Rocket League rumble

Rocket League

PC PS4 Xbox One

Psyonix avrebbe voluto portare Rocket League su Xbox One sin dall'inizio

Intervenendo nel corso dell’ultimo podcast di Major Nelson, Jeremy Dunham di Psyonix spiega il perché dell’arrivo in ritardo di Rocket League su Xbox One.
Dunham afferma che il team avrebbe voluto lanciare il bizzarro titolo sportivo su tutte le piattaforme nello stesso periodo, purtroppo le risorse non erano sufficienti per realizzare tutte le versioni di Rocket League in contemporanea e quindi la pubblicazione del gioco in formato Xbox One è slittata.
Ora Rocket League sta finalmente per approdare sulla console della casa di Redmond: sarà disponibile sull’ammiraglia Microsoft a partire da mercoledì 17 febbraio.

Rocket League news 01

Condividi con gli amici










Inviare

Rispondi

Password dimenticata