quantum-break-bug-06

Quantum Break

PC Xbox One

Quantum Break - Svelati bonus di pre-ordine, versione PC, nuovo bundle e molto altro

I Remedy avevano promesso nuovi dettagli su Quantum Break e i nuovi dettagli sono arrivati. Proprio pochi minuti fa gli sviluppatori hanno annunciato una valanga di novità sul titolo in questione, pubblicando al contempo un nuovo trailer e una serie di screenshot. Innanzitutto il team ha annunciato a sorpresa la versione Windows 10 del gioco che uscirà in concomitanza con la versione Xbox One il 5 aprile, inoltre questa rientrerà nei bonus di pre-ordine per chi prenoterà la versione console. A proposito di quest’ultimi vi saranno saranno diverse opzioni tra cui scegliere, compresa una SteelBook Edition e un edizione limitata con console a tema:

  • Ogni copia della versione Xbox One di Quantum Break riceverà una copia digitale completa di Alan Wake per Xbox 360, più i due pacchetti aggiuntivi, The Signal e The Writer, il tutto giocabile anche su One tramite la retrocompatibilità.
  • Perordinando il gioco su Xbox Store o dai rivenditori aderenti potrete ricevere un codice download per la versione Windows 10 di Quantum Break e la versione retrocompatibile per Xbox One di Alan Wake’s American Nightmare.
  • Prenotando Quantum Break presso rivenditori aderenti riceverete anche una SteelBook a tema.
  • Annunciato un nuovo bundle contenente un Xbox One da 500GB con colorazione Cirrus White, controller a tema, una copia digitale di Quantum Break, e una copia digitale di Alan Wake comprensiva dei DLC The Signal e The Writer. Il bundle sarà disponibile in tutto il mondo dal 29 marzo 2016.

quantum-break-01

Ma pensate sia tutto qui? Assolutamente no, qui sotto vi lasciamo infatti ai requisiti PC del gioco da poco rivelati, seguiti da una carrellata di nuove immagini e dal nuovo live action trailer “The Cemetery”. Buona visione.

quantum-break-requisitipc-news

Condividi con gli amici










Inviare

Rispondi

  1. Esosi :asd:

    Come detto anche nella discussione, probabilmente hanno tenuto conto della risoluzione 4k per i raccomandati.
    Se la conversione sarà fatta bene (ne dubito), potrebbe essere una buona scusa per passare a Win10.

Password dimenticata