[HBO] Game of Thrones 6 - Pagina 138
               
Pagina 138 di 192 PrimaPrima ... 38 88 128136137138139140 148 188 ... UltimaUltima
Risultati da 2.741 a 2.760 di 3830

Discussione: [HBO] Game of Thrones 6

  1. #2741
    Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Crespellano
    Messaggi
    75

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    Piccolo OT, ho appena visto che Richard Madden ci ha preso gusto a recitare in costume e ora è Cosimo de Medici nella serie Rai che sta per essere trasmessa

    Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk

  2. #2742
    Finalmente L'avatar di Ginzo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.485

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    Robb italiano ha senso come Chiellini norvegese direi

  3. #2743
    Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Crespellano
    Messaggi
    75

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    Finché Cristo continuerà ad essere un bianco dagli occhi azzurri non ci vedo problemi a vedere un fiorentino interpretato da uno scozzese

    Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk

  4. #2744
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    2.675

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    Citazione Originariamente Scritto da King Elessar Visualizza Messaggio
    per me viola ogni logica della saga, martin non è tolkien e non esistono guerrieri invincibili, se un comandante finisce isolato dal resto del suo esercito, senza protezioni e guardie del corpo, non dovrebbe durare 5 minuti.
    Si, ma in questo caso non rimane mai isolato dal resto dell'esercito
    O meglio, ci rimane, ma quando non ci sono nemici attorno (a parte le frecce).

    Prima che arrivi la carica della cavalleria Bolton, arrivano i suoi a dargli manforte... e da quel momento in poi è si nel mezzo del casino ma nè più nè meno di altri.
    Poi intendiamoci: quello che abbiamo visto è si abbastanza improbabile, ma non impossibile come in un Tolkien appunto.

    Diciamo che se in Martin non ci sono gli eroi tipicamente fantasy che valgono come un esercito, ci sono cmq i guerrieri fuori dal comune che valgono quanto svariati uomini.

    Vermegrigio e ser Barristan fanno fuori quanti figli dell'arpia, prima che il secondo muoia?
    Anche in situazioni di palese inferiorità, quanta gente hanno fatto fuori il Mastino e la Montagna, Jaime quando ancora aveva due mani, o lo stesso Jon?

  5. #2745
    Esiliato L'avatar di Gil-galad
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Bruxelles
    Messaggi
    140

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    I miei due cents su questo episodio.

    Mereen: come scena mi è piaciuta, ma credo che la platinata abbia dato del suo peggio a livello di attrice, l'espressione che ha è un misto tra l'idiota e l'arrogante senza motivo.

    Battle of the Bastards. Martin ha sempre detto di non essere un gran ché a sceneggiare battaglie, ma la differenza tra l'epicità del blackwater e l'accozzaglia di facepalm dello scontro dei bastardi dimostra quanto poco talento abbiano gli sceneggiatori quando non hanno i libri a cui ispirarsi. I pezzi della battaglia, ciascuno preso per conto suo, si reggono in piedi ed hanno anche un senso, ma è il passaggio dall'uno all'altro che fa semplicemente pena.

    Jon è sempre stato presentato come uno che l'unica cosa che sapesse fare bene era combattere e guidare altri in battaglia, che è il motivo per cui era stato scelto da Mormont come suo scudiero. Lo aveva già dimostrato nella difesa della Barriera dall'assalto dei bruti. Che parta di corsa a testa bassa per cercare di salvare il fratello nonostante tutto ed a rischio della vita ci sta tutto nel personaggio. Ma che dopo la morte di Rickon vada in berserk e decida di gettare via il piano e la sua vita caricando da solo la linea dei Bolton rende le parti di Dorne dei capolavori di sceneggiatura al confronto. Così come la falange che usando il teletrasporto made in LF(TM) si teletrasporta in un quarto di secondo dal limite al centro del campo di battaglia e circonda perfettamente i sopravvissuti degli Stark. O l'arrivo dei cavalieri della Valle in perfetto stile Fosso di Helm senza che Sansa abbia pensato minimamente di informare Jon. Sarebbe bastato che al momento del litigio della sera prima Sansa menzionasse la cosa, ma dicendo di non aver avuto risposta e di non sapere quindi se gli Arryn sarebbero venuti o no, e se sì quando, un dialogo di massimo un minuto, per risolvere quel particolare.

    Come detto sopra, c'erano altre maniere per rendere la battaglia molto più verosimile senza queste cazzate. Bastava ispirarsi ad Hastings: dopo la morte di Rickon Jon fa un gesto rude a Ramsay e torna tra le sue linee con il cadavere del fratello dicendo cose del tipo "aiutatemi a vendicarlo". I Bolton a quel punto attaccano con la cavalleria, ma gli Stark tengono duro e resistono. Al momento giusto i Bolton fingono di ripiegare ed i bruti, non avvezzi a tali tattiche, rompono i ranghi e li inseguono, solo per trovarsi di fronte gli arcieri dei Bolton ed ai cavalieri che hanno fatto dietro front e minacciano di travolgerli con una carica. A questo punto Jon è costretto a sua volta a mandare avanti la sua cavalleria ed il resto della fanteria per non rischiare che Tormund & co. vengano isolati e massacrati. Ecco che si genera il mischione a centrocampo. A quel punto, dato che i Bolton sono molto più numerosi ed hanno quindi una linea molto più lunga, le due ali della loro armata, dove sono concentrati i falangisti, piegano verso l'interno e circondano gli Stark in una ripetizione di Canne. Jon & co. rischiano di essere massacrati fino all'arrivo dei cavalieri della Valle. Ecco uno scontro che contiene tutti gli elementi di questo episodio, ma concatenati in una maniera molto più logica.

    P.S. un appunto su chi dice che l'obiettivo delle frecce di Ramsay sui suoi fosse quello di creare i mucchioni di cadaveri. Non sono d'accordo. Secondo me Ramsay dà ordine agli arcieri di tirare sulla mischia per quattro motivi:
    a) Possibilità di vincere la battaglia sul colpo ammazzando Jon con una freccia (il poverino non poteva sapere che JS ha plot armour +10 con immunità alle frecce ed alle cazzate)
    b) Vantaggio relativo: dato che sono in superiorità numerica, anche se muoiono sia tutti i miei cavalieri che i loro, ho comunque molta più fanteria degli Stark
    c) Se poi magari tra quei cavalieri che muoiono c'è pure qualche lord minore, tanto di guadagnato. I loro figli saranno più facili da controllare e se non hanno ancora figli mi posso appropriare delle loro terre
    d) Quello che secondo me è il motivo principale: il piano di Ramsay verteva sull'uso della falange, che è notoriamente molto vulnerabile ad una carica di cavalleria sui fianchi e sul retro (come dimostrato nella fase finale della battaglia). Ecco quindi che sono disposto a massacrare la mia cavalleria pur di eliminare totalmente la sua.
    "Gil-galad was an Elven-king.
    Of him the harpers sadly sing:
    the last whose realm was fair and free
    between the Mountains and the Sea."

  6. #2746
    Zero/2
    Guest

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    Rispondo solo al PS: se crocefiggiamo gli sceneggiatori per la loro sciatteria, è un controsenso attribuire doti di particolare lungimiranza e sapienza tattica ai personaggi mossi proprio da quei due signori.
    Ergo, analisi convincente quella che hai snocciolato in quattro punti, ma la ragione delle frecce scoccate sul coacervo di membra, spadoni e corazze è molto più semplice. Lo spettatore deve temere costantemente per JS, lo spettatore deve esser costantemente ricordato di quanto sia bastardo il bastardo di Bolton. Ne segue la tempesta di frecce che investe indiscriminatamente le due fazioni aggrovigliate sul campo. E' semplicemente un (sempliciotto) marchingegno narrativo, magari ha una sua spiegazione tattico-militare ma sono abbastanza sicuro che di esse, nonostante riferimento a battaglie di Canne o medievali, gli sceneggiatori se ne sciacquino gli irsuti dondolanti scroti milionari.

  7. #2747
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    2.675

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    Citazione Originariamente Scritto da Gil-galad Visualizza Messaggio
    I miei due cents su questo episodio.

    Mereen: come scena mi è piaciuta, ma credo che la platinata abbia dato del suo peggio a livello di attrice, l'espressione che ha è un misto tra l'idiota e l'arrogante senza motivo.

    Battle of the Bastards. Martin ha sempre detto di non essere un gran ché a sceneggiare battaglie, ma la differenza tra l'epicità del blackwater e l'accozzaglia di facepalm dello scontro dei bastardi dimostra quanto poco talento abbiano gli sceneggiatori quando non hanno i libri a cui ispirarsi. I pezzi della battaglia, ciascuno preso per conto suo, si reggono in piedi ed hanno anche un senso, ma è il passaggio dall'uno all'altro che fa semplicemente pena.

    Jon è sempre stato presentato come uno che l'unica cosa che sapesse fare bene era combattere e guidare altri in battaglia, che è il motivo per cui era stato scelto da Mormont come suo scudiero. Lo aveva già dimostrato nella difesa della Barriera dall'assalto dei bruti. Che parta di corsa a testa bassa per cercare di salvare il fratello nonostante tutto ed a rischio della vita ci sta tutto nel personaggio. Ma che dopo la morte di Rickon vada in berserk e decida di gettare via il piano e la sua vita caricando da solo la linea dei Bolton rende le parti di Dorne dei capolavori di sceneggiatura al confronto. Così come la falange che usando il teletrasporto made in LF(TM) si teletrasporta in un quarto di secondo dal limite al centro del campo di battaglia e circonda perfettamente i sopravvissuti degli Stark. O l'arrivo dei cavalieri della Valle in perfetto stile Fosso di Helm senza che Sansa abbia pensato minimamente di informare Jon. Sarebbe bastato che al momento del litigio della sera prima Sansa menzionasse la cosa, ma dicendo di non aver avuto risposta e di non sapere quindi se gli Arryn sarebbero venuti o no, e se sì quando, un dialogo di massimo un minuto, per risolvere quel particolare.

    Come detto sopra, c'erano altre maniere per rendere la battaglia molto più verosimile senza queste cazzate. Bastava ispirarsi ad Hastings: dopo la morte di Rickon Jon fa un gesto rude a Ramsay e torna tra le sue linee con il cadavere del fratello dicendo cose del tipo "aiutatemi a vendicarlo". I Bolton a quel punto attaccano con la cavalleria, ma gli Stark tengono duro e resistono. Al momento giusto i Bolton fingono di ripiegare ed i bruti, non avvezzi a tali tattiche, rompono i ranghi e li inseguono, solo per trovarsi di fronte gli arcieri dei Bolton ed ai cavalieri che hanno fatto dietro front e minacciano di travolgerli con una carica. A questo punto Jon è costretto a sua volta a mandare avanti la sua cavalleria ed il resto della fanteria per non rischiare che Tormund & co. vengano isolati e massacrati. Ecco che si genera il mischione a centrocampo. A quel punto, dato che i Bolton sono molto più numerosi ed hanno quindi una linea molto più lunga, le due ali della loro armata, dove sono concentrati i falangisti, piegano verso l'interno e circondano gli Stark in una ripetizione di Canne. Jon & co. rischiano di essere massacrati fino all'arrivo dei cavalieri della Valle. Ecco uno scontro che contiene tutti gli elementi di questo episodio, ma concatenati in una maniera molto più logica.

    P.S. un appunto su chi dice che l'obiettivo delle frecce di Ramsay sui suoi fosse quello di creare i mucchioni di cadaveri. Non sono d'accordo. Secondo me Ramsay dà ordine agli arcieri di tirare sulla mischia per quattro motivi:
    a) Possibilità di vincere la battaglia sul colpo ammazzando Jon con una freccia (il poverino non poteva sapere che JS ha plot armour +10 con immunità alle frecce ed alle cazzate)
    b) Vantaggio relativo: dato che sono in superiorità numerica, anche se muoiono sia tutti i miei cavalieri che i loro, ho comunque molta più fanteria degli Stark
    c) Se poi magari tra quei cavalieri che muoiono c'è pure qualche lord minore, tanto di guadagnato. I loro figli saranno più facili da controllare e se non hanno ancora figli mi posso appropriare delle loro terre
    d) Quello che secondo me è il motivo principale: il piano di Ramsay verteva sull'uso della falange, che è notoriamente molto vulnerabile ad una carica di cavalleria sui fianchi e sul retro (come dimostrato nella fase finale della battaglia). Ecco quindi che sono disposto a massacrare la mia cavalleria pur di eliminare totalmente la sua.
    Appoggio praticamente tutto, a parte Sansa: per come ci hanno presentato la cosa, Sansa non ha voluto informare il fratello.
    Già prima gli aveva suggerito di non attaccare fino a quando non avessero avuto gli uomini sufficienti per farlo, ma non era stata ascoltata.
    La sera prima ribadisce la cosa al fratello... e se avesse voluto dirglielo, gli avrebbe detto in quella occasione di aspettare magari un giorno in più per riunirsi ai cavalieri della valle.
    Poteva persino dirglielo la mattina stessa, in modo da coordinare la tattica per la battaglia.

    Invece niente...
    Forse non si fida del fratello, ritenendo che sarebbe caduto nella trappola di Ramsey, e decide lucidamente di sacrificare qualche bruto e magari la vita stessa del fratellastro pur di raggiungere vittoria e vendetta.
    Il che si sposa perfettamente con i sorrisetti soddisfatti con cui accompagna il massacro della falange, ed anche col sorrisetto sadico con cui chiude l'episodio.


    Per il resto concordo, anche sul suggerimento su come potevano andare le fasi della battaglia.

  8. #2748
    Since 13-11-01 L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    2.675

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    Citazione Originariamente Scritto da Zero/2 Visualizza Messaggio
    Rispondo solo al PS: se crocefiggiamo gli sceneggiatori per la loro sciatteria, è un controsenso attribuire doti di particolare lungimiranza e sapienza tattica ai personaggi mossi proprio da quei due signori.
    Ergo, analisi convincente quella che hai snocciolato in quattro punti, ma la ragione delle frecce scoccate sul coacervo di membra, spadoni e corazze è molto più semplice. Lo spettatore deve temere costantemente per JS, lo spettatore deve esser costantemente ricordato di quanto sia bastardo il bastardo di Bolton. Ne segue la tempesta di frecce che investe indiscriminatamente le due fazioni aggrovigliate sul campo. E' semplicemente un (sempliciotto) marchingegno narrativo, magari ha una sua spiegazione tattico-militare ma sono abbastanza sicuro che di esse, nonostante riferimento a battaglie di Canne o medievali, gli sceneggiatori se ne sciacquino gli irsuti dondolanti scroti milionari.
    Probabile... a me ha ricordato molto la battaglia di falkirk, in Braveheart... con Edoardo I che ordina agli arcieri di lanciare, e quando il suo secondo gli chiede "ma così colpiremo anche i nostri" gli risponde freddamente: "si, ma noi abbiamo delle riserve... loro no".

    Anche perchè nel montaggio la decisione del Bolton si contrappone immediatamente a quella di Davos, che viceversa ordina agli arcieri di fermarsi.

  9. #2749
    ghost_master L'avatar di Drake Ramoray
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Verona
    Messaggi
    2.287

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    ah mi è piaciuto il Bolton che continua a chiamare Snow bastard

  10. #2750
    quello che fa l'aikido L'avatar di Viggio
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Tosev 3
    Messaggi
    2.268
    Gamer IDs

    PSN ID: Viggio Steam ID: Viggio1979

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    Citazione Originariamente Scritto da Shin Visualizza Messaggio
    Nella prossima puntata si vedranno come sempre i non morti che stanno per arrivare e non arrivano da 5 stagioni

    Per il resto puntata piacevole anche se scontata, risolleva la bassa media di questa season fino al 6 politico.

    Interessante l'interazione tra Dany e gli ultimi guest

    From Redmi Note 3 Pro
    Ma a sto punto pure se arrivano...quelli camminano in massa...
    arrivano i tre draghi in formazione, si fanno un'alitata a volo radente sulla massa e ciao tutti...
    il pericolo più sovrastimato dei sette regni

    Odio la tastiera del mio GT-I9505 che invia messaggi da Tapatalk
    Ultima modifica di Viggio; 22-06-16 alle 01:15

    Playstation 4, Playstation 3, Playstation Vita, Playstation TV, Sega Dreamcast, Sega Saturn, Sony PSX, Sega Mega Drive - PC: CPU Intel i5 2500K ,MoBo Asus , 4x2GB Corsair Vengeance DDR3 1600 Mhz , GeForce GTX 570 1280MB DDR5, SSD OCZ 60 GB, HD Maxtor SATA 320 GB 7200 rpm, Sound Blaster Extreme Gamer Fatal1ty 64 MB, sistema audio Creative 5.1 -

  11. #2751
    Quello col piede in bocca L'avatar di Zeppeli
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.617

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    Citazione Originariamente Scritto da Zero/2 Visualizza Messaggio
    Alcune chicche sulla battaglia di ieri, prese direttamente da ilpost.it http://www.ilpost.it/2016/06/21/tutt...rones/#steps_0
    Si discute di come Kit Harrington sia stato caricato da VERI cavalli in quella scena, delle colline di cadaveri e della battaglia di Canne.

    Metto sotto spoiler per chi dovesse ancora vedere l'episodio


    La scena in cui si vede Jon Snow di spalle mentre i cavalieri dell’esercito di Ramsay gli vengono incontro non è stata realizzata con la computer grafica: «Sono quaranta cavalli che caricano a tutta velocità Kit Harington», ha spiegato Benioff. Harington ha raccontato di essere stato in piedi a fronteggiarli fino all’ultimo, e che è una cosa che fa molta paura. «Un po’ mi secca, perché tutti penseranno che è CGI, ma non è così».


    Camilla Naprous, l’addestratrice che lavora alle scene di Game of Thrones con i cavalli, ha detto che è stata la scena più impegnativa di sempre, e che in tutto sono stati usati 80 cavalli. Per simulare le cariche tra i due eserciti, i cavalli sono stati divisi in due gruppi, che poi sono stati fatti galoppare l’uno contro l’altro. Sono stati fermati solo all’ultimo, e lo scontro vero e proprio è stato realizzato al computer. Sono state girate in parte senza CGI anche le scene in cui i cavalli passano molto vicino a Kit Harington: solo lo sfondo è stato aggiunto in post-produzione. In tutto ci sono voluti 25 giorni, 65 comparse e quattro diverse troupe di cameraman per girare la scena della battaglia.

    Le enormi pile di morti, ha spiegato Benioff, sono state ispirate dalle testimonianze su alcune battaglie medievali e della Guerra di secessione americana, secondo le quali i cadaveri venivano ammassati per creare ostacoli ai nemici. Tutti i manichini sono stati vestiti con le uniforme corrette della loro casata, ha spiegato Deborah Riley, production designer della serie, con gli stendardi e gli scudi giusti. Anche i sigilli sui cavalli, ha detto Riley, sono stati sistemati in modo da essere quelli corretti.

    Il regista dell’episodio Miguel Sapochnik ha spiegato che la strategia adottata da Ramsay, che fa accerchiare l’esercito di Jon Snow dalla sua fanteria, è ispirata alla battaglia di Canne, combattuta il 2 agosto del 216 a.C. tra i Romani e i Cartaginesi durante la seconda guerra punica. In quella battaglia, raccontata da Polibio e Tito Livio, i Cartaginesi guidati da Annibale sconfissero i Romani, guidati dai consoli Gaio Terenzio Varrone e Lucio Emilio Paolo, accerchiandoli con una rischiosa “manovra a tenaglia”, ai lati con la fanteria e alle spalle con la cavalleria. Morirono oltre 20mila romani, e 10mila vennero fatti prigionieri. La produzione ha deciso di mostrare il blocco di fanti con gli scudi per ragioni di budget: era un buon modo per oscurare gran parte dell’inquadratura, evitando così di dover ricostruire tutti i soldati sullo sfondo con la computer grafica.


    Anche secondo Art Parkinson Rickon avrebbe dovuto correre a zig zag
    La maggior parte delle persone che ha visto l’episodio molto probabilmente ha pensato che a Rickon sarebbe bastato correre a zig zag per evitare di essere ucciso da Ramsay, nella scena in cui corre verso Jon Snow mentre Ramsay gli tira le frecce. Anche Art Parkinson, l’attore che interpreta Rickon, la pensa così: su Twitter ha scritto «È stata una bella corsa #shouldazigzagged (sarei dovuto andare a zig zag)»




    quella delle pile di morti è una balla storica, in nessuna battaglia è mai avvenuto niente del genere, tanto più in quelle di epoca moderna o contemporanea, ma tanto ogni scusa e buona per giustificare le vaccate...

    E lasciamo stare la battaglia di Canne, che è una chicca da veri intenditori di fregnacce, dove Annibale aveva di fronte un esercito superiore in forze, disciplinato ed organizzato, non un manipolo di buzzurri...

    Io non capisco perché non stiano zitti e vogliano arrogarsi pure la veridicità del tutto con certe uscite, da archeologo romano ed insegnante di storia ciò mi fa accapponare la pelle...
    Ultima modifica di Zeppeli; 22-06-16 alle 01:55

  12. #2752
    Senior Member L'avatar di Ray
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    778

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    Citazione Originariamente Scritto da Zeppeli Visualizza Messaggio
    quella delle pile di morti è una balla storica, in nessuna battaglia è mai avvenuto niente del genere, tanto più in quelle di epoca moderna o contemporanea, ma tanto ogni scusa e buona per giustificare le vaccate...

    E lasciamo stare la battaglia di Canne, che è una chicca da veri intenditori di fregnacce, dove Annibale aveva di fronte un esercito superiore in forze, disciplinato ed organizzato, non un manipolo di buzzurri...

    Io non capisco perché non stiano zitti e vogliano arrogarsi pure la veridicità del tutto con certe uscite, da archeologo romano ed insegnante di storia ciò mi fa accapponare la pelle...
    perche' ne scontentano uno e ne fanno imbarzottire 100

  13. #2753
    Senior Member L'avatar di pasquaz
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    870

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    Citazione Originariamente Scritto da Ray Visualizza Messaggio
    perche' ne scontentano uno e ne fanno imbarzottire 100
    già su FB son tutti diventati esperti di storia antica condividendo questa intervista
    poi quando fai notare che durante un'assalto frontale è un po' improbabile mettersi li ad impilare cadaveri mi accusano di essere un'haters

    nella storiah vera è già successooohhh!!1!

  14. #2754

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    le montagnelle di cadaveri sono tamarrate, via. Mi hanno ricordato 300

    Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk
    Peso immagine oltre i limiti consentiti dal regolamento (200kb)
    http://cdn.makeagif.com/media/11-23-2015/61VxSe.gif

  15. #2755

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    Citazione Originariamente Scritto da Zeppeli Visualizza Messaggio
    quella delle pile di morti è una balla storica, in nessuna battaglia è mai avvenuto niente del genere, tanto più in quelle di epoca moderna o contemporanea, ma tanto ogni scusa e buona per giustificare le vaccate...

    E lasciamo stare la battaglia di Canne, che è una chicca da veri intenditori di fregnacce, dove Annibale aveva di fronte un esercito superiore in forze, disciplinato ed organizzato, non un manipolo di buzzurri...

    Io non capisco perché non stiano zitti e vogliano arrogarsi pure la veridicità del tutto con certe uscite, da archeologo romano ed insegnante di storia ciò mi fa accapponare la pelle...

    Perché sono americani, Che ne sanno loro della storia?

  16. #2756
    Senior Member L'avatar di Mammaoca
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.499

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    Citazione Originariamente Scritto da Neutrino Visualizza Messaggio
    le montagnelle di cadaveri sono tamarrate, via. Mi hanno ricordato 300

    Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk

    Ma almeno in 300 si prendono la briga di prepararle prima lol.

  17. #2757
    Lo Zio (+3472 post) L'avatar di Shin
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Roscoe Street Station
    Messaggi
    608

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    Montagnelle che

    hanno creato perfettamente una specie di muro, tutta roba prevedibile su un campo di battaglia



    From Redmi Note 3 Pro
    "Vuolsi così colà dove si puote ciò che si vuole e più non dimandare"





  18. #2758
    Senior Member L'avatar di Mammaoca
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.499

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    Citazione Originariamente Scritto da Shin Visualizza Messaggio
    Montagnelle che

    hanno creato perfettamente una specie di muro, tutta roba prevedibile su un campo di battaglia



    From Redmi Note 3 Pro

    É sempre 300..però appunto, almeno si prendono una notte per costruirlo

  19. #2759

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    Citazione Originariamente Scritto da Drake Ramoray Visualizza Messaggio
    è chiaro anche nella serie
    Ho fatto delle ricerche , e dalla 2.04 (Melisandre che partorisce l' ombra) fino alla 2.10 non si fa cenno alla cosa (ricordavo bene) , quindi deduco che sia prerogativa dei libri.....
    La vita è come uno specchio , ti sorride se la guardi sorridendo

  20. #2760
    The Crimson Ghost L'avatar di Kayato
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Veneto
    Messaggi
    3.844
    Gamer IDs

    Steam ID: kayato601

    Re: [HBO] Game of Thrones 6

    btw, Maisie Williams si sta facendo un road trip in europa, ieri era in provincia di verona.
    Referral:
    Guns of Icarus: nEPHyg (cappellino per voi, achievement per me)
    Linkem: contattatemi per PM (un mese gratis per entrambi)

    Disponibile per COOP LINK

    "...nel 2006 predisporre le nuove abitazioni alla rete telefonica vuol dire restare ancorati al passato! Poi questi muri meglio schermarli, che questi cellulari fanno male." ipotetica cit di chi ha costruito il mio condominio.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Sito ufficiale
www.thegamesmachine.it
Seguici su