Star Trek | Nuova Serie - Pagina 3
Pagina 3 di 35 PrimaPrima 1234513 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 60 di 687

Discussione: Star Trek | Nuova Serie

  1. #41
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    319

    Re: Star Trek | Nuova Serie

    Riguardo voyager, ecco un link che riporta reference interessanti http://scifi.stackexchange.com/quest...y-watered-down

    Sent from my Nexus 5 using Tapatalk

  2. #42
    Malkav approved L'avatar di Harlan Draka
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Firenze
    Messaggi
    1.138
    Gamer IDs

    PSN ID: grond_gimlisson Steam ID: harlan_malkavian

    Re: Star Trek | Nuova Serie

    io spero anche venga meglio di Enterprise, che aveva idee forse buone ma sfruttate di merda.
    Che poi mi piacerebbe sapese se prima di quella serie Archer era davvero tanto importante, o se almeno esisteva nell'ambientazione.
    "When the Dream Creature waves, sometimes I wave back!"
    花は桜木人は武士 - hana wa sakuragi, hito wa bushi - tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
    animeList

  3. #43
    Potafiga... L'avatar di nicjedi
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    129

    Re: Star Trek | Nuova Serie

    Citazione Originariamente Scritto da Skynight Visualizza Messaggio
    nella serie classica usavano i cellulari a ricezione spaziale, il traduttore universale, pistole al laser, viaggi a curvatura, teletrasporto,viaggi nel tempo, androidi, problematiche legate all'incontrare razze aliene sconosciute e visitare luoghi impossibili. di certo non era molto attuale.
    sì, ma quello di cui parli è l'ambientazione, essendo uno sci-fi non potevano metterci rivoltelle, telefoni a gettoni e quant'altro... ma i temi trattati erano sempre temi di critica attuale, riportati nel futuro per poter compeire anche feroci critiche agli stati uniti senz apoter essere tacciato di comunismo (vista l'epoca...)
    "La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci"
    "Non lasciare mai che la morale ti impedisca di fare la cosa giusta"
    "La disumanità del computer sta nel fatto che, una volta programmato e messo in funzione, si comporta in maniera perfettamente onesta."
    "fare molte cose alla volta significa non farne bene nessuna"


  4. #44
    Sabreman
    Guest

    Re: Star Trek | Nuova Serie

    O il semplice fatto di vedere russi e persone di colore interagire da pari con americani bianchi in televisione in piena guerra fredda.

  5. #45
    Lavora Troppo L'avatar di Ceccazzo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.501

    Re: Star Trek | Nuova Serie

    come minimo in questa serie i bajoriani diventano più spietati che mai

  6. #46
    Malkav approved L'avatar di Harlan Draka
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Firenze
    Messaggi
    1.138
    Gamer IDs

    PSN ID: grond_gimlisson Steam ID: harlan_malkavian

    Re: Star Trek | Nuova Serie

    Citazione Originariamente Scritto da Sabreman Visualizza Messaggio
    O il semplice fatto di vedere russi e persone di colore interagire da pari con americani bianchi in televisione in piena guerra fredda.
    ed anche il bacio fra Kirk e Uhura
    "When the Dream Creature waves, sometimes I wave back!"
    花は桜木人は武士 - hana wa sakuragi, hito wa bushi - tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
    animeList

  7. #47
    Senior Member L'avatar di Kudoz
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    149
    Gamer IDs

    Steam ID: tgmkudoz

    Re: Star Trek | Nuova Serie

    Citazione Originariamente Scritto da Harlan Draka Visualizza Messaggio
    io spero anche venga meglio di Enterprise, che aveva idee forse buone ma sfruttate di merda.
    Che poi mi piacerebbe sapese se prima di quella serie Archer era davvero tanto importante, o se almeno esisteva nell'ambientazione.
    Enterprise rimane una serie arrivata fuori tempo massimo, di Archer non ricordo tracce ma potrei sbagliare.
    Sulla nuova serie con Kurtzman al comando non mi faccio nessuna illusione.

  8. #48
    Senior Member L'avatar di manuè
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Roma
    Messaggi
    8.277

    Re: Star Trek | Nuova Serie

    Citazione Originariamente Scritto da garbif83 Visualizza Messaggio
    Io sono anche curioso di vedere se e quanto dell'arco storico introdotto in Star Trek Online verrà considerato come canon
    speriamo nulla.
    Citazione Originariamente Scritto da Ceccazzo Visualizza Messaggio
    come minimo in questa serie i bajoriani diventano più spietati che mai
    io speravo sempre in un rivincita kardassiana che li estinguesse ... la specie trek più inutile di sempre e risultano persino più antipatici dei vulcaniani

  9. #49
    Senior Member L'avatar di garbif83
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Vercelli
    Messaggi
    1.488
    Gamer IDs

    Gamertag: ImpalerVaryag PSN ID: fabiogvc83 Steam ID: garbif83

    Re: Star Trek | Nuova Serie

    Citazione Originariamente Scritto da manuè Visualizza Messaggio
    io speravo sempre in un rivincita kardassiana che li estinguesse ... la specie trek più inutile di sempre e risultano persino più antipatici dei vulcaniani
    Quoto completamente. Più inutili degli alieni pesce di TNG

  10. #50
    Sabreman
    Guest

    Re: Star Trek | Nuova Serie

    Bah, per me i Bajorani funzionano esattamente perchè stanno sulle balle a tutti

  11. #51
    Senior Member L'avatar di garbif83
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Vercelli
    Messaggi
    1.488
    Gamer IDs

    Gamertag: ImpalerVaryag PSN ID: fabiogvc83 Steam ID: garbif83

    Re: Star Trek | Nuova Serie

    Citazione Originariamente Scritto da Sabreman Visualizza Messaggio
    Bah, per me i Bajorani funzionano esattamente perchè stanno sulle balle a tutti
    Così sarebbe se almeno ne morissero una decina a puntata

  12. #52
    Senior Member L'avatar di manuè
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Roma
    Messaggi
    8.277

    Re: Star Trek | Nuova Serie

    Citazione Originariamente Scritto da Ceccazzo Visualizza Messaggio
    Comunque, avete idee sul futuro? riproposizione della nave esploratrice in un nuovo quadrante? una cosa più statica, magari su di un pianeta? una pattuglia temporale per mettere a posto i casini dei viaggi nel tempo? Cadetti?
    come ho detto in un post precedente, che poteva anche essere inteso come minaccia , ho ritrovato l'elucubrazione mentale che mi ero fatto per una eventuale serie post DS9-nemesis (iniziata più di 10 anni fa, elaborata e modificata più volte ), la metto in spoiler perchè, ne sono ben conscio, è un wot mica da poco

    premetto che secondo me sarebbe da abbandonare la serie di tipo classico con 13 o più puntate a cadenza settimanale, concentrandosi su una miniserie di film per la tv, da 4 a 6 a cadenza mensile.

    comunque sia, se dovessero fare un'altra serie al giorno d'oggi, con il mondo e le previsioni per il futuro che ci ritroviamo, secondo me uno degli scenari possibili potrebbe essere questo:


    - linea temporale: diciamo al massimo una 30ina di anni dopo DS9/nemesis;
    - solo quadrante alfa (almeno all'inizio);
    - l'esplorazione fine a se stessa non è più un'opzione accettabile nè attuabile (almeno all'inizio);
    - i romulani sono tornati a chiudersi nei loro confini per placare o meglio sedare, le questioni interne successive “all’affare nemesis”. le notizie che arrivano dall'interno dell'impero romulano sono rare e frammentarie e ciò non aiuta a dissipare il timore che i romulani possano in futuro tornare a cercare di conquistare il potere sull'intero quadrante;
    - i klingon sono tornati uniti e forti dopo l'ultima attenta (e spietata) amministrazione di martok e worf, il quale ha definitivamente lasciato la flotta stellare ed ora occupa un posto di rilievo nel nuovo alto consiglio;
    - i cardassiani hanno ricostruito il loro impero e spingono per riconquistare l’antico potere e peso politico sul quadrante;
    - klingon e cardassiani sono, oramai da tempo, impegnati in scaramucce di confine e scontri non ufficiali che rischiano di sfociare da un momento all’altro in una guerra aperta;
    - bajor è entrato a far parte della federazione alla fine della guerra con il dominio, è ancora considerato in via di unione definitiva (i religiosi, come la storia ci insegna, sono restii ad abbandonare con facilità il potere temporale) ed è amministrato da un governo congiunto bajoriano/federale.
    Visto il caos che sembra imperare nel quadrante gamma alla caduta dell'ordine imposto dal dominio, in accordo con il governo centrale federale ha deciso in via precauzionale di regolamentare strettamente il passaggio tramite il momento il tunnel spaziale, in futuro si vedrà.
    Vista anche la posizione strategica del sistema bajoriano, praticamente in mezzo a tutti, la federazione mantiene una forte presenza militare nell’area.
    La federazione, vista la situazione di tensione politico/sociale del quadrante ha dovuto rivedere molte sue priorità, tra cui: la politica di costruzione delle navi stellari, il compito della flotta stellare e per un eventuale possibile rischio di coinvolgimento nelle dispute klingon/cardassia e sempre con un occhio ed un orecchio alla questione romulana, ha rafforzato le aree periferiche e demandato un maggior potere decisionale alle amministrazioni dei vari sistemi stellari per una più immediata reazione in caso di emergenza, per evitare le lunghe attese delle decisioni centrali ed anche in caso di interruzioni delle comunicazioni.
    Certo, questo comporta un certo rischio di comportamenti illeciti ed arbitrari da parte degli amministratori e dei comandanti di flotta locali.
    Per far fronte a questa eventualità il settore sicurezza della flotta, pur facendone sempre parte, è stato reso indipendente dalla flotta stessa e ora porta il nome di sicurezza federale (una specie di FBI o come i carabinieri se preferite) con un comando indipendente e rispondente solo al governo.
    A vigilare su tutto, senza farsi vedere, c’è comunque la divisione interna del servizio segreto federale (qualcuno ha detto sezione 31?).
    Allo stesso modo il comando "tattico" della federazione (le cosidette tutine rosse) è stato ampliato e potenziato, tipo i marines, per avere una forza da sbarco e/o di abbordaggio sempre a disposizione.
    Allo scopo di aumentare la sicurezza interna della federazione sono state emanate delle leggi, solo temporanee, che aumentano la possibilità di controllo delle forze di sicurezza sui cittadini (come già visto in DS9).
    Purtroppo questa si è rivelata un’arma a doppio taglio in quanto tali regolamentazioni sono state fonte di insofferenza e malessere per i cittadini, in alcuni casi sfociati in aperte manifestazioni più o meno violente contro le autorità.
    Potrebbe sembrare una visione eccessivamente pessimistica, ma questo sarebbe solo il punto di partenza per lo sviluppo di una nuova eventuale serie, che potrebbe anche avere un lieto fine… ma anche no, non si sa mai.

    Secondo quanto ho scritto prima, quella federale è una società con i nervi a fior di pelle per i disagi, le difficoltà a cui deve far fronte giorno per giorno e per i pericoli che si profilano all’orizzonte tra i quali i breen (ai quali nemmeno i klingon sono riusciti ad opporsi) che, sostenuti da chissà chi (i romulani? Un mutaforma rimasto indietro alla chiusura del tunnel spaziale? Un nuovo pericolo sconosciuto?), tornano ad assaltare le navi che si arrischiano a viaggiare senza una scorta adeguata ed a saccheggiare gli avamposti poco difesi, federali e non.
    Una società dove la gente è diventata diffidente al limite della paranoia e dove i principi su cui la federazione stessa si basava (tra cui la prima direttiva) suonano quasi come parole anacronistiche e vuote a tal punto che alcuni settori della società sono disposti a chiudere un occhio sui metodi usati per mantenere le comodità a cui sono abituati.
    Vista la vastità dei territori da cui è composta la federazione potrebbe ad esempio succedere qualche caso in cui l’ammiraglio comandante del settore, probabilmente con la complicità del governatore locale (o viceversa), governi il territorio come se fosse il proprio feudo.
    A questi potrebbe contrapporsi un gruppo di persone (della flotta o meno) inviate dal governo federale oppure una specie di ribellione, che non cerchi di prendere il potere per se stessi (anche se alcuni potrebbero fare il doppio gioco) o per sovvertire la federazione stessa (come le voci che alcuni altri spargono per mantenere il potere), ma per riportare i sistemi stellari membri e la federazione stessa agli antichi fasti.
    Questa potrebbe essere una possibile missione di cui si fa carico uno o più dei protagonisti, sullo stile “cavalieri depositari dell’antico codice” (cit.), per cercare di far rivivere i principi morali su cui si basava la federazione e per porre un freno alle ingiustizie a cui assistono ogni giorno.

    Potrebbero benissimo esserci anche dei jem'hadar alphani ribelli che non vogliono tornare nel quadrante gamma e che si danno alla macchia o si alleano con i breen o ancora con anche un mutaforma inviato a fargli cambiare idea?
    Ma alla fine mica è detto che debbano per forza essere cattivi, sia jem’hadar che i mutaforma, anche se personalmente questi ultimi li ho sempre trovati antipatici.


    ho anche elaborato altre parti specifiche sia sulle navi stellari che sull'accademia della flotta e le posterò non appena le avrò riviste.
    Ultima modifica di manuè; 28-01-16 alle 19:15

  13. #53

    Re: Star Trek | Nuova Serie

    Gesù... io spererei qualcosa di più ottimista...
    DK

  14. #54
    Potafiga... L'avatar di nicjedi
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    129

    Re: Star Trek | Nuova Serie

    Citazione Originariamente Scritto da manuè Visualizza Messaggio
    come ho detto in un post precedente, che poteva anche essere inteso come minaccia , ho ritrovato l'elucubrazione mentale che mi ero fatto per una eventuale serie post DS9-nemesis (iniziata più di 10 anni fa, elaborata e modificata più volte ), la metto in spoiler perchè, ne sono ben conscio, è un wot mica da poco

    premetto che secondo me sarebbe da abbandonare la serie di tipo classico con 13 o più puntate a cadenza settimanale, concentrandosi su una miniserie di film per la tv, da 4 a 6 a cadenza mensile.

    comunque sia, se dovessero fare un'altra serie al giorno d'oggi, con il mondo e le previsioni per il futuro che ci ritroviamo, secondo me uno degli scenari possibili potrebbe essere questo:


    - linea temporale: diciamo al massimo una 30ina di anni dopo DS9/nemesis;
    - solo quadrante alfa (almeno all'inizio);
    - l'esplorazione fine a se stessa non è più un'opzione accettabile nè attuabile;
    - i romulani sono tornati a chiudersi nei loro confini per placare o meglio sedare, le questioni interne successive “all’affare nemesis”. le notizie che arrivano dall'interno dell'impero romulano sono rare e frammentarie e ciò non aiuta a dissipare il timore che i romulani possano in futuro tornare a cercare di conquistare il potere sull'intero quadrante;
    - i klingon sono tornati uniti e forti dopo l'ultima attenta (e spietata) amministrazione di martok e worf, il quale ha definitivamente lasciato la flotta stellare ed ora occupa un posto di rilievo nel nuovo alto consiglio;
    - i cardassiani hanno ricostruito il loro impero e spingono per riconquistare l’antico potere e peso politico sul quadrante;
    - klingon e cardassiani sono, oramai da tempo, impegnati in scaramucce di confine e scontri non ufficiali che rischiano di sfociare da un momento all’altro in una guerra aperta;
    - bajor è entrato a far parte della federazione alla fine della guerra con il dominio, è ancora considerato in via di unione definitiva (i religiosi, come la storia ci insegna, sono restii ad abbandonare con facilità il potere temporale) ed è amministrato da un governo congiunto bajoriano/federale.
    Visto il caos che sembra imperare nel quadrante gamma alla caduta dell'ordine imposto dal dominio, in accordo con il governo centrale federale ha deciso in via precauzionale di regolamentare strettamente il passaggio tramite il momento il tunnel spaziale, in futuro si vedrà.
    Vista anche la posizione strategica del sistema bajoriano, praticamente in mezzo a tutti, la federazione mantiene una forte presenza militare nell’area.
    La federazione, vista la situazione di tensione politico/sociale del quadrante ha dovuto rivedere molte sue priorità, tra cui: la politica di costruzione delle navi stellari, il compito della flotta stellare e per un eventuale possibile rischio di coinvolgimento nelle dispute klingon/cardassia e sempre con un occhio ed un orecchio alla questione romulana, ha rafforzato le aree periferiche e demandato un maggior potere decisionale alle amministrazioni dei vari sistemi stellari per una più immediata reazione in caso di emergenza, per evitare le lunghe attese delle decisioni centrali ed anche in caso di interruzioni delle comunicazioni.
    Certo, questo comporta un certo rischio di comportamenti illeciti ed arbitrari da parte degli amministratori e dei comandanti di flotta locali.
    Per far fronte a questa eventualità il settore sicurezza della flotta, pur facendone sempre parte, è stato reso indipendente dalla flotta stessa e ora porta il nome di sicurezza federale (una specie di FBI o come i carabinieri se preferite) con un comando indipendente e rispondente solo al governo.
    A vigilare su tutto, senza farsi vedere, c’è comunque la divisione interna del servizio segreto federale (qualcuno ha detto sezione 31?).
    Allo stesso modo il comando "tattico" della federazione (le cosidette tutine rosse) è stato ampliato e potenziato, tipo i marines, per avere una forza da sbarco e/o di abbordaggio sempre a disposizione.
    Allo scopo di aumentare la sicurezza interna della federazione sono state emanate delle leggi, solo temporanee, che aumentano la possibilità di controllo delle forze di sicurezza sui cittadini (come già visto in DS9).
    Purtroppo questa si è rivelata un’arma a doppio taglio in quanto tali regolamentazioni sono state fonte di insofferenza e malessere per i cittadini, in alcuni casi sfociati in aperte manifestazioni più o meno violente contro le autorità.
    Potrebbe sembrare una visione eccessivamente pessimistica, ma questo sarebbe solo il punto di partenza per lo sviluppo di una nuova eventuale serie, che potrebbe anche avere un lieto fine… ma anche no, non si sa mai.

    Secondo quanto ho scritto prima, quella federale è una società con i nervi a fior di pelle per i disagi, le difficoltà a cui deve far fronte giorno per giorno e per i pericoli che si profilano all’orizzonte tra i quali i breen (ai quali nemmeno i klingon sono riusciti ad opporsi) che, sostenuti da chissà chi (i romulani? Un mutaforma rimasto indietro alla chiusura del tunnel spaziale? Un nuovo pericolo sconosciuto?), tornano ad assaltare le navi che si arrischiano a viaggiare senza una scorta adeguata ed a saccheggiare gli avamposti poco difesi, federali e non.
    Una società dove la gente è diventata diffidente al limite della paranoia e dove i principi su cui la federazione stessa si basava (tra cui la prima direttiva) suonano quasi come parole anacronistiche e vuote a tal punto che alcuni settori della società sono disposti a chiudere un occhio sui metodi usati per mantenere le comodità a cui sono abituati.
    Vista la vastità dei territori da cui è composta la federazione potrebbe ad esempio succedere qualche caso in cui l’ammiraglio comandante del settore, probabilmente con la complicità del governatore locale (o viceversa), governi il territorio come se fosse il proprio feudo.
    A questi potrebbe contrapporsi un gruppo di persone (della flotta o meno) inviate dal governo federale oppure una specie di ribellione, che non cerchi di prendere il potere per se stessi (anche se alcuni potrebbero fare il doppio gioco) o per sovvertire la federazione stessa (come le voci che alcuni altri spargono per mantenere il potere), ma per riportare i sistemi stellari membri e la federazione stessa agli antichi fasti.
    Questa potrebbe essere una possibile missione di cui si fa carico uno o più dei protagonisti, sullo stile “cavalieri depositari dell’antico codice” (cit.), per cercare di far rivivere i principi morali su cui si basava la federazione e per porre un freno alle ingiustizie a cui assistono ogni giorno.

    Potrebbero benissimo esserci anche dei jem'hadar alphani ribelli che non vogliono tornare nel quadrante gamma e che si danno alla macchia o si alleano con i breen o ancora con anche un mutaforma inviato a fargli cambiare idea?
    Ma alla fine mica è detto che debbano per forza essere cattivi, sia jem’hadar che i mutaforma, anche se personalmente questi ultimi li ho sempre trovati antipatici.


    ho anche elaborato altre parti specifiche sia sulle navi stellari che sull'accademia della flotta e le posterò non appena le avrò riviste.
    Un piccolo errore, stando alle informazioni in possesso dalle poche mappe "ufficiali" cardassiani e klingon non hanno confini in comune, in mezzo c'è la federazione
    "La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci"
    "Non lasciare mai che la morale ti impedisca di fare la cosa giusta"
    "La disumanità del computer sta nel fatto che, una volta programmato e messo in funzione, si comporta in maniera perfettamente onesta."
    "fare molte cose alla volta significa non farne bene nessuna"


  15. #55
    Senior Member L'avatar di manuè
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Roma
    Messaggi
    8.277

    Re: Star Trek | Nuova Serie

    Citazione Originariamente Scritto da Diabolik Visualizza Messaggio
    Gesù... io spererei qualcosa di più ottimista...
    quello sarebbe "l'incomincio" , la storia si potrebbe evolvere in molti modi
    Citazione Originariamente Scritto da nicjedi Visualizza Messaggio
    Un piccolo errore, stando alle informazioni in possesso dalle poche mappe "ufficiali" cardassiani e klingon non hanno confini in comune, in mezzo c'è la federazione
    spostiamo la federazione [fatti più in la... uh uuuh (cit.)] e glieli facciamo avere

    anche perchè durante tutta DS9 si è parlato di rivalità e scontri tra klingon e cardassiani, allora come avrebbe fatto? per posta prioritaria?

    madò quanto mi piacerebbe una miniserie sulla guerra tra cardassiani e federazione (pre DS9), alla quale hanno partecipato sia o'brian che janeway
    Ultima modifica di manuè; 28-01-16 alle 19:16

  16. #56
    Senior Member L'avatar di garbif83
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Vercelli
    Messaggi
    1.488
    Gamer IDs

    Gamertag: ImpalerVaryag PSN ID: fabiogvc83 Steam ID: garbif83

    Re: Star Trek | Nuova Serie

    Citazione Originariamente Scritto da nicjedi Visualizza Messaggio
    Un piccolo errore, stando alle informazioni in possesso dalle poche mappe "ufficiali" cardassiani e klingon non hanno confini in comune, in mezzo c'è la federazione
    Anche perchè Cardassia è ben in là nel Quadrante Alfa, mentre Qo'noS è nella parte meridionale del Quadrante Beta

    In mezzo ci sono i Bajoriani e i Betazoidi se non erro

  17. #57
    Senior Member L'avatar di manuè
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Roma
    Messaggi
    8.277

    Re: Star Trek | Nuova Serie

    betazed non fa parte della federazione?

  18. #58
    Senior Member L'avatar di garbif83
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Vercelli
    Messaggi
    1.488
    Gamer IDs

    Gamertag: ImpalerVaryag PSN ID: fabiogvc83 Steam ID: garbif83

    Re: Star Trek | Nuova Serie

    Sìsì era una precisazione per inquadrare di più il contesto spaziale per dire che magari han fatto schermaglie in spazio profondo, ma di sicuro non son lotte di dominio territoriale diretto...

  19. #59
    Lavora Troppo L'avatar di Ceccazzo
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    2.501

    Re: Star Trek | Nuova Serie

    per me sceglieranno la via più semplice e via di nuovo quadrante

  20. #60
    Senior Member L'avatar di garbif83
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Vercelli
    Messaggi
    1.488
    Gamer IDs

    Gamertag: ImpalerVaryag PSN ID: fabiogvc83 Steam ID: garbif83

    Re: Star Trek | Nuova Serie

    Citazione Originariamente Scritto da Ceccazzo Visualizza Messaggio
    per me sceglieranno la via più semplice e via di nuovo quadrante
    Probabile, ma spero di no, visto che la storia in evoluzione delle politiche è una delle mie cose preferite

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Seguici su