Vivere da solo, con morosa, con amici?
               
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 27

Discussione: Vivere da solo, con morosa, con amici?

  1. #1
    Registrazione: 16-12-2004 L'avatar di Zephir
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Copenhagen
    Messaggi
    189

    Vivere da solo, con morosa, con amici?

    Mi trovo nella fortunata situazione di poter scegliere tra le tre possibilità del titolo.

    Attualmente vivo con una coppia di amici (o meglio, con un mio grande amico e la sua ragazza). Se fossi solo con lui, non avrei dubbi e resterei dove sono, ma la convivenza ho notato cominciare a pesarmi più spesso che no (tornare a casa da lavoro e trovare gente, mancanza di silenzio, lavatrice occupata,... Piccole cose, ma che sono quell'inaspettato che infastidisce), e soprattutto essere "quello da solo con la coppia" non mi va proprio più a genio.

    Inoltre, l'attuale appartamento è discretamente distante da dove lavoro, aggiungendo il bonus di poter cercare un appartamento più vicino. La mia idea iniziale quindi era quella di prendere e andare a vivere in un appartamentino da solo. Solo, nemmeno con la morosa, perché non sono ancora convinto di voler la convivenza, e ad entrambi va bene avere ognuno "la propria cuccia" a cui tornare.

    Tuttavia, il dubbio mi sta torturando sempre di più, visto che una volta presa la decisione, tornare indietro sarebbe difficile: vale la pena vivere da soli? Il rischio solitudine et depressione è così alto da vanificare qualsiasi altro vantaggio? Avete esperienze o opinioni che volete condividere con me? Ve ne sarei grato!

  2. #2
    Senior Member L'avatar di pasquaz
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    864

    Re: Vivere da solo, con morosa, con amici?

    vivo da solo da 5 anni dopo 4 di condivisione con amici/studenti/lavoratori
    una goduria.

    penso dipenda dal tipo di persona, ma io ad abitare da solo sto da dio.

    gestisco gli spazi come voglio
    faccio i rumori che volgio
    la casa è pulita esattamente come voglio io (ehmmm...poco )

    per quanto tu vada daccordo con i conviventi, per quante cose possiate avere in comune...non è la stessa cosa.

    Bisogna sapersi gestire. certo che se lavori, vivi all'estero e hai già avuto espereienze di condivisione della casa senza scene alla Olindo&Rosa dovresti cavartela

    Con la morosa il discorso è più ampio: è un passo importante e critico, non ho esperienza a proposito (per ora...)

  3. #3
    Registrazione: 16-12-2004 L'avatar di Zephir
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Copenhagen
    Messaggi
    189

    Re: Vivere da solo, con morosa, con amici?

    In effetti mi sono scordato di dare un po' di background. Ho vissuto 7 anni, ad ora, con coinquilini, prima in Italia e poi a Copenhagen. Gli ultimi 4 dei quali con questo amico fisso, e altre persone a turno, l'ultima delle quali è appunto la sua morosa.

  4. #4
    Zero/2
    Guest

    Re: Vivere da solo, con morosa, con amici?

    Credo di avere la situazione PERFETTA: appartamento condiviso con un ragazzo di 30 anni (io 28 ), tranquillo ma con un sacco di amici e amiche, abbiamo stretto una solida amicizia, ogni weekend ho la casa libera (il coinquilino va a visitare parenti, genitori, amici fuori città), la morosa abita a 15 minuti a piedi da me, per cui ci si vede quando vogliamo.
    Ogni tentativo di convivenza con morosa è naufragato in tediosa routine e conseguente rottura.

  5. #5
    Member L'avatar di ibi
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    de Süra
    Messaggi
    73

    Re: Vivere da solo, con morosa, con amici?

    Citazione Originariamente Scritto da Zephir Visualizza Messaggio
    Mi trovo nella fortunata situazione di poter scegliere tra le tre possibilità del titolo.

    Attualmente vivo con una coppia di amici (o meglio, con un mio grande amico e la sua ragazza). Se fossi solo con lui, non avrei dubbi e resterei dove sono, ma la convivenza ho notato cominciare a pesarmi più spesso che no (tornare a casa da lavoro e trovare gente, mancanza di silenzio, lavatrice occupata,... Piccole cose, ma che sono quell'inaspettato che infastidisce), e soprattutto essere "quello da solo con la coppia" non mi va proprio più a genio.

    Inoltre, l'attuale appartamento è discretamente distante da dove lavoro, aggiungendo il bonus di poter cercare un appartamento più vicino. La mia idea iniziale quindi era quella di prendere e andare a vivere in un appartamentino da solo. Solo, nemmeno con la morosa, perché non sono ancora convinto di voler la convivenza, e ad entrambi va bene avere ognuno "la propria cuccia" a cui tornare.

    Tuttavia, il dubbio mi sta torturando sempre di più, visto che una volta presa la decisione, tornare indietro sarebbe difficile: vale la pena vivere da soli? Il rischio solitudine et depressione è così alto da vanificare qualsiasi altro vantaggio? Avete esperienze o opinioni che volete condividere con me? Ve ne sarei grato!
    Vivere da soli é la soluzione migliore, ma comporta uno sforzo maggiore sotto molti aspetti

  6. #6

    Re: Vivere da solo, con morosa, con amici?

    Citazione Originariamente Scritto da Zephir Visualizza Messaggio
    Tuttavia, il dubbio mi sta torturando sempre di più, visto che una volta presa la decisione, tornare indietro sarebbe difficile
    nel senso che da solo dovresti abitare in un posto così angusto da non essere trasformabile in una casetta per una coppia?

  7. #7
    Chiù pilu pi tutti! L'avatar di gmork
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Ovunquente.
    Messaggi
    2.492

    Re: Vivere da solo, con morosa, con amici?

    io direi che se la morosa è la persona che pensi di sposare è meglio viverci assieme e vedere come butta, tanti problemi saltano fuori con la convivenza. vivere da soli se sei uno che esce spesso e volentieri non è un problema, ma se tendi a stare a casa puo' farsi sentire la solitudine. cmq, dato che hai la morosa non dovrebbe essere un problema. vivere con gli amici puo' andare bene se si hanno venti anni, imho, piu' in la' si sente il bisogno di spazi propri.
    my two cents.

  8. #8

    Re: Vivere da solo, con morosa, con amici?

    Vivere da soli vuol dire che le commissioni, la spesa, la lavatrice e le pulizie sono tutte a carico tuo, a meno di non avere la mamma che abita al piano di sopra. A volte è veramente pesante, ma:
    A) non tornerei MAI a vivere con i miei: le regole e gli orari in casa voglio dettarli io
    B) il problema di andare a convivere con la mia donna non si pone, dato che abitiamo a 2 ore e mezza di distanza (via auto) e nessuno dei due può permettersi di mollare il lavoro e buttarsi all'avventura (senza contare che a me Milano fa cagare). Anche nella remotissima ipotesi che si dovesse arrivare ad una convivenza, camere separate: orari diversi (lei crolla alle 22.30, io tiro le 3.00 di solito), percezione della temperatura opposta (lei ha il metabolismo rettile, io muoio di caldo già ad aprile), io mi agito e giro parecchio nel letto, e russo pure....
    Poi abbiamo già una certa età, ognuno i propri ritmi, spazi ed abitudini, ed un'innata tendenza a ritagliarsi ampie fette di solitudine: una convivenza sarebbe l'inizio della fine.
    C) con amici/colleghi/conoscenti MAI: l'ho dovuto fare per un anno, in sudamerica, con alcune colleghe italiane, e dopo un mese eravamo già ai ferri corti.
    La lesbica di ritorno tipa fumava in cucina.
    "Oh, se vuoi fumare in camera tua, fottesega, ma fumare negli ambienti comuni non è un atteggiamento simpatico" (odio il fumo)
    "In questa casa ci vivo anche io, quindi faccio quello che voglio in ogni stanza che voglio."
    "Va bene, allora visto che anche IO ci vivo, da domani inizio a cagare sul tavolo in cucina, perché è quello che voglio."
    Ha smesso di fumare in cucina.

    Da soli si sta bene.

  9. #9
    Registrazione: 16-12-2004 L'avatar di Zephir
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Copenhagen
    Messaggi
    189

    Re: Vivere da solo, con morosa, con amici?

    Commissioni, spesa, pulizie etc non sono un problema, come ho detto non abito più con genitori da 8 anni praticamente.

    I miei dubbi principali vertono sulla solitudine nel lungo periodo e sulla sensatezza di spendere un botto di soldi in affitto solo per vivere da solo (qua l'affitto di un appartamentino da 60 m2 sta sui 1300 euro al mese, e sarebbero tutti soldi persi, alla fine ).

    Andare con la morosa preferirei di no, per la questione spazi/abitudini e perché non sono ancora completamente sicuro "she is the One", con conseguenti grossi problemi nel caso si viva insieme e la relazione finisca.

  10. #10
    Cacacazzi L'avatar di Talismano
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    6.080

    Re: Vivere da solo, con morosa, con amici?

    Trovare una persona con cui convivere e stare bene è decisamente difficile. Tutto dipende da come te la vivi lo stare da solo. Alla peggio non imbarcati da subito in contratti lunghi ma prova a vedere un periodo ridotto come te la cavi

  11. #11
    Senior Member L'avatar di Ray
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    753

    Re: Vivere da solo, con morosa, con amici?

    Potendo scegliere andrei da solo. Con il mio precedente coinquilino mi trovavo da dio ma è sempre una scommessa e può andare veramente male.

    Per vivere con la morosa bisogna volerlo e volerlo in due. È un passo decisamente diverso.

    Sent from my Nexus 5 using Tapatalk

  12. #12

    Re: Vivere da solo, con morosa, con amici?

    Meglio solo che male accompagnato.


  13. #13
    Addestratore di dodo L'avatar di bado
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    615

    Re: Vivere da solo, con morosa, con amici?

    Cercati un appartamento per te e vedi come stai da solo.
    Mi sembra l'unico modo sensato per capire se è la soluzione giusta.

    Per quanto riguarda la convivenza con la morosa, direi che ti sei già risposto da solo.
    Se la stai prendendo in considerazione solo per questioni economiche (dividere le spese), lascia perdere.
    Perchè le cose vadano bene ci vuole tanta voglia, tanta convinzione e tanta buona volontà. Non mi sembra questo il momento e il caso.


    PS: incredibile a dirsi ma in un topic su questioni di abitazione, convivenza, decisioni di vita etc. ancora non sappiamo l'età. Tua, sua e della casa.

  14. #14
    Registrazione: 16-12-2004 L'avatar di Zephir
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Copenhagen
    Messaggi
    189

    Re: Vivere da solo, con morosa, con amici?

    Grande Bado, che tiene ben in vista i dettagli importanti: l'avevo omesso proprio per vedere quando sarebbe stato chiesto :ASD: 26, entrambi. La casa boh, devo trovarla prima.

    Il mio pensiero sulla convivenza con la morosa è proprio quello: troppi dubbi ancora, ma sarebbe l'unica persona con cui ad ora riuscirei a condividere un appartamento, oltre al mio attuale coinquilino.

  15. #15

    Re: Vivere da solo, con morosa, con amici?

    Secondo me 26 per convivere sono pochi. Non perché per forza debba andare male ma la vita è lunga per crearsi seimila problemi che nascono proprio DALLA convivenza. Cercati la sistemazione che dia la possibilità a entrambi di "convivere" temporaneamente di quando in quando ma tieniti la possibilità dello stacco.
    Tardivo ma giulivo. Ciao!

    Citazione Originariamente Scritto da Sinex/ Visualizza Messaggio
    Absint sei il baddo del 21esimo secolo. Il vero uomo di mondo profondo e sensibile ma incredibilmente alla mano.
    Vestito di turchese che viaggia in economy e con uno strano bozzo sulla fronte che però attira le ffighe

  16. #16
    Addestratore di dodo L'avatar di bado
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    615

    Re: Vivere da solo, con morosa, con amici?

    Citazione Originariamente Scritto da PistoneViaggiatore Visualizza Messaggio
    Secondo me 26 per convivere sono pochi.
    Siete proprio una generazione di bamboccioni.

  17. #17
    Registrazione: 16-12-2004 L'avatar di Zephir
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Copenhagen
    Messaggi
    189

    Re: Vivere da solo, con morosa, con amici?

    Più che bamboccioni, siamo una generazione che ha paura di prendersi qualsiasi impegno serio.

  18. #18

    Re: Vivere da solo, con morosa, con amici?

    Citazione Originariamente Scritto da Zephir Visualizza Messaggio
    Più che bamboccioni, siamo una generazione che ha paura di prendersi qualsiasi impegno serio.
    Il che potrebbe, in parte, dipendere anche dal peso di tutto quello che ci han lasciato sul groppone i baby boomers.

    Oppure siamo solo dei cazzari.

  19. #19

    Re: Vivere da solo, con morosa, con amici?

    Ma che poi c è gente e gente. Quella è un idea mia, se a 26 anni vai a convivere va a finire che rischi di stemperare quel romanticismo fresco della coppia giovane e creare problemi che non vuoi se la storia procede bene.
    Detto ciò, ognuno ha la sua storia e le sue sensazioni e priorità. Andare a convivere può anche essere magari un rafforzamento del "progetto" di stare insieme, ci si dà una mano all atto pratico del vivere etc.
    Epperò le persone incasa e fuori casa sono spesso diverse...ocio...
    Ultima modifica di PistoneViaggiatore; 28-07-16 alle 19:16

    Citazione Originariamente Scritto da Sinex/ Visualizza Messaggio
    Absint sei il baddo del 21esimo secolo. Il vero uomo di mondo profondo e sensibile ma incredibilmente alla mano.
    Vestito di turchese che viaggia in economy e con uno strano bozzo sulla fronte che però attira le ffighe

  20. #20
    Zero/2
    Guest

    Re: Vivere da solo, con morosa, con amici?

    Andato a convivere a 21 anni, poi a 23, per cause esterne, ci siam trasferiti a Parigi e là ci han alloggiati in camere diverse della stessa casa studentesca.
    Ripreso a convivere a 25 (in 17 m2 ), rotto in 18 mesi a causa della convivenza , ritornati assieme 8 mesi fa ma ora viviamo FELICI in due appartamenti distanti 800 metri

    Mi son convinto che la scelta più interessante è quella di vivere con un coinquilino sconosciuto

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Chi Siamo
Forum ufficiale della rivista The Games Machine
Sito ufficiale
www.thegamesmachine.it
Seguici su