Phil Spencer assicura che Phantom Dust non è morto

In una recente intervista concessa ai taccuini di Polygon, Phil Spencer ha parlato di Phantom Dust assicurando che il progetto non è stato cancellato.
Il boss della divisione Xbox ha spiegato che l’annuncio, risalente all’E3 di due anni fa, è stato fatto troppo presto, tuttavia, nonostante il gioco non sia attualmente in lavorazione, Spencer ci tiene a dire che la casa di Redmond ha ancora dei piani per valorizzare questa IP. A questo proposito, Phil Spencer afferma che Shannon Loftis, esponente di spicco dei Microsoft Studios, sta lavorando a qualcosa ma non ha voluto mostrargli nulla al momento.
Spencer conclude l’intervista esprimendo il desiderio di lavorare con Yukio Futatsugi, il creatore dell’originale Phantom Dust, ma attualmente Microsoft è ancora alla ricerca di un nuovo studio che possa esprimere al meglio il potenziale di questo franchise.

Phantom Dust news 01

Condividi con gli amici










Inviare

Password dimenticata