Rinnovato il trademark di Phantom Dust

Scomparso dai radar da qualche tempo, le speranze di vedere riemergere Phantom Dust si stavano affievolendo sempre di più. Tuttavia negli ultimi giorni, precisamente lo scorso 13 gennaio, Microsoft ha consegnato all’ufficio brevetti statunitense le pratiche per rinnovare il trademark dell’esclusiva Xbox One.
Il reboot di Phantom Dust venne annunciato nel 2014 durante l’E3, ma è stato accantonato dopo che Dark Side Games, la software house responsabile dei lavori, ha chiuso i battenti.
A questo punto è probabile che le redini dello sviluppo siano passate di mano, e che la casa di Redmond sia intenzionata a rilanciare il progetto.

Phantom Dust news 01

Condividi con gli amici










Inviare

Rispondi

Password dimenticata