Quantum Break: la versione Steam è stata posticipata di due settimane

Quantum Break

PC Xbox One

Quantum Break non approderà su Steam

Dopo l’annuncio della pubblicazione di Quantum Break su PC si sono moltiplicate le speculazioni circa le piattaforme di digital delivery tramite le quali sarà possibile acquistare il titolo targato Remedy Entertainment.
Durante un podcast realizzato da Larry Hryb, il responsabile del marketing della divisione Xbox, Aaron Greenberg, ha voluto chiarire una volta per tutte la questione: Quantum Break sarà disponibile esclusivamente su Windows Store. Niente Steam, quindi: chi non può, o non vuole, acquistare la versione Xbox One dovrà necessariamente recuperare il gioco sullo store digitale della casa di Redmond.
Qui in basso trovate il podcast dedicato all’ultima fatica di Remedy; dopo circa un’ora e sedici minuti potrete ascoltare le parole di Greenberg.
Che ne pensate di questa decisione?

quantum-break-08

Condividi con gli amici










Inviare

Rispondi

  1. Ecco perché tutti sono neri di rabbia. Ai consolari non resta la prerogativa del titolo, i PCisti non ce l'hanno su Steam... Come farsi odiare!
    Io ho sempre il terrore che finisca come il vecchio marketplace di Games for Windows.

    Comprare i giochi li e poi avere il rischio di non poterli più scaricare o giocare.
    Io credo che me lo accatterò cmq, soprattutto se lo doppiano completamente in italiano :sisi:
    Ho così tanta roba da giocare che questo loro passo è sufficiente per me per mandarli a quel paese
    C'è da capire una cosa: la versione PC scatolata la venderanno? Se si, bisogna attivare il gioco sul W-Store?
    Se ci sarà una versione scatolata(ma a questo punto dubito), sicuramente andrà attivata in qualche modo sul negozio di windows..
    Sono molto indeciso.

    Probabilmente farò a mezzi con un amico (lui si prende la versione console con tutti i bonus del preorder -Alan Wake incluso- e io gli pago parte del gioco per il codice pc).

    Se mi viene ad un prezzo ragionevole potrei anche pensarci, altrimenti col ca.... :rotfl:
    a maggior ragione, chi meglio di loro dovrebbe sapere che windows store è un cesso? :asd:
    Il problema è che chi decide queste cose in Microsoft pensa sia un successone perchè ha millantamila app :asd:
    Zhuge, dimentichi che Microsoft è quella che ha tenuto la spina attaccata a quella roba che era Internet Explorer... E ha dato vita ad assurdità come Windows 8 e Windows Phone...

Password dimenticata