Harry Potter saga - Pagina 2
Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 21 a 40 di 41

Discussione: Harry Potter saga

  1. #21
    Livello 41 L'avatar di benvelor
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Gagarin, Livorno
    Messaggi
    1.976

    Re: Harry Potter saga

    io ho iniziato con Verne, ma non mi piaceva granchè
    quindi sono passato ad Asimov e al ciclo della Fondazione: avevo 12-13 anni
    poi infatuazione per Agatona Christie

    dopo quasi 30 anni sono sempre qui, ma alterno roba un po' pesa (soprattutto saggi storici) a leggera: chi legge, leggerà qualsiasi cosa, chi non legge, non leggerà manco topolino
    HP letto alla veneranda età, l'ho trovato avvincente: lettura di intrattenimento ma di ottimo livello
    Ama il tuo sogno se pur ti tormenta


  2. #22
    Addestratore di dodo L'avatar di bado
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    624

    Re: Harry Potter saga

    Non ho letto neanche una pagina della saga di HP.
    Questione di tempistica.
    Conoscendomi, so che se i libri fossero usciti una decina di anni prima li avrei divorati da adolescente.

    Dopo i 25 anni, quando ormai la moda era esplosa e tutta la saga completa, semplicemente non ho mai avuto tempo e voglia di iniziare.

  3. #23
    Senior Member L'avatar di EddieTheHead
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4.998

    Re: Harry Potter saga

    a spanne penso di averli letti almeno una quarantina di volte (contando ogni libro, non quaranta volte l'intera saga ) ci sono passaggi e passaggi che potrei citare a memoria. IMHO parecchio sottovalutati proprio a causa del successo che hanno avuto e di tutto quel che ne consegue.

    Merita assolutamente anche Casual Vacancy della rowling

    per quanto riguarda il "nuovo" harry potter vorrei citare Il Maggiolino tutto matto :


  4. #24
    Moderatore L'avatar di Mattz
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    77

    Re: Harry Potter saga

    Citazione Originariamente Scritto da Sawyer Visualizza Messaggio
    Dovrebbe uscire un ottavo capitolo il 31 luglio. La versione romanzata della pièce teatrale A Cursed Child.
    io onestamente non ho ancora capito se sarà una versione anche solo leggermente romanzata o proprio quella teatrale.

  5. #25
    Livello 41 L'avatar di benvelor
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Gagarin, Livorno
    Messaggi
    1.976

    Re: Harry Potter saga

    teatrale

    almeno, il 31 esce quella
    in inglese, non so se nella stessa data anche in italiano
    Ama il tuo sogno se pur ti tormenta


  6. #26
    Sabreman
    Guest

    Re: Harry Potter saga

    Io quando ero bamboccio non reggevo Jack London: Zanna Bianca e Il Richiamo della Foresta letti con enorme fatica, Capitani Coraggiosi mollato a metà. Di Kipling non ne parliamo, provai a leggere Kim ma niente

    Invece così come per Benvelor il primo vero amore letterario è stata la Fondazione.

    Citazione Originariamente Scritto da King Elessar Visualizza Messaggio
    Ovvio che possono essere i libri della vita solo se li leggi all'età giusta, ma snobbarli in quanto commerciali/infantili/qualsiasicazzatavivengainmenteperetichettarli mi sembra riduttiva.
    Sai, pensavo lo stesso di un altro franchise, anche se non letterario, che proprio di questi tempi ha appena compiuto vent'anni, ovvero Pokemon. Costantemente preso sotto mira da snob per l'appeal che aveva presso i più piccoli, con tanta gente convintissima che "tra un anno ce ne dimenticheremo" perchè non potevano accettare il successo di qualcosa che non era indirizzato a loro mentre il target di destinazione apprezzava oltremodo per poi passare a cose più impegnative pur non rinnegandolo.Mai sottovalutare l'importanza di una gateway series, e Harry Potter per molti bambini e ragazzini è stta un'introduzione alla letteratura fantasy così come Pokemon per molti di questi ha fatto da ingresso al mondo dei videogiochi e dei JRPG. Per me non importa da dove comicni, l'importante è cominciare.

    Ps. a volte trovo la moda di pisciare a prescindere sulla letteratura young adult più sciocca e superficiale di parte di quel tipo di letteratura stessa.
    Ultima modifica di Sabreman; 02-03-16 alle 16:49

  7. #27
    Livello 41 L'avatar di benvelor
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Gagarin, Livorno
    Messaggi
    1.976

    Re: Harry Potter saga

    oddio, su Twilight più che pisciare, ci si può proprio cacare, sopra!

    oltre alla Fondazione a 13 anni e Agatona, mi ricordo un'estate in cui leggevo Jerome Klapka Jerome e i suoi tre uomini a zonzo e in barca, sull'amaca, nella nostra "casa" (generosamente definita così, ma che bella infanzia) di campagna

    ho sempre letto: mi ricordo che certe volte, anche quando ero in compagnia di amici, avevo bisogno di una mezz'ora di pausa per leggere. Con sommo annoiamento della compagnia, ma fregandomene, mi fermavo e sprofondavo nelle pagine del libro di turno
    al mare, in campagna, anche a casa mia durante i pomeriggi in "multiplayer" sull'Amiga: se sei un lettore, niente ti può fermare!!
    Ultima modifica di benvelor; 02-03-16 alle 18:13
    Ama il tuo sogno se pur ti tormenta


  8. #28
    Senior Member L'avatar di Odradek
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Roma
    Messaggi
    717

    Re: Harry Potter saga

    Citazione Originariamente Scritto da Sabreman Visualizza Messaggio
    Io quando ero bamboccio non reggevo Jack London: Zanna Bianca e Il Richiamo della Foresta letti con enorme fatica, Capitani Coraggiosi mollato a metà. Di Kipling non ne parliamo, provai a leggere Kim ma niente
    In effetti Kipling è un po' noioso, ma Salgari per dire l'ho adorato, ringrazio ancora mio padre per avermi prestato i suoi libri

  9. #29
    Marotta Vattene L'avatar di MrVermont
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    La provincia fiorentina
    Messaggi
    4.240

    Re: Harry Potter saga

    Citazione Originariamente Scritto da Odradek Visualizza Messaggio
    Secondo me sono proprio libri come Harry Potter, Hunger Games e tutta la roba young adult a disabituare la gente a leggere cose un filino più impegnative
    Su Hunger Games non mi esprimo ma su Harry Potter hai detto una cazzata conosco parecchia gente che prima di HP non leggevano manco il menù a ristorante e ora sono lettori


    Ovviamente de gustibus, ma dovessi dare a un ragazzo dei libri punterei su Verne, Salgari, Stevenson, Conrad o London, di certo non Harry Potter
    Ni. Io a parte Salgari adoro tutti gli altri, ma oggettivamente se quando ero ragazzo avessi avuto gli HP da leggere li avrei letti ma senza per questo snobbare i classici di Verne, London, Stevenson, Twain e compagnia.
    Cioè sarò strano io ma non li vedo in contrapposizione

    Detto ciò: a me la saga di HP è piaciuta davvero tanto certo se mi chiedi se preferisco un qualunque libro di Verne o Twain ad uno degli HP ti rispondo Verne e Twain tutta la vita Per non parlare di Stevenson e London


    Ah aggiungo: il libro più bello che esista nell'ambito della letteratura per ragazzi è "i ragazzi della via pal" di Molnar


    Per tornare in topic, a me sta cosa dell'ottavo libro ispira il giusto
    Ultima modifica di MrVermont; 03-03-16 alle 20:23

  10. #30
    Senior Member L'avatar di Odradek
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Roma
    Messaggi
    717

    Re: Harry Potter saga

    Citazione Originariamente Scritto da MrVermont Visualizza Messaggio
    Su Hunger Games non mi esprimo ma su Harry Potter hai detto una cazzata conosco parecchia gente che prima di HP non leggevano manco il menù a ristorante e ora sono lettori
    Lettori si, ma è da vedere di cosa. Forse è perché ho qualche anno in meno di voi, ma ho l'impressione che molti dei lettori "forti" giovani, divenuti tali grazie a Harry Potter, per buona parte continuino a leggere esclusivamente fantasy e young adult (fatevi un giro su youtube tra chi parla di libri, per esempio). Che non è male di per sé (io sono un malato di fantascienza), ma secondo me leggendo autori più classici da piccoli è più facile avvicinarsi ai classici "veri" poi più avanti.

    Comunque alla fine basta che si legga, e qui devo ammettere che Harry Potter ha indubbiamente avvicinato tanti alla lettura

    E i ragazzi della via paal è bellissimo. Io impazzivo pure per Il giornalino di Gianburrasca

  11. #31
    Sabreman
    Guest

    Re: Harry Potter saga

    Odradek, il punto è che la letteratura "vera" (similmente come la "vera" musica o il "vero" cinema) non esiste. Esistono le ottime letture e le perdite di tempo, e quelle non fanno distinzioni tra genere, target e anno d'uscita. E similmente non c'è scritto da nessuna parte che un lettore, per definirsi completo, debba necessariamente leggere tutti quelli che vengono considerati classici.

    Il punto non è che la gente legge cose "sbagliate". Il punto è che la gente non legge. E questo non è colpa della letteratura young adult, non è che se leggi Hunger Games a 14 anni ti viene precluso Herman Hesse a 30.

    Ah, e i Ragazzi della Via Pal è un altro libro che ai tempi non mi disse niente rimasi indifferente e basta. Almeno il libro Cuore lo odio ancora oggi intensamente a distanza di un quarto di secolo, la Via Pal manco quello

  12. #32
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    318

    Re: Harry Potter saga

    Io ho letto HP a 25-27 anni e sono davvero innamorato di quella serie. È proprio scritto bene, ha un target molto giovane, ma riesce a creare un effetto droga anche sugli adulti per via della scrittura molto avvincente.

    Piaccia o no, è davvero scritto divinamente, la Rowling sa il fatto suo, poche chiacchiere.

  13. #33
    Addestratore di dodo L'avatar di bado
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    624

    Re: Harry Potter saga

    Citazione Originariamente Scritto da Sabreman Visualizza Messaggio
    Ah, e i Ragazzi della Via Pal è un altro libro che ai tempi non mi disse niente rimasi indifferente e basta.

  14. #34
    Livello 41 L'avatar di benvelor
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Gagarin, Livorno
    Messaggi
    1.976

    Re: Harry Potter saga

    siccome sono istruito, mi sono appena letto The Cursed Child in inglese (anche perchè in italiano esce il 24 settembre...)

    che dire... trama semplice, è bello ritrovare i personaggi conosciuti, la semplicità di cui sopra è per me da attribuirsi al fatto che è uno spettacolo teatrale, e più di tanto non si può fare/pretendere, per limiti scenici, tecnici e logistici
    diciamo che è un po' telefonata e rimane tutto un po' "ai margini", però l'universo di HP è sempre lì, e a parte il buonismo un po' troppo presente e invadente, dico che non mi dispiacerebbe un prosiego della storia, 19 anni dopo: e lo dice uno che i sequel li odia, e che pensa che se una cosa è chiusa, è chiusa. Ma il mondo creato dalla Rowling offre davvero tanto, al di là dei personaggi storici: è che un Voldemort bis sarebbe parecchio brutto, ci vorrebbe un nuovo sviluppo...
    Ama il tuo sogno se pur ti tormenta


  15. #35

    Re: Harry Potter saga

    la Rowling ha appena annunciato tre nuovi romanzi...

  16. #36
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    318

    Re: Harry Potter saga

    Se ti riferisci a questa notizia: http://time.com/4455746/j-k-rowling-...-potter-books/ , si tratta di tre collezioni di storie brevi che esplorano personaggi già conosciuti.

  17. #37

    Re: Harry Potter saga

    ho solo letto il titolo.

  18. #38
    Utente Antico L'avatar di Enriko!!
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    1.595

    Re: Harry Potter saga

    Io ho letto la saga qualche anno fa...cominciata che mancava praticamente solo l'ultimo libro..
    a me è piaciuta, si legge bene personaggi simpatici.
    Poi come già detto (non so se fosse la traduzione italiana o proprio così il libro) il primo (primi 2) hanno uno stile un po' più da favola, insomma sembrano rivolgersi ad un pubblico più giovane, l'impressione è che lo stile sia "cresciuto" man mano che crescevano i lettori...

    Qualche dubbio sull'ultimo libro...
    nel senso che ho trovato la Rowling molto brava a tenere in piedi il "contesto" del mondo dei maghi mentre era limitato alle vicende della scuola di Hogwarts, un po' meno quando negli ultimi 2 libri ha dovuto affrontare "un mondo più vasto", li mi è sembrata un po' meno abile nel gestire il tutto.
    Ma vabbé...

    Un po' come anche Hunger Games i libri funzionano meglio quando sono nel contesto dell'arena...quando invece c'è da ricostruire un mondo più vasto i vari aspetti risultano spesso troppo semplificati o incoerenti...

  19. #39
    Livello 41 L'avatar di benvelor
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Gagarin, Livorno
    Messaggi
    1.976

    Re: Harry Potter saga

    il sesto per me è il migliore: e di scuola che n'è poca

    credo che creare un universo così coerente non sia semplice: ovvio che qualche alto e basso c'è, ma il mondo è vivo e c'è sempre l'impressione che il tutto accada per un motivo, che viene poi rivelato
    tremo al pensiero di una saga del genere scritta da Lindelof
    Ama il tuo sogno se pur ti tormenta


  20. #40

    Re: Harry Potter saga

    ci sarebbe un orso bianco da qualche parte.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Sito ufficiale
www.thegamesmachine.it
Seguici su