non funziona! io non posso aspettare 30 minuti che arrivi la mail che ho inviato, le mie email devono arrivare subito!

  4. #304
    Senior Member L'avatar di GeeGeeOH
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.327

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    Si ma qui se da un lato può fa ridere (ma neanche tanto) che non capisca come funzionano i due protocolli sembra chiaro cosa voglia... perché insistere col POP?

  5. #305
    Senior Member L'avatar di NOXx
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Toscana
    Messaggi
    5.788
    Gamer IDs

    Gamertag: m4lfuri0n PSN ID: m4lfuri0n_86 Steam ID: m4lfuri0n

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    Infatti, il rischio di puttanate aumenta considerevolmente con il pop3...almeno se eliminano delle robe a random e senza motivo possono sempre trovarle sul server

    Inviato da un sarcazzo volante.

    Steam: m4lfuri0n; Origin: m4lfuri0n; Battle.net: m4lfuri0n#2885; UPlay: m4lfuri0n; GOG: m4lfuri0n; XBox Live: m4lfuri0n; PSN: m4lfuri0n_86
    Twitch: m4lfuri0n; Hitbox: m4lfuri0n; Youtube: m4Lfuri0n *** Lista Scambi

  6. #306

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    Citazione Originariamente Scritto da NOXx Visualizza Messaggio
    Infatti, il rischio di puttanate aumenta considerevolmente con il pop3...almeno se eliminano delle robe a random e senza motivo possono sempre trovarle sul server

    Inviato da un sarcazzo volante.
    Non penso eliminino la copia dal server

  7. #307
    Pipppero@ L'avatar di Lo Zio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Milano
    Messaggi
    5.983

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    dipende dalle impostazioni

  8. #308

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    Immagino il computer sia configurato a monte, prima di consegnarlo a loro, per non farlo. È buona prassi.

  9. #309
    Senior Member L'avatar di GeeGeeOH
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.327

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    Citazione Originariamente Scritto da Necronomicon Visualizza Messaggio
    Non penso eliminino la copia dal server
    Che io sappia di base POP3 scarica ed elimina, devi impostarlo che lasci la copia.

    Comunque se il cliente vuole la ricezione automatica immediata... gliela dai con l'IMAP.

  10. #310
    Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Greco Milanese. E se si chiama Milanese è perché non sta vicino a Treviso.
    Messaggi
    57
    Gamer IDs

    Steam ID: vittorio75

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    Citazione Originariamente Scritto da GeeGeeOH Visualizza Messaggio
    Che io sappia di base POP3 scarica ed elimina, devi impostarlo che lasci la copia.

    Comunque se il cliente vuole la ricezione automatica immediata... gliela dai con l'IMAP.
    si vero. pure io se posso punto all'imap ma

    1 sta gente non cancella nulla. mai nulla. se li ricevessero terrebbero pure i messaggi "butta la pasta che tra poco sono a casa". nel giro di poco tempo si ritrovano con la casella piena perché se vuoi la casella capiente devi pagare.
    2 il mantainer da loro scelto fa pagare pure l'smtp figurati l'imap.

  11. #311
    Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Greco Milanese. E se si chiama Milanese è perché non sta vicino a Treviso.
    Messaggi
    57
    Gamer IDs

    Steam ID: vittorio75

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    La sottile differenza tra “scollegato” e “spento”

    chiama un cliente.
    Questo settimana scorsa ha preso un NAS per stiparci tutti i suoi dati (che dall’apertura dell’ufficio stavano su un pc all-in-one che non veniva mai spento). Arrivo e mi dicono “il nas va messo li” ma….. li non ci sono prese di rete e nemmeno della corrente. Dove ci sono prese di rete non ci sono prese di corrente e vice versa (vorrei dire 2 parole all’elettricista, solo 2).
    Quindi torno qualche giorno dopo con uno switch a cui collego nas e un pc, accendo il tutto ma non faccio lo spostamento dei dati perché di 5 pc 3 sono portatili e in quel momento non erano in sede, se avessi spostato i dati al loro rientro in sede sarebbe scoppiato il putiferio, glielo spiego e prendiamo appuntamento per farlo…… tra 2 cazzo di settimane perché prima non ci sarà mai l’occasione di avere tutti i pc in sede, sopratutto non quello del proprietario/direttore.

    Ok

    come dicevo poche righe sopra “chiama un cliente”, che dice “ma come mai il nas è scollegato?”

    Qui credo che ci sia un pelo di dolo da parte mia e del mio capo. Vero che la chiamata non l'ho presa io ma.... quando ad un informatico dici “scollegato” capisce una cosa sola, non accede alla rete.
    No.
    Era spento perché la donna delle pulizie aveva staccato la presa per usare l’aspirapolvere (ma in quel momento non lo sapeva ancora nessuno). Loro con scollegato intendevano scollegato dalla corrente.
    E mi vien da chiedere “ma se vedi che la presa di corrente è staccata..invece di chiedere a me per quale motivo sia staccata….. non fai prima ad attaccarla?”
    Fa niente, il problema è che il mio capo decide che devo andare a vedere perché quel nas non si collega alla rete.
    Mi tocca andar li di corsa per….. attaccare una presa di corrente, vero che in quel momento non lo sapevo ma io ricordavo benissimo di aver collegato quel nas alla rete.
    Vabbè
    Mentre ero li becco il direttore quindi ne approfitto per spostare i dati (gli altri si fottano, chiameranno e gli dirò cosa fare).
    Mentre ero li Il direttore si avvicina alla stampante multifunzione e mi dice “sta mattina io e la mia segretaria abbiamo provato in tutti i modi a fare una scansione e non ci siamo riusciti, non è che quel coso li ha bloccato lo scanner?”
    e io - “difficile visto che era spento senza corrente”
    questo fa la faccia di uno che si è accorto di aver detto una cazzata e sta zitto.
    per risolvere il suo problema con lo scanner ho dovuto addirittura....... spegnere e riaccendere la stampante.
    Poi ho spiegato a tutti i presenti la sottile differenza tra SCOLLEGATO e SPENTO.

  12. #312
    Senior Member L'avatar di NOXx
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Toscana
    Messaggi
    5.788
    Gamer IDs

    Gamertag: m4lfuri0n PSN ID: m4lfuri0n_86 Steam ID: m4lfuri0n

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    Analfabetismo funzionale strikes again

    Inviato da un sarcazzo volante.

    Steam: m4lfuri0n; Origin: m4lfuri0n; Battle.net: m4lfuri0n#2885; UPlay: m4lfuri0n; GOG: m4lfuri0n; XBox Live: m4lfuri0n; PSN: m4lfuri0n_86
    Twitch: m4lfuri0n; Hitbox: m4lfuri0n; Youtube: m4Lfuri0n *** Lista Scambi

  13. #313
    Sede Vacante L'avatar di Capitan Harlock
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Roma
    Messaggi
    504
    Gamer IDs

    Steam ID: 37927970

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    https://pbs.twimg.com/media/Cgjl8wEWYAA8x8I.jpg:large

    Spero si veda

    19,90€ per configurare l'account

  14. #314
    Senior Member L'avatar di GeeGeeOH
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.327

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    15€ per scaricare e configurare un app.
    5€ per guida utilizzo prodotto sembrano quasi onesti... se ci si dimentica che praticamente è una cortesia dovuta.

  15. #315
    Chromebook > Macbook L'avatar di Mdk
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.834

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    Mi preoccupano di più i 5€ per premere il tasto di avvio

  16. #316
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    766

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    Citazione Originariamente Scritto da vittorio.75 Visualizza Messaggio
    per risolvere il suo problema con lo scanner ho dovuto addirittura....... spegnere e riaccendere la stampante.
    Il classico "Hai provato a spegnere e riaccendere?".

  17. #317
    Senior Member L'avatar di NOXx
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Toscana
    Messaggi
    5.788
    Gamer IDs

    Gamertag: m4lfuri0n PSN ID: m4lfuri0n_86 Steam ID: m4lfuri0n

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    io invece lo considero un prezzo onesto.

    "sei un essere inutile e incapace? no problema! te lo facciamo noi, però paghi"

    Steam: m4lfuri0n; Origin: m4lfuri0n; Battle.net: m4lfuri0n#2885; UPlay: m4lfuri0n; GOG: m4lfuri0n; XBox Live: m4lfuri0n; PSN: m4lfuri0n_86
    Twitch: m4lfuri0n; Hitbox: m4lfuri0n; Youtube: m4Lfuri0n *** Lista Scambi

  18. #318
    Pipppero@ L'avatar di Lo Zio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Milano
    Messaggi
    5.983

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    paghi tanto

  19. #319
    Senior Member L'avatar di GeeGeeOH
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.327

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    Son prezzi un tantino esagerati.

  20. #320
    Senior Member L'avatar di NOXx
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Toscana
    Messaggi
    5.788
    Gamer IDs

    Gamertag: m4lfuri0n PSN ID: m4lfuri0n_86 Steam ID: m4lfuri0n

    Re: I pericoli della pirateria domestica

    e perchè?

    se non sei in grado da solo è giusto tu paghi qualcun'altro per farlo che sia tanto o poco beh, affar tuo
    voglio dire, ci son dementi che spendon le milionate di vecchie lire per i santoni ...

    mettici in più i seguenti problemi:

    1. aver a che fare col cliente che userà termini quali "coso" "cosa" "cosare" "robo lì", termini che il commesso\tecnico deve tradurre
    2. aver a che fare con eventuali clienti che daranno colpa a commesso\tecnico per ogni singola cosa

    Steam: m4lfuri0n; Origin: m4lfuri0n; Battle.net: m4lfuri0n#2885; UPlay: m4lfuri0n; GOG: m4lfuri0n; XBox Live: m4lfuri0n; PSN: m4lfuri0n_86
    Twitch: m4lfuri0n; Hitbox: m4lfuri0n; Youtube: m4Lfuri0n *** Lista Scambi

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Sito ufficiale
www.thegamesmachine.it
Seguici su